19/09/12

74

23 SETTEMBRE : la nuova stagione è alle porte


Come si cambia nel corso degli anni.

In gioventù amavo l'autunno, ora non più.

Solo i suoi caldi colori mi affascinano ancora.

Trovo che sia una stagione triste e velata di  malinconia;

 le foglie che cadono dagli alberi,

trasportate dal vento, mi ricordano la precarietà della vita:

" Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie"
 Ungaretti


E la soave poesia che segue sembra dedicata a me, per rincuorarmi :

In Autunno

Ti mostrerò amore
Che nulla muore in autunno,
nei freddi pini,
nelle piume scalze
e nelle mie umide mani.
La nebbia brilla di malizia
E il fuoco rivive nei nostri sentieri,
nei sassi arroccati,
nei prati verdi e nei versi di una nuova poesia.
Amore, in autunno nulla muore
E mi sento vivo in Ottobre,
come l’uva cado verso te
che m’attendi.
Come il castagno s’affida alle sue spine
Affida i tuoi segreti al mio roveto,
vola per me come l’ultima ape a Novembre
e io mi colorerò di vita tua,
come una nuova tela.
Mescolerò i colori con cura folle,
come i vini che s’elevano dal mosto.
Asciugherò per te la pioggia
Di nuvole gravide e terse.
Amore, nulla muore in autunno
E ciò che manca è solo invisibile
Ai nostri occhi
Alessandro Erato

Buon  AUTUNNO a tutti !

74 commenti:

  1. bella poesia Gianna!
    Io devo confessare che dopo tutto il caldo sofferto questa estate non vedevo l'ora che arrivasse l'autunno...

    RispondiElimina
  2. Sentimenti diversi induce l'autunno.Speriamo in una stagione mite,colorata,con tante castagne!

    RispondiElimina
  3. Cara Gianna, a me l'autunno mette tanta tristezza, non so se sia il cielo spesso nuvoloso, le frequenti piogge… o gli animaletti che si preparano per il letargo cominciando a riempire le loro tane di provviste… fatto sta che tutto questo mi sembra un saluto d'addio all'estate, che io amo tantissimo, anche se scoppio di caldo ;-)
    Stupenda la poesia..
    Buona giornata a te cara Gianna, ti regalo un sorriso, possa accompagnarti tutto il giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'addio all'estate a me dà solo sollievo, cara Betty.

      Ti abbraccio forte forte.

      Elimina
  4. L'Autunno!!! ...la stagione che preferisco di più...con i suoi colori caldi ,colorati!!!! quella sensazione bellissima che si prova quando cammini nei boschi e senti sotto i tuoi piedi lo scricchiolio delle foglie e i raggi del sole non sono più roventi ma dolcemente caldi!!.....aahhhhhhhh ! amo l'autunno......!!!!!
    e questa poesia di Ungaretti si intona con il mio stato d'animo!!!!!!
    ciao buona giornata carissima Giannina!!!!!!
    un bacio
    da Nannarè!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora goditela il più possibile.

      Bacioni

      Elimina
  5. Buon autunno Gianna,speriamo sia ricco e intenso!
    un bacio

    RispondiElimina
  6. Io adoro l'autunno. Rimango affascinata dai suoi colori ^__^

    RispondiElimina
  7. Cara Gianna io non so scrivere dei versi dell'autunno, posso solo dire che l'autunno è una stagione che ti fa capire che la vita e la nature si rinnova, le foglie che cadono è un semplice mantello per proteggere i germogli dal freddo inverno, poi arriva l'estate ed ecco che tutto si risveglia e nasce una nuova vita.
    Potrei aggiungere che non nasce ma ritorna vivere.
    Buona giornata cara Amica con un mio forte forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il ciclo vitale della natura che può essere paragonato a quello dell'uomo.

      Vero, caro amico Tomaso.

      Elimina
  8. Ungaretti è fantastico!!!

    Io adoro le mezze stagioni e l'autunno in particolare per i colori caldi, le coccole di casa e il cibo corroborante.

    Non si sa quanto l'autunno della vita arrivi per noi quindi mia cara Gianna forza è ancora estate per te!!!

    Intanto godiamodi questo autunno poi si vedrà.

    Un caldo abbraccio
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Robi, grazie per il tuo commento entusiasta e positivo!
      Ne approfitterò per mangiare i porcini, che adoro.
      Lieto autunno a te.
      Bacioni.

      Elimina
  9. Intensa atomsfera autunnale nel tuo post, Gianna: immagine vintage e versi a profusione. Mi viene in mente la poesia "Autunno" di Vincenzo Cardarelli, un classico forse poco ricordato.
    A me l'autunno piace in modo particolare, mi sento in sintonia con la natura, come un ritorno a casa.
    Da Fata C. ti aspetta un premio:-)
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di aver pensato a me Marilena.

      Dolci giornate!

      Elimina
  10. Ciao Gianna, io sono una di quelle persone che amano molto l'autunno e le atmosfere un po' velate e nebbiose. Qui da noi poi l'autunno è splendido! E' il periodo dell'anno in cui riesco a dare il meglio di me. Splendida la poesia di Ungaretti ma molto bella e dolce anche l'altra. Un bellissimo post.
    Ciao, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, invece, amo l'inverno e le giornate primaverili "vere".
      Mi piace accucciarmi sotto un caldo piumone...coccoloso.

      Buona serata, Antonella.

      Elimina
  11. ciao gianna io non vedevo l'ora che veniva il fresco......!!!
    io con l'autunno mi sento rinascere e ho voglia di fare tante cose nuove, l'inverno e l'autunno mi mettono buon umore!!
    ti auguro di trascorrere un felice e sereno autunno!! baci!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nanussa, anch'io non disdegno il fresco dell'autunno, ci mancherebbe dopo tutto il caldo torrido di questa estate che non finiva mai.

      Baci baci.

      Elimina
  12. A me ha sempre fatto tristezza, ma quest'anno lo aspettavo proprio... con quel caldo!!! Grazie della poesia e Buon Autunno Gianna. Baci.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero, per il fresco anch'io, Ale.

      Bacio

      Elimina
  13. i suoi caldi colori e l'aria frizzantina,non sono affatto malinconici e tristi,anzi.
    A me piace molto
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sotto questo aspetto non posso darti torto, Lu.

      Baci

      Elimina
  14. Con l'autunno giunge sempre la nostalgia e la malnconia. Io sono nata in autunno ma di gran lunga preferisco le stagioni della primavera e dell'estate anche se poi, ogni tempo, ha il suo fascino!
    Bella la poesia Gianna
    Un bacio per un sorriso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, lo so cara Eli che ami il caldo.
      Ci compensiamo, perchè io amo il freddo e forse lo sai già.

      Tante coccole a te.

      Elimina
  15. La stagione che preferisco è senza dubbio la primavera inoltrata. In estate soffro il caldo. Non mi dispiacciono i caldi colori dell'autunno.
    Ciao Gianna buon autunno
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enri, allora non ti allontani molto dal mio punto di vista.

      Abbraccio.

      Elimina
  16. Attendiamo l'autunno con i suoi magnifici colori
    Buona serata Gianna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara simo, chissà quante belle foto scatterai!

      Elimina
  17. Trovo che ogni stagione abbia il proprio fascino : colori, odori, suoni. E' un pò come le stagioni della nostra vita, l'importante è stare bene con noi stessi e tutto sembrerà interessante e bello da scoprire.

    Un salutone
    Cri



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure hai ragione, cara Cri.

      Abbandoniamo la tristezza e la malinconia, non sono buone compagne di viaggio.

      Buona serata.

      Elimina
  18. La poesia di Ungaretti è un pò triste...ma poi tu non ti smentisci mai e la poesia di Alessandro Erato è proprio adatta a te : tu sei la primavera e l'estate cara Gianna...l'autunno è ancora lontano, godiamoci i suoi colori senza pensare alla vita
    :) Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rita, hai colto il mio stato d'animo...dopo Ungaretti, ho cercato attentamente una poesia sull'autunno che mi portasse a pensieri positivi e ho scoperto per caso la bellissima poesia di Alessandro.

      Baci, nonnina.

      Elimina
  19. Continua ad amare l'autunno che è una bellissima stagione! D'altra parte lo dice anche la poesia che "...nulla muore in autunno e ciò che manca è solo invisibile ai nostri occhi"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lella, mi stai convincendo a... ritornare indietro nel tempo.

      Elimina
  20. Ma quanto è bella la poesia di Alessandro Erato mio Dolce Sorriso, ti auguro un autunno splendido e pieno di caldi colori!
    Ci risentiamo tra qualche settimana, un bacio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Dolcezza mia, questa poesia appena letta mi ha emozionata non poco, e subito ho chiesto all'autore di poterla pubblicare.

      Vai in vacanza? Bacioni e a presto.

      Elimina
  21. Io amo l'autunno, è la mia stagione per eccellenza, quella in cui mi sento più a mio agio! Adoro Ungaretti.
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sabrina, fai sentire ad Alice Ginevra lo scricchiolio delle foglie secche.

      Bacioni a tutti e tre.

      Elimina
  22. Gianna Io amo l'autunno,ma fino ai primi di novembre,quando la diminuizione di ore di luce mi intristisce,un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Graziella, come se non bastasse c'è pure il ritorno all'ora solare...

      Buona serata.

      Elimina
  23. Ungaretti esprime molto il mio sentimento verso l'autunno, non lo amo affatto, mi ricorda solo la fine delle cose, la precarietà della vita, la nostalgia e la solitudine, ma l'altra poesia è davvero piena d'aspettativa e rincuora, ma solo chi vuol farsi rincuorare.
    Sarò un po' pessimista...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adriana, direi proprio che sei pessimista.
      I versi pubblicati da te sono l'esatta esternazione di quanto hai dentro.

      Perchè non vuoi farti rincuorare?

      Elimina
  24. Ciao Gianna, abbiamo ancora qualche giorno d'estate e poi, in definitiva, non è che l'zutunno sia proprio molto triste. E' il periodo dei porcini, delle castagne, del nuovo vino che arriva, ecc. ecc. Quindi non rattristiamoci troppo e, a proposito, bella la poesia. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono giornate altalenanti...Elio.

      Abbraccio ricambiato.

      Elimina
  25. Ciao Gianna bisogna pensare sempre alla rigogliosa primavera
    un caro saluto.

    RispondiElimina
  26. Ciao Gianna, dipende dai gusti, ma ogni stagione è bella per ciò che ci offre di bello, da ragazzo amavo l'autunno per i frutti e perchè con gioia preparavo e seminavo i campi di grano e per i bei colori e l'aria decisamente più fresca e gradevole.
    Ti lascio un caloroso abbraccio per riscaldarti il cuore.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei sempre gentile Gaetano.

      Elimina
  27. Mi ritrovo in pieno nelle parole iniziali...

    RispondiElimina
  28. ahi ahi !!!
    Ungaretti e Erato non mi consolano dell'arrivo dell'autunno che non è propriamente la mia stagione preferita ;-)
    ma tu mi sarai vicina per consolarmi... ci conto!!!

    RispondiElimina
  29. Eccomi finalmente qui.
    Sai perchè sono sparita???
    I mio blog è bloccato da una schermata pubblicitaria... indi per cui neho creato uno nuovo... questo
    http://www.zicina.blogspot.it
    A presto

    RispondiElimina
  30. Ciao cara Gianna per me l'autunno sono mesi tristi preferisco la primavera,bella
    la poesia. un abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna, sono con te.

      Mi piacciono inverno e primavera.

      Baci.

      Elimina
  31. Zia Gianna, l'autunno è una stagiona favolosa, io la adoro!! ^^ Come al solito scrivi post favolosi. Ho visto i miei gadgets nel sito dei premi... lacrimucceeeeee ^^ graziee!! Sei sempre così gentile.Eh, già io sono tua "nipote" ormai !!! XD Un bacione da Ariellina (http://incantisegreti.altervista.org/)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla tua età l'adoravo pure io!

      Abbraccio piccola cara.

      Elimina
  32. Ciaooooo Gianna, grazie per la visita nel mio modesto salotto. I tuoi saluti li ho tanto graditi.
    Molto bella questa poesia ed è pure una dolce dichiarazione D'amore.
    Ti mando un abbraccio.Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un piacere, Bruna.

      Bacione.

      Elimina
  33. Condivido in pieno le tue belle riflessioni sull'autunno :-)

    Un abbraccio, e buona settimana anche a te, carissima Gianna :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, la tua condivisione non può che farmi piacere.

      Buona domenica.

      Elimina
  34. Salve a tutti.
    Mi presento, sono Alessandro Erato l'autore della poesia che gentilmente Gianna ha postato su questo blog.
    Volevo ringraziare tutti voi per i commenti e Gianna per aver scelto la mia composizione.
    Da piccolo odiavo l'autunno, ora invece rivaluto molto questa stagione, sarà forse perché da me (Lecce) non è per nulla freddo. L'odio viscerale per l'inverno rimane :-).

    RispondiElimina
  35. Potrei far mie le parole con cui inizia il post: anch'io lo amavo un tempo, l'autunno...ora di lui amo solo i colori caldi. Si cambia, sì, eccome.... È forse si cambierà ancora negli anni a venire. La poesia di Alessandro Erato è stupenda: davvero confortante.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...