05/03/09

73

DALLE DONNE PER LE DONNE



PER LA FESTA DELLA DONNA REGALA LA GARDENIA DELL’AISM AIUTI LA RICERCA SULLA SCLEROSI MULTIPLA

“dalle donne per le donne, un fiore per vincere la sclerosi multipla”

SABATO 7 E DOMENICA 8 MARZO

Si rinnova l’appuntamento con “La Gardenia dell’AISM”, promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e dalla sua Fondazione (FISM). Sabato 7 e domenica 8 marzo nelle piazze saranno distribuite PIANTE DI GARDENIA. L’invito è molto semplice e diretto: dona una pianta di gardenia per l’8 marzo, con un messaggio di solidarietà dalle donne alle donne.
Un fiore per vincere la sclerosi multipla.


Con il contributo minimo di 13 euro si potràsostenere la ricerca scientifica sulla malattia e i servizi sanitari e sociali dedicati alle persone con sclerosi multipla.

La sclerosi multipla è una malattia cronica, invalidante e imprevedibile, una delle più gravi del sistema nervoso centrale, che inizia perlopiù tra i20 e i 30 anni, colpendo soprattutto le donne, il doppio rispetto agli uomini, nel momento della vita più ricco di progetti.



73 commenti:

  1. Bonjour Stella!
    Passo velocemente da te prima di buttarmi sul lavoro... ho letto la tua mail di corsa e già ho una mezza idea che spero ti piacerà... per ora ... MISTERO ... saprai tutto a tempo debito ;-)

    RispondiElimina
  2. Ottima iniziativa.
    Ciao Stè

    RispondiElimina
  3. ...questo sì, lo farò!
    Mi fa piacere che ti piaccia la mia "poesia",non so dove vuoi pubblicarla, ma sì....hai i miei dati su Facebook...e se lo fai sul blog avrei piacere si potesse arrivare al mio link! Grazie

    RispondiElimina
  4. Ottima iniziativa, brava Stella per averla evidenziata. Io, purtroppo conosco bene questa malattia che ha colpito la sorella di mio marito a 21 anni e per altri venti ha vissuto immobile; l'unica parte del corpo non toccata dalla malattia erano gli occhi, questi riuscivano a comunicare tutto.
    Ed ora da lassù ti ringrazierà!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Brava, è un'ottima pubblicità!!! Per il bene delle donne!!!!

    RispondiElimina
  6. Iniziativa validissima!
    Ciao
    Cinzia

    RispondiElimina
  7. Conosco questa iniziativa che hai fatto benissimo a ricordare.

    Un caro saluto

    RispondiElimina
  8. Conosco questa iniziativa da anni e continuo a sostenerla.
    Avevo una ex collega di lavoro affetta da questa terribile malattia,era costantemente sotto controllo e i medici che l'avevano in cura speravano di averla bloccata in tempo,per evitare la paralisi.
    Così almeno le dicevano...

    RispondiElimina
  9. Mary mi dispiace molto...è una brutta malattia.Cerchiamo di aiutare la ricerca.
    Baci

    RispondiElimina
  10. Malattia terribile,Sirio. Una mia collega la contrasse...

    RispondiElimina
  11. E' n dover aiutre laricerca!!!' pr tutti!!!!!!!
    un saluo caro

    RispondiElimina
  12. non so cosa sia successo....dicevo che è un dovere aiutare la ricera!!!!!!!E' per tutti .....
    un saluto caro....

    RispondiElimina
  13. Silvia ti ho risposto da te.

    RispondiElimina
  14. Certamente upupa ,la ricerca è per tutti...Il male può colpire chiunque
    ad ogni età e proprio quando meno te l'aspetti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Grazie Stella, sì, pubblicala pure,conosco l'altro blog, ho partecipato all'ultimo concorso!L'ho visitato di nuovo, pensavo fosse rimasto com'era e l'ho trovato ancora più ricco !!! >Complimenti per questa tua passione!<

    RispondiElimina
  16. Tutto questo è importantissimo!

    RispondiElimina
  17. Certamente Silvia,la salute prima del divertimento.

    RispondiElimina
  18. Grazie per avere ricordato l' iniziativa. Dirigo una rivista di una associazione di volontari per la lotta alla sclerosi multipla.
    Vale

    RispondiElimina
  19. Stella Rosario ti ha risposto sul mio blog:
    http://lapenisolaincantata.blogspot.com/2009/03/gioia-dellamiciziadedicato.html#comments

    RispondiElimina
  20. ...ciao bela donna!

    belissíma iniciativa
    e lembrança sobre esta
    terrível doença que atinge
    a tantos pelo mundo afora.

    solidarizo-me contigo.

    beijos desde o Brasil

    RispondiElimina
  21. Grazie Alma,mi interesso alle iniziative di solidarietà.
    Ti bacio.

    RispondiElimina
  22. Pierre,allora grazie a te!

    RispondiElimina
  23. Lello,bravissimo,tu doni anche il sangue...

    Sarai ricompensato.

    RispondiElimina
  24. grazie di avercelo ricordato, stella.
    bacio

    RispondiElimina
  25. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  26. Sei straordinaria,questo si che è un gesto molto grande per tutte le donne...questo tuo post è un'iniziativa che và presa con molta importanza,brava...Serena serata.

    RispondiElimina
  27. Io adoro piante e fiori e la comprerò di sicuro!

    Un bacione

    RispondiElimina
  28. Ciao Stella, leggo con immenso piacere che anche tu (e di ciò non avevo dubbi, data la tua spiccata sensibilità) hai scritto due post di impegno civile, relativi all'8 marzo.
    La Giornata internazionale delle donne è ricordata in tutto il mondo, è celebrata dalle Nazioni Unite e in molti paesi è considerata festa nazionale.
    Nonostante in diversi luoghi del mondo, abbiamo raggiunto notevoli traguardi, la lotta per il cambiamento continua.
    Amnesty International, in occasione dell'8 marzo invita tutti a firmare per i diritti negati alle donne di tutto il mondo.
    Chiedo a te e a tutti i tuoi lettori di firmare tutti i 10 appelli, qui.
    GRAZIE!
    SARA' FESTA TUTTO L'ANNO, SOLO QUANDO TUTTI GLI ESSERI UMANI GODRANNO DEGLI STESSI DIRITTI

    Ti abbraccio
    Rosa

    RispondiElimina
  29. Fru la solidarietà mi avvince,grazie!

    RispondiElimina
  30. Rosa grazie.

    Sono venuta, ma non mi è chiaro dove si firma.

    RispondiElimina
  31. grazie mille poer il contributo, ho letto le tue poesie, sono molto carine.
    ciao e grazie ancora

    RispondiElimina
  32. Clicca sul link, ti si apre una pagina con 10 storie.
    Ogni storia ha un titolo, clicca sul titolo. Ti si apre la pagina, in fondo alla pagina clicchi su : Firma subito l'appello, inserisci tutti i dati che ti vengono richiesti e passi alla pagina successiva.
    Stessa operazione.
    Spero di essere stata chiara.
    Si impiega un po di tempo, ma ne vale la pena.
    Una firma può salvare la vita di tanti esseri umani.

    Bacioni
    Rosa

    RispondiElimina
  33. Le iniziative a fin di bene andrebbero maggiormente promosse....
    Brava stella, un abbraccio roberta.

    RispondiElimina
  34. Grazie Stella, ottimo suggerimento!
    smack

    RispondiElimina
  35. Per la donna TUTTI i giorni !!
    Grazie Vania

    RispondiElimina
  36. Mi unisco all'iniziativa ed invio il mio piccolo contributo.

    Un saluto Stellae buonagiornata!

    RispondiElimina
  37. Roberta, per queste iniziative ci sono sempre.

    Sei guarita?

    RispondiElimina
  38. Red, Vania e Gabry grazie!

    RispondiElimina
  39. Per correttezza, ripeto ciò che ho detto in un altro Blog, allo stesso proposito.

    Penso che prima di regalare mimose alle donne fortunate, bisognerebbe pensare proprio a quello che descrivi tu. L’8 marzo, sì, ma magari anche altri giorni senza motivi particolari.
    C’è tanta gente nel mondo che ha bisogno di noi. Cominciamo da chi ci sta vicino, senza guardare troppo lontano.
    Grazie.

    RispondiElimina
  40. vitaedamore sono d'accordo con te, ma io non trovo giusto i bagordi e le trasgressioni di alcune donne in tal giorno...
    Se tu mi invii un fiore,l'accetto volentieri, come ne ho offerto uno a tutte le donne del mondo...fiore semplice.

    RispondiElimina
  41. Iniziative come queste sono sempre belle e ci arricchiscono tanto.
    La speranza buona dell'umanità è quella dell'amore e in questi piccoli gesti che il mare diventa ricco di navicelle che viaggiano verso il bene comune.L'amore universale è l'unica vera spiaggia dove l'umanità dovrebbe desiderare di approdare.
    Buogiorno stella.

    RispondiElimina
  42. Grazie Stella, per questa segnalazione...
    a volte basta veramente poco...
    un abbraccio
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  43. Bello a far ricordare quella data. tutti noi dobbiamo essere riconoscente a tutte le donne del mondo...
    Già cosa sarebbe il mondo senza le donne! è meglio non pensarci: perciò ricordiamoci sempre di loro... non solo una volta all'anno...
    Un abbraccio forte cara Stella

    RispondiElimina
  44. E' un bel modo per festeggiare l'8 marzo
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  45. Grazie Stella.
    Ti saluto cara amica e spero tu abbia un buon fine settimana

    RispondiElimina
  46. Stella, questa iniziativa mi piace...brava a ricordarlo...
    Un bacione grande grande.

    RispondiElimina
  47. Rosy,quando si dona amore si sta bene!

    RispondiElimina
  48. Grazie Tomaso da parte di tutte le donne. Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  49. Michele io lo festeggio così,infatti!

    RispondiElimina
  50. Carissima Paola, oggi ho avuto parecchio da fare...
    Buona fine settimana a te con un bacio.

    RispondiElimina
  51. Davide,un bacione grande grande.

    RispondiElimina
  52. Un saluto Stella e sereno fine settimana!

    RispondiElimina
  53. Gabry grazie,ricambio di cuore!

    RispondiElimina
  54. E' bello trovare persone sensibili di fronte a diniziative come questa ed al sociale, è come trovare un fiore in mezzo all'indifferenza!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  55. Grazie stella per aver firmato.
    Infinitamente grazie!
    Sapere che al mondo ci sono tante donne che contano meno di un oggetto, mi fa stare malissimo.
    L'8 marzo lo dedico sempre a tutte quelle donne che sognano un giorno di poterlo festeggiare serenamente (e dalle mie parti ce ne sono...).

    Ti abbraccio e ti auguro un buon fine settimana.
    Rosa

    RispondiElimina
  56. Luca e Sabrina grazie, e grazie a voi che apprezzate.
    Un bacio

    RispondiElimina
  57. Rosa, grazie a te!

    Un abbraccio affettuoso

    RispondiElimina
  58. 8 MARZO 2008…AUGURI, DONNE!!!

    Nasce una goccia e il mondo non la vede,
    vita fino ad ora celata in una nuvola
    immersa, tra la moltitudine, nel cielo
    e poi scesa, come per un gioco, sulla terra…
    Nasce e poi cresce divenendo amica di altre
    piccole gocce colorate di purezza conosciute
    incrociando, non senza curiosità e parole,
    strati di smog, raggi di sole, danze di vento…
    Formerà e formeranno piccoli rapidi ruscelli,
    fiumi impetuosi, mari burrascosi e oceani
    profondi e bui come la notte da millenni,
    oppure irroreranno di vita la terra…!

    Nasce una bimba e il mondo ne osserva
    il colore degli occhi, la fragilità del corpo,
    come pure i lunghi capelli che il vento
    o la civetteria umana accarezzeranno…
    Nasce e poi cresce divenendo amica di altre
    piccole bimbe colorate di allegria, simpatia
    e candore definito innocenza da chi le addita
    come tesori ricchi di mistero e grazia…
    Formerà e formeranno insieme le famiglie
    concependo altri esseri, dono per il mondo,
    oppure comunità entro cui condividere
    tanti pensieri e parole, progetti e desideri…

    “Non sarà semplice esprimere tante parole
    per descrivere quel variegato mondo femminile
    da sempre simbolo di bellezza, fascino, grazia, maternità,
    eppur ci prova un poeta in questo giorno in cui
    i fiori colorati le inebriano con i loro profumi
    e con le loro forme semplici tinte di delicatezza…
    Un omaggio da riporre subito in un cassetto
    o da incorniciare tra le frasi che la memoria
    custodisce con cura come una donna il suo diario…
    Una goccia e una Donna…per rendere fertile la terra
    e per regalare all’umanità un tesoro: l’Amore per la Vita!”
    AUGURI…!

    Paolo Olivari

    RispondiElimina
  59. 8 MARZO 2009…AUGURI, DONNE !

    Donne…un mix di attenzioni, carezze ed emozioni,
    fiumi di parole ed ancora…lacrime e risate,
    lunghi silenzi e sfoghi come torrenti, baci teneri
    come quelli d’un bimbo,oppure audaci come quegli sguardi
    ricorrenti in cui si celano, forse, desideri spesso malcelati
    dal tremore delle dita e dal cuore palpitante…

    Donne…grembi entro cui son rinchiusi doni per il mondo,
    corpi fragili come cristalli meta di carezze gentili
    o di soprusi generati dalla miseria umana e dall’odio…

    Donne…fiori colorati seminati nel mondo per Amore
    da quel Creatore capace di lasciare nelle loro mani
    la custodia del focolare domestico, della preghiera,
    della bellezza, del fascino ammaliatore, della poesia…

    Donne…lavoro certosino e nascosto ai tanti occhi
    di chi ne sconosce il vero valore, sminuendone la vera opera
    che dall’inizio della storia le rende madri, amiche, sorelle…

    Donne…mete di poesie d’altri e pure mie, luce di pace
    che mai si spegnerà nel mondo, raggi di sole che nessuno potrà
    deturpare nel loro meraviglioso e splendido candore…

    Paolo Olivari

    RispondiElimina
  60. Paolo grazie per il dolce e melodioso risveglio. Mi hai affascinata con i tuoi versi...
    Ti ringrazio veramente tanto.

    Un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  61. Un saluto e un augurio. Ever

    RispondiElimina
  62. Ero passata per rivedere le tue splendide viole del pensiero, ma il tuo incoraggiamento a festeggiare in modo costruttivo la donna e l'umanità sofferente ha catturato tutta la mia partecipe attensione.Camelie, gardenie non c'è dubbio, sostituiscono degnamente le mimose. BRAVA STELLA !

    RispondiElimina
  63. Grazie Renata. Ritira la mia gardenia per te!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...