03/07/13

44

Jogging

Vi ricordate quando dissi che a furia di dire bugie, anche quando si dice la verità...non si è creduti?

 Ecco la dimostrazione! 



Un tizio, che passa molto volentieri le serate libere alla sala biliardi, dice alla moglie:

 "Cara, vado nel parco per fare un po' di jogging".

E la moglie: "Va bene, caro, ma torna entro un'ora perchè siamo invitati a cena dai miei genitori e non voglio fare tardi".

 Il marito esce e comincia a correre per il parco, finchè incontra una bellissima bionda tutte curve, anch'essa dedita allo jogging.

 I due fanno amicizia e la donna poco dopo lo invita a casa sua a bere un drink.

L'uomo non se lo fa ripetere due volte. Appena in casa la bionda dice:

 "Le dispiace se mi faccio una doccia?"

 E così si spoglia nuda ... e poi da cosa nasce cosa e ovviamente finiscono a letto per due ore di filata.

 Naturalmente lui si ricorda troppo tardi di avere la cena con i suoceri e deve inventare una scusa plausibile. Così si sporca le mani di gesso e torna dalla moglie che gli urla:

 "Beh, ti sei dimenticato della cena? Dove sei stato?".

 E il marito:

"Cara, sai, mentre facevo jogging ho incontrato una bionda stupenda che mi ha invitato a casa sua, e poi mi ha sedotto e siamo finiti a letto...".

 E la moglie:

 "Ma che balle mi vai raccontando!
 Fammi vedere le mani!
Ecco! Sei andato come al solito a giocare a biliardo!"




44 commenti:

  1. Ah ah ah, la prima risata è mia! Ciao, vado in vacanza!!!! Ajò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meritate vacanze, cara maestra!

      A presto con un abbraccio.

      Elimina
  2. ne inventi sempre una cara gianna ...dolce serata un'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio forte forte, Barbarella.

      Elimina
  3. Cara Gianna,
    come sempre, le cose che scrivi sono istruttive ed interessanti, ma mi domando: chi ti ha raccontato questo episodio della mia vita privata?!
    Saluti cordialissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dice il peccato e non il peccatore, caro Guardiano.

      Me l'hanno raccontato in gran segreto............

      Sì, sì...quella che non ti sopporta, ma non ho fatto nomi, vero?

      Elimina
  4. ahahhaah!! divertente!! :) baci cara felice serata ;)

    RispondiElimina
  5. però in questo caso il mentitore l'ha passata liscia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè la moglie non gli ha creduto, lui aveva detto la verità questa volta...

      Elimina
  6. ...ecco vedi??? Un abbraccio! ;) NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come volevasi dimostrare...Nì.

      Bacio

      Elimina
  7. Cara Gianna , sei passata da me e ti ringrazio perchè così ti ho trovata !!!!!!!!! E' un piacere leggerti! Un abbraccio.- Mirtilla-

    RispondiElimina
  8. Cara Gianna, sai qual'è il guaio mio? Che non ho mai incontrato una bionda che mi invitasse a casa sua, così non posso dire ne la verità e ne la bugia.
    Bellissima storia didattica, mi piacciono tanto,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai dire mai, Gaetano, ahahahhhhhhhhh...

      Elimina
  9. furbastro ed anche diabolico.....ahahahah comunque, cara Gianna,le bugie hanno le gambe corte ed io non mi fido mai,di chi è avvezzo a questo...sport :))serena giornata ed un bacione,cara ^;*

    RispondiElimina
  10. ahahahha divertentissima Gianna, la realta'se detta platealmente, spesso non e' creduta, bisogna avere anche la faccia tosta per dirle bene le bugie, ci sono alcuni che sono attori nati in questo senso, meglio perderli.) ciao grazie buon giovedi' a presto rosa. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attori nati...esattamente Rosa.

      Baci e a presto.

      Elimina
  11. ahahah...e poi voi donne dite che gli uomini "raccontano balle!"...mica sempre!...basta..."saper leggere"...le verità che vi diciamo!
    ahahah...divertente Gianna...eh sììì...ridiamo un pò...che ce n'è tanto bisogno!

    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  12. la verità è stata premiata!
    buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. S' cara Ines, però a proprio vantaggio...

      Buon fine settimana.

      Elimina
  13. Al lupo al lupo!

    Un abbraccione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, cara Kylie.

      Buon fine settimana.

      Elimina
  14. Ahahah...il furbacchione!
    Tornando alle bugie: son davvero faticose perchè devi ricordarti troppe cose; meglio la verità.
    Ciao Gianna, ogni tanto ritorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quando ritorni, cara Sandra, mi fai sempre molto piacere.

      Buon fine settimana.

      Elimina
  15. Che drago, direbbero tanti aspiranti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ha proprio saputo immedesimarsi, dicendo la verità per non essere creduto.
      Buon fine settimana.

      Elimina
  16. Non capisco il senso delle bugie...
    un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  17. Mi ha fatto sorridere simpaticamente. Un marito "smart" ... ;-)

    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente arguto.

      Notte serena, Antonio.

      Elimina
  18. Tanto di cappello a scelto il male minore, e le andata bene
    divertente da raccontare durante le ferie

    RispondiElimina
  19. ahahahah
    Una sana risata è quello che ci vuole
    ciao, Gianna, un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon w.e. a te, cara Anna.
      Abbraccio.

      Elimina
  20. Gianna, ho due problemi, il primo che non voglio fare dei torti a mia moglie ed il secondo che non gioco a biliardo. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che moglie fortunata!

      D'altronde anche tu...l'ami.

      Che bella coppia!

      Elimina
  21. Ciao Gianna, ho letto il tuo post anche alle mie nuore conn le quali mi trovo in vacamza e ci siamo fatte una bella e piacevole risata;)
    Un abbraccio e buona estate
    Nou

    RispondiElimina
  22. Come sono contenta...

    Buone vacanze, Nou!

    Bacio

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...