09/08/09

63

L'AMICIZIA VIRTUALE


L'amicizia virtuale è disinteressata e la sento vera proprio per questo motivo.
L’unione che si può creare in un’amicizia virtuale è comunque libera da interessi di sorta, che spesso invece affligono le amicizie reali e ci si concentra di più su quelle che invece possono essere le affinità di pensiero.
Ovviamente perchè si parli di vera amicizia, la conoscenza reciproca dev'essere fondamentale.
Ma l’essere nata da similitudini basate su legami più intellettivi, può gettare delle sane basi per generare qualcosa di bello.

Mai avrei pensato di legarmi così tanto ad amici del web.

Con entusiasmo vi dedico questa poesia molto significativa.

AMICIZIA “VIRTUALE”

A te che ti avvicini seguendo
l’equilibrismo dei miei pensieri
e raccogli le storie di oggi
e le delusioni di ieri,
che vivi in questo mio presente
tra speranze e delusioni,
sorridendo ed ascoltando il mio sentire,
potrei regalare le prospettive nuove.
Le speranze pronte a volare
senza nuvole grigie
ma con mille raggi di sole.
Vorrei stringere una mano
guardandoti negli occhi,
vorrei far vivere il mio mondo
e tutto il suo calore,
e di cose belle o brutte
ne avrei da dire
se tu fossi presente
e non sogno o illusione,
se tu fossi reale
e non personaggio
di un mondo troppo virtuale.
La fiducia mia non è cieca
ed anche se il desiderio
di un vero amico mai si acquieta,
ho imparato ora a capire
la differenza tra un sogno
e la realtà che vuole ingannare.
Tra i tanti personaggi
di questo mondo strano,
ho trovato te
che comprendi e leggi dentro al cuore
ogni sottile palpito e traduci in parole
anche quello che non saprei dire.
Uno specchio che immagine riflette
di ogni mio pensiero.
Fortuna è la mia
ed allora ti prego…
Non mi svegliare.
Amico proveniente dal mondo
detto dell’inganno,
io ne sono certa,
tu non ne fai parte
perché nel mio cuore
Vivi e sei sempre reale.

Poetyca

63 commenti:

  1. Nel mondo del blog ci sono tante persone vere. Vedo tante persone che condividono, si impegnano, esprimono solidarietà e lo fanno in nome proprio senza maschera. Si discute, ci si confronta, possono anche esserci incomprensioni ma l'importante è che alla fine il senso di amicizia superi tutto. Un caro saluto e, a presto, Fabio

    RispondiElimina
  2. Ciò che esprime questo post, è vero, almeno per me! si sono creati dei legami affettivi attraverso il mio blog a cui non so più rinunciare: e sono amicizie disinteressate, nate attraverso pensieri comuni, emozioni che coinvolgono persone fra le quali ancora manca la conoscenza reciproca reale. E' tutto molto bello! La poesia poi è stupenda e te la "ruberei"se mi dai il permesso, è un fiore che starebbe bene nel mio giardino!!
    Ti abbraccio forte forte con tantissimo affetto e so che è affetto vero!

    RispondiElimina
  3. Ciao Stella,

    parole veritiere.È vero che qui diamo l'anima,senza remora,qui ci esponiamo e siamo forse più autentici che al di fuori, nella vita reale,qui ci si scambia l'essenza nel modo più disinteressato che vi sia ..quasi fosse un incantesimo.
    Mi è già capitato di conoscere persone con le quali l'intesa era ..oso dire : perfetta! Armonia, empatia e complicità allo stato puro,e ti confesso che ho sofferto la loro mancanza , avrei voluto stare seduta ad un tavolo e discorrere con loro per ore e ore ,trovandosi l'una di fronte all'altra .Il coronamento dell'amicizia virtuale resta per me l'incontro...potere vivere l'amico in un'altra dimensione è completarne il quadro,è il tocco finale.

    Un abbraccio,ciao .

    Alessandra

    RispondiElimina
  4. Fabio, sono una di queste persone da te ben descritte.

    RispondiElimina
  5. Carissima Paola e chi rinuncerà a voi?

    La poesia è tua!

    RispondiElimina
  6. Alessandra diamo l'anima ben volentieri...
    Tocco finale? Eccellente l'incontro.

    RispondiElimina
  7. Tutto vero! l'amicizia virtuale, è bella perchè disinteressata.
    L'unica cosa che ci unisce, sono i nostri pensieri, le emozioni e credo la sincerità...
    Buona serata.

    RispondiElimina
  8. Rosy è così e se qualcuno ti dovesse deludere, tanti saluti e baci.

    RispondiElimina
  9. Cara Stella, la delusione virtuale, fa soffrire come quella reale..con la differenza, che con quella reale al limite puoi anche cercarla e avere una spiegazione...ma quella virtuale dove la cerchi?
    E dunque ti resta l'amarezza... la delusione di un'amicizia virtuale, va a colpire la parte più sublime dell'essere umano, che è quella, dell'anima.

    RispondiElimina
  10. Mi auguro di vero cuore di non incontrare blogger che mi possano deludere.
    E finora non è successo, come con te Stella dalla mente fervida.

    RispondiElimina
  11. Rosy, sei fantastica e ci capiamo...

    RispondiElimina
  12. Verissimo Stella,
    si instaurano amicizie eccezionali!
    La tua è un esempio!!
    Un bacio
    Ornella

    RispondiElimina
  13. ...ciao bela!

    o calor da amizade sincera
    não conhece fronteiras.

    e neste mundo de blogs,
    isso se faz possível
    e encantador.

    eu amo vir aqui deixar
    beijos em teu coração
    lindooooo!

    muahhhhhhh

    RispondiElimina
  14. il virtuale non è molto diverso dal reale...si sente se una persona che scrive è sincera o no... leggendo i post si delineano i caratteri e i sentimenti delle persone che li fanno... e ci si affeziona, si stabilisce un'empatia.

    RispondiElimina
  15. Finalmente sono riuscita a ri-entrare nel tuo mondo, senza blocchi internet. Le amicizie durevoli " epistolari" vi erano nel '700, non credo ci sia questa gran differenza, siamo solo di più a scrivere, è un'era di contatti facilitati, ma chi ha cuore, lo trasmette anche da lontano. Mio zio si è scritto con un corrispondente per tren'anni senza mai conoscersi, ma non mancando una lettera.L'amicizia non conosce distanze. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  16. buon inizio di settimana anche a Torino e non in una spiaggia ai Tropici!
    e' comunque dura
    Stella condivido il tuo post
    altrimenti ora non sarei qui a scriverti
    ma vagherei per l'oscurita' del web
    ciao
    per essere lunedi scrivo troppo
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  17. Cara Stella...molte volte l'empatia si realizza più nel virtuale che nel reale....bellissima poesia,ottima scelta!

    RispondiElimina
  18. Vivian hai perfettamente ragione.
    Non esisate nessuna frontiera tra due persone che si vogliono bene.
    Baci bella!

    RispondiElimina
  19. Sir concordo, a lungo andare... si conosce bene una persona, se pur virtuale.

    RispondiElimina
  20. Pizarro grazie, ricambio l'abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Ciao feli, bentornata.
    Mi hai fatto venire in mente i matrimoni "per procura", due giovani distanti si sposavano senza essersi mai conosciuti ...Sono stati girati anche film in merito, se ricordo bene.

    Confermamelo tu che di film te ne intendi.

    RispondiElimina
  22. Michele effettivamente hai scritto tanto rispetto ad altre volte. Buon segno...grazie!
    A Torino per fortuna la temperatura è scesa.
    Buon inizio settimana a te.

    RispondiElimina
  23. Ciao stellina!
    Di virtuale ci sono solo il pc e una schermo,ma dietro a questi due mezzi ci sono persone vere, con le quali, come ha già scritto qualcuno,si entra in empatia e anche in amicizia!
    Tutto molto bello, ancora meglio quando diventa possibile conoscere personalmente qualche blogger.
    Tu ricorderai certamente che ero scettico ad aprire un blog...come mi sono ricreduto!

    Buona giornata, un bacione

    RispondiElimina
  24. anche attraverso le tue foto, l'amicizia è rinsaldata! so come sei, mi piaci nel viso, nel cuore e nella mente!!! sono contenta di averti trovato! buona settimana.

    RispondiElimina
  25. come sempre sai esprimere in parole semplici quello che proviamo noi tutti, in teoria non ho aperto un blog per aumentare la schiera degli amici, ma all'inizio è stata più una sorta di "terapia", ma poi incontrare tante persone che sento simili, affini mi ha conquistato, e qualche amicizia dal virtuale è passata al reale

    bello

    RispondiElimina
  26. Cosa potrei aggiungere dopo quanto tanti commenti che hanno chiarificato che cosa è il mondo del blog qualcosa di fantastico, qui puoi trovare tanti infiniti amici e amiche virtuali che ti ridanno una nuova vita questo lo posso affermare perché è successo a me questo mondo se lo sai usare
    bene ti sorriderà sempre.
    Grazie cara Stella di esserci e di considerami un amico, un abbraccio forte,
    Tomaso

    RispondiElimina
  27. Sirio ho sempre asserito che scrivendo mi rivolgevo a persone e questo i miei lettori l'han sempre creduto.

    RispondiElimina
  28. Raggio ho cercato di mostrarmi come realmente sono e desideravo che mi conosceste anche fisicamente. Mi sono mostrata in tutte le mie "facce" perchè imparaste il più possibile di me.

    RispondiElimina
  29. Terapia anche per me, zefirina.
    In pensione bisogna pur far qualcosa... e poi, grazie a voi,ho conosciuto un mondo nuovo, meraviglioso di cui mi sono innamorata... non potrei più farne a meno ora.

    RispondiElimina
  30. Caro Tomaso, bentornato!
    Anche tu condividi...molto bene.
    A presto.

    RispondiElimina
  31. Un bacione amica virtuale...
    Smack!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  32. Cara Stella grazie per la bella poesia! L'amicizia, anche se virtuale, è sempre qualcosa di prezioso che ci aiuta a sentirci meno soli. Certo, coltivare amicizie reali è la cosa che tutti vorremmo.....ma non è così facile e non con tutti si riesce a creare un rapporto importante. Io con te Stella, ed anche con altri amici del blog, sento di aver costruito delle relazioni vere che mi arricchiscono e mi completano.
    Grazie ancora di tutto e............un bacione grande, grandeeeeeeee..................!

    RispondiElimina
  33. Vedre a proposito di matriomoni per corrispondenza LA MIA DROGA SI CHIAMA JULIE Titolo originale:
    La sirene du Mississippi di Truffaut, melò melò ....... Miao

    RispondiElimina
  34. Ciao vede che in queste sere sei molto indaffarata a sfrecciare sopra le noste teste.
    Ti pensiamo con affetto ciao a presto SIsifo

    RispondiElimina
  35. Marina ora mi sento meno sola infatti!
    In ogni momento possiamo scambiarci iddee, che bello!

    RispondiElimina
  36. Feli, ero convinta che avresti indicato un film attinente.
    Grazie, cercherò di vederlo.

    RispondiElimina
  37. Sisifo, sei ancora in tempo ad esprimere un desiderio, chissà che io non ti cada proprio in testa!

    RispondiElimina
  38. Grazie Stella della dedica che ricambio con affetto!!
    un abbraccio forte;-))

    RispondiElimina
  39. Aglaia, che bello leggerti, davvero!
    Ricambio, con tanti baci.

    RispondiElimina
  40. Che bella poesia!!!!
    :)
    l'amicizia virtuale...
    come nella vita ho avuto belle e brutte esperienze...
    nottenotte
    azzurra

    RispondiElimina
  41. grazie stellina
    sei sempre molto gentile con noi.
    E cmq credo tantissimo in questa amicizia ke ci rinvigorisce, dandoci la forza di credere ancora ke esiste nella vita qualcosa di bello e duraturo
    un bacio
    Lella

    RispondiElimina
  42. Certamente Lella, dobbiamo crederci!

    RispondiElimina
  43. Purtroppo devo disilluderti, carissima: le amicizie virtuali sono assolutamente false!
    Sembrano vere, anzi verissime, perchè sicuramente disinteressate, ma proprio per questo NON lo sono: perchè non c'è coinvolgimento reale, ma fasullo. Perchè è facile mostrare comprensione e affetto quando questo non richiede altro sforzo che digitare sulla tastiera.
    E, finchè questo gioco piace, si prosegue la farsa. Finchè l'altro non si stufa e ci pianta in asso senza motivarlo e senza pensarci due volte.
    Prova a chiedere qualcosa di più che non sia un semplice messaggino sul forum , e vedrai...
    Se tu fossi depressa, piagnucolona e disperata, vedresti che, dopo qualche mail di finta comprensione, o gli amici virtuali spariscono o ti mandano a quel paese. Perchè la loro amicizia è finta, fintissima (anche se a volte nemmeno loro se ne rendono conto): il vero scopo è soltanto passare un po'il tempo!! Di te come persona agli amici virtuali non gliene frega assolutamente niente.
    E, credimi, parlo per aver avute troppe esperienze in questo campo... Togliti le illusioni, prima di soffrirne come mi è capitato troppo volte!!!

    RispondiElimina
  44. E' probabile che qualcuno/a sia come dici tu...ma non posso credere alla falsità di tutti.

    Ho notato una certa invidia, ma al di là di questo...
    Io voglio aiutare le persone depresse...

    RispondiElimina
  45. Mi spiace deluderti, l'amicizia virtuale non esiste perchè non esiste conoscenza senza nessuno dei sensi che occorrono per farla. le parole scritte senza voce e senza tono fra due sconosciuti al pc sono interpretate con il TUO TONO, i sentimenti che provi sono i TUOI, è UN CHIARO PRINCIPIO DI PSICOLOGIA. Ti consiglio di INCONTRARE le persone che ti interessano, solo così le potrai CONSOCERE. Ciao e auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ho conosciuto personalmente diverse persone "virtuali" e ultimamente sono andata pure all'isola d'Elba per incontrare una carissima amica.
      Ciao

      Elimina
  46. condivido pienamente quello ke è scritto,queste parole,sono vere,xkè è vero ke nella amicizia virtuale,ci sia dei veri amici,mentre nella realtà,ci sta solo falsità.

    RispondiElimina
  47. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  48. per me l'amicizia virtuale esiste e solo che per farla nascere non basta internet bisogna vederla dal vivo e frequentarla altrimenti è difficile cosi fare amicizia se non c'è il contatto visivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho conosciuto personalmente tanti blogger e l'amicizia si è consolidata.

      Elimina
    2. gli amici virtuali li vedi sempre?

      Elimina
    3. Non spesso, perchè abitano lontano.

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...