26/11/14

55

Che cos'è l'amore ?



La lettera del bambino di 4 anni che ha incantato il mondo intero

Molto spesso alla domanda “Che cos’è l’amore?” sono in pochi quelli che riescono a darne una definizione o a descrivere questo forte sentimento.Il bello è invece quando sono i bambini ad esprimere amore e a dichiarare amore in quanto lo fanno nella maniera più dolce e innocente che possa esistere.

Proprio come ha fatto Bennet,un bambino di quattro anni malato di tumore da quando aveva solo sei mesi,che ha dettato alla sua mamma la lettera da scrivere e inviare a Baily,la bambina dei suoi sogni.

“Vuoi venire a giocare a casa mia? Giochiamo insieme. Sei bella come un pony o una coccinella. Non sono sicuro a quale dei due assomigli di più. Vieni a casa mia a mangiare il formaggio con me. Ti voglio bene e la notte scorsa ho perso un dentino. Vorrei fare un trucco magico per te e farti vedere la battaglia dei robot. 
Con affetto, Bennet”.
Parole d’amore sincere che hanno sciolto il cuore del mondo intero.
Impariamo dai bambini !

55 commenti:

  1. Ciao Gianna.
    Le parole di questo bambino che a 4 anni scrive così bene ed usa parole ti tale intelligenza da farmi rimanere stupita, ammaliata e senza parole.
    È meraviglioso l'amore, visto coi suoi occhi ed il suo cuore.
    Grazie Gianna per avercelo fatto conoscere.
    Baci e serena giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pia, anch'io mi sono emozionata appena ho letto le tenera e dolce letterina del bambino.
      Ecco perchè ho sentito la necessità di condividerla con voi.

      Abbraccio.

      Elimina
  2. Que lindo! Eles nos ensinam tanto! bjs, chica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bambini ci insegnano tanto, cara Chica.

      Baci.

      Elimina
  3. Sono molto tenere queste parole.
    Buona giornata Gianna un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti conosco, caro Enri.
      So che apprezzi la voce dei bambini.

      Abbraccio.

      Elimina
  4. Cara Gianna nonostante la mia eta mi ha commosso veramente questa letterina.
    Un amore genuino e innocente.
    Caio e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, tu puoi avere degli anni, ma anche il tuo cuore è sempre genuino e innocente.

      Abbraccio.

      Elimina
  5. dolce e innocente questa letterina che tocca il cuore
    ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerchiamo di ritornare bambini, cara Valeria.

      Bacione.

      Elimina
  6. Molto bella quanta tenerezza in queste sue parole questo è propio amore.un abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, cara Gianna questo è amore allo stato puro.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  7. che dolce!!!
    Si, dai bambini si può solo imparare e soprattutto imparare ad amare in modo sincero.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In modo sincero e disinteressato, cara Audrey.

      A presto.

      Elimina
  8. Ciao Gianna, parole commoventi semplici e sincere dettate dal cuore
    un caro saluto,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tiziano, questi sono i bambini.

      Un abbraccio.

      Elimina
  9. Mia dolce Gianna...l'Amore più grande e' questo meraviglioso bambino!
    Quanta dolcezza, quanta gjoia e quanta voglia di vivere con i suoi amici...l'Amore attraverso gli occhi ed il cuore di questo splendido bambjno e' encomiabile!
    Grazie mia cara amica per questo dolcissimo ed emozionante racconto!
    Ti bacio augurandoti una lieta serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stella, la bellezza interiore dei bambini sta proprio nella loro spontaneità, nella voglia di condividere tutto con i propri amici.

      Un abbraccio forte forte.

      Elimina
  10. la semplicità dei bambini nell'esprimere i loro sentimenti dovrebbero farci riflettere........molti uomini dovrebbero tornare bambini....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, cara Andreina.
      Dopo anni che ero stata a contatto con i bambini, andando in pensione, ho avuto difficoltà ad entrare nel mondo degli adulti.

      Elimina
  11. Grande commozione ed un groppo alla gola...

    RispondiElimina
  12. Non c'è bisogno di dire altro, Gianna, la letterina parla ai nostri cuori meglio di mille nostre parole .

    Un abbraccio,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come non posso essere d'accordo con te, cara Cri ?

      Abbraccio a te.

      Elimina
  13. Una letterina commovente, che ha molto da insegnare al mondo degli adulti: un bambino che vuol far partecipe di tutte le sue cose alla sua amica, "bella come un pony o una coccinella".

    Un amore di bambino, che è anche un piccolo poeta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, io avrei trascorso tutta la mia vita con i bambini...
      Quante delusioni, da parte degli adulti.
      Sarà che sono ancora una bambina?

      Ti abbraccio forte.

      Elimina
  14. si....impariamo da loro,cara Gianna,che sono innocenti e sinceri...questa lettera tocca davvero il cuore!!grazie per la condivisione ed un forte abbraccio,cara^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eli, sai che sono sensibile ai sentimenti dei bambini...

      Un grande abbraccio.

      Elimina
  15. Parole tenere dettate dall'innocenza e da un cuore immacolato.
    Ciao Gianna, grazie della visita ti aspetto.
    Buon fine settimana Rakel

    RispondiElimina
  16. Cara Gianna, le parole di Bennet sono le parole di un angioletto, che fanno capire a noi grandi che dobbiamo ridiventare bambini se vogliamo scoprire il vero amore, credo che nel cuore di ognuno di noi ci sono i ricordi della nostra fanciullezza, che poi il mondo ci ha derubato.
    Ti abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gaetano, ciò che affermi è giusto.
      Se tutti gli uomini fosseo capaci di ritornare bambini nel cuore, tante brutture non ci sarebbero.

      Abbraccio ricambiato.

      Elimina
  17. Le risposte più vere son sempre quelle che provengono dai cuori semplici e... i bambini ne sono sempre l'espressione più genuina. Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fabio, frequentando la mia nipotina di tre anni, mi rendo conto che quanto affermi è assolutamente vero.

      A presto.

      Elimina
  18. Dolcezza e tenerezza di un meraviglioso bambino!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bambini...la voce della verità!

      Abbraccio a te.

      Elimina
  19. I bambini sono i Re del mondo. Bellissime parole d'amore!

    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace la tua definizione dei bambini.

      Un grande abbraccio, Franca.

      Elimina
  20. Non c'è nulla di più bello della semplicità e innocenza dei bambini.

    Ti abbraccio Gianna cara.

    RispondiElimina
  21. Spero tanto che Bennet possa conservare questa sua letterina e rileggerla da adulto ricordandosi della purezza del suo cuore che aveva già riconosciuto l'amore! Impariamo dai bambini! Un grande abbraccio Mio Dolce Sorriso e splendente fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mio tesoro.

      A presto con tante coccole.

      Elimina
  22. una risposta scioccante di un bambino alla domanda:
    - quanto bene mi vuoi?
    il bambino apre le braccia...non le chiude perché non ha la quantità da far misurare

    RispondiElimina
  23. Dovremmo sempre imparare dalla genuinità dell'infanzia mia cara..lasciar uscire quel povero fanciullino spesso dimenticato in noi...sicuramente saremmo più spontanei e felici!
    Un bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non risulta difficile, Nellina.

      Bacio.

      Elimina
  24. Cara Gianna,
    vivere l'innocenza dei bambini è puro stupore, gioia. Come te ho anch'io il grande dono di una nipotina di 3 anni e poco più che mi risveglia emozioni sopite e, nell'abbracciarla, intimamente la ringrazio di esistere così come mi piacerebbe abbracciare Bennet, ringraziarlo e farmi invitare ai suoi giochi.
    Vigiliamo e proteggiamo tutti i bambini, piccoli e...grandi.
    Grazie Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vittorino, hai una nipotina dell'età della mia...che bello!!!

      Allora capisci quante emozioni sanno donarci in modo così spontaneo e immediato.

      Proteggiamo tutti i bambini...

      Grazie a te.

      Elimina
  25. I bambini , meravigliose creature che senza tanti giri di parole sanno andare dritti al cuore delle cose...Un bacione cara Gianna .
    Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mirtilla, ti confesso che io sono un po' come loro.

      Ti abbraccio.

      Elimina
  26. Hai ragione Gianna, impariamo dai bambini :-)
    Commovente questo post, un bacione!!!

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...