20/05/14

66

Malattia : " mani piedi bocca"





 Ieri sera mio figlio mi informa che Sara ha contratto "Mani, piedi e bocca"

Mi sono stupìta, perchè non conoscevo questa malattia esantematica dei bambini .

Mi sono informata immediatamente su Google e ho scoperto che si presenta con poca febbre e con un'eruzione di pustole e vescicole nelle mani, piedi e bocca, che non danno prurito, per fortuna.

 La malattia ha  decorso benigno e tende a guarire in una settimana circa.

Mi sono così tranquillizzata.

E voi conoscevate questa malattia esantematica ? 


66 commenti:

  1. Mai sentito parlare prima di oggi ...
    ... grazie al Cielo ha decorso benigno e rapidamente guaribile...
    ...povera piccina!
    Tanti piccoli bacini da parte mia...

    Buon martedì, cara !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto imparando tante di quelle cose, grazie a Sara...che ringrazia per i bacini.

      Abbraccio, Maddy.

      Elimina
  2. Povera piccola!
    Sì io la conoscevo...è soprattutto fastidiosa..."alla vista". Luca l'aveva contratta e ricordo che era molto irrequieto per il disagio che provava soprattutto per le pustole comparse in bocca e aveva difficoltà a mangiare...nulla di grave però. E' che qualsiasi malessere nei piccoli sono "pesanti" da sopportare per noi adulti...soprattutto genitori, nonni...

    Ciao Gianna.
    Un bacione alla piccola Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Pino, i bimbi reagiscono ai disagi meglio di noi adulti...

      Grazie !

      Elimina
  3. Mai sentita nominare prima. Meno male è a rapido decorso. Bacione a Sara.
    Buona giornata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una malattia moderna?

      Mah...

      Ti abbraccio, Enri.

      Elimina
  4. No, non la conoscevo, povera cucciola.
    Già il prurito è qualcosa di insopportabile se poi è localizzato su mani e piedi e davvero straziante.
    Spero guarisca subitissimo.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta già meglio, cara Audrey, grazie !

      Baci

      Elimina
  5. Mia cara Gianna non conoscevo l'esistenza di questa malattia esantematica, mi ero fermata a quelle ben note che ci riporta la letteratura medica! Mi dispiace per la piccola ma per fortuna che non le procura prurito che diventerebbe ancora più fastidiosa, il mio augurio grandissimo che la piccola Sara guarisca in un batter baleno!
    Tanti bacioni amica mia, stai serena!
    Buona giornata,,Muach!

    RispondiElimina
  6. Mai sentita, a meno che non sia quella che chiamano 'la sesta'.
    Un abbraccio alla piccola.
    Cristiana

    RispondiElimina
  7. Grazie, Cristiana.

    Non è la sesta malattia che colpisce esclusivamente i bambini tra i 6 mesi ed i due anni di età.
    Sara a giugno compirà tre anni, amore di nonna.

    E' veramente una malattia con un nome nuovo che non conoscevo...

    RispondiElimina
  8. Ciao Gianna, nemmeno io ne ero a conoscenza...povera piccola, tanto talco mentolato forse può alleviare. Un abbraccio ad entrambe. Buona settimana. NI

    RispondiElimina
  9. Ciao Gianna, ne vengo a conoscenza ora leggendo il tuo post.
    Mi dispiace tanto per la piccola Sara, va bene che - leggo - il decorso della malattia è di breve durata ed è benigna!
    Se è vero che la medicina fa progressi , anche le malattie - a modo loro - li fanno . . . !

    Bacione e buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  10. Si la conosco. L'ha appena avuta il nipotino di una signora... Una volta non esisteva. Un caro saluto e un abbraccio alla piccola Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhhh, ecco spiegato tutto.

      Grazie Ale.

      Bacio.

      Elimina
  11. Poverina, speriamo si rimetta in fretta!
    Sì, io la conoscevo, ho un''amica che insegna alla scuola materna e quindi sono informata su tutte queste nuove malattie infantili.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella mia lunga esperienza scolastica, non l'avevo mai sentita nominare, Antonella...c'è "progresso" pure nelle malattie.

      Abbraccio.

      Elimina
  12. Fortuna che almeno non portano prurito! Certo quelle alla bocca le daranno più fastidio, i pasti non saranno proprio indolore, temo. Di certo ci saranno cose che mangerà più di buon grado che altre... meno male che il decorso è benigno e relativamente veloce! Un Bacione grande-grandissimo a Sara e a te, SMACK!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Gabri, la mamma le dà da mangiare in modo adeguato.
      La nipotina, comunque, sta reagendo molto bene.

      Grazie e bacio.

      Elimina
  13. Meno male cara Gianna! che non è una cosa che si potrà ripetere sempre, forse questo è uno sfogo dei piccoli, come lo è la varicella e altre malattie dei piccoli!!!
    Almeno questo lo spero.
    Ciao e buon pomeriggio cara amica, con un abbraccio forte forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì caro Tomaso, è proprio così.
      Una malattia blanda che colpisce i piccoli.

      Buona giornata con un abbraccio.

      Elimina
  14. si la conoscevo...deve essere comunque fastidiosa!!! un bacio alla piccola.

    RispondiElimina
  15. Si , so di cosa si tratta , lavorando anche con i bambini si conoscono anche le " nuove " malattie . Trent'anni fa non mi pare ci fosse !! Fortunatamente si risolve presto . Un bacione alla tua piccolina e anche a te cara Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mirtilla, prendo atto delle tue affermazioni.

      Grazie con un bacio.

      Elimina
  16. io la conoscevo solo perchè due mesi fa nella classe di mia figlia c'è stata una vera epidemia, che ha colpito anche un papà: é contagiosa e si può trasmettere
    fastidiosissima sopratutto sui piedi perchè non riesci a mettere le scarpe
    dopo tre giorni lo sfogo diminuisce, ma i segni restano per più di una settimana
    buona guarigione al tuo piccino ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, anche gli adulti possono essere contagiati.
      E' preoccupante quando si è in gravidanza.

      Bacio.

      Elimina
  17. Io si, l'ha avuto mio nipote purtroppo :(
    Spero guarisca presto il tuo nipotino.
    Un bacio
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Miky, la mia nipotina oggi sta già meglio.

      Grazie con un bacio.

      Elimina
  18. Eh si, cara Gianna, è toccata anche a me! Si chiama anche"HERPANGINA"
    Quando aspettavo Michelangelo mi fu diagnosticata da una bravissima dermatologa , che fece ulteriori ricerche , dato il mio stato e rimasi a casa per la profilassi.
    " Sapesse quanti regali vi fanno i piccoli, a voi maestre!" Fu il suo commento. Spesso le malattie della pelle sono oggetto di pregiudizi per molti e non vengono adeguatamente segnalate.
    Auguri alla tua piccolina per una pronta guarigione.
    Salutu cari
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marilena, avevo letto che in gravidanza la malattia poteva essere pericolosa, tu me ne dai conferma, parlando di profilassi.
      La guarigione di Sara procede velocemente, per fortuna.

      Bacio.

      Elimina
  19. non la conoscevo, ma del resto anche le malattie si evolvono...purtroppo, meno male che non da prurito, povera piccina, spero passi in fretta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Adriana, sta passando.

      Buona giornata.

      Elimina
  20. mai sentita... per fortuna ha decorso benigno!!!

    un bacino a quelle bellissime manine!
    buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ines, anche tu sei rimasta stupita quanto me.
      Non si finisce mai di imparare, è proprio vero.

      Baci e buona fine d'anno scolastico.

      Elimina
  21. non la conoscevo.......un bacio alla piccola e pronta guarigione.......

    RispondiElimina
  22. Cara Gianna, i miei figli sono grandi, per questo non la conosco, altrimeti i ragazzi tutti i tipi di malattia portano a casa, se sapessi le sere che mi ritiravo e li trovavo con qualche sorpresa.
    Spero che la cara Sara non soffra molto e che non contagia i genitori,( credo che non attacca i grandi).
    Un bacio a Sara ed un abbraccio a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gaetano, questa, come altre mamattie esantematiche possono contagiare anche gli adulti.
      Io ieri ho giocato con lei, speriamo in bene.

      Ti abbraccio.

      Elimina
  23. Stai tranquilla, Gianna. In poco tempo la malattia scomparirà e Sara tornerà in perfetta salute :-)

    Un abbraccio a te e un augurio a Sara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Antonio, Sara si sta rimettendo bene.

      Grazie, ti abbraccio anch'io.

      Elimina
  24. Mai sentita e di figli ne ho tre, più tutti i bambini a scuola! Sono andata a cercare notizie e ho visto che non è grave. I bambini danno sempre preoccupazioni, ma poi passa tutto.
    Un abbraccio alla piccolina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna-Marina, allora sono proprio in ottima compagnia...

      Grazie e salutami i tuoi scolaretti, così bravi!

      Elimina
  25. "Gira" nei nidi: la prese anche il mio Filippo. Ma è a decorso veloce e benigno. Un po' come la "sesta malattia" che ora non si sente più nominare e che prese mio figlio (ora quarantenne) all'asilo.
    Mah...anche le malattie vanno e vengono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sappiamo qualcosa che in comunità i bambini si trasmettono di tutto e di più.

      Grazie per la tua presenza, Sandra.

      Ti abbraccio.

      Elimina
  26. Io si, la conoscevo. Però per sentito dire, non perchè l'abbiano avuta i miei monelli.
    Meno male che non è una cosa grave! Un bacino alla piccola Sara, che guarisca presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Maris, Sara è già in via di guariglione.

      Coccole ai tuoi monelli e un abbraccio a te.

      Elimina
  27. Non sono più aggiornata sulle malattie infantili…meno male che guarisce in fretta!
    Un bacino delicato alla piccola…
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carmen, c'è sempre da imparare frequentando i piccoli di oggi.

      Abbraccio.

      Elimina
  28. Anche il mio piccolo e adorato nipotino è appena guarito da una simile malattia infantile!
    Un abbraccio alla piccola e bellissima Sara!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatris, e noi da brave nonne, ci preoccupiamo...

      Bacione

      Elimina
  29. Cara Gianna io non la conoscevo,pero' come dici tu non è una cosa grave e in pochi giorni passa.Un bacino alla piccola Sara .un abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Gianna stai tranquilla.
      Sta già passando.

      Ti abbraccio forte forte.

      Elimina
  30. oh...mamma mia..mai sentita,Gianna...speriamo non le comporti prurito e che guarisca presto..bella la piccina...un bacione a Sara ed un abbraccio a te,carissima ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eli, ho notato che noi un po' avanti negli anni non conoscevamo questa nuova malattia dei bambini, chissà quante altre ce ne saranno...
      Grazie per la condivisione, abbraccio ricambiato.

      Elimina
  31. Mai sentita nominare e spero che la piccola non si sia impressionata. In compenso conosco le conseguenze di scottature da olio bollente sulla mano sinistra, cosa che mi è successa 10 giorni fa. Ciao Gianna, sto scrivendo solo con la destra. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  32. Caro Elio, cerca di stare più attento in cucina...con l'olio bollente non si scherza!
    La nipotina sta quasi bene, non si è impressionata.

    Auguri di pronta guarigione.

    Buona serata.

    RispondiElimina
  33. ciao.... sono contenta che sia quasi passata la malattia... ci sono parecchie malattie dei bambini che non conosciamo ....un bacione alla tua cara nipotina..ciao..sereno fine settimana...ciao.luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono resa conto che è proprio così, Lui.

      Bacio

      Elimina
  34. Eh no...non si conosceva...anche le malattie dei bimbi subiscono delle evoluzioni?
    Comunque credo non ci si debba preoccupare...i bambini hanno dei recuperi pazzeschi!
    Buone cose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Progresso e ... nuove malattie.

      Buon fine settimana, Arianna.

      Elimina
  35. Ma povera piccolina!!! No, non la conoscevo: è già una fortuna che non abbia il prurito...e che si risolva in fretta. Auguroni a Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara ora sta bene, grazie Paola.

      Lieta domenica!

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...