25/09/08

44

SAPIENZA ED ENIGMA

ISOLA DI IOS
Un racconto antichissimo è divenuto il documento fondamentale sul legame che esiste tra sapienza ed enigma.
Il filosofo greco Aristotele racconta : ...Omero interrogò l'oracolo per sapere chi fossero i suoi genitori e quale la sua patria ; e il dio così rispose : "L'isola di Io è patria di tua madre,ed essa ti accoglierà morto ; ma tu guardati dall'enigma di giovani uomini ".
Non molto dopo il poeta giunse a Io.Qui,seduto su uno scoglio, vide dei pescatori che si avvicinavano alla spiaggia e chiese loro se avevano qualcosa.
Quelli,poichè non avevano pescato nulla,ma si spidocchiavano,per la mancanza di pesca dissero :
"Quanto abbiamo preso l'abbiamo lasciato,quanto non abbiamo preso lo portiamo ",alludendo con un enigma al fatto che i pidocchi che avevano preso li avevano uccisi e lasciati cadere,e quelli che non avevano preso li portavano nelle vesti.
Omero,non essendo capace di risolvere l'enigma,mori' per lo scoramento.
Ios o in italiano Io è un'isola meridionale delle Cicladi,bagnata dal mar Egeo. Significa "pietra"

44 commenti:

  1. bellissimo significato^^
    e sicuramente molto interessante^^..

    bacini :D...
    buona serata ragazzi!!!

    RispondiElimina
  2. Che saggio spunto di riflessione...!

    RispondiElimina
  3. La grecia è la culla della civiltà.

    RispondiElimina
  4. Come dire il maestro del linguaggio che non sopportando di essere ingannato dalla parola, muore.
    ciao Ste',
    notte.

    RispondiElimina
  5. beh! se dovessi morire per scoramento, per tutti gli enigmi che non ho risolto!!
    ma Omero non faceva la settimana enigmistica??
    dissacrante lo so...he!he!
    (notare il so senza accento!! prego!!)

    RispondiElimina
  6. Janas,misteri...
    Quanto mi piace l'ultimo verso...

    RispondiElimina
  7. ah stella .....ahahahah! ma va ..ma va...ma va là che piccola rompina che sei!!

    RispondiElimina
  8. Grazie dell'incoraggiamento, janas!!

    RispondiElimina
  9. Stella, con le persone a volte mi sento così...per quanto cerchi non riesco ad "entrare nell'enigma", mi viene lo scoramento, ma per fortuna non vado oltre. Ciao A.

    RispondiElimina
  10. Ma che bella leggenda, non la conoscevo..
    Però se proprio voleva risolverlo l'enigma..poteva almeno sforzarsi un poco eh!
    Non credo sia solo una la soluzione a questo enigma..o la vedo solo io qualche altra soluzione?? :(((
    Non preoccuparti cara Stella non voglio stravolgere i grandi miti ^_^
    Ciao e buona giornata ..gran bel blog complimenti.

    RispondiElimina
  11. Aliza capita,non preoccuparti.
    Dai tuoi scritti,deduco che sei in gamba ...
    Abbraccione.

    RispondiElimina
  12. Calliope non sfatiamo i miti,hai ragione.Grazie dei complimenti.
    Benvenuta da noi. Buona giornata.
    A presto.

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo questa leggenda ! Grazie Stella !

    RispondiElimina
  14. passo per augurarti buona giornata
    saluta anche sirio

    RispondiElimina
  15. Se avesse praticato un pò di yoga, sarebbe riuscito a contenere la sua collera e non avrebbe sprecato per così poco la sua vita. Certo non doveva avere un bel carattere, non trovi? Ma...sarà poi vero?

    RispondiElimina
  16. Magagiò,benvenuta. La mitologia...va a capire...

    RispondiElimina
  17. la foto è la prima cosa ch emi ha colpito...la storia mi ha affascinato e mi viene da dire, in modo piccolo piccolo, povero Aristotele!

    RispondiElimina
  18. Lo,più piccolo di una gallina?

    RispondiElimina
  19. Quoto il commento un po' "dissacrante" di Janas! Troppo forte...

    Stella, ti ringrazio di aver linkato entrambi i miei blog didattici. Sei molto cara. Ricambierò al più presto!!!

    Volevo avvisarti che non visualizzo la sidebar dalla home, mentre la visualizzo aprendo la pagina dei post unici.

    RispondiElimina
  20. queste righe hanno arricchito il mio sapere...

    RispondiElimina
  21. Annarita,effettivamente janas è troppo forte e gliel'ho anche detto.
    Mi insegni a far sì che tu visualizzi la sidebar in home?
    Sono ancora principiante,con il computer,ho fatto dei progressi in cinque mesi,ma non sono ancora completamente autonoma.
    In amicizia.

    RispondiElimina
  22. Cara nonna laura,come sono felice per te!
    Anche per me è stata una novità,è proprio vero che non si smette mai di imparare.
    Un abbraccio vero.

    RispondiElimina
  23. noooooo in un modo piccolo come una gallina ;)

    RispondiElimina
  24. Ok,lo. Un sorriso me l'hai strappato.
    Bacio.

    RispondiElimina
  25. Omero, che forse non è mai esistito, era l'antica anima dei Greci, ed è anche un po' della nostra anima, perché noi di là deriviamo.

    RispondiElimina
  26. Sulla mitologia in effetti ci sarebbe un bel po' da discutere (non che io ne sia un grande conoscitore),ma che questo fatto l'abbia raccontato Aristotele mi fa pensare che potrebbe essere vero.
    Però,questi pescatori...forse non a caso vennero chiamati da un grande Uomo circa 2000 anni fa con un compito ben specifico...senza enigmi!
    Ciao stella,buona serata dal tuo socio.

    RispondiElimina
  27. Specialmente nelle cose importanti ci vuole taaaaanta 'sapienza'.

    A presto

    RispondiElimina
  28. "Mi insegni a far sì che tu visualizzi la sidebar in home?"

    Cara Stella, occorrerebbe sapere se ci sono altri amici che hanno lo stesso problema oppure sono solo io:).

    In ogni caso, il problema potrebbe dipendere dai tanti script che si trovano nella tua sidebar. Qualcuno di essi potrebbe essere in conflitto con il mio PC!;)...Se così fosse non è una questione semplice da risolvere. Vuol dire che mi arrangio, come sto già facendo:)

    salutoni
    annarita

    RispondiElimina
  29. Cara annarita,nessuno mi ha segnalato il tuo problema,per cui penso che il problema sia del tuo pc.
    Pensi che sia appesantita la mia sidebar? Ci sono solamente i premi.
    Cimentati sul'enigmistica,sul post di oggi.

    MI faresti cosa gradita.

    Baci8

    RispondiElimina
  30. Ciao Stella e Annarita. Io non ho nessun problema a visualizzare la sidebar.

    RispondiElimina
  31. Grazie alberto. Allora è proprio come pensavo io.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...