30

Ciao, Antonio!



Oggi purtroppo sono venuta a conoscenza di una notizia molto triste.

La domernica della Palme è ritornato alla casa del Padre don Antonio,

Amicusplato,

autore del blog " La verità vi farà liberi", mio carissimo amico


Filosofo, Teologo,storico, scrittore,era persona molto amabile e sensibile ..

Le sue parole nell'introduzione del suo blog:


mi piace la ricerca della verità, il dialogo sincero, l'humor, la poesia, la musica, l'arte, ... la bellezza salverà il mondo, o uno sbadiglio lo seppellirà"

Spesso commentava con competenza e anche con un pizzico d' ironia i miei post.

Tra i versi che mi ha dedicato, voglio condividere questi , sull'amicizia vera:



Dedicato a un'amica vera


Tra le gioie della vita,
l’amicizia è assai gradita;
se non hai dei veri amici,
non si può viver felici.


Ma gli amici, quelli veri,

sono amabili e sinceri;
li conosci a lungo andare,
non ti sanno mai ingannare.

Posso dirmi fortunato,
qualche amico l’ho trovato!
nella vita e in blogosfera,
tra la gente e qui in tastiera...

Queste mie rime baciate
son quest’oggi dedicate
alla cara amica Gianna,
dolce, bella e non inganna.

Tanti auguri, amica cara,
che la vita non sia amara!
Ma con tanti amici attorno
ti sorrida il nuovo giorno!

E poiché presto è Natale,
un Augurio più speciale!
Con il cuor te l’ho postato.
Il tuo amico Amicusplato.

Rimarrai sempre nel mio cuore, grande Amico.

 Vi invito a visitare il blog di Annamaria "Gioire in Musica" che fa uno splendido ritratto di don Antonio

Aggiornamento

Ho scoperto oggi  che don Antonio ha scritto il libro

"Dacci oggi il nostro post quotidiano" 

in questa brillante intervista:



14

Educhiamo i bambini all'amore


Ancora una volta i bambini danno lezione agli adulti

Condivido la bella riflessione fatta da Loris, mio figlio,
 dopo  l'esperienza londinese vissuta di recente :




"Della settimana di sole e relax a Londra mi porto a casa certamente tante cose belle, ma aldilà dei divertimenti e delle attrazioni la cosa che più mi ha fatto riflettere è vedere Sara giocare naturalmente con inglesi, irlandesi, indiani, cinesi, giapponesi, arabi e israeliani come se fossero i suoi compagni di scuola a Chieri e vedere persone di Londra e di ogni parte del mondo non dico mettere da parte, ma nemmeno prendere in considerazione elementi culturali di distinzione o separazione per unirsi mano nella mano per lottare per qualcosa di più grande e di più importante dei nostri orticelli, il nostro pianeta. Studiare e viaggiare credo siano i migliori antidoto contro ignoranza, odio, egoismi e gretti populismi. Dedicato a Sara."


Uniamoci ai bambini per combattere ignoranza, odio ed egoismi.


10

Buon 25 aprile 2019




La madre del Partigiano

Sulla neve bianca bianca
c’è una macchia color vermiglio;
è il sangue, il sangue di mio figlio,
morto per la libertà.

Quando il sole la neve scioglie
un fiore rosso vedi spuntare:
o tu che passi, non lo strappare,
è il fiore della libertà.

Quando scesero i partigiani
a liberare le nostre case,
sui monti azzurri mio figlio rimase
a far la guardia alla libertà.

Gianni Rodari

Leggete e spiegate questi commoventi versi 
ai vostri bambini




16

Auguri !





L' Amore, la Gioia e la Pace ci accompagnino sempre



11

Il mio post dell'8 aprile 2017

Domenica delle Palme


 Preghiera per la Pace

"Vorrei svegliarmi e sentirmi dire che ogni guerra è finita..
Vorrei poter trasformare il mondo in un paradiso di pace.
Vorrei un mondo libero dalle ingiustizie.
Vorrei poter vedere ogni bimbo, libero di giocare,
libero dalla paura, libero di crescere.
Vorrei poter dire alle persone che le vere armi sono i nostri sorrisi, i nostri occhi, ma soprattutto la pace nel nostro cuore."

Con la Domenica delle Palme inizia la Settimana Santa:
 la passione di Gesù,  la sua sofferenza e agonia fino alla sua Crocifissione.

Come viverla?

Papa Francesco ce lo suggerisce:



Il Lunedì, Martedì e Mercoledì Santo si ricordano  l'arresto e la flagellazone di Gesù;
in particolare il tradimento di Giuda per trenta denari.




Il Giovedì santo si ricordano l'Ultima Cena con l'istituzione dell'Eucaristia e la lavanda dei piedi di Gesù ai discepoli.




Il Venerdì Santo è il giorno della morte di Gesù sulla Croce.



E' un giorno di silenzio, di dolore, di tristezza, ma anche di speranza.

Per essere vicini a Gesù,
recitiamo questa preghiera con devozione:


Il Sabato Santo è giorno senza liturgia: non si celebra l'Eucaristia, e la comunione si porta solamente ai malati in punto di morte.




Nella notte si celebra la solenne Veglia pasquale, che, nella chiesa cattolica, è la celebrazione più importante di tutto l'anno liturgico.
Si celebra la Resurrezione di Cristo, accendendo il cero pasquale.


Buona Settimana Santa a tutti 




9

Saggio consiglio





Concordo pienamente !

Le apparenze ingannano...
52

11 anni di noi


A due giorni di distanza i nostri cari blog compiono 11 anni:

Oggi festeggia Paola e io con lei,
il 31 c.m. festeggerò io e lei con me

Siamo gioiose di aver raggiunto questo bel traguardo, anche se non siamo più tanto assidue nel postare, come all'inizio della nostra "avventura".

Paola, inoltre, ha problemi a entrare nel suo blog e in ogni caso al momento non è tanto motivata a scrivere, però con il cuore è presente sempre.

Grazie a chi partecipa alla nostra festa.






28

Gentilezza


Le parole gentili esistono ancora...






E ancor di più gli atti di gentilezza che ti fanno felice e ti rallegrano il cuore.

Da un po' di tempo a questa parte sto ricevendo gesti di gentilezza inaspettati.

Ne cito solo due, perchè avuti da due persone speciali che conoscete:

Pino  e Paola

Il primo si è interessato deliberatamente al mio blog con una bella iniziativa su facebook difendendolo , visto che era stato bloccato, per la cattiveria di "qualcuno"

Da Paola oggi ho ricevuto un magnifico pensiero per il mio compleanno, realizzato da lei sempre con maestrìa e originalità.

Con questo post voglio ringraziarli pubblicamente.

E ringazio anche le svariate persone gentili che hanno condiviso su FB il post solidale di Pino.


Il bene in noidiGiannaDesign byIole