06/11/08

61

PER RICORDARE NIKI

Con questa canzone " L'arcobaleno",cantata da

Adriano Celentano, so di interpretare i sentimenti

della
signora Ornel
la,che soffre tremendamente per

la perdita di Niki.




Stiamole vicini.


61 commenti:

  1. grz zietta per gli auguri e per avermi scritto. Purtroppo nn sn stato molto al computer, perchè sn andato a fare una amichevole, poi era il mio onomastico e anche quello di mio nonno... vabbè ... cmq grazie di ttt un abbraccio forte forte baci

    RispondiElimina
  2. Carlo non preoccuparti.

    So che sei un ragazzo ed è utile che tu non stia sempre al computer.

    Studio e sport vanno bene alla tua età.

    Ti abbraccio nipotino mio!

    RispondiElimina
  3. mi unisco volentieri, sperando che possa consolare almeno in parte la mamma, ciao stella A.

    RispondiElimina
  4. mi aggrego.........un abbraccio..!!

    RispondiElimina
  5. Carissima Stella, sei veramente una bella persona.

    Vedrai che tra un po' tutti ne verranno conoscenza, proprio tutti!

    RispondiElimina
  6. Mi associo al dolore della mamma.Con sincerità Cinzia

    RispondiElimina
  7. Mi associo al dolore di una madre con tutto il cuore di madre che ho!

    annarita

    RispondiElimina
  8. anche io mi associo al dolore

    RispondiElimina
  9. Mi sento strana, Stella..pur associandomi al dolore di Ornella, credo non sia "abbastanza"..perchè se mi immedesimassi totalmente (ed è facile/difficile perchè ho due figli)credo che impazzirei...
    Ornella ha un dolore così incolmabile che manco se tutto l'universo si unisse al suo dolore potrebbe modificarlo...
    io potrei solo dirle...mi dispiace ma mi dispiace davvero :((( e .. le nostre parole di conforto siano per lei..un asciugare di lacrime continue...anche magari per farle vedere nei colori dell'arcobaleno l'anima del figlio Niki..

    Ciao Stella bonjour Madame.

    RispondiElimina
  10. Stella,
    che dirti, dall'Alto, perchè tu lo sai che ci Sono, ti ringrazio, ti abbraccio con tutta la Luce che mi circonda, grazie per quello che stai facendo per mia madre!!

    Con Amore
    NIKI

    RispondiElimina
  11. Stella
    è toccante..., grazie, ti voglio bene, ti dispiace se lo porto anche sul mio? (sempre se ci riesco) Grazie a tutti
    Questa sera, o al massimo domani, verrà pubblicato sul blog di Beppe Grillo il video che ieri mi hanno girato,siatemi vicini nella ricerca della Verità vi prego, purtroppo questo mio dolore straziante è anche accompagnato dalla necessità di chiarezza e Giustizia.
    Grazie

    Ornella

    RispondiElimina
  12. Angelo mio,che la tua Luce mi avvolga sempre.

    Stai tranquillo ,sarò sempre vicino alla tua mamma,come tutte le persone che le stanno scrivendo.

    Vi voglio bene.

    RispondiElimina
  13. oggi finalmente alle 12.30 pubblicherò i pasticci in cucina di Pupottina per rendere felice e sazio il suo bel Kevin

    ciaooooooooooooooo

    ^____________^

    RispondiElimina
  14. Mi associo anche io al dolore della signora Ornella.

    RispondiElimina
  15. Cara Stella
    da quello che leggo intuisco tu abbia capito che il far sentire la nostra solidarietà, il non sentirisi soli e isolati a persone che vivono un dramma simile è importantissimo, per cui proporrei un passaparola tra bloggers!
    Scusa la mia assenza sono stra impegnata, oggi sono venuta perchè sono acciaccatina...ma nulla di grave, ciao

    RispondiElimina
  16. Cara IS se mi aiuti,mi fai cosa gradita.
    Grazie!

    RispondiElimina
  17. sono vicina al dolore tremendo di Ornella...terribile.

    RispondiElimina
  18. Bellissimo post per una bruttissima notizia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. hai avuto un bel pensiero...da quando ho letto la vicenda della mamma ornella ho pensato al dolore smisurato che può provare ed è giusto che almeno si possa fare giustizia

    RispondiElimina
  20. Ho letto di questa terribile vicenda.Mi unisco al dolore immenso di mamma Ornella. Che non cali il silenzio su una vicenda a dir poco equivoca.
    Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  21. Spero che Ornella riesca a scoprire la Verità; questo in parte riuscirebbe a darle pace. Mi unisco al coro e le invio il mio incoraggiamento e le mie energie. Ma ci sono già quelle di Niki a farle forza. Un abbraccio a tutte e due.

    RispondiElimina
  22. Oggi un passaggio solo per augurarti un buon week end..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Sono andata a leggere la storia di Niki....sono senza parole, mi viene in bocca un sapore di amara impotenza. I figli sono "la forza della vita" e Ornella ne ha ancora una, l'altro figlio di 6 anni e deve farcela per lui e con lui insieme a tutta la nostra solidarietà. Coraggio mamma Ornella...mamma di una nuova stella che brillerà più luminosa delle altre...
    ---------------------------------
    Grazie amica stella per avermi informato, di fronte a questi fatti, la soldarietà è davvero molto importante.

    RispondiElimina
  24. Anche se in ritardo (periodo in cui sto poco al pc), rispondo subito al tuo appello a far rete.Mi associo al dolore di Ornella con la consapevolezza di non aver fatto abbastanza; sono le cose della vita in cui ti senti veramente impotente...

    RispondiElimina
  25. Pino non sei in ritardo,aiutami a far rete...

    RispondiElimina
  26. ciao stella,si ,si grazie ,mi sto' rimettendo,eh,eh,eh, che voi io so' na vecchia pellaccia,eh,eh,e e poi NOn si puo' dire di no a delle nipotine amorevoli che ti portano in manifestazione,eh,eh, conoscendo la vecchia zia e come la pensa,eh,eh,eh,-Per tornare a noi o meglio al nano,si vero, noi simao Imbecilli,siamo coglioni ma lui ci batte tutti,perchè che cosa c'è peggio di un'uomo fatto di merda? e sorry per il francesismo-Abbiamo il mondo che nuovamente,per l'enensima volta ci prende per i fondelli,perchè come al solito fanno di tutta un'erba un fascio,ho appena finito di leggere i blog all'interno della piattatforma del New York Time politics ,un po' come i blog che ci sono qui all'interno della piattaforma de L'espresso,bloggher preparati,spesso grandi giornalisti politici,un vero schifo,un patimento,per fortuna sono arrivati commemnti anche di italiani che ovviamente NON SI RICONOSCONO in questo nano malefico,ho aggiornato il post,nel frattempo cosi se ti va passa per prendere il link e leggi da te
    ciao stella,un abbraccio Gabrybabelle

    RispondiElimina
  27. Ciao gabry,noi non siamo né razzisti,né imbecilli...

    Certo che il premier ci sta facendo fare una figuraccia...come italiani!

    Rimettiti bene!

    A presto.

    RispondiElimina
  28. Spero moltissimo che la verità venga fuori,è necessario perchè venga fatta giustizia.
    Cara stella,sono convinto che quel poco che possiamo fare sia un fazzoletto dove mamma Ornella possa asciugarsi le lacrime,è già qualcosa che la aiuta ad andare avanti.Niki,che da lassù vede tutto,non permetterà che su questa drammatica vicenda scenda il silenzio...

    RispondiElimina
  29. Idealmente, per quanto possa essere percepito via internet, ti sono vicino.

    RispondiElimina
  30. siamo noi ad avere da obama tanta aspettativa.
    saluti, con simpatia,
    angelo

    RispondiElimina
  31. Sì Stella, grazie alla tua precedente segnalazione ho conosciuto la triste storia di Niki. Mi riprometto di passare di nuovo nell'apposito blog.

    Ciao e buon weekend

    RispondiElimina
  32. Speriamo in bene Angelo. Le premesse sono buone.

    Ti abbraccio corregionale!

    RispondiElimina
  33. Ciao Stella, sono passata per un saluto.
    Ho letto del video-intervista alla madre di Niki, che Grillo pubblicherà sul suo blog.
    Ecco, Obama è stato un sogno che si è realizzato, e siamo stati in tanti a crederci.
    Spero che la stessa cosa succeda alla signora Ornella.
    Le nostre energie possono dar forza a questo suo sogno, di rendere giustizia a Niki.
    Basta crederci.

    Un abbraccio
    Rosa

    RispondiElimina
  34. ciao stella!! ottimi contenuti, la storiella del tizio della ferari mi ha fatto ridere tantissimo! la stupidità umana a volte è proprio così

    RispondiElimina
  35. fratello vento, la stupidità umana è infinita.

    Benvenuto nel mio blog.

    A presto

    RispondiElimina
  36. Grazie a tutti,
    la vostra solidarietà per me è preziosa, pensate l'altro giorno mi sono accorta che stringevo nella mano un pezzo di cartone e non ...un fazzoletto..ormai nella mia mano dal 24 giugno c'è solo quello. La vostra solidarietà è importantissima, sapeste quanto dolore nel fare il video a Grillo!!
    E sentirsi soli (per tre mesi lo sono stata) mi faceva sentire impotente con la mia ingiustizia..Ora è ben diverso (il dolore è lo stesso, forse se è possibile è sempre piu' grande, ma almeno la Verità.....)
    Un bacio a tutti e Grazie
    Ornella Gemini

    RispondiElimina
  37. Ciao Ornella, essere solidale e cercare di aiutare chi soffre lo sento come valore morale,perciò lo faccio e volentieri,per quanto mi è possibile.
    La rete serve anche a questo,e allora ben venga,in nome della verità!!

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  38. mi unisco al terribile dolore della sig. ornella....
    Annamaria

    RispondiElimina
  39. ciao stella ..........mi associo al dolore della mamma e gli dico....
    Stringi le mani verso un dolore
    che non riesci a capire, ma è presente come il sole
    che al mattino rischiara la nostra anima .
    Stringi le mani e abbraccia quel sogno ,
    che è fuggito da un cuore coperto da un soffio,un soffio di vita.


    Stringi le mani su quella croce e accogli quell’uomo
    che ci ha donato la vita .


    Stringi le mani su questa vita , su un olmo antico
    testimone e padrone di questo tempo,
    che ogni volta ci insegna a soffrire , a soffrire su un pianto,
    un pianto di un uomo , che ha perso un figlio eroe in battaglia.


    Stringi le mani su quei versi , che han descritto il silenzio ,
    il silenzio di un anima che ha perso la vita , e ha lasciato
    nel tempo una scia luminosa dettata dal cielo che gli ha promesso
    solo gioie e speranze.
    un saluto da Domenico.

    RispondiElimina
  40. STELLA
    andate sul blog di Beppe Grillo
    Un bacio Ornella

    RispondiElimina
  41. io non posso far altro che unirmi al saluto e mandare un abbracci.
    ciao stella, dolce come sempre :)

    RispondiElimina
  42. Sono rimasta scioccata dalla storia della morte assurda di Niki letta nel blog di mamma Ornella. Trovo solo ora la forza di mandarle attraverso questo blog un abbraccio sincero di mamma e un augurio che la verità e la giustizia trionfino e che l'arcobaleno torni a risplendere nella sua vita

    RispondiElimina
  43. Esprimo la mia solidarietà.

    RispondiElimina
  44. La morte di un figlio è talmente atroce che ... secondo me non si può descrivere ... e difficilmente si supera ... soprattutto per la madre ... un figlio è parte di te ... è come se ti togliessero una gamba ... un braccio ...
    La morte di un genitore in un figlio ... è altrettanto dolorosa e difficile ... ma ... si è ragazzi oppure si è adulti e ognuno di noi sà benissimo che un giorno, ovviamente più lontano possibile, sa che avverrà ... ma un genitore che sà che dovrà morire prima lui e poi il figlio ...
    Abbraccio forte la signora Ornella

    RispondiElimina
  45. VI SONO GRATA PER LA VOSTRA SOLIDARIETA'.ORNELLA SI SENTIRA' MENO SOLA.

    RispondiElimina
  46. Stella,
    un Bacio grande
    ...........
    Ornella

    RispondiElimina
  47. Ornella,lo ricambio con tutto il cuore!

    RispondiElimina
  48. Stella,
    quanti urli inascoltati...questa mattina sul blog di Grillo ho anche scritto a Travaglio....
    che Silenzio......
    quanto siamo diventati piccoli....
    Urliamo noi Stella, Forte Forte!!!
    Grazie
    Con Amore
    Ornella

    RispondiElimina
  49. Gridiamo insieme cara Ornella,così ci facciamo sentire di più!!

    Vedrai che prima o poi qualcosa si smuoverà,abbi fede.

    Un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  50. Ornella, non devi ringraziarmi.
    Bacio.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...