15

GADGET MAGICI


Clicca sulle immagini





Grazie all'amica Pixia, ho scoperto l'autrice di questi bellissimi gadget:

Ariella del blog Antro Segreto

E' una fatina che ama esprimersi attraverso l'arte grafica.
Le sue creazioni mi hanno affascinata.
Provare per credere...
28

RELAX


1) Le mie figlie hanno sposato due salumieri, ora ho due generi alimentari.

2) Due ragazze stanno parlando insieme, quando una sussurra all’altra, vedendo un ragazzo carino che la guarda continuamente:
“Elisa, se quel ragazzo mi continua a fissare, vado lì e gliene dico quattro:
 nome, cognome, indirizzo e telefono!

3) Un ubriaco si avvicina ad una ragazza e le dice:
"Lo sai che sei proprio brutta?"
La ragazza offesa e impettita risponde:
"Lo sa che lei è ubriaco?"
E l'uomo:
"Sì! Ma domani a me passa".
47

IL BENE ...











Due atteggiamenti diametralmente opposti in questo caso : 

- c'è chi involontariamente procura del bene

- c'è chi fa del bene per i propri interessi

C'è poi chi fa del bene disinteressatamente, perchè spinto dall'amore verso il prossimo. 
52

IL PASSEROTTO ANSIOSO


C’era una volta un passerotto beige e marrone che viveva la sua esistenza come una successione di ansie e di punti interrogativi.
Era ancora nell’uovo e si tormentava:
 “Riuscirò mai a rompere questo guscio così duro? Non cascherò dal nido? I miei genitori provvederanno a nutrirmi?”
Fugò questi timori, ma altri lo assalirono, mentre tremante sul ramo doveva spiccare il primo volo: “Le mie ali mi reggeranno? Mi spiaccicherò al suolo? Chi mi riporterà quassù?”

Naturalmente imparò a volare, ma cominciò a pigolare:
 “Troverò una compagna? Potrò costruire un nido?”
Anche questo accadde, ma il passerotto si angosciava:
 “Le uova saranno protette? Potrebbe cadere un fulmine sull’albero e incenerire tutta la mia famiglia… E se verrà il falco e divorerà i miei piccoli… Riuscirò a nutrirli?”

Quando i piccoli si dimostrarono belli, sani e vispi e cominciarono a svolazzare qua e là, il passerotto si lagnava:
 “Troveranno cibo a sufficienza? Sfuggiranno al gatto e agli altri predatori?”

Poi, un giorno, sotto l’albero si fermò il Maestro. Additò il passerotto ai discepoli e disse:
“Guardate gli uccelli del cielo: essi non seminano, non mietono e non mettono il raccolto nei granai… eppure il Padre vostro che è in cielo li nutre!”

Il passerotto beige e marrone improvvisamente si accorse che aveva avuto tutto…e non se n'era accorto.        

 Bruno Ferrero

Sotto certi aspetti anch'io, in certi momenti, assomiglio al passerotto, pur rendendomi conto che è un comportamento sbagliato. 

64

PER RIDERE ...


Una donna dice all'uomo:

Questo posto fa schifo!

 Forza!

Tu ed io dobbiamo pulire!

La tua roba è buttata in giro sul pavimento e resterai senza vestiti puliti

se non li portiamo immediatamente in lavanderia!!!


Ciò che l'uomo sente:

 bla, bla, bla, bla, FORZA

 bla, bla, bla, bla, TU ED IO

 bla, bla, bla, bla, SUL PAVIMENTO

 bla, bla, bla, bla, SENZA VESTITI

 bla, bla, bla, bla, IMMEDIATAMENTE

 
58

OLIMPIADI : in bocca al lupo, Loris!



Torneo di Piombino luglio 2012...

vinto da Loris.
93

LA MIA PIU' BELLA VACANZA IN ASSOLUTO

Ciao da Follonica!

mare trasparente

spiaggia di sabbia bianca

i miei tesori

tramonto

serata...sulle palafitte

ricordate la molletta farfallosa di Cri e Anna?  è stata utilissima per i miei capelli ribelli


sul traghetto per l'isola d'Elba


arrivata!

prima chiacchierata con Paola e Saverio

noi due felici

in spiaggia insieme

a giornata conclusa


deliziosa creazione di Paola, per me

e poteva mancare il ricordino della ridente isola?

Paola ha pensato pure a Sara, le ha regalato un carinissimo completino sul rosa, mi dispiace non avere la foto, perchè l'ho consegnato subito ai genitori.

 Emozioni e sensazioni dell'incontro con Paola, 
le leggete qui, nel suo post.

Un bellissimo sogno si è realizzato...
mai disperare cari amici, credete fortemente nei miracoli, essi spesso si avverano e quando meno ve l'aspettate...
ecco perchè piangevo scendendo le scale del traghetto...
per abbracciare la mia sorellina.




Ringraziamo Pino Palumbo che ha raccontato egregiamente in versi la dolce giornata delle due "bimbette":

" Il Fiore della Passione "
(Alle ragazze Paola e Gianna)

Un sorriso,
un abbraccio
commosso, emozionato
...e l'evento si è avverato!
Una breve giornata
a sfamare il desiderio
d'amicizia e giovialità
da tempo bramata!

Brevi passeggiate
per voi donzelle gaie,
come scolarette abbracciate
nel giardino delle Ghiaie;
s'un'isola di raro incanto
con la gioia di due bimbette
hai voluto vedesse la tua spiaggia,
anche se in condizioni alterate,
dalle recenti libecciate;
e sedute come innamorati
sul muretto a terrazzo, osservate
il mare di colori incantevoli
e le scogliere alle spalle ornate
di vecchie mura sdrucite.

Sentimenti e confidenze
finalmente ascoltate,
emozioni ed allegria
non solo scritte...raccontate.
Di momenti silenti
pochi essi son stati
troppe e di più eran le cose
da raccontarvi e pensieri scambiati.

Nei pressi del porto
un fiore Le hai offerto
...il fior della Passione...
che Lei con cura ha risposto
nella sua borsa e tu speri
che nel suo cuor trovi
...a lungo...degno posto.
Ancora un abbraccio,
sorrisi e tanti baci
qualche lacrima ora
...per Lei che forte non è
...nei momenti di gioia
...come Te.

La dolce parentesi
a fine giornata si è chiusa
...l'augurio è, che aperta
resti la "graffa" di un'amicizia
...nata per caso o destino
...per tutta la vita!

32

TORNATA DA VOI !


Sono rientrata a casa molto felice.

Vi racconterò delle mie splendide vacanze...

Vi anticipo un mio ricordo caro da custodire, leggete qui
34

Ciao !

56

IN PARTENZA



Come vi avevo anticipato  qui  nel post del 26 giugno, lunedì prossimo partirò per la Toscana.

Tempo permettendo, pubblicherò qualche post,e leggerò volentieri i vostri commenti.

Al mio rientro... passerò dai vostri blog.

Un abbraccio affettuoso a tutti!
46

CONCORDO PIENAMENTE



Vorrei che si scrivessero i difetti dei santi

e quanto essi hanno fatto per correggersi;

ciò ci servirebbe assai più

dei loro miracoli e delle loro estasi.

Santa Bernadette Soubirous 

54

Conosci i nomi degli anniversari di matrimonio?


Festeggi il primo anno di matrimonio, il tuo è l' anniversario di ...?

Non lo sai?

Neppure io lo sapevo. 

ANNO  DOPO  ANNO 
 ECCO  I  NOMI
DEGLI 
 ANNIVERSARI  DI  MATRIMONIO
      



Quest'elenco si trova nella chiesetta di San Rocco.
55

???

Come interpretate voi questo cartello alla porta di un ristorante?

Lasciate fuori la vostra
bestia !!!
39

VACANZA A CRISSOLO

La vacanza a Crissolo è terminata con  pioggia e temporali, ed è andata bene così.

Sono ritornata a casa ritemprata nel corpo e nello spirito.

San Rocco 

In questa chiesetta ho conosciuto don Luigi, parroco da 44 anni, amato e stimato da tutti i suoi parrocchiani...

Io gli ho parlato solo due volte, mi ha impressionata per l'umiltà, saggezza e comprensione.

Ad una mia riflessione mi ha risposto: "brava", come se mi conoscesse da tempo.

Mi ha trasmesso pace e gioia.

Ci sono ancora tanti sacerdoti, degni di Gesù! 


Nonostante il tempo poco favorevole(che meraviglia!) ho potuto godere di altre bellezze della natura :

pecore al pascolo

un asinello al pascolo

quanto verde...

quanti fiori

questa splendida scalinata ha vinto il primo premio del concorso 2011, indetto dal Comune: 

Crissolo fiorita

un momento di relax in riva al Po ...

e le mani sono guarite dalla disidrosi!

Il bene in noidiGiannaDesign byIole