06/10/11

36

Un buon motivo per licenziare la segretaria


Due settimane fa ho compiuto 45 anni.

La mattina del mio compleanno mi sono alzato ed ero un po' giù di morale. Sono andato a fare colazione sperando che mia moglie mi dicesse "Buon Compleanno!" e mi facesse una sorpresa dandomi un regalo. Invece mi ha detto solamente: "Buongiorno." I miei figli si sono seduti a tavola e l'unica cosa che mi hanno detto è stata: "Abbiamo bisogno un aumento della paghetta mensile!"

Così sono andato a lavorare ancora più depresso, però, appena entrato in ufficio, la mia segretaria mi è venuta incontro esclamando: "Buon Compleanno!". Mi sono sentito subito meglio: per lo meno qualcuno si era ricordato! Ho lavorato normalmente fino a mezzogiorno quando la segretaria mi ha chiamato proponendomi di andare a mangiare insieme; ho accettato dicendole che era la proposta migliore che potesse farmi. Abbiamo scelto un ristorante molto accogliente, abbiamo mangiato con calma e poi siamo andati da un'altra parte a bere un drink.

E' stato tutto molto bello e mentre tornavamo in ufficio la segretaria mi ha detto: "Visto che oggi è un giorno molto importante, perchè anzichè tornare subito al lavoro non andiamo a casa mia a rilassarci un po'?"

Le ho risposto che era un'ottima idea e che così potevamo bere ancora qualcosa insieme. Appena entrati nel suo appartamento, lei mi ha detto: "Se non le dispiace desidererei mettermi qualcosa di più comodo.", ed io le ho risposto che non c'era alcun problema, convinto di stare per vivere un'esperienza molto interessante.

E così è  entrata in camera sua.
Dopo un minuto ne è  uscita con una grande torta di compleanno, seguita da mia moglie e dai miei figli con i quali cantava in coro:


"Tanti auguri a te, tanti auguri a te!"

mentre io ero in piedi in mezzo al salotto con addosso solo un paio di calzini corti.

Adesso ditemi: ho fatto bene a licenziare quella testa di ..... cavolo della  mia segretaria?

36 commenti:

  1. Ah, ah, che storiella divertente!

    RispondiElimina
  2. eheheheheh
    ha fatto benissimo a licenziarla!!!
    non si confabula con moglie e figli.... la segretaria deve essere sempre un'altra cosa.... ;-)

    RispondiElimina
  3. Cara Gianna le tue storielle... All'inizio sono quasi preoccupato mi sembra così tanto reale che quasi sto male... Alla fine però faccio un sorrisino! e penso anche questa volta ma la fatta... Scherzo naturalmente.
    Ciao e buona serata amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. La dice lunga questa storiella, molto raffinata!
    Ciao Gianna :))

    RispondiElimina
  5. La storiella è buona, ma forse è la famiglia che ha licenziato lui.
    Ciao Gianna, scusa il ritardo, ma problemi di computer e un piccolo viaggio con mia moglie mi hanno impedito di fare le solite visite. Un cordialissimo saluto.

    RispondiElimina
  6. Poveretto...ora sarà lui stesso ad essere sbattuto fuori casa!

    RispondiElimina
  7. AH,Ah,poveretto che figura!
    ciao cara Gianna ti auguro una buona serata.nonna gianna

    RispondiElimina
  8. Andrebbe licenziato quel losco figuro di maschilista!

    RispondiElimina
  9. Quando il cervello non funziona...o almeno funziona solo in un'unica direzione ti capita questo ed altro!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. E l'avranno rivestito con la torta!!!!
    Ben gli sta....
    Buona serata

    RispondiElimina
  11. ahahahah!! che ridere, e' un modo divertente per vedere se si ha accanto una persona fedele... e il lui in questione stava quasi per cedere........

    ciao cara un abbraccio, felice serata!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Gianna, avrebbe dovuto licenziare sé stesso per eccesso di vanità!!! ^_^

    RispondiElimina
  13. Ciao Gianna,complotto di famiglia o sorpresa di compleanno?Buona giornata

    RispondiElimina
  14. Vi siete appassionati alla vicenda?

    Direi di sì!

    RispondiElimina
  15. Fortissimaaa! Lui avrà licenziato la segretaria, ma mi sa che moglie e figli hanno licenziato lui...

    Buona serata Gianna, un bacione!

    RispondiElimina
  16. Ebbene cara Gianna, la domanda che hai posto se lei meritasse di essere licenziata, ebbene la risposta e' si, ma lui meritava qualcosa diversa dalla torta.
    Sei fantastica per le tue trovate.
    gaetano

    RispondiElimina
  17. Troppo divertente! L'imbecillità di certi uomini è comica e la storia paradossale...

    RispondiElimina
  18. Nooo perchè licenziarla?poteva invitarla a casa sua e farle trovare un Sadico.

    RispondiElimina
  19. povera segretaria,spero che gli abbia almeno tirato la torta in faccia buonanotte Gianna

    RispondiElimina
  20. Un'anziana signora a cui volevo molto bene e che chiamavo "nonna" anche se non era la mia nonna, difronte ad una storia del genere avrebbe commentato: "Ha avuto la giusta medaglia!" lui, naturalmente... Ciao Gianna, sono qui, dopo giorni e giorni e sicuramente dopo tanti tuoi post.. spero di riprendere il mio solito tran tran. Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  21. Che bella storiella. Sono passata per caso sul tuo blog perché non so che fare e, mi ha fatto bene. Mi hai fatto ridere :)

    Grazie!

    Un abbraccio S.

    RispondiElimina
  22. Alla domanda di Venditti:
    Ma come faranno le segretarie a farsi sposare dagli avvocati?

    Ecco la risposta:

    1- fa divorziare l'avvocato con un valido motivo
    2- si fa licenziare
    3- l'avvocato per non pagare la liquidazione troppo alta e trovandosi più solo che prima abbocca per la seconda volta, frequentandola, non più come segretaria, ma come confidente e amante consolatoria per poi sposarla:-)

    Ciao
    Ps sul lavoro l'uomo deve essere di ferro... se no,passami il termine ... non è lui a fottere ma viene fottuto:-)))

    RispondiElimina
  23. L'avevo già letta. Troppo simpatica!
    Sti uomini...


    Un abbraccio cara e buon venerdì!

    RispondiElimina
  24. Bentornata, Paoletta!
    Che bello averti di nuovo qui.

    RispondiElimina
  25. Benvenuta S.!
    Sono lieta di fare la tua conoscenza.
    Abbraccio ricambiato.

    RispondiElimina
  26. Paolo, bell'analisi attenta del testo...mi sei piaciuto, tanto più che sei un uomo, un uomo serio.

    RispondiElimina
  27. Grazie e buona giornata a tutti voi.

    RispondiElimina
  28. licenziarla, no!gli ha preparato una bella sorpresa...lui è stato troppo precipitoso. finale inaspettato anche per me...

    RispondiElimina
  29. è per questo che io odio le feste a sorpresa! non sai mai quale sia la sorpresa!!

    RispondiElimina
  30. in realtà la moglie e la segretaria sono in combutta: spennato in un divorzio per colpa, sbattuto a calci fuori dall'azienda di proprietà della suocera, la segretaria prende il suo posto e diventa direttore generale.
    L'unica nota stonata sono i pargoli costretti allo spettacolo di un verme con i calzerotti.

    RispondiElimina
  31. Sei fortissima, Nonna Papera!

    RispondiElimina
  32. penso che il lavoro di una segretaria è sopravvalutato e, al tempo stesso sottovalutato da tutti i datori di lavoro in tutto il mondo, il loro lavoro è così prezioso e dovrebbero apprezzare di più

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...