26/09/11

23

Grave pericolo: vogliono censurare la rete e la libertà!


Vi prego di unirci e condividere il passaparola. In questa settimana entra in Parlamento il DDL sulle intercettazioni; un grave pericolo per la libertà del nostro Paese. In questo decreto esiste ancora la "norma ammazza-blog", con il cosiddetto obbligo di rettifica e con multe fino a 12mila euro.

Altre notizie da Web sul blog


23 commenti:

  1. ciao Stella, che cosa possiamo fare? internet è l'unico posto dove ancora c'è libertà di parola, spero che questa legge non vada in vigore.

    RispondiElimina
  2. Lo spero tanto anch'io...
    Ciao, Gianna
    Mary

    RispondiElimina
  3. Dany, fai copia e incolla e diffondi...

    RispondiElimina
  4. Sempre pronti a riprovarci... ma, come diceva qualcuno,
    "no pasaràn" !!!

    RispondiElimina
  5. spero che non va in vigore questa legge.....

    RispondiElimina
  6. Ho mandato una mail a tutti i miei contatti...pregando di far girare...
    basta con queste assurde leggi ad personam che per salvare uno rovinano tutti
    Mari

    RispondiElimina
  7. Ciao Gianna,ho sentito la notizia,brutta cosa ma cerchiamo di stare sereni e uniti.
    Brava ad aver fatto il post.
    Buona serata.
    Un bacino ♥

    RispondiElimina
  8. Una legge che se approvata penalizzerà tutti quelli che sino ad ora hanno utilizzato il blog per esternare le loro emozioni e farsi conoscersi o semplicemente stare in contatto con il mondo....ma quelli che usano tale mezzo per infangare o denigrare troveranno altro sistema

    ciao e speriamo in bene

    RispondiElimina
  9. Ciao Gianna, avevo pronto un altro post ma ovviamente la precedenza va a questa notizia!
    Bacione.

    RispondiElimina
  10. Speriamo che non passi questa assurda legge...farò passaparola con tutti i miei contatti. Scusa per la questione della pasta mista, non avevo capito!!!Ti passo un link che credo troverai interessante:http://www.ilmediano.it/aspx/visArticolo.aspx?id=14239
    Buona serata!

    RispondiElimina
  11. Ciao Gianna, ho pubblicato anch'io il richiamo di Alberto. Spero che non passi mai una legge che chiude la bocca ai soli che possono ancora aprirla. Anche perché il governo francese sarebbe subito pronto a copiarla. Buonanotte.

    RispondiElimina
  12. Speriamo bene.
    Se ne inventano una al giorno.
    Domani posto pure io.
    Serena notte

    RispondiElimina
  13. Cara Gianna speriamo che non passi!!! Ti auguro una giornata meravigliosa!

    RispondiElimina
  14. Ciao Gianna, spero proprio non passi...Staremo a vedere.
    Cri.

    RispondiElimina
  15. ciao,Gianna cara..come tutti gli amici,naturalmente mi auguro anch'io che questa legge non passi...faccio copia anch'io del post..felice giornata ed un bacio^;*

    RispondiElimina
  16. Non c'è niente di più prezioso della libertà di pensiero !

    Grazie della tua visita alle mie fatine, cara Stella, mi ha fatto tanto piacere.

    Un abbraccio
    Cri

    RispondiElimina
  17. Brava Gianna, sempre tutti uniti!

    RispondiElimina
  18. Da tempo questa minaccia su Internet. Non è facile porre il veto a la rete. Non sanno nemmeno come iniziarlo. La comunità Internet è molto grande per loro. Non riusciranno a farlo. Sono sicuro. Baci

    RispondiElimina
  19. Ho letto in FB tramite il Cavaliere Oscuro... diffondiamo anche tramite mail che non fa mai male... :-)
    Ciao Gianna cara come stai?
    E la piccola Sara... cresce?
    Dà una carezza per me... e un bacione per te augurandoti buon proseguimento di giornata!!!

    RispondiElimina
  20. Non è giusto che ci tolgano anche l'unico posto in cui ci possiamo esprimere liberamente!
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  21. Fatto carissima, grazie dell'avviso. Hai tanti amici che la pensano come te, questo è bello a vedersi. Posso approfittare? vorrei passare parola su questo link:
    http://www.idealista.it/news/archivio/2010/04/15/04948-non-pagate-multa-vi-ipotecano-casa#comments
    se vi và, grazie a tutti. Ciao Gianna, sempre forte!

    RispondiElimina
  22. rettifico, nel link il numero dopo il 15 è 04948. Lo Stato, attraverso Equitalia ci sta dissanguando. Scusate l'errore, grazie ancora.

    RispondiElimina
  23. ok gianna copio e incollo su tutti i miei blog!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...