03/06/11

92

URGENTE


Si può commentare a nome mio?

Se sì, com' è possibile?

Ho scoperto un commento su un post di una blogger, non

scritto da me.

Illuminatemi, grazie!

92 commenti:

  1. Sto facendo una oprova Gianna, sono Mary47 e voglio vedere cosa esce

    RispondiElimina
  2. Mary, sono costernata...
    Un commento provocatorio verso una signora che io non conoscevo fino a poco fa.

    RispondiElimina
  3. Ho provato ma non ci riesco neanche come anonimo, qui ci vuole un esperto e chi lo ha fatto lo è!!

    RispondiElimina
  4. Per fortuna, la brava signora in questione mi ha creduta.

    RispondiElimina
  5. Ma esce anche la tua foto o il nome in grigio che rimanda alla tua home?

    RispondiElimina
  6. Roberta, rimanda proprio alla mia home.

    RispondiElimina
  7. Ciao Stella,

    forse qualcuno è riuscito a decifrare la password del tuo account e ci entra liberamente.
    Ti posso suggerire di cambiarla altro non mi viene in mente.

    Un caro saluto

    Gabriella

    RispondiElimina
  8. Gianna, ma ha a che vedere con i problemi di tempo addietro??

    RispondiElimina
  9. Se esce solo il tuo nome che rimanda alla tua home, lo può fare chiunque, non tu suo sito perchè tu non hai previsto i commenti da nome url...ne ho appena pubblicato uno sul mio blog a tuo nome...guarda nell'ultimo post.

    RispondiElimina
  10. Ciao Gianna e' possibile farlo se non hai un controllo sui commenti e permetti quelli anonimi. Basta inserire l' url del tuo blog al momento della pubblicazione. Verra visualizzato il tuo nome ed il link della tua home, ma non il tuo avatar.

    RispondiElimina
  11. Roberta hai ragione, cosa devo fare allora?

    RispondiElimina
  12. Gianna forso ho capito come è possibile... faccio una prova...vediamo se mi sbaglio
    Zicin

    RispondiElimina
  13. E' come dice Dual, il fasullo si nota per molte differenze...in primis manca il simbolo blogger che è quello originale che rimanda al profilo utente e non alla home...ho cancellato il tuo commento fasullo!!!Purtroppo dare la possibilità di parola anche agli anonimi consente questo trucchetto, a noi blogger la capacità di scovare i millantatori e di cancellare i loro commenti inopportuni. Ciao Gianna, un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Dual, ho tolto i commenti anonimi

    RispondiElimina
  15. Roberta...avevo tolto i commenti anonimi...non si finisce mai d'imparare...
    Ti ringrazio e ti abbraccio

    RispondiElimina
  16. Impossibile Gianna, commentare con il tuo nick
    Non so come abbiano fatto.
    Un bacio ed un sorriso

    RispondiElimina
  17. E' giusto che chi posta si prenda tutte le responsabilita' di quello che scrive e non si nasconda con questi trucchetti meschini :)

    RispondiElimina
  18. Probabilmente qualcuno ha scoperto la tua password d'ingresso, prova a cambiarla e usa una parola che abbia almeno sette lettere!!!!!

    RispondiElimina
  19. Caro Dual, chi ha lasciato quel commento voleva denigrare la mia persona, come è già successo.
    Io non ho fatto del male a nessuno...
    Grazie per la solidarietà.

    RispondiElimina
  20. Per fortuna tutto risolto e presto grazie all'intervento di persone competenti. Un bacino freschino dolce Gianna. E.... Se ti portassi un pò di neve fresca da Cogne? Che dici? :-)

    RispondiElimina
  21. Gabriella, potrebbe essere anche così, ma GTurs ha provato sul suo blog ed è riuscita a scrivere un commento a nome mio senza avere la password.
    Grazie dell'interessamento.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. Anch'io ho lasciato da Gturs un commento col tuo nome per prova.....

    RispondiElimina
  23. Ciao Gianna,si può fare come anonimo il commento e mettere il tuo nome,ma se poi si entra da te,è la pass,cambiala.

    RispondiElimina
  24. Cara Zicin, ti ringrazio della tua premura e gentilezza.
    Io non sono pratica di questi trucchetti,per questo ho chiesto aiuto.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  25. Eletra l'ho appena fatto, grazie!
    Bacio e salutami Sciarada.

    RispondiElimina
  26. Cara Ele, che freddoooo, brrrr...
    Chissà come ritornerai bella abbronzata.
    Devo dire che ho amici stupendi che si preoccupano a darmi consigli e tu sei una di loro.
    Bacini.

    RispondiElimina
  27. Achab, già fatto.
    Grazie!
    Bacino.

    RispondiElimina
  28. Siamo contente che abbia capito...e risolto...
    Certo però che...non abbiamo parole davanti a queste meschinità!

    Baciii
    CRi&Anna

    RispondiElimina
  29. Cara, mi cogli di sorpresa...
    ...vorrei aiutarti, ma son più stupita di te...

    Un abbraccio

    Maddy

    RispondiElimina
  30. Cri e Anna, infatti sono proprio atteggiamenti piccoli piccoli.
    Grazie della condivisione, bacini a voi.

    RispondiElimina
  31. Maddy, è un furto d'identità.

    RispondiElimina
  32. Stella eccomi,
    l'hanno fatto anche con me. Credo che faccia bene anche a cambiare password, mettila più complessa con numeri e lettere che per te abbiano un significato. Poi scrivitela e mettici una password.
    Io ho tolto gli anonimi e ora ho solo i registrati. attenta anche su FB mi hanno rubato l'accaunt di Volo e ormai non ci posso fare più nulla.
    Un abbraccio, hai tutto il mio affetto
    Lilly

    RispondiElimina
  33. il piu facile è cambiare la password, cerca che non sia facile. Inspagna si chiama troll a qeuste persone che usurpuano l' identità . A l' italia ??
    Un abraccio e coraggio.

    RispondiElimina
  34. ciao Stella
    hai risolto il problema?

    RispondiElimina
  35. Sorellina carissima ma che razza di gente trova gusto a far certe cose?!!?! °_° sono scioccata.
    Hai fatto bene a cambiare la password e semmai attiva anche la moderazione commenti.

    Baciotti cara ...by Pixia!! :)

    RispondiElimina
  36. o gesu',anche questa adesso!

    RispondiElimina
  37. Gianna, leggo ora che non l'ha presa proprio bene eh?

    RispondiElimina
  38. mispiace tantissimo!!!Non immagino si potesse fare questo e sopratutto si arrivasse a fare di queste cose.Questa è meschinità pura.
    Un abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  39. Accidenti.....MASSIMA SOLIDARIETA' e spero che hai/aveete trovato il modo per risolvere il problema.

    A presto

    RispondiElimina
  40. lilly, a questo punto i troll devono farsi curare e d'urgenza.
    Non lo dico con cattiveria, ma per il loro bene.

    RispondiElimina
  41. Angelo, anche in Italia si chiamano troll...
    Abbraccio

    RispondiElimina
  42. Pupottina in parte, grazie!

    RispondiElimina
  43. Pixia, circola gente malata...

    RispondiElimina
  44. Sabrina, che spontaneità...

    RispondiElimina
  45. Mary, mi fa piacere che la gentile signora mi ha creduta.

    RispondiElimina
  46. Romano...che dirti?
    Io non mollo.
    Grazie!

    RispondiElimina
  47. Sarò stata io, ingenua e leggera, ora che ci penso, ad aver trascritto la pass. con la data di nascita della mia nipotina che avevo sbandierato?
    Boh!

    RispondiElimina
  48. Ciao Gianna, anche a me é toccato spedire un commento dovendo aggiungere nello spazio del Link il mio Link del blog, ma naturalmente ho messo il mio pseudonimo. Così facendo é arrivato il mio commento ma senza la icona foto mia,solo il mio nome che cliccandoci su portava al mio blog. Lho dovuto fare perché in altro modo non mi lasciava spedire il commento in quel blog. Quindi Gianna, non tutti i commenti spediti in questo modo sono anonimi. Le pecore nere le si trovano dapertutto anzi... i caproni anonimi! Buone cose carissima.

    RispondiElimina
  49. Ciao Gianna, non posso aiutarti perchè non sono poi così brava , ma vedo che tra i tanti amici hai trovato anche l'esperto!
    un abbraccio e abbasso gli anonimi!

    RispondiElimina
  50. I caproni...hai ragione Rosa....

    RispondiElimina
  51. Cara Mina e pensare che di me hanno pure scritto che sono stratega del pc...

    RispondiElimina
  52. In ogni caso un gesto antipatico oltre che illecito. Purtroppo c'è gente che non solo non sa vivere in pace ma che arreca anche disturbo al suo prossimo. Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  53. Quanta meschinità unita ad...invidia!
    Penso che siano proprio queste due "virtù" ad animare i troll.
    Non me ne intendo cara Gianna, ma hai tutta la mia solidarietà ed amicizia.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  54. Cara Gianna, ti conosco da molti anni sei una persona genuina, schietta, sincera, altruista, geniale, generosa, sensibile, materna. La vita non ti ha regalato nulla, hai sempre fatto tutto da sola con grinta e determinazione e sei riuscita nella vita e nel lavoro ad emergere sempre con le tue doti. Hai conquistato i cuori degli alunni, dei genitori , dei colleghi, dei tuoi superiori. Ancora oggi incontri giovani uomini e giovani donne che ti abbracciano con affetto, sono i tuoi ex-alunni che non ti hanno dimenticata e ti hanno riconosciuta. Sei una persona GRANDE e una donna con la D maiuscola.Anche tu hai incontrato nel passato l'invidia dei mediocri , sì GLI INVIDIOSI che perfino Dante li ha spediti all'Inferno. Oggi tutti parlano con termini inglesi, ma i TROLL, di oggi sono sempre loro gli invidiosi. Il troll di turno ha commesso un reato da codice penale, da galera, ma tu cara Gianna, come disse il Poeta " non ti curar di lor, ma guarda e passa ".

    RispondiElimina
  55. E chi più di te mi conosce Dimensione Autore?

    RispondiElimina
  56. Sono sempre più sconcertata (ed anche amareggiata) dalla "pochezza" di certe persone.
    Ma se in giro c'è qualche squallido troll che gode a seminare zizzania, per fortuna ci sono anche tante belle persone: tu sei fra queste e i tuoi amici lo sanno.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  57. Grazie a tutti, vado a dormire.

    RispondiElimina
  58. Certo che queste brave persone per non dire figli di madri da strada non stanno mai al loro posto cara Gianna, spesso mio figlio mi racconta di trucchetti per scoprire le password, ma ti devi trovare collegata allo stesso sito ed allo stesso momento della persona a cui vuoi carpire qualcosa, per questo dico che hanno le rotelle svitate e la cattiveria come propulsore.
    Ti saluto Gianna augurandoti che ti liberi di quel-quella rompiscatole.
    gaetano

    RispondiElimina
  59. mi dispiace, io per evitare problemi ho attivato la moderazione dei commenti (anche agli anonimi)tanto decido io cosa pubblicare e se arriva qualcosa di strano mi regolo di conseguenza senza coinvolgere il blog......
    Certo il tuo problema è che qualcuno ha scritto cose inopportune spacciandosi per te......ma proprio per questo se si attiva la moderazione si può valutare il commento e questi personaggi non avrebbero più gusto a rompere le scatole.....

    RispondiElimina
  60. Mi dispiace sinceramente per quanto ti é accaduto!

    RispondiElimina
  61. Hai fatto bene a togliere gli anonimi; io credo di non aver dato mai il permesso. Comunque, anonimi o no, io resto esterrefatta di fronte a questi eventi: le cattiverie e la mancanza di rispetto verso gli altri , sono cose che non riesco a tollerare né a capire! sono persone veramente meschine che sicuramente fanno del male anche nella vita reale. E più una persona è tranquilla e non dà fastidio a nessuno, più viene bersagliata. Non posso che essere solidale con te. Ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  62. Ciao Ste! Passo per un caffettino! Sono in ferie col mio blog,ma zompo da voi qui e la'! Accidenti che bastardata!Io avevo tolto le moderazioni e mi sono ritrovata non pochi spam quindi ho rimesso almeno la parola in codice da copiare! Il tuo caso è ovviamente diverso e immagino come tu ci sia rimasta male! Mi domando che passatempo possa essere questa "cattiveria gratuita" !
    Nemmeio io sono esperta e ti suggerisco come hanno fatto gia' altri di cambiare la pass ogni tanto!
    Un abbraccio e un bacione!Buona giornata!

    RispondiElimina
  63. non ho parole,cara Gianna!!!io,nelle impostazioni del blog,ho scritto chiaramente,che non accetto commenti anonimi...e se qualcuno me ne arriva,anche se commenta una ricetta,se non è firmato,non lo pubblico e lo cancello..credo anch'io,anche se non so come diavolo abbiano fatto(ma per loro è facile..)che abbiano individuato la tua password..ti consiglio di usarne una non comune,evitando date di nascita o nomi,inventane una proprio stranissima ed ogni tanto,come ti hanno consigliato le altre amiche,cambiala.Mi spiace molto che ti sia capitato questo increscioso episodio cara,ma sono sicura,che la blogger offesa, in questione,ti avra' compresa bene!!basta guardarti,per capire,di che pasta sei fatta...di zucchero e cannella^;* ti voglio bene Gianna!!stai serena,cara e goditi questo weekend!!tanti :-* :-*

    RispondiElimina
  64. Caro Gaetano, io non ho parole e non capisco i vari trucchi e trucchetti...
    Come non capisco la cattiveria...
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  65. A mente fredda, caea Stella, penso non centri niente l'impostazione del tuo blog, qualcuno ha aperto il TUO blog con passw ed ha fatto le tue veci.... Gli eventuali anonimi che scrivono, scrivono sul TUO blog e tu imposta la moderazione così se vuoi li pubblichi altrimenti li scarti, ma questo sempre nel TUO non su altri blog. Qui invece si sostituisono a te con i tuoi dati...... e lasciano tracce e commenti su altri blog....
    Spero che qualcosa si sia attenuato anche se penso che la rabbia sia dura a sparire, fai mente locale e pensa chi potrebbe aver avuto la tua passw...

    RispondiElimina
  66. Andreina, attivare la moderazione dei commenti richiede un impegno notevole...
    Grazie della tua sensibilità.

    RispondiElimina
  67. Adriano, un grande sorriso a te.

    RispondiElimina
  68. Commento sacrosanto che condivido in pieno, cara Paola...
    Più si cerca la tranquillità e più c'è gente che deve mettere zizzania...questo è il male della società.
    Spero che non mi passi l'entusiasmo di continuare in questo mondo che credevo privo di ipocrisia.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  69. Grazie Rita, mi ha fatto piacere la tua visita.
    Ho provveduto a cambiare la pass.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  70. Elisabetta, hai ragione...
    Pensa che sciocca sono stata, la password era la data di nascita di Sara : 28 giugno, lo può confermare Elena che cura il mio header.
    Grazie delle tue belle parole.
    Un abbraccio infinito

    RispondiElimina
  71. Mary, sono nauseata al pensiero che esistono persone senza scrupolo.
    Leggi cosa ho scritto a Paola e ad Elisabetta.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  72. sicuramente è stata una "degna(?)"persona che ha approfittato del momento di scombussolamento che c'è nei blog.Anche a me è capitato di ricevere commenti anonimi pieni di livore e ho avuto la percezione che qualcuno volesse seminare cattiverie a nome mio.Ho cambiato la pass,ma rimane lo sconcerto che ci siano in giro persone invidiose e capaci di azioni vigliacche.Purtroppo questo è il rovescio della medaglia,ma non prendertela,hai tutta la nostra stima e solidarietà,un abbraccio

    RispondiElimina
  73. Graziella, il tuo commento mi ha risollevata, grazie!
    Un bacio

    RispondiElimina
  74. La rete amplifica tutto, nel bene e nel male. Tutto viene reso più veloce, più facilmente fruibile e anche più visibile.
    Il troll non è un invidioso, nel termine lettrale del termine. E' una persona annoiata, che non riesce a trovare interesse nelle sue attività, si sente vivo solo quando può catturare l'attenzione, e l'unico modo che conosce per catturare l'attenzione è quello di disturbare. Te ne saranno capitati di alunni così nella tua carriera. In una classe il fenomeno è facilmente individuabile, e un bravo insegnante riesce a controllarlo e magari riesce a incanalare le energie del bambino verso attività costruttive. Nella rete tutto è più libero e l'unico mezzo per bloccare i troll è ignorarli, non dar loro soddisfazione. Immagino che il tuo troll si sia divertito molto a leggere questo post e tutti i commenti.

    RispondiElimina
  75. Altra cosa: se il troll si spaccia per te in maniera innocua puoi anche lasciar perdere,ignorarlo fino a che non si stanca e cambia obbiettivo. Se invece ritieni che possa recar danno a te o alla tua famiglia fai una segnalazione alla Polizia Postale. Sono più efficienti di quanto non si creda ;-)

    RispondiElimina
  76. Cara NonnaPapera,i tuoi commenti sono fonte di orgoglio per me, pechè ti stimo molto.
    Quando andai in pensione, anni fa, scoprii che, uscendo dal mondo dei bambini, dovevo scontrarmi con quello degli adulti...

    Hai ragione, se un alunno aveva bisogno d'aiuto si parlava anche con uno psicologo,eventualmente, per un supporto ed è ciò che credo serva ai troll, persone frustrate.

    Non ho lasciato perdere, perchè, tramie e-mail, sono stata contattata circa la spiegazione di un "mio" commento su un post.

    L'invidia c'è pure, perchè parlano del mio blog come "blog di successo"...bontà loro.

    Grazie dei tuoi saggi consigli.
    Felice domenica con un abbraccio.

    RispondiElimina
  77. Ciao Stella
    mi spiace per quello che ti è accaduto.
    Ma che persone che ci sono in giro...meno male che la signora ti ha creduto.

    RispondiElimina
  78. Robby, questa consolazione l'ho avuta.

    RispondiElimina
  79. Gianna, mi fai arrossire ... le piume!

    RispondiElimina
  80. che commento stupendo ha fatto "dimensione autore"...forse la chiave di lettura l'ha trovata proprio lui che mi sembra ti conosca molto bene... comunque le cattiverie spiazzano, anche sul web! mi spiace ti sia capitato una cosa simile! baci!

    RispondiElimina
  81. Cara Raggio, sì mi conosce molto bene e da decenni...

    RispondiElimina
  82. Oh Gianna, leggo solo adesso dopo 2 giorni di assenza!
    Ma è pazzesco quello che ti accade! Non si può stare tranquilli nemmeno qui!
    Io non me ne intendo, comunque segui i consigli degli altri amici più esperti e cambia la password!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  83. Annamaria, accade pure questo...

    RispondiElimina
  84. Noi siamo mancati per alcuni giorni e abbiamo appena saputo di quanto ti è accaduto, meno male che hai risolto, non avremmo saputo cosa consigliarti se non cambiare la password, resta il fatto che la meschinità di certa gente non ha fondo!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...