06/12/08

52

BARZELLETTA

POST LEGGERISSIMO !

L' apparenza inganna...

I vigili urbani di Napoli, per incoraggiare l'utilizzo delle cinture,
hanno deciso di dare un premio di 5.000 euro al primo automobilista
che, ogni mattina, passi davanti alla pattuglia con la cintura allacciata.

Il primo giorno il premio va a una macchina che sta uscendo dal porto.

I vigili la fermano e si congratulano con l'automobilista.

Uno dei vigili gli chiede cosa pensa di fare con i soldi vinti.
- Beh... - dice l'automobilista - li utilizzerò per andare a scuola guida e
prendere la patente!
La donna accanto a lui, lo interrompe, coprendogli la bocca con la mano:
- Non statelo a sentire ... sragiona sempre quando e' ubriaco ...

Sul sedile posteriore, un uomo che stava dormendo si sveglia, vede la scena
e grida:
- Lo sapevo che non saremmo mai passati con una macchina rubata!

Improvvisamente, si sente un colpo violento dal baule posteriore, e due
voci, con accento straniero, chiedono:

- Allora, siamo fuori dal porto?

52 commenti:

  1. Quanta verità nella barzelletta!

    RispondiElimina
  2. la risposta dei vigili: ok passate, tutto a posto :-)

    RispondiElimina
  3. Ahahah. Bella anche la continuazione di Pietro.
    Buon wekk-end.

    RispondiElimina
  4. Napul'è mille culur'......
    Buon week end Stella... un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Peppe capita ,a volte, che delle barzellette rispecchino la realtà...e noi ridiamo !

    RispondiElimina
  6. Ahahahahah grande!!!
    Un saluto e buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Pietro,mancava proprio la tua conclusione ad hoc!

    RispondiElimina
  8. XPX d'accordissimo!

    Buon weekend

    RispondiElimina
  9. Maurizio,origini napoletane?

    Bacioni.

    RispondiElimina
  10. Ciao Stellina......grazie per...
    Bellissima giornata a voi tutti

    RispondiElimina
  11. Buon onomastico Nicola,ti ho regalato una barzelletta!

    RispondiElimina
  12. Se uno è triste con questa barzelletta la tristezza gli passa di sicuro.

    Brava Stella veramente fantastica
    un abbraccio forte forte
    Tomaso

    RispondiElimina
  13. Tomaso un abbraccio forte forte a te!

    RispondiElimina
  14. ovviamente i vigili si sono inchinati a cosi tanta "attivita"
    ciao buon week lungooooo

    RispondiElimina
  15. Bella! finalmente ho trovato chi vuol ridere e far ridere
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  16. bello finire la settimana con un sorriso.
    Ti saluto, ci risentiamo tra una settimana A

    RispondiElimina
  17. Grazie stella per avermi fatto ridere...buona giornata!!!

    RispondiElimina
  18. Sto ancora ridendo...!!
    Questa è una "barza" simpaticissima,ma di quanto si discosta da certe realtà ?

    Ciao stella,e...metti sempre la cintura di sicurezza!!
    (vigili a parte)

    RispondiElimina
  19. Michele ogni tanto mi butto!

    RispondiElimina
  20. Aliza mi mancherai...

    Saluta tutti e buona settimana.

    Sorrisi e baci

    RispondiElimina
  21. gturs ogni tanto ci va,mi rendo conto se no...

    Bacioni

    RispondiElimina
  22. Sirio grazie per l'attenzione alla mia salute.

    Sono un po' "allergica" alle cinture di sicurezza!

    RispondiElimina
  23. Stella questa barzelletta è ad effetto valanga,dove l'hai spulciata?
    Sto schiattando dal ridere.
    Con le lacrime (provocate dal ridere) agli occhi,ti auguro buon week end.
    P.S. farai le frittelle di mia moglie?

    RispondiElimina
  24. Una barzelletta ogni tanto ci vuole ;)

    Buon weekend Stella

    RispondiElimina
  25. Questa è proprio una barzelletta che provoca una risata spontanea e di questo buon umore te ne sono grato.
    Ma porta alla luce anche due gravi problemi reali: il primo è la totale mancanza di rispetto di tanti automobilistici della vita degli altri e della giustizia, secondo l'amara costatazione che le forze dell'ordine sono impotenti di fronte a tutte le trasgressioni che noi "furbi italiani " siamo soliti fare.
    Giorgio

    RispondiElimina
  26. Lello...mangio le frittelle di tua moglie...!

    RispondiElimina
  27. Ciao romano,dove vai di bello?

    RispondiElimina
  28. Giorgio, i vigili si sono inchinati...

    RispondiElimina
  29. AH AH AH..forte...!!!
    Un bacione Stella...

    RispondiElimina
  30. Non solo l'ho letta io, ma l'ho letta anche a quelli di casa, con una bella risata! Bella davvero, ma soprattutto verosimile, ahimè! Buona festa dell'Immacolata!

    RispondiElimina
  31. Ah...Ma è una barzelletta? Pensavo fosse un articolo in cronaca de "Il Mattino" :) Ciao "Bona jurnata"

    RispondiElimina
  32. Grazie Raggio,ho portato un po' di sorriso tra voi...

    Bacioni

    RispondiElimina
  33. Eiiiiiii ciaoooo!!
    mi fa piacere che sei atterrata sul mio blog!!!
    carini i tuoi post!!!davvero!
    tornerò a trovarti, spero presto!
    francesca

    RispondiElimina
  34. Troppo divertente :-)
    Barzelletta dal gusto un po' retrò...
    mi ricorda molto quelle che si raccontavano negli anni '80

    RispondiElimina
  35. che ridere....tutto insieme!!! felice fine settimana

    RispondiElimina
  36. Ciao Francesca,benvenuta nel mio blog.

    Vienimi pure a trovare,ti aspetto.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  37. Tarkan,l'importante è che tu ti sia divertito.

    Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  38. Felice settimana a voi!

    Un abbraccio,Lo.

    RispondiElimina
  39. Veneris,vedi tu come interpretarla...
    per me fa lo stesso,non mi offendo.

    Buon sabato sera.

    RispondiElimina
  40. ahahahah una barzelletta stupenda!

    Passa da me... Ciao e Buon Week-end

    RispondiElimina
  41. No... Macché. Il mio è un post ironico. e ce ne sono tanti altri, tutti archiviati.
    La mia è un'enciclopedia surreale.

    RispondiElimina
  42. Trai in inganno chi viene per la prima volta da te.

    In ogni caso io comunico con chiunque...non ti preoccupare!

    Buon sabato sera.

    RispondiElimina
  43. MA mi è piacita molto, l'ho raccontata anche ieri sera...la mia era una battuta, perchè a volte sui giornali locali capita davvero di leggere cose simili. Ciao

    RispondiElimina
  44. Che bello,veneris!

    Allora ero tra voi...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...