23/04/09

58

L' UCCELLETTO DI TRILUSSA - DONI




Era d'Agosto e il povero uccelletto
Ferito dallo sparo di un moschetto
Andò per riparare l'ala offesa,
a finire all'interno di una chiesa.

Dalla tendina del confessionale
Il parroco intravvide l'animale
Mentre i fedeli stavano a sedere
Recitando sommessi le preghiere.

Una donna che vide l'uccelletto
Lo prese e se lo mise dentro il petto.
Ad un tratto si sentì un pigolio
Pio pio, pio pio, pio pio.

Qualcuno rise a sto cantar d'uccelli
E il parroco, seccato urlò: "Fratelli!
Chi ha l'uccello mi faccia il favore
Di lasciare la casa del Signore!"

I maschi un po' sorpresi a tal parole
Lenti e perplessi alzarono le suole,
ma il parroco lasciò il confessionale
e: "Fermi - disse - mi sono espresso male!

Tornate indietro e statemi a sentire,
solo chi ha preso l'uccello deve uscire!"
a testa bassa e la corona in mano,
le donne tutte usciron pian piano.

Ma mentre andavan fuori gridò il prete:
"Ma dove andate, stolte che voi siete!
Restate qui, che ognuno ascolti e sieda,
io mi rivolgo a chi l'ha preso in chiesa!"

Ubbidienti in quello stesso istante
le monache si alzarono tutte quante
e con il volto invaso dal rossore
lasciarono la casa del Signore.

"Per tutti i santi - gridò il prete -
sorelle rientrate e state quiete.
Convien finire, fratelli peccatori,
l'equivoco e la serie degli errori:
esca solo chi è così villano
da stare in chiesa con l'uccello in mano.

Ben celata in un angolo appartato
Una ragazza col suo fidanzato,
in una cappelletta laterale,
ci mancò poco si sentisse male

e con il volto di un pallore smorto
disse: "Che ti dicevo? Se n'è accorto!"

Stasera sono felice.

In mattinata ho ricevuto in dono un bell'anello ideato per me da Mary e nel pomeriggio un bel libro da parte di Rosi .

Desidero ringraziarle anche pubblicamente!

EVVIVA i blog...


58 commenti:

  1. a volte basta un piccolo gesto e tutto diventa più bello, le giornate acquistano un senso e ti accorgi di quanto sia bello vivere.
    baci

    RispondiElimina
  2. Sei stata tanto cara! Adesso lo devi leggere perchè.. primo: ti è stato regalato con affetto. Secondo: mi ringrazerai dopo averlo letto! Perchè è bellissimo! pensa, che io l'ho letto per ben due volte.Non ostante che è bello grande...più di mille pagine, divorato in tre giorni la prima volta, poi letto con più calma la seconda volta...Buona lettura!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  3. ...esta maravilha de voz
    encontra-se excursionando
    aqui em meu país...

    como canta, Dio Mio!!!

    baci, bela!

    RispondiElimina
  4. Mi fa piacere vedertelo al dito! Questo modello siamo in tre ad indossarlo, io, la mia più cara amica e TE.
    Buona giornata Stella!

    RispondiElimina
  5. mitico ken......buon weekand
    dj toposo e lo staff

    RispondiElimina
  6. Ciao Stella. Oggi ho iniziato la giornata sorridendo perchè ho letto il tuo post!
    Serena giornata anche a te!

    RispondiElimina
  7. Buon giorno Stella, oggi incomincio la giornata sorridendo, ne avevo sentito dell'uccellino cioè della comare ma mai questo della chiesa molto divertente.
    Anzi ti chiedo se non fa miente se più avanti nel tempo pubblicherò nel mio blog questa divertente storiella!
    Un abbraccio forte,
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Stella...sto morendo dal ridere....i versi sono
    me-ra-vi-gli-o-si!
    La morale è davvero grande.
    Non la conoscevo.

    Sono contenta che sei felice...quando qualcuno ci pensa e ci offre un dono, qualsiasi esso sia, vuol dire che abbiamo sfiorato quei pensieri ed abbiamo attraversato le vie del cuore!
    Ti abbraccio sempre!

    RispondiElimina
  9. ah, Stella! lastoriella dell' uccelletto l' ho sentita e il ricordo e felice e doloroso insieme.che bei doni: l' anello mi piace e il libro, che te lo dico a fare,è uno splendore! ho letto l' anno scorso anche il seguito, anche se c'è una distanza di qualche secolo. buona lettura!bacio <3

    RispondiElimina
  10. Raffaella, è bello essere ricordati con amicizia.

    RispondiElimina
  11. Rosy, non metto in dubbio le tue parole.
    Sei una persona speciale e ti ringrazio ancora per l'amicizia dimostrata anche in altre occasioni(concorsi di poesia... compleanno...).
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Mary, ti mancava...la terza e l'hai trovata.
    Scherzi a parte, sono orgogliosa di portare un anello esclusivo creato con le tue mani...
    Baci

    RispondiElimina
  13. Bella Viviana, Bocelli piace anche a me. "Con te partirò" è la mia canzone preferita.
    Baci

    RispondiElimina
  14. DJ Toposo...Ken? Non sei da Pupottina...scherzo!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  15. Angelo, ogni tanto una battuta, una risata non fanno male...

    RispondiElimina
  16. Tomaso sono felice,se pubblchi la poesia.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  17. Dark è dolce albergare nei cuori degli altri...
    Baci

    RispondiElimina
  18. Diana, ti ho risvegliato dei ricordi e chi l'avrebbe detto...
    Mi sono accorta che ami leggere.
    Ora che ho il blog, ho poco tempo per leggere, ma mi devo impegnare a farlo.

    RispondiElimina
  19. Ciao Stella! E' davvero carina la poesia dell'uccelletto....Poi letta da Bocelli è spassosissima!!
    Un bacione e complimenti per i tuoi premi ricevuti, Sono davvero belli!!A presto.

    RispondiElimina
  20. HEI HEI HEI...il mitico dj risponde.....ma Follet non e' Costner o no?un saluto ballerino
    dj

    RispondiElimina
  21. Il gesto è quello che rende felici ,non il valore sel dono. Caio Star.

    RispondiElimina
  22. ahahahahaah!!!!!!!!!!...hai capito le donne!!!..tutte!!!!!...ahahahah..
    Bellissima!!!!!
    Un bacione grande grande...

    RispondiElimina
  23. Ma che dolci pensieri Stella!!! Ci credo che sei felice!!!
    Ciao, a presto
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  24. Avevo già sentito la storiella dell'uccelletto ma è stato molto divertente risentirla.
    Grazie Stella per questi momenti di allegria che ci offri.

    RispondiElimina
  25. La conoscevo benissimo ma mi fa sempre sghignazzare!
    Ciao

    RispondiElimina
  26. Ma questa poesia di Trilussa è SPASSOSISSIMA!!! Fantastica!!!
    Ho le lacrime agli occhi!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  27. Ma questa poesia di Trilussa è SPASSOSISSIMA!!! Fantastica!!!
    Ho le lacrime agli occhi!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  28. Gabriella, letta da Bocelli, non l'avavo mai sentita.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  29. Re certamente! Ma se il pensiero racchiude anche il tuo impegno diventa ancora più prezioso.

    RispondiElimina
  30. Davide, proprio tutte...e gli uomini poverini, invece...

    RispondiElimina
  31. Maria Rosa, ora comprendo cosa provate quando voi del ricamo vi scambiate le "buste"...

    RispondiElimina
  32. Trilussa è fantastico ma proprio questa non la conoscevo e , credimi , ho riso davvero tanto!Complimenti per la generosità delle tue amiche e a te che hai meritato tanto.

    RispondiElimina
  33. Francesca, una sana risata ogni tanto non nuoce.

    RispondiElimina
  34. Paola, sono contentissima davvero.

    RispondiElimina
  35. Como é bom ler um bom livro acompanhado de uma bela música! Saluti

    RispondiElimina
  36. Tossan, hai perfettamente ragione.
    Cari saluti.

    RispondiElimina
  37. Libro molto interessante (l'ho letto) anello altrentanto bello... cosa vuoi di più? Un buon fine settimana che ti auguro io!

    RispondiElimina
  38. Signora in rosso e grazie anche a te!
    Ricambio di cuore.

    RispondiElimina
  39. ma sicuro che il video che hai inserito e quello che volevi veramente mettere?

    RispondiElimina
  40. perchè pensavo ci fosse la canzone del testo cantata da Bocelli e invece c'è tutt'altro

    RispondiElimina
  41. Tu mi conosci da poco. Ogni tanto pubblico post leggeri...vedi etichette relax.
    Adoro Bocelli, non l'avevo mai sentito recitare, mi è piaciuto l'abbinamento con Trilussa.
    Una sana risata, male non fa.

    RispondiElimina
  42. ahh okkk :):) no cosi... chiedevo! Non ti conosco da poco.. leggo il tuo blog da molti mesi ma non avevo mai commentato :)
    mi ha fatto piacere vederti sul mio blog delle collezioni, ma che ci facevi?:)

    RispondiElimina
  43. Vagabondavo...per conoscerti.

    RispondiElimina
  44. ahh hai fatto bene :):) cmq come vedi metto tantissime collezioni, non solo filatelia :) ora ho promesso al gruppo facebook che per l'estate metterò post a tappeto di conchiglie :)

    RispondiElimina
  45. Ottima idea! Sei su FB? Anch'io.

    RispondiElimina
  46. lo siamo un po tutti su facebook ormai :)

    RispondiElimina
  47. La ringrazio per Blog intiresny

    RispondiElimina
  48. necessita di verificare:)

    RispondiElimina
  49. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  50. La ringrazio per Blog intiresny

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...