05/11/09

52

HERMAN HESSE





La nostra meta non è di trasformarci l'un l'altro,
ma di conoscerci l'un l'altro e d'imparar a vedere e a rispettare nell'altro
ciò che egli è: il nostro opposto e il nostro completamento.

~ Hermann Hesse - Narciso e Boccadoro ~



Se tracci col gesso una riga sul pavimento,
è altrettanto difficile camminarci sopra che avanzare sulla più sottile delle funi.
Eppure chiunque ci riesce tranquillamente perché non è pericoloso.
Se fai finta che la fune non è altro che un disegno
fatto col gesso e l'aria intorno è il pavimento, riesci a procedere sicuro su tutte le funi.
Ciò che conta è tutto dentro di noi; fuori nessuno può aiutarci.
Non essere in guerra con te stesso: così... tutto diventa
possibile, non solo camminare su una fune, ma anche volare.

~ Hermann Hesse - Imagination ~

52 commenti:

  1. Bellissime parole e per di più molto attuali...
    E' vero: se noi crediamo in tutto quello che facciamo, se siamo amici di noi stessi e siamo fiduciosi nelle nostre possibilità tutto ci risulterà più facile...
    baci

    RispondiElimina
  2. Grande mente!
    Più lo leggo e più mi prende....
    e miperdo anche un pò...
    grazie stella!
    sorrisone
    azzurra

    RispondiElimina
  3. narciso e boccadoro è uno dei miei libri preferiti!
    buona serata!

    RispondiElimina
  4. Ciao carissima!!!

    GRAZIE per queste bellissime "perle di saggezza" che vieni a ricordarci...

    Sei un "vulcano" di iniziativa e... buona speranza!

    Un bacio! NI

    RispondiElimina
  5. bellissime citazioni !!
    grazie cara Stella , e cari saluti

    RispondiElimina
  6. Splendido H.Hesse .. Autore che da sempre amo particolarmente .. tocca il cuore. Un bacione Stella ;)

    RispondiElimina
  7. la prima citazione è proprio adatta alla serata! un caro saluto.

    RispondiElimina
  8. Raggio, non a caso, l'ho postata!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Uno dei miei preferiti,da sempre!

    RispondiElimina
  10. Incantata, sono rimasta incantata, Hesse è uno dei poeti/scrittori che preferisco, non conoscevo la riga di gesso e il volare, sembra fatta apposta per me che sto svolazzando ..........riuscirò anche a volare.
    Ciao Stella di nome e di fatto.

    RispondiElimina
  11. Daniela, star bene con se stessi fa bene anche al prossimo.

    RispondiElimina
  12. Grazie azzurra, sorrisoni anche a te!

    RispondiElimina
  13. Nì, faccio quel che posso...grazie!

    RispondiElimina
  14. Zoè, è fantastico, infatti!

    RispondiElimina
  15. Teo, vedi che ti ho accontentata?
    Vola pure!

    RispondiElimina
  16. profono e toccante...riascolterò queste parole fino a domani

    RispondiElimina
  17. Stella, grazie per aver dedicato un post a Hermann Hesse, mio scrittore e poeta preferito .
    Le sue poesie le amo tutte, mi è piaciuto molto Siddharta, Il lupo della steppa e Demian .


    "Vivere nella realtà come se non fosse la realtà,rispettare la legge e tuttavia dorminarla, possedere "come se non si possedesse nulla", rinunciare come se non fosse una rinuncia :soltanto l'umorismo è capace di realizzare tutte queste istanze, predilette e ribadite da un'altra sapienza di vita.

    Un abbraccio a te, ciao !

    RispondiElimina
  18. Grande Hesse... bellissime citazioni.
    Serena notte :)

    RispondiElimina
  19. narciso e boccadoro è stato il primo libro che ho letto di hesse e poi a seguire tutti gli altri

    RispondiElimina
  20. Pino, verissimo grazie.
    Lieta notte a te!

    RispondiElimina
  21. Zefirina so che sei un'accanita lettrice.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  22. Bellissime parole sorellina!
    Grazie.
    Buona e santa notte!!!

    RispondiElimina
  23. Giustissima e sempre attuale l'affermazione di Hesse ma...nell'uomo è insita bla voglia di cambiare gli altri, invece di accoglierli con tutte le sfaccettature che lo rendono "unico e irripetibile". E' più facile, ti fa vivere senza problemi.

    RispondiElimina
  24. Dopo aver letto le splendide parole che ci riporti di Hermann Hesse, mi son resa conto dell'enorme lacuna che ho: non ho mai letto niente di lui! mi sono persa molte emozioni credo... devo porre rimedio.
    Ciao Stellina, buon fine settimana: domani vado in campagna.Baci

    RispondiElimina
  25. Paola, non è mai troppo tardi!

    RispondiElimina
  26. Mi piace il suo modo di fare e di essere, sempre puntuale e precisa e soprattutto mai banale :)

    Complimenti sempre. Un abbraccio.GianLuca

    RispondiElimina
  27. ¡¡¡ que linda la nueva imagen de tu casa...!!! pero quizá deberias cambiar los colores de las letras ... se lee muy mal ,,,

    RispondiElimina
  28. Ciao Stella,
    è sempre bene ricordare insegnamenti come questi. Spesso nel quotidiano li perdiamo di vista!
    Anche a me piace molto Herman Hesse!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  29. Alejandra è ancora in via di allestimento.
    Comunque grazie!

    RispondiElimina
  30. L'Una il blog è utile anche per questo.

    RispondiElimina
  31. Ciao Stella,
    complimenti per la scelta delle parole di Hesse... bellissime e veritiere!!
    Un bacione
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  32. Buon Giorno Carissima Stella del Mio Cuore
    Adagiando il mio cuore, il mio pensiero su questo bellissimo tema che ci mostra il cuore del grande Hermann Hesse vorrei aggiungere che la sua filosofia è il continuo riconciliarsi, in continuo identificarsi, il continuo riconoscersi contemporaneamente, il continuo contemplarsi che guarda dentro se stesso , nei mondi del’anima sapendo che si è parte di qualcosa di più grande. E’ l’eterna armonia delle sfere superiori che trova manifestazione nei mondi materiali in quelle contrapposte forze animico/spirituali interiori che fuori si cristallizzano per accentrarsi, per condensare in quegli aspetti duali di ogni cosa. L’eterno femminile e l’eterno Maschie che spesso nell’intima animica natura s identificano nello SPIRITO e nella NATURA, in quel sempre ricercarsi per approdare a quell’attrattiva coincidenza degli opposti e a sempre maggiori mete conoscitive attraverso gli innumerevoli frammentati sentieri della continua vita e della continua RICERCA DELLE VERITA’.

    RispondiElimina
  33. Maria Rosa, baci a te ed Oceania.

    RispondiElimina
  34. Molto significative le parole di Hesse.Ti faccio anche i complimenti per la scelta del nuovo tema e del layout grafico.
    Ti auguro una buona giornata a presto

    RispondiElimina
  35. Ciao Stella.
    Hermann Hesse ha accompagnato tutta la mia gioventù, l'ho amato molto. Significative le due citazioni. Mi domando soprattutto perchè spesso ci facciamo la guerra da soli.
    Grazie
    Evelin

    RispondiElimina
  36. Grazie Cavaliere, il merito è tutto di Alexia.

    RispondiElimina
  37. Evelin, non so...ma a me non piace.

    RispondiElimina
  38. La citazione di Hesse con cui hai aperto il post è un programma, una lezione di democrazia.
    Oggi in tanti campi si tenta sempre di prevaricare, di imporre le proprie idee...purtroppo!

    RispondiElimina
  39. Sirio, purtroppo si tende a primeggiare e a non confrontarsi!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...