20/04/08

6

IN "SETTE"NELLA CINQUECENTO






Ciao a tutti!

Anno 1967…tanto tempo fa! Lavoravo già da diversi anni e come tutti (o quasi) i giovani di allora i primi soldini che si portavano a casa in parte servivano per la famiglia,in parte(piccola…) si mettevano da parte per poter comperare “la macchina” che allora era indiscutibilmente quella!

Bene,dopo alcuni anni fui in grado di comperarla,un bel blu scuro e come optional aveva il tettuccio apribile, il massimo!!

Fu con questa macchina che (naturalmente con la famiglia) andai in vacanza in valle d’Aosta, a Prè St.Didier,località da cui c’è una vista mozzafiato del monte Bianco.

Tempo d’estate,già allora nelle località alla moda come Courmayeur venivano organizzate manifestazioni all’aperto che richiamavano i turisti e i villeggianti.

Andiamo o non andiamo? In vacanza si fa in fretta a fare amicizie,il fatto era che di tutti quanti io ero l’unico ad avere una macchina a disposizione!

Quanti siamo? Ci contammo: sette!! E come la raggiungiamo Courmayeur? Risposta in coro: Ma in macchina naturalmente,sono solo cinque km!

Spingi,sposta,apri il tettuccio che ci sediamo pure qua…!!

Cari amici, approdammo trionfanti nel piazzale dove si poteva parcheggiare (un campo sterrato) davanti a due vigili urbani esterrefatti che ebbero solo la forza di chiederci: Ma da dove venite?…

Scampoli di vita vissuta che si ricordano con piacere anche se con un po’ di nostalgia,allora il traffico automobilistico non era certo quello di oggi e poi soprattutto c’era la spensieratezza giovanile…!

6 commenti:

  1. Ciao Salvo,i tuoi momenti legati a ricordi così piacevoli,mi hanno fatto ricordare tante cose.A volte,quando si è giovani si è un pò "incoscienti",ma credimi è una cosa bellissima,a me successe anni fa di fare un viaggio in 6 persone (abbastanza lungo),la macchina aveva solo 5 posti,la sesta persona la facemmo distendere dietro,ogni volta che rallentavamo...penso che anche allora,forse ci avrebbero ritirato la patente! Ma che bei momenti,l'adrenalina alle stelle e la voglia di stare insieme..
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  2. Stella ricambio con molto piacere la visita ringraziandoti per le parole che hai lasciato.
    Ho visitato il tuo blog e devo dire che mi piace molto, credo che verrò spesso a trovarti.

    Lo sai che anche la mia prima macchina è stata la 500 Nera con il tettino apribile?? Bellissima! Avevo appena compiuto 18 anni ed ero felicissima!!
    Mi hai riportato alla mente dei bei ricordi.
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  3. Grazie della visita,mi ha fatto molto piacere cara albachiara ! Contenta pure per averti procurato emozioni!Alla prossima,con affetto.

    RispondiElimina
  4. Che bei ricordi!

    E il traffico come era agevole, rispetto ad ora ...

    Altri tempi.

    Ciao!!!

    RispondiElimina
  5. Mitica la '500: la prima automobile di Gabriele, mio marito, rosso fiammante con il tettuccio apribile come la tua e stessa mattata di andare in 7 a prendere il caffè in Castello nella nostra città e fare benzina con 500 lire per fare una gita al lago con l'incubo di restare a secco a metà strada. E caricarla fino all'inverosimile per andare in viaggio di nozze in campeggio da Bs fino in Calabria ed essere felici di poco... Grazie Salvo!

    RispondiElimina
  6. ritornare al passato è una bella esperienza, gli anni settanta sono stati l'inizio di tutto. Grazie è stupendo che me lo hai ricordato.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...