32

Auguri !



I miei auguri più cari per 

un Santo e sereno Natale !

 
52

Un fiore per farmi perdonare


Vi chiedo umilmente scusa per la mia assenza prolungata dal blog

So che qualcuno di voi si è preoccupato per la mia salute...

Tutto bene, solo voglia di dedicarmi ad altro: lettura, passeggiate e occuparmi della mia carissima e fantastica nipotina Sara che adoro, e che - in parte - ha contribuito a farmi diminuire l'entusiasmo con cui inizialmente alimentavo il blog.





Buona Festa dei Nonni !




47

Dopo . . .


Il tempo passa inesorabile e non torna più, lo sappiamo tutti.



Ma voglio, lo stesso, condividere con voi  lo scritto stimolante che ho ricevuto stamattina, tramite whatsapp, lo trovo appropriato per rendere meglio il concetto, offrendoci spunti di riflessione...

Spero di farvi cosa gradita
 

"Il tempo non si trattiene, la vita è un compito da fare che ci portiamo a casa.


Quando uno guarda già sono le 6 del pomeriggio,

quando uno guarda già è venerdì,

quando uno guarda già è finito il mese,

quando uno guarda già è finito l'anno,

quando uno guarda già sono passati 50 o 60 anni,

quando uno guarda già non sappiamo più dove vanno i nostri amici,

quando uno guarda perdiamo l'amore della nostra vita

 e adesso è

tardi per tornare indietro........

Non smettere di fare qualcosa che ti piace per mancanza di tempo,

non smettere di avere qualcuno accanto a te,

perché i tuoi figli subito non saranno tuoi e dovrai fare qualcosa con questo tempo che resta in quanto l'unica
cosa che ci mancherà sarà lo spazio che solo si può godere con gli amici di sempre,

questo tempo che purtroppo non torna più.....

Bisogna eliminare il dopo:

 dopo ti chiamo

dopo lo faccio

dopo lo dico

dopo io cambio...

Lasciamo tutto per dopo come se il dopo fosse il meglio, perché non capiamo che:

dopo  il caffè si raffredda,

dopo  la priorità cambia,

dopo  l'incanto si perde,

dopo  presto si trasforma in tardi,

dopo  la malinconia passa,

dopo  le cose cambiano,

dopo  i figli crescono,

dopo  la gente invecchia,

dopo  il giorno è notte,

dopo  la vita finisce......

Non lasciare niente per dopo perché nell'attesa del dopo puoi perdere:

i migliori momenti,

le migliori esperienze,

i migliori amici,

i migliori amori.....


Ricordati che il dopo può essere tardi,

il giorno è oggi,

non siamo nell'età più di posticipare niente,

magari avrai tempo per leggere e dopo condividere questo messaggio o altrimenti

 lascialo per  dopo..."





28

Buona Pasqua 2017



"In un tempo in cui il buio sembra prevalere sulla luce, auguriamo a tutti noi,
con forza e profonda speranza, 
che la Santa Pasqua illumini la nostra strada e
 ci incoraggi ad impegnarci ogni giorno, senza sosta e senza paura, 
per la costruzione della Pace"
Il Circolo culturale "Majano c'è 1.5.9"

Auguro a tutti una Pasqua di pace,
di serenità e
 d'amore

 

21

La Settimana Santa

Domenica delle Palme


 Preghiera per la Pace

"Vorrei svegliarmi e sentirmi dire che ogni guerra è finita..
Vorrei poter trasformare il mondo in un paradiso di pace.
Vorrei un mondo libero dalle ingiustizie.
Vorrei poter vedere ogni bimbo, libero di giocare,
libero dalla paura, libero di crescere.
Vorrei poter dire alle persone che le vere armi sono i nostri sorrisi, i nostri occhi, ma soprattutto la pace nel nostro cuore."

Con la Domenica delle Palme inizia la Settimana Santa:
 la passione di Gesù,  la sua sofferenza e agonia fino alla sua Crocifissione.

Come viverla?

Papa Francesco ce lo suggerisce:



Il Lunedì, Martedì e Mercoledì Santo si ricordano  l'arresto e la flagellazone di Gesù;
in particolare il tradimento di Giuda per trenta denari.




Il Giovedì santo si ricordano l'Ultima Cena con l'istituzione dell'Eucaristia e la lavanda dei piedi di Gesù ai discepoli.




Il Venerdì Santo è il giorno della morte di Gesù sulla Croce.



E' un giorno di silenzio, di dolore, di tristezza, ma anche di speranza.

Per essere vicini a Gesù,
recitiamo questa preghiera con devozione:


Il Sabato Santo è giorno senza liturgia: non si celebra l'Eucaristia, e la comunione si porta solamente ai malati in punto di morte.




Nella notte si celebra la solenne Veglia pasquale, che, nella chiesa cattolica, è la celebrazione più importante di tutto l'anno liturgico.
Si celebra la Resurrezione di Cristo, accendendo il cero pasquale.


Buona Settimana Santa a tutti 





14

Testimone di un'ingiustizia



Da Facebook  :
"MI PIACE la Didattica Inclusiva"
un post che mi ha fatto riflettere e che vi propongo:

Il primo giorno di scuola, il professore di diritto entrò in classe e la prima cosa che fece fu chiedere il nome ad uno studente che era seduto in prima fila: “Qual è il suo nome?”.

“Il mio nome è Marco, signore”.

“Fuori dalla mia classe e non tornare mai più!” gridò il maestro sgradevolmente.

Marco era perplesso. Quando ritornò in sé, si alzò in fretta, raccolse le sue cose e uscì dalla stanza. Tutti gli altri erano spaventati ed indignati, ma nessuno parlò.

“Molto bene! Iniziamo la lezione – disse il professore – A cosa servono le leggi?”

Gli studenti erano spaventati, ma a poco a poco cominciarono a rispondere alla sua domanda. “Per avere un ordine nella nostra società”

“No!” rispose il professore.

“Per mantenerle”.

“No!”

“Perchè le persone che sbagliano paghino per le loro azioni”.

“No! Qualcuno sa la risposta a questa domanda?”

“Per fare giustizia” disse una ragazza con timidezza.

“Finalmente! Per la giustizia. E ora, che cos’è la giustizia?”

Tutti hanno iniziato a preoccuparsi per l’atteggiamento così vile del professore. Tuttavia, hanno continuato a rispondere. “Al fine di salvaguardare i diritti umani…”

“Bene, cos’altro?” disse il maestro.

“Per distinguere il bene dal male, per premiare coloro che fanno il bene…”

“Ok, non è male, ma rispondete a questa domanda: ho agito correttamente ad espellere Marco dell’aula?”. Tutti restarono in silenzio, nessuno rispose. “Voglio una risposta all’unanimità!”

“No!” risposero tutti con una sola voce.

“Si potrebbe dire che ho commesso un’ingiustizia?”

“Sì!”

“E perchè nessuno ha fatto nulla al riguardo? Perchè vogliamo leggi e regole, se non abbiamo la volontà necessaria per metterle in pratica? Ognuno di voi ha l’obbligo di parlare quando è testimone di un’ingiustizia. Sempre. Non tornate a stare in silenzio. Mai più! Andate a cercare Marco! Imparate che quando non difendiamo i nostri diritti, perdiamo la dignità e la dignità non può essere negoziata.

Noi come ci saremmo comportati?

61

9 anni di blog



Il 31 marzo il mio blog compirà nove anni e quest'anno ho deciso di festeggiare questa ricorrenza con Paola, dato che i nostri due blog nacquero a soli due giorni di distanza.

Condivido il suo post, concordato insieme, che parla di noi,
 due sconosciute diventate amiche, 
prima virtuali e poi reali,
 grazie ai blog 


 DUE BLOG, UN'AMICIZIA

Il 29 marzo del 2008, quando iniziai a scrivere nel mio blog,  non immaginavo che avrei  trovato  tante belle persone con cui condividere opinioni, emozioni e sentimenti: alcune di esse mi hanno colpito in modo particolare e tra queste c'è Gianna
Questo post nasce per  ricordare che Gianna ed io siamo entrate nel mondo dei blogger quasi contemporaneamente: "Mondo di Paola " nasceva  il 29/03/2008 e, di lì a due giorni, il 31/03/2008 arrivava "Gianna Il bene in noi" . 
Il nostro primo contatto avvenne nel novembre dello stesso anno quando  Gianna venne a commentarmi

 ed io, colpita dal suo sorriso e dal nome che usava allora, Stella, andai a conoscere qualcosa di più di lei entrando nel suo blog: da quella volta non ci siamo più dimenticate l'una dell'altra e, ogni post pubblicato dall'una aveva sempre il commento dell'altra. 

Siamo andate avanti  con i nostri blog,  con un  entusiasmo che all'inizio  era grande ma che poi, negli ultimi anni è andato scemando, per motivi vari: noi comunque, abbiamo sempre comunicato tra noi anche per corrispondenza e  per telefono scoprendo di avere molte cose in comune , molte affinità. 



Nel 2011, il 22 maggio,  ci siamo anche incontrate di persona in occasione del raduno tra blogger,   a Bologna 




 Un secondo incontro è avvenuto il 17 luglio 2012, quando Gianna è venuta all'Elba. 
L'emozione provata in entrambi i casi è stata immensa: 
avremmo solo voluto avere più tempo ma, speriamo di avere altre occasioni.

Quest'anno dunque, i nostri blog compiono 9 anni: non sono tanti ma sono comunque abbastanza. 
Entrambe abbiamo avuto momenti di stanca in cui siamo state sul punto di porre la parola fine ma sempre  vince il sentimento: Gianna ed io siamo molto legate ai nostri blog e agli amici incontrati
Purtroppo non è più come un tempo: molti amici si dedicano molto più a Facebook che non al blog e questo a me dispiace tantissimo.
Il mondo dei blog  appariva, ai miei occhi,  qualcosa di  particolarmente discreto, ovattato e riposante; un salotto dove si incontrano persone con affinità comuni: evidentemente non tutti la pensiamo allo stesso modo ed io, per natura, rispetto tutte  le opinioni.
La mia speranza è di tornare più assidua a postare e a visitare chi ancora resiste in Blogger.

E  a te, cara Giannina, dico
con questi pochi versi
"Ritroviamo gli entusiasmi persi!"
A volte sarà una gran fatica
ma ne varrà la pena
se incontreremo un'altra voce amica
Amici tanti ne abbiam collezionati
alcuni per altre strade sono andati
ma altri son rimasti affezionati
Per loro e per chi ci vuole bene
scriviamo ancora pagine serene
che parlino per il nostro cuore
offrendo tanto affetto e tanto amore

Quindi  Gianna andiamo avanti!
 Insieme  abbiamo deciso di festeggiare  oggi   e   invitiamo tutti i nostri amici ( molti ne abbiamo in comune ) a voler partecipare al nostro compleblog: 
Alziamo in alto con voi i nostri calici e brindiamo con allegria e con affetto .


38

Diagnosi sbagliate...



Finalmente!

Dopo tanto tempo, ho potuto di nuovo gustare un buon fritto misto di pesce!

Perchè ?

Perchè ero a dieta a causa delle mie dermatiti che comparivano periodicamente.

Da cinque mesi, invece, da quando mi asportarono la colecisti infiammata da piccoli calcoli, posso alimentarmi normalmente, senza avere conseguenze.

Se vi ricordate, cari amici, avevo le mani in una stato pietoso.
Mi era stato diagnosticato di tutto e di più, da svariati medici :

 dermatite atopica, disidrosi, psoriasi...
per cui mi erano stati vietati alcuni alimenti tra cui i crostacei in particolare.

Le mie dermatiti, erano dovute, in realtà, non a fattori esterni all'organismo, bensì interni. 

Riflettete...






40

Un pomeriggio al Valentino


Ci mancavo da molto tempo.

 Il parco del Valentino, a Torino, è certamente il più amato e visitato dai torinesi e non solo, secondo per superficie solo al Parco della Pellerina.

La bella giornata mi ha invogliata ad uscire, e si è rivelata un' ottima scelta.

I viali curati, l'assenza di automobili, gli alberi che si stanno preparando per la primavera, favorivano la passeggiata.



Tutto mi sarei aspettata, tranne... gli scoiattoli !!



Una moltitudine di bestiole velocissime che in breve tempo si sono impadronite del territorio, ma la cosa ancora più stupefacente è che hanno preso confidenza con i visitatori, al punto da ricevere il cibo quasi dalle loro mani !


Un'esperienza che ho vissuto in prima persona, come potete vedere dalle immagini.


Di giorno feriale, la tranquillità di questo posto,  situato lungo la sponda sinistra del Po
è impagabile.



 Ho vissuto un bel pomeriggio !




12

Buon 8 marzo




Auguri sinceri a tutte le Donne del mondo
Io ho ricevuto, fra tanti auguri vari, anche queste interessanti citazioni che volentieri condivido con voi  :
Nelle donne ogni cosa è cuore, anche la testa.
 Jean Paul Richter

·         Amate, rispettate la donna. Non cercate in essa solamente un conforto, ma una forza, una ispirazione, un raddoppiamento delle vostre facoltà intellettuali e morali. Cancellate dalla vostra mente ogni idea di superiorità: non ne avete alcuna. Un lungo pregiudizio ha creato, con una educazione disuguale e una perenne oppressione di leggi, quell’apparente inferiorità intellettuale, dalla quale oggi argomentano per mantenere l’oppressione.
 Giuseppe Mazzini

·         La più stupida delle donne è più intelligente del più intelligente degli uomini. Luciano Pavarotti

·         Dio ha collocato il genio della donna nel cuore, perché le opere di questo genio sono tutte opere d’amore. Alphonse de Lamartine

·         Le donne sono come fiori: se cerchi di aprirli con la forza, i petali ti restano in mano e il fiore muore. Perchè solamente con il calore si schiudono. E l’amore e la tenerezza insieme sono il sole per una donna. Avrei dovuto semplicemente amarla. Poi sarebbe stato tutto naturale. Perchè una donna, quando si sente amata…, si apre e dà tutto il suo mondo.
 Fabio Volo

·         Se gli uomini fossero belli e intelligenti si chiamerebbero Donne. 
Audrey Epburn






53

70 anni e ... non sentirli

E' da un po di tempo che manco dal blog, vero ?

Rieccomi, per condividere con voi  la bella giornata di festa  che ho trascorso in occasione del mio compleanno, il 25 febbraio scorso.

Come potrete vedere dal video  qui sotto, la mia sorpresa e la mia emozione sono state grandissime, non mi sarei mai aspettata la presenza dei...miei ex alunni, con tanto di mogli/mariti e figli, il tutto organizzato - a mia insaputa - da mio figlio.

I vostri auguri mi sono mancati...




Il bene in noidiGiannaDesign byIole