15/12/15

53

"La vita è troppo bella per essere insignificante"



Charlie Chaplin raccontò al pubblico una storiella fantastica

e tutti incominciarono a ridere...


Charlie ripeté la stessa storiella e solo pochi risero.

Ripeté di nuovo la stessa storiella e questa volta nessuno rise.

 Allora disse queste parole stupende:


"Se non potete continuare a ridere per la stessa battuta,

perché continuate a piangere per lo stesso problema?"


Allora godetevi ogni momento della vita..!!





Ancora tre sue toccanti affermazioni:


 - niente è permanente in questo mondo, nemmeno i dispiaceri.


-  mi piace camminare sotto la pioggia, perché nessuno può vedere le mie lacrime


-  la giornata più sprecata della nostra vita è quella in cui non abbiamo riso.



53 commenti:

  1. questo è un grandissimo insegnamento!

    RispondiElimina
  2. Cara Gianna, lo sai che questa non l'avevo mai sentita!!!
    Qui impariamo in poche parole tante cose.
    Charlie Chaplin non ce più ma ha lascito tutto di se, impariamo.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, caro Tomaso.

      Anche leggendo post sui vari blog, s'impara e anche molto.

      Ti abbraccio.

      Elimina
  3. gRAZIe E Tanti aUGURi
    "FERRI"

    https://noncerosasenzaspine.wordpress.com/2015/12/15/se-non-potete-continuare-a-ridere-per-la-stessa-battuta-perche-continuate-a-piangere-per-lo-stesso-problema/

    RispondiElimina
  4. Quante verità cara Gianna. Colgo l'occasione per lasciarti i miei più sinceri auguri di Buone Feste. A presto. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello rivederti, Nì!

      I migliori auguri per il Santo Natale a te.

      Elimina
  5. Dovremmo fermarci a riflettere su questo, capita purtroppo che abbiamo difficoltà a staccarci dal passato se doloroso. Ma la vita è adesso, solo nell'attimo presente. Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto in certi momenti il passato, soprattutto se doloroso, torna cara Gabry, lo so per esperienza...

      Abbraccio infinito a te.

      Elimina
  6. verissimo, troppo spesso piangiamo per lo stesso motivo, senza trovare una soluzione per stare meglio
    un bacio VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, è difficile, ma dobbiamo provare a superare presto le dure prove che ci si presentano ...

      Abbraccio.

      Elimina
  7. Mi vengono in mente le mie riflessioni in “Gratitudine”…
    La vita è bella proprio perché non ci sono solo giornate colorate di rosa… noi tutti abbiamo bisogno anche di quelle nere, perché sono proprio loro che ci aiutano a modificare il nostro modo di pensare e di vivere.
    Meravigliosa la battuta di Charlie Chaplin, era un uomo molto saggio.
    Un abbraccione cara Gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, carissima Betty.

      Le persone più sensibili sono quelle che hanno sofferto molto ...

      Abbraccio infinito.

      Elimina
  8. Fanno riflettere le parole che hai scritto di Chaplin, e come dice Betty, bisognerebbe modificare il modo di pensare. I dolori del passato dovrebbero insegnare a vedere il futuro diversamente. Ciao Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I dolori ci rafforzano o ci demoliscono...sta a noi reagire, cara Ale.

      Bacione

      Elimina
  9. Parole verissime, che potrebbero sembrare retoriche ma invece devono farci riflettere e dovremmo tutti cercare di metterle in pratica. Non dico che sia sempre facile...ma bisogna provarci, ne vale la pena!

    Un bacione.

    RispondiElimina
  10. Gianna, abbiamo tanto da imparare e tanto da sperimentare ogni giorno, Chaplin è stato un grande personaggio nell'arte di far ridere, però i tempi che stiamo vivendo non sono tanto semplici da vivere, stiamo consumando le risorse terrestri anche dei nostri nipoti ed all'ingordigia umana non c'è freno, però noi dobbiamo far buon viso a cattivo gioco, abbiamo nella nostra parrocchia da un mese, un sacerdote negro che è stato a Napoli per due anni, ebbene ha imparato delle belle frasi, Il vero Cristiano non vive Mousc mousc!! E alla benedizione dice; Che il Signore vi benedica e a Maronna c'accumpagna!
    Proprio alla Napoletana, ed è forte perchè inneggia proprio all'allegria.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio perchè siamo circondati da brutture,caro Gaetano, non dobbiamo lasciarci andare pigramente.

      Simpatico il nuovo sacerdote nero.

      Ti abbraccio.

      Elimina
  11. Buongiorno Mio Dolce Sorriso, queste sono vere perle di saggezza che ci aiutano a prenderci cura della nostra vita, a guardarla con rispetto e a darle il giusto valore. Ti abbraccio forte, forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh, che dirti ancora mia carissima Diletta, hai già detto tutto tu molto bene.

      Allora ti abbraccio fortissimo.

      Elimina
  12. Ciao Gianna, 4 massime da non perdere. Oltre a ver fatto ridere generazioni, un cervello fino. Fatti regali? Accetto consigli per la mia Lei

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un gioiello, un profumo, una borsetta, un foulard, una sciarpa, un libro ...

      Buona serata, Andrea

      Elimina
  13. Aforismi che dovremmo sempre ricordare perché sono perle di saggezza.
    Felice giornata
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già ...

      Abbraccio ricambiato, caro Enrico.

      Elimina
  14. Grazie per aver condiviso le parole del saggio Charlie Chaplin che dovremmo avere sempre presenti!
    Auguri sinceri affinché tu possa trascorrere delle gioiose e serene festività con i tuoi cari
    Un abbraccio



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i tuoi graditi auguri che ricambio di cuore, cara Anna.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  15. Splendide riflessioni di vita. E' vero purtroppo che le "cose belle" esauriscono il loro effetto benefico in un tempo minore rispetto alle "cose brutte". L'effetto di quest'ultime dura sempre molto e più a lungo e sarebbe bello riuscire a mettere in pratica la sua "riflessione".
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tentare non nuoce, caro Pino.

      Buona serata.

      Elimina
  16. un sorriso, sempre; vere risate, poche!
    questa è la vita da adulti!
    ti abbraccio, però, con un affettuoso sorriso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ines, ricambio di cuore.

      Tra qualche giorno ti riposerai per le vacanze natalizie, ne hai bisogno.

      Sorrisi e abbracci a te.

      Elimina
  17. Carissima Gianna come Enrico ti ringrazio per le perle di saggezza che ci distribuisci.
    Ti auguro una buona settimana e ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerchiamo di stare insieme in allegria, cara Cetty.

      Baci

      Elimina
  18. Quando vedo Charlot mi viene da ridere subito. Penso alle sue performances. In particolare mi viene in mente quella scena in cui riesce a mangiarsi tutte le frittelle del fornaio davanti ai suoi occhi, senza farsene accorgere... ;

    Ecco, di fronte a una scena del genere, mi viene da ridere fino alle lacrime... :-DDD E mi sento meglio ;-)

    Un gran sorriso e un grande abbraccio, carissima Gianna :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conoscevo questa scena divertente e hai fatto ridere pure me, caro Antonio.

      Buona serata con un abbraccio.

      Elimina
  19. ciao Gianna cara :) parole sante,quelle del grande Chaplin!!! e poi,sorridere non costa niente...a volte serve,anche davanti alle difficolta'...un bacione e felice giornata,carissima ^;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felicissima giornata a te, carissima Eli.

      Elimina
  20. Ciao Gianna , come sono vere le parole di Chaplin !!! A me fa persino ridere il
    modo di camminare . Un GRANDE piccolo UOMO . Beh ! Cerchiamo almeno di mettere
    in pratica ciò che dice . Buon Week-end . Laura A.

    RispondiElimina
  21. Una grande mente un grande regista un grande uomo..quanto sono giuste le sue parole e quanto sono poco applicate purtroppo..
    Ti stringo forte Giannina mia!

    RispondiElimina
  22. un bel insegnamento, una riflessione. Buona domenica.

    RispondiElimina
  23. Messo tra i post più belli letti la settimana scorsa: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2015/12/top-of-post-21-dicembre-2015.html

    RispondiElimina
  24. Ciao, volevo solo dirti che mi piace moltissimo quell'angioletto che si posa sull'albero di Natale ed è anche importante l'insegnamento della frase del grande Chaplin. Buone Feste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtillo e benvenuta !

      Buone Feste a te.

      Elimina
  25. A volte, però, è difficile ...
    Per allontanare le nuvole grigie che da un po' gravano sulla mia vita scrivo.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...