51

Luglio

E luglio è alle porte  ... 

Dalla bellezza...














da Mondopps


... alla tristezza




Di luglio

Quando su ci si butta lei,

si fa d'un triste colore di rosa

il bel fogliame.

Strugge forre, beve fiumi,

Macina scogli, splende,

E' furia che s'ostina, è l'implacabile,

Sparge spazio, acceca mete,

E' l'estate e nei secoli

con i suoi occhi calcinanti

va della terra spogliando lo scheletro.

Giuseppe Ungaretti


A tutti voi :



46

Bello ed emozionante




Impariamo da loro!



47

Torino e i fuochi d'artificio


Oggi 24 giugno,
a Torino si festeggia San Giovanni Battista, patrono della città.

 Non mancheranno gli spettacoli in piazza,  i concerti,  i giochi e animazioni per bambini e le manifestazioni sportive.
Infine il suggestivo spettacolo pirotecnico sul Po. 


La novità di quest'anno, sarà "rispettosa" degli animali, i fuochi d'artificio ci saranno senza i tradizionali tre botti iniziali e finali che concludono.


Gli organizzatori hanno dato ascolto alle proteste degli animalisti, senza, però, rinunciare ad una tradizione consolidata.
Il cielo di Torino e il fiume Po si illumineranno di nuovo a giorno, per la delizia dei torinesi e non solo.

Io sono orgogliosa di chiamarmi Giovanna.


... a me e a chi porta lo stesso nome.





La diretta della partita Italia-Uruguay sarà trasmessa sul maxischermo di piazza Vittorio






68

Compleanno di Sara



Domani, 23 giugno, la mia dolcissima Sara compirà tre anni.

Ieri ha festeggiato con i suoi amichetti :


e oggi lo farà con i parenti.




Cara nipotina bella,

 nonna Gianna ti augura che
 la tua spensieratezza e la tua spontaneità di oggi 
ti accompagnino per tutta la vita.

Ti voglio un bene infinito !

da Enrico a  Sara


grazie, zio !
57

Appello a ... certi uomini !



52

Nani in giardino.



Video divertente o ...?

A voi l'ardua sentenza !







76

Giugno

 

E giugno puntuale è arrivato.



L'estate si avvicina e il mio pensiero va sempre al mio amato mare.




Quando ho nostalgia di spazi vengo qui, a vedere il sole che galleggia sull’acqua.

e regala al mare una miriade di scintillanti riflessi dorati col calore dei suoi ultimi raggi.

Le barche ancorate, nel tardo pomeriggio, sembrano come in attesa di qualcuno poi, avvolte nel buio della notte, restano così, abbandonate fino all’indomani.
 Di notte si ha l’impressione che il mormorio del mare diventi il respiro del mondo; è il momento più tenero e verrebbe voglia di accarezzarlo, come un bambino che dorme calmo.

L’alba si annuncia con un’esplosione di luce e di calore: i raggi del sole nascente diradano l’oscurità e fugano le nubi, rischiarando ogni cosa.

Il mare, eterno, sembra scrollarsi di dosso i suoi anni per rinascere ogni giorno, onda su onda, ogni volta nuovo e resta così eternamente giovane!

Nessun poeta è riuscito mai ad imprigionare il mare nei suoi versi: attingere all’azzurro delle sue acque non giova, esso sfugge, cancella tutto, si ritira e si allontana.

Le onde si disperdono sulla spiaggia orlandone i contorni di soffice spuma bianca, ricamata, come la trina di un merletto.

 
L'onda è tutto ciò che arriva e subito si ritrae, senza ricordi, sempre libera e mobile.

Il mare, impalpabile e maestoso, è inafferrabile e indomabile.

Nei giorni caldi di giugno le nostre spiagge torneranno ad affollarsi, non solo per svago o per cercarvi refrigerio, ma anche per contemplare.

 

quel punto impalpabile e lontano che si delinea a confine tra l’immensità del mare e l’infinito del cielo.


  Questa spuma leggera che lambisce la riva è un insieme di spazio e tempo: frammenti di immensità e istanti di infinito.


A tutti l'augurio di un buon mese di Giugno, sempre nuovo e pieno di speranze che si rigenerino incessantemente, fresche, come le acque del mare.



69

Calo di turisti per il ponte del 2 giugno

isola Gallinara - Alassio
Questo non è un post politico, sia chiaro !
In rete leggo:

​«Il dato delle partenze per il ponte del 2 giugno è preoccupante, soprattutto per il fatto che da sempre questo ponte rappresenta il banco di prova per l'ormai imminente stagione estiva».

Così il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, commenta il fatto che solo 5,8 milioni, secondo le previsioni della Federazione, partiranno per almeno 1 notte in occasione del ponte del 2 giugno. 
«La speranza quindi che il bonus in busta paga di 80 euro, producesse un'immediata ripartenza dei consumi, non trova per il momento conferma nei fatti».

Con 80 euro in più si può andare in vacanza?
Ma scherziamo???
Non sono sufficienti neanche a pagare una notte in albergo.

Penso che il  bonus sia utilissimo per le persone che non finiscono il mese...e che ringraziano.
 

Il bene in noidiGiannaDesign byIole