20/02/13

61

Nonne bambine


Sei il nostro tesoro più grande, Sara!




In genere si pensa che il gioco sia un'attività futile e superflua, un "passatempo".

 Tanto che si suol dire:" È soltanto un gioco" per minimizzare un'esperienza, per negare che sia rilevante.

In realtà non vi è nulla di più serio del gioco.

 Soprattutto per i bambini, e basta osservarli per comprendere quanto impegno ci mettano nel risolvere i mille piccoli e grandi problemi che il gioco comporta.

Il bambino sano che cresce bene, quando non dorme, gioca.

 Per lui giocare significa vivere.

Silvia Vegetti Finzi
Psicologa e docente di Psicologia dinamica, Università degli Studi di Pavia

61 commenti:

  1. Muito linda a foto e Sara está grande já! beijos,chica, auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Chica, i bimbi crescono...e le nonne ritornano bambine!

      Bacioni, a presto.

      Elimina
  2. Ciao Mio Dolce Sorriso, ma vogliamo parlare del ruolo di due nonne così, nella vita di una meravigliosa principessa?
    Siete bellissime, un bacio a te, a Sara e anche all'altra nonna!

    P.S. Scusa per il ritardo Gianna, ma questi sono giorni in cui non faccio altro che correre di qua e di la, ti ho risposto nel mio post, comunque il sorriso dell'Abate Luigi è sarcastico e anche consolatorio. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia Diletta, Sara è proprio fortunata : è circondata da tanto amore.

      Grazie delle tue dolci parole.

      Elimina
  3. ciao Gianna che bel quadretto, complimenti alle nonne, son daccordo, il gioco sviluppa l'intelligenza, abitua la mente a ragionare, quindi e' importante, sia singolarmente che piu' avanti con i compagni, non ho avuto ancora questo privilegio.)
    ciao grazie buona giornata rosa a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la socializzazione è fondamentale per un sano sviluppo del bambino.

      Abbi fede, arriverà il tempo anche per te!

      Bacioni, buona serata.

      Elimina
  4. Che bel 'tesoro'!
    Scusa Gianna, mi puoi dire se i miei commenti ti arrivano qui o su google+?
    Grazie
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui e meno male, Cristiana.

      Io non so ancora bene come funzioni google+

      Elimina
  5. e si ...e non si deve mai smettere di giocare la vita ...per quello non c'è età che tenga .....un'abbraccio gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Barbarella, io gioco e mi diverto con il PC !

      Bacione.

      Elimina
  6. le nonne sono importantissime per lo sviluppo dei bambini. da piccola ricordo che stavo con la mia e adesso mio figlio sta con mia madre. cambiano le generazioni ma le cose buone, i rapporti familiari, restano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pupottina, sono fortunati i bambini che possono contare sulle nonne...io, purtroppo, questa fortuna non l'ho avuta.

      Bacioni.

      Elimina
  7. Guai se non ci fossero le nonne!!! Siete adorabili!
    Cinzia

    RispondiElimina
  8. E' importantissimo il ruolo delle nonne...e che bello quando giocano con i loro nipotini, io ho giocato molto con i miei nipoti, tanto che i miei figli dicevano che non si capiva più chi era la nonna e chi i nipoti...
    Ciao carissima un bacino alla piccola Sara e a te un abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con i nipotini...si ritorna bambini!

      Abbraccione a te, buona serata.

      Elimina
  9. Bella citazione di una donna che stimo molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adriana, per me è stata una piacevole scoperta in rete.

      Buona serata

      Elimina
  10. hai perfettamente ragione,il gioco stimola tutti i sensi.
    Lu

    RispondiElimina
  11. Quanto è cresciuta la piccola Sara, è una gioia giocare con lei.....ogni giorno è una nuova scoperta. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, a questa età ogni giorno c'è qualcosa di nuovo che intenerisce.

      Buona serata.

      Elimina
  12. che foto bellissima!! chissa' come sara' contenta la bimba con le due nonne vicine!

    baci cara e felice pomeriggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Nan, infatti ci prende anche per mano per fare il girotondo!

      Bacioni.

      Elimina
  13. quanto siete tenere tutte e tre...:))sono d'accordo,Gianna,il gioco,stimola i bambini,li aiuta a sviluppare le facolta' mentali e soprattutto,secondo me,li fa crescere sereni!!un bacione a te e alla piccola Sara^;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, col gioco si fanno tante scoperte.

      Tanti bacioni a te.

      Elimina
  14. Siete molto tenere...nonnine...e la tua Sara è uno splendore. ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando siamo con lei, ci dimentichiamo di tutte le brutture di questo mondo.

      Un grande abbraccio, cara Carla.

      Elimina
  15. E quando senti "Nonna giochi?" molli tutto ma proprio tutto!
    Che amore, cresce tanto in fretta vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sandra, non ci piove proprio!
      Non vedo l'ora che me lo dica...

      Il 25 febbraio, dopo gli auguri...tutti a votare!

      Bel post, il tuo.

      Elimina
  16. auguri a questa splendida creatura,il quadro è super tenero.
    ....ma quando avete finito di giocare per terra,come è la risalita?
    Il gioco è importantissimo per la crescita,anche per i nonni!!!
    un bacione a Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Graziella, quandoi mi sono alzata...ero un po' indolenzita!
      Come hai fatto a capirlo? Esperienza personale, suppongo.

      Un bacione ai tuoi nipotini.

      Elimina
  17. Bellissimi scatti... sinceramente sai dirmi chi si divertiva di più?
    I nipotini sono uno stimolo continuo per "mantenerci giovani ed attivi" e la cosa ci piace moltissimo ;-)))
    Un baciotto alla favolosa Sara e tante serene e gioiose giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna, è proprio vero: quand siamo insieme non mi rendo conto del tempo che passa.
      Il divertimento è garantito!

      Buona serata.

      Elimina
  18. La nonna è una presenza essenziale per un bambino.
    Ancora oggi penso a lei e a ciò che mi insegnava ^_^
    Ciao, Gianna, ti abbraccio e lascio un bacino alla piccola Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giglio, io le nonne non le ho proprio conosciute, purtroppo.

      Un abbraccio grande grande a te.

      Elimina
  19. Adorabile, stupenda, dolce la piccola Sara e voi altrettanto! Sono d'accordissimo sull'importanza del gioco, è lo strumento più sano per crescere, i giochi giusti lo sono. Mi rendo conto di quanto Alice Ginevra si concentri e si impegni mentre gioca e quando non riesce a fare i giusti incastri, ad esempio, si arrabbia e prova e riprova. Noi a tranquillizzarla e a farle vedere con calma come si fa.
    Un bacione da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino Alice Ginevra giocare con la sorellina, saranno momenti magici...

      Auguroni Sabry, scelto il nome per la nascitura?

      Elimina
  20. Quanto è bello vedere le nonne che stringono tra loro quel tesoro inestimabile!
    Ora in nostri sono cresciuti, e il valore del tesoro aumenta sempre!!!
    Ciao con un abbraccio forte cara Gianna.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si amano sempre i nipoti, caro Tomaso.

      Elimina
  21. Nonni e nipoti, un connubio perfetto. Tra genitori e figli non è la stessa cosa.
    Ti abbraccio e complimenti per la bimba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, l'ho constatato, Sabrina.

      Grazie e bacione

      Elimina
  22. M ci rivedo in queste foto.Giocare con i nostri nipotini o con qualsiasi bambino ci arrichisce sempre oltre che donarci una grande gioia.Bellissima la tua nipotina.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Sono momenti indimenticabili,belle foto,buona serata cara Gianna bacino a te e uno a Sara.

    RispondiElimina
  24. Nipotina fortunata! Due nonne distese a terra che giocano con lei...il massimo!Basta guardare quanto Sara sia concentrata nel "gioco" per capire che per lei è apprendimento, crescita. Belle, belle, belle tutte e tre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anch'io, Anna-Marina.

      Sara mi sembra molto riflessiva...

      Buona giornata con un abbraccio.

      Elimina
  25. Ma quanto sono belle quelle tre bambine, e come sono indaffarate!!!!! È bellissimo veder giocare un bambino, ma quando lo si vede giocare con gli adulti, soprattutto con i nonni, è qualcosa di straordinario. È vero quello che dici Gianna, il gioco per i bambini è una cosa seria, e del resto ad ogni età abbiamo l'incarico giusto : loro devono giocare e sviluppare sempre più la loro intelligenza.. e Sara, è molto attenta e concentrata!
    Un bacino a quel tesorino, e tanti baci a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai già che in sua compagnia dimentico gli affanni...e tutto il resto.

      Proverai pure tu e poi mi dirai...

      Bacioni, Paoletta.

      Elimina
  26. mi piace vedere l'impegno anche delle nonne...
    complimenti alle tre donne!!!
    un saluto affettuoso!

    RispondiElimina
  27. Quel parere autorevole conforta per tanta esperienza acquisita sul tema da molte brave persone in base al buon cuore e al buon senso!

    RispondiElimina
  28. Ciao Gianna, ci credo che Sara è il vostro tesoro, peerchè è il vostro futuro e la state tirando su con molto amore, poi la vita è un gioco, ed è proprio giocando che si riescono a fare grandi cose, ma non con il gioco d'azzardo!
    Buona vita alle nonne.
    gaetano

    RispondiElimina
  29. che belle nonne e una bellissima nipote.
    Ciao

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...