14/04/11

52

FRUTTI NATURALI E ORGANI VITALI



Dio ci ha lasciato delle indicazioni su quali alimenti le varie parti del corpo devono contare.

Frutta e verdura... sono alimenti indispensabili al nostro organismo,sono più salutari quando si consumano crudi.

Riflettiamo su quanto segue...


Una sezione di carota somiglia all'occhio umano, la pupilla, l'iride. Le linee radiali assomigliano all'organo oculare. E infine, la scienza dimostra attualmente che la carota ottimizza il flusso di sangue verso gli occhi, migliorando la vista.


Il pomodoro è rosso ed è fatto di quattro camere.
Il cuore ha quattro camere ed è di colore rosso.
Tutte le ricerche scientifiche dimostrano che i pomodori sono pieni di licopina e sono veramente alimenti puri, nutrienti per il cuore ed il sangue.


L'uva è sospesa in grappoli, ha forma di cuore e ogni acino assomiglia a un globulo.
Le ricerche di oggi dimostrano che l'uva è un alimento nutritivo e rivitalizza cuore e sangue.


Una noce assomiglia a un cervello, con un emisfero destro e uno sinistro, il cervello superiore ed il cervello inferiore.
Anche le rughe o le pieghe sulla noce assomigliano a neo-cortecce.
Sappiamo che la noce aiuta a sviluppare oltre tre dozzine di neuroni-trasmettitori per la funzione cerebrale.

Il fagiolo ha la forma del rene. Cura e salvaguarda, infatti,la funzione renale.
Guarisce davvero e aiuta al mantenimento della funzione renale.
E assomiglia, con precisione, al rene.

Il sedano, il rabarbaro e altre verdure con la radice commestibile assomigliano a ossa.
Questi alimenti portano un contributo essenziale alla fortificazione della ossa.
Le ossa sono al 23% di sodio e questi alimenti sono costituiti al 23% di sodio.
Se non hai sufficiente sodio nel tuo regime alimentare, il corpo lo preleva dalle tue ossa e, per conseguenza, le indebolisce.
Questi alimenti fortificano e ricostituiscono i bisogni ossei del nostro scheletro.

L'avocado, la melanzana e le pere “riguardano” la salute e la funzione dell'utero e la cervice della donna e assomigliano all'organo feminile.
Le ricerche di oggi dimostrano che quando una donna mangia un avocado alla settimana, riequilibra i propri ormoni, evita l'ecesso di peso della nascita, e impedisce il cancro cervicale.
Ci vogliono esattamente nove mesi perchè un avocado arrivi a maturità, dalla fioritura alla maturazione del frutto.
Ci sono oltre 14.000 costituenti fotolitici chimici della nutrizione; ciascuno corrisponde a questi frutti. La scienza moderna ne ha unicamente studiati e nominati circa 141.
I fichi sono pieni di grani e si sospendono a due a due quando crescono. I fichi aumentano la mobilità degli spermatozoi, ne favoriscono il numero e combattono pure la sterilità maschile.

Le patate assomigliano al pancreas e in realtà riequilibrano l'indice glicemico dei diabetici.

Le olive aiutano la salute ed il buon funzionamento delle ovaie.


L'arancia, il pompelmo e gli altri frutti citrici assomigliano alle ghiandole dei seni delle donne.
Stimolano la salute dei seni ed il movimento interno ed esterno delle linfe, nei seni.

Le cipolle assomigliano alle cellule del corpo. Le ricerche di oggi dimostrano che le cipolle aiutano a pulire i rifiuti su tutte le cellule corporali.
Producono anche le lacrime che lavano lo strato epiteliale degli occhi.
Un altro collaboratore, l'aglio, aiuta anche ad eliminare i rifiuti materiali e i radicali liberi, pericolosi per il corpo.

52 commenti:

  1. Ciao Stella, trovo geniale questa similitudine tra gli organi del corpo umano e i prodotti della natura che li aiutano a mantenere attive le loro funzionalità!

    RispondiElimina
  2. Sciarada, che gioia averti qui...
    Bentornata!
    Baci e baci

    RispondiElimina
  3. Abbiamo la farmacia in casa e non sappiamo usarla!
    Ciao Stellina

    RispondiElimina
  4. Interessantissime queste similitudini tra i prodotti della natura e il corpo umano e molto convincenti.

    RispondiElimina
  5. Cara Stella io mi perdo quando entri su tutte queste tue definizioni, ogni casa la metti al suo posto, sei fantastica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. E' vero cara Gianna, e Dio non solo ci ha messo a disposizione una farmacia, ma anche un organismo perfetto che se solo noi non facessimo di tutto per avvelenarlo, sarebbe in grado di guarire da solo...ma noi piano piano distruggiamo noi stessi e la natura e abbiamo quello ce abbiamo meritato :( baci

    RispondiElimina
  7. oops....mi sono persa una H ...rimedio subito ;)

    RispondiElimina
  8. Ma come si fa a non passare da te!!! Trovi sempre degli argomenti interessanti per tutti.
    Grazie ancora una volta, a presto.
    Baci,

    RispondiElimina
  9. Stellllllllllllllla...

    Si può forocopiare questo POST?

    Lo fotocopio...e' M E R A V I G L I O S O!!!

    Baci...Kisses. NI

    RispondiElimina
  10. la natura ci da la sua energia per mettere in moto la nostra...sono covinta che in questo processo in cui siamo coinvolti dobbiamo avere molto rispetto! un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Grazie Stella di queste preziose info.
    Buon pomeriggio.
    http://clp8uq.bay.livefilestore.com/y1pkdOHcQx8Nk0OH8Uw_xx2syQ7NQEvXVEpBlOnCCbmVvHJ0sxhxP6FpbcBpjngS1E7aecB2Defd_fz5gEIVa1p2w/4.gif

    RispondiElimina
  12. Ma veh che se ne impara sempre una!

    RispondiElimina
  13. Se solo sapessimo leggere meglio tutti i Suoi messaggi..... :)

    RispondiElimina
  14. ma guarda un pò quante cosine interessanti ho scoperto oggi!grazie mille carissima!!!!!

    RispondiElimina
  15. Molto bello questo tuo post che mi fa pensare quanto il nostro corpo sia in armonia con la natura e perciò dovremmo rispettarla di più,
    per volere anche più bene a noi stessi.
    Baciotto cara Stellina
    Bruna

    RispondiElimina
  16. bellissimo e interessantissimo questo post
    complimenti Stella
    ciao Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  17. Però Dio mi poteva anche avvertire che avevo la frutta nel corpo uff(giustamente scherzo hai scritto una cosa che non sapevo e te ne ringrazio ciao stellì)

    RispondiElimina
  18. ancora un post molto interessante ed istruttivo! incredibile come nella natura si possano ritrovare similitudini col nostro corpo... ancora più invogliata a mangiare frutta e verdura!!! un :x affettuoso!

    RispondiElimina
  19. ciao Stella i tuoi post sono sempre di grande interesse, istruttivi e costruttivi
    ciao ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  20. interessante e veritiero........

    RispondiElimina
  21. Stellina ma sei proprio una linfa vitale, ci hai fatto una buona lezione medica e Teologica, io ho detto sempre che Dio ha messo le cose giuste al momento giusto e tu me lo hai confermato, come non passare da te la sera? Sei l'insegnante perfetta per i tuoi nipoti, perche' dopo Sara ne arriveranno altri.
    Ti abbraccio dolcissima Stella.

    P.S. Un ragazzo a scuola fece il tema sulla primavera ed un po' sgrammaticato scrisse:
    E' primavera, tutto e' fiorito, persino (la fica) di mia nonna si e' rinverdita. Ovviamente l'insegnante disse: Il fico.
    Non vorrei sembrare scortese ma nel tema di un ragazzino non c'era malizia.
    gaetano

    RispondiElimina
  22. Un post meraviglioso! Davvero, sono sempre attenta a ciò che compro e cucino ma non avevo mai pensato a questa similitudine... grazie! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  23. ciao... che bello un post davvero eccezionale... interessante... che belle similitudini...ciao...luigina

    RispondiElimina
  24. Si compie il secondo anniversario di Sette in famiglia. Non potevo imaginare che questo blog il giorno che apri le porte, potesse ricevere tante visite e poter godere de la amicizia offerte. La tua presenza ha contribuito a construire questo blog e ti ringrazio. Volevo obsequiarte, includendo il tuo blog in un video che ho fatto per celebrare questo anniversario. Spero poter seguire molti anni di piú godendo di questa bella amicizia de blogers.

    Penso che dobbiamo farci come bambini, per potere portare il mesaggio di Gesù, Come Lui ci lo ha chiesto, per questo ho scelto delle imagine che rapresentano a tutti i bambini del mondo. A ciascuna ho inserito il nome del vostro blog. Realizare chesto lavoro mi ha permesso, pensare uno ad uno.

    Il tempo che rimane ogni fotografia è contrassegnato dal programma utilizzato. Segue l'ordine alfabetico dei nomi dei blog
    Desidero che ti piaccia.
    Un forte abraccio
    LinK Video Mi familia Bloguera

    RispondiElimina
  25. Stella, ma che post interessante!!!
    Cinzia

    RispondiElimina
  26. Molto belle queste similitudini!!

    P.S mi piace molto il box con la frase del giorno...lo prendo anch'io, se non ti dispiace :)
    Bacioni^^

    RispondiElimina
  27. Angelo, grazie d'aver pensato a me.
    Sono molto emozionata e mi sono commossa...
    Auguri per il tuo blog.

    Non potevi fare scelta migliore per le immagini, i bimbi rappresentano l'innocenza e Gesù li amava...

    Il video è molto bello, complimenti!

    Abbraccio dall'Italia a te e a tutti i bambini del mondo.

    RispondiElimina
  28. Rita, hai ragione, purtroppo!

    RispondiElimina
  29. Ale, fai che passare ogni giorno...
    Ti aspetto.
    Baci.

    RispondiElimina
  30. Ni, vuoi metterlo all'ingrasso della cucina?
    Hai il permesso!
    BAci.

    RispondiElimina
  31. Lo hai ragione.
    Siamo noi che a volte non sappiamo apprezzare ciò che la natura ci offre.

    Abbraccio ricambiato.

    RispondiElimina
  32. Erika, grazie del link dell'emoticon.
    Ma tu non usi le emoticon sotto i commenti?
    Per esempio, scrivendo ;;) compare nel commento, senza link.
    Baci

    RispondiElimina
  33. Erika, scrivendo due volte punto e virgola e parentesi tonda chiusa, automaticamente hai la trasformazione dei simboli in emoticon.
    Non so se sono stata chiara.

    RispondiElimina
  34. Sandra, la natura è una buona, anzi ottima maestra.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  35. Stella, Luca ed io siamo rimasti impressionati, non ci avevamo mai pensato, ma sono forti le connessioni tra queste verdure (e frutta) ed il nostro corpo e non è un caso nemmeno secondo noi! Ci hai fatti meravigliare.
    Buon fine settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  36. ...E riuscire a metterli in pratica, cara Paola.
    Baci.

    RispondiElimina
  37. Cara Sabrina, da quando ho aperto il blog sapessi quante cose ho imparato io...Che bello!

    RispondiElimina
  38. Cara Bruna, giusta considerazione. Se svessimo più rispetto per la natura automaticamente lo avremmo anche per noi stessi.
    Baci.

    RispondiElimina
  39. Cara Marianna, Dio prima di creare noi, ha provveduto agli alimenti che ci sarebbero stati necessari.

    RispondiElimina
  40. Raggio, e prevalentemente crudi che mantengono tutte le loro sostanze nutritive.
    Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  41. Graziella ti ringrazio.
    Ancora tanti auguri.
    Un grosso bacio!

    RispondiElimina
  42. Andreina, come Natura insegna...

    RispondiElimina
  43. Caro Gaetano, la natura è anche questa...

    RispondiElimina
  44. Marifra sei la benvenuta!
    Fai molto bene ad essere attenta all'alimentazione, essenziale per la nostra salute.
    A presto!

    RispondiElimina
  45. Ciao cara Luigina, sei sempre molto gentile.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  46. Cara Ire, non è opera mia quindi prendi pure.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  47. Cari Luca e Sabrina, la vita è una continua scoperta.
    Baci a voi!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...