15/04/11

24

CIAO VITTORIO


Un pensiero e una preghiera per il pacifista Vittorio Arrigoni.

La mamma ci racconta :

"SONO MOLTO ORGOGLIOSA DI LUI". "Io e Vittorio eravamo molto uniti come idee, obiettivi e ideali, sono molto orgogliosa di lui, è sempre stato così". Sono le parole commosse della mamma di Vittorio Arrigoni, Egidia Beretta che, con un triste sorriso, ha voluto ricordare il figlio per il suo impegno a favore degli altri. Alla domanda su che cosa si sentirebbe di dire a tutte le persone che come Vittorio dedicano la loro vita agli altri e alla pace, ha risposto: "Direi loro di non perdere mai il coraggio e di avere come obiettivo non la propria realizzazione personale ma lavorare per gli altri, soprattutto per i più sfortunati come faceva Vittorio". "Lui non ha mai frequentato i potenti, i palazzi di Hamas - ha detto ancora la madre - ma viveva a contatto con la gente in un due localini di un condominio che guardava sul porto".

"RESTIAMO UMANI ANCHE NEI MOMENTI PIU' DIFFICILI". "Ripeteva sempre: restiamo umani anche nei momenti più difficili - ha ricordato ancora Egidia Beretta - e io alle volte gli chiedevo: come si fa a restare umani in certi momenti? E lui rispondeva: "perché nonostante tutto l'umanità deve esserci sempre dentro di noi e dobbiamo portarla agli altri". "È sempre stato così, da quando ha finito la maturità ha cominciato ad andare in paesi diversi - ha ricordato ancora la madre -. In Israele e Palestina è arrivato nel 2002 quasi casualmente, mi diceva: "Sono entrata dal Damasco Gate, sono arrivato a Gerusalemme Est e sono rimasto quasi folgorato". "In quel momento ha capito - ha concluso la madre - che il suo lavoro si sarebbe concentrato nella Palestina".

24 commenti:

  1. Una preghiera per non dimenticare

    Cri&Anna

    RispondiElimina
  2. Stellina...
    ...come "non" accogliere il tuo invito...
    ...è un esempio per tutti.
    Dio lo abbia in Gloria...

    Un abbraccio grande, con il cuore*

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Vittorio viveva in un paese molto vicino al mio, anche se non lo conoscevo...ma la sua vicenda mi ha toccata nel profondo, soprattutto per la scelta di vita che ha fatto, e alla quale penso spesso anch'io!
    Buona serata Stella.
    Dony

    RispondiElimina
  4. Un esempio di vita intensa e degnissima.

    RispondiElimina
  5. ciao..una preghiera per Vittorio....ciao..buona serata...luigina

    RispondiElimina
  6. Non doveva accadere questo! una preghiera per lui e per tutti coloro che dedicano la propria vita agli altri, anche a costo del loro sacrificio. Un bacio Stellina

    RispondiElimina
  7. Mi associo alla preghiera per Lui e la sua mamma, donna forte e coraggiosa!

    RispondiElimina
  8. Una persona speciale che ha fatto cose eccezionali. Da ricordare assolutamente.

    RispondiElimina
  9. Che tristezza!!!!Sono vicina alla famiglia in questo momento di profondo dolore. Trovo encomiabile il suo dire " restiamo umani ".

    RispondiElimina
  10. Mi unisco alle preghiere per Vittorio.persone come lui non dovrebbero morire mai e mai inquesto modo.
    Un abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  11. Onore alla dignità di questa Madre.

    RispondiElimina
  12. Buongiorno Stellina,
    mi si stringe il cuore al pensiero delle parole e della forza della sua mamma.
    Non è giusto che se ne vada così atrocemente chi tanto si adoperava per il bene degli altri....cosa assai rara nel mondo in cui siamo.
    Un abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  13. ascoltando la voce della sua mamma, mi sono commossa ma è lodevole quello che questo ragazzo ha fatto per tutta l'umanità
    Vittorio sei un eroe!!!

    RispondiElimina
  14. Era anche un blogger, lo seguivo anche se non sempre commentavo i suoi articoli giornalistici che denunciavano la drammatica attualità dei Palestinesi di Gaza.
    Mi è dispiaciuto molto.
    Lui terminava con una frase molto significativa :"Restiamo umani".
    Purtroppo, per lui questa umanità non c'è stata...
    Buona giornata Stellina, un bacione.

    RispondiElimina
  15. "Non perdere coraggio"
    io l'ho sto perdendo ....
    Buona giornata STELLINA ......

    RispondiElimina
  16. ..Cara Stella ultimamente troppi sospiri e troppe preghiere ....non perdiamo la speranza. Baci

    RispondiElimina
  17. Mi dispiace molto,prego anch'io per lui,un bacio.

    RispondiElimina
  18. :(
    Buon fine srttimana stella
    :X Anna

    RispondiElimina
  19. Un gran bravo Ragazzo Vittorio,questi scellerati assassini c'è l'avranno sulla coscienza per sempre...se hanno una coscienza.
    Un abbraccio alla mamma. Ciao.

    RispondiElimina
  20. Anch'io mi unisco alle vostre preghiere!
    Ciao, Anna

    RispondiElimina
  21. Beati gli operatori di pace perche' vedranno Dio,
    cosi' e' scritto nel Vangelo secondo Matteo, cara Stella, e' buono pregare per Vittorio, ma piu' per la madre che deve essere forte ad accettare questo Martirio, perche' di martirio si tratta, non sopporto i fondamentalisti ovvero i fanatici di una religione dell'odio, Dio e' vita e non vuole che si ammazzi per e sotto il Suo nome.
    Ti saluto ed auguro al mondo di eliminare l'odio.
    gaetano

    RispondiElimina
  22. Non lo dimenticheremo mai. Vittorio è stato e sarà un grande esempio di umanità.
    La sua fine è stata ingiusta.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...