23/09/14

80

Autunno






da pps albiemotions.jimdo.com/


 Sono stata colpita da questa commovente ed emozionante  poesia.

E voi ?

Per sempre

 A volte mi soffermo a guardare il cielo,
la naturalezza di un tramonto che va a seguire l'alba,
la nitidezza di una luna che con i primi raggi va a scomparire.

A volte mi soffermo a guardare la terra,
la semplicità con cui un fiore sparisce sotto la neve,
la costanza con cui ad ogni autunno le foglie ramate fan la loro comparsa.

A volte mi soffermo a guardare il mare,
l'assiduità delle onde che provano a toccarti per poi ritrarsi,
la puntualità della marea che porta via tutto ciò che ha donato.

A volte mi soffermo a guardarmi attorno,
la brevità di una vita che ogni giorno si spegne sempre più,
la felicità di una vita che va a generarne un'altra.
Un percorso naturale incastonato nel creato.
L'unico percorso difficile da accettare e che forse mai farò..........

Perché un giorno romperò la catena e finalmente ti rivedrò.

Quel giorno saprai che non tutti i soli tramontano,
che non tutte le lune svaniscono ed i fiori non sempre appassiscono.

Capirai che non tutte le foglie sono destinate ad ingiallire
e che non tutte le onde se ne vanno lasciando tutto alla marea.

Vedrai che non tutte le vite si spengono.
Vivrai con ciò che hai generato e sarai felice...

Per sempre...






80 commenti:

  1. Gianna, amo molto l'autunno e questo da sempre, i suoi colori, i suoi profumi, il baluginare dei raggi del sole tra le nuvole che si rincorrono veloci ...Questa poesia ha dei versi molto belli, parole intense che mi hanno toccato profondamente le corde dell'anima. Ma la trovo una poesia molto triste, in desiderio spasmodico di ricongiungersi con qualcosa che non c'è più, qualcuno con il quale sicuramente in vita l'autore, o l'autrice non si potrà mai riconciliare...L'ho associata a un desiderio di morte, profondo...ma dolce nel contempo. Un desiderio permeato completamente d'amore...l'autunno è la stagione della morte, dunque? A me rende malinconica e nostalgica, ma di una malinconia e di una nostalgia buone, che scivolano leggermente sul cuore come gocce di pioggia sui vetri. Forse ne ho frainteso il senso...Ti abbraccio, e buon autunno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io un tempo amavo l'autunno...

      Mi ritrovo in pieno nella tua versione in prosa di questi versi.

      Ti abbraccio forte.

      Elimina
  2. Meravigliosa cara Gianna. U abbraccio e buona settimana. NI

    RispondiElimina

  3. Grazie a te Gianna per questa...toccante poesia autunnale.
    ribloggata su http://girobloggando.blogspot.it/
    Giuliano

    RispondiElimina
  4. Cara Gianna, grazie di aver condiviso questa bellissima poesia.
    Importante credere sempre che la vita non finisce con la morte, ma se nessuno ricorderà il bene che hai cercato di lasciare.
    Ecco una tranquillità lasciando questa nostra breve n^ma interessante vita!!!
    Un abbraccio forte e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue dolci parole, caro Tomaso.

      Elimina
  5. Bellissima e malinconica.

    Ciao, Gianna, e buon autunno ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon autunno a te Lella, con le tue dolci torte.

      Elimina
  6. Ciao Gianna, bellissima poesia!
    Io amo l'autunno e i suoi colori e anche quando è freddo e nebbioso mi piace stare in casa a fare cose col caminetto acceso!!

    RispondiElimina
  7. spero tanto in un po' di sole.... Stupenda poesia. Ciao Gianna, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Torino è estate, finalmente; caldo tiepido e non soffocante.

      Abbraccio, Ale.

      Elimina
  8. Tutto ciò che è legato all'autunno è malinconico e scalda il cuore....come i colori anche di questa stagione sono tutti dai toni caldi.
    Una poesia che non conoscevo ma che mi è piaciuta tantissimo, grazie Gianna per averla postata!
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che non se ne conosce l'autore.

      Bacione, Maris.

      Elimina
  9. E' malinconica per quanto riguarda il vivere terreno, ma in fondo va oltre quella che noi conosciamo come morte e ricongiunge l'amore nell'eternità, per sempre; è bellissima!
    Felice autunno Mio Dolce Sorriso e baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E bellissimo è il tuo commento, mia Diletta.

      Baci.

      Elimina
  10. Bellissima molto intensa, ciao Gianna a presto, Angelo.

    RispondiElimina
  11. Ciao Gianna Anche questa poesia porta del calore umano che in questa mia stagione ne ho tanto bisogno,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tiziano, anche i tuoi lavori dedicati all'autunno emanano sempre calore a tutti noi.

      Grazie e buona serata.

      Elimina
  12. ma che meraviglia, grazie...adesso la segno e la conservo con cura...baci simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi versi toccano il cuore, infatti.

      Buona serata e baci, Simona.

      Elimina
  13. Bella poesia....... buon autunno!!!!

    RispondiElimina
  14. Cara Gianna, ma questa poesia parla di nascita!!!
    È splendida, hai ragione, molto commovente.
    Nonostante ci sia intorno a noi un declino, persone e cose che finiscono il loro percorso di vita, ad un tratto vedi che hai generato qualcosa che ti accompagnerà per sempre (un figlio forse).
    Bellissima, bravo l'autore.
    Grazie per avercelo proposto. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pia, purtroppo non conosco l'autore di questa bella poesia che sta coinvolgendo tutti, me per prima.

      Baci.

      Elimina
    2. Scopro solo ora questa condivisione. Ringrazio tutti per i commenti. Sono io l'autore :)

      Elimina
    3. Piacere, piacere di conoscerti, Gabriele !

      se lo desideri, scrivi un post relativo alla tua bella poesia e io lo pubblico

      Elimina
    4. Scrissi questa poesia nel 2009 (come testimonia questo link:http://www.poesieracconti.it/poesie/opera-42979) insieme ad altre poesie. La dedicai a un amico che aveva da poco perso la madre. Avevo solo 21 anni e in quel periodo avevo scritto diversi testi, che però non ho mai considerato vere e proprie poesie visto che mancano di metrica e altro. Erano più che altro versi in prosa. Ne scrissi solo una decina. Dal 2014 mi sono orientato sui romanzi e ne ho all'attivo tre. In merito al contenuto della poesia "Per sempre" mi è piaciuto vedere le diverse interpretazioni soggettive che ne sono seguite qui dentro :)

      Elimina
  15. La vita oltre la vita...con tutto l'amore che abbiamo generato e attraverso di esso ...bellissima poesia !! Buon autunno cara Gianna . Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questo bellissimo commento, cara Mirtilla.

      Ti abbraccio.

      Elimina
  16. Gianna, sei semplicemente fantastica, perchè sottoponendoci questi bei versi, fai si che noi vuotiamo il sacco su come la pensiamo della vita e di quello che viene dopo, sai che tutto quel che resta è ciò che facciamo di buono, e sai pure che tante cose belle che ci sono state tramandate nei secoli, restano per sempre e che il Creatore non ci ha creati per una fine ma per un fine, e quello che resta è tutto Amore! ! !
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole, caro Gaetano, sono semplicemente meravigliose.
      Viva l'amore!

      Ti abbraccio anch'io.

      Elimina
  17. Un tempo odiavo l'autunno che decretava la fine dell'estate, adesso lo amo perchè mi rilassa. Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cettina, a me è successo esattamente il contrario...vedi la scelta della poesia.

      Abbraccio e a presto.

      Elimina
  18. Bella in effetti. Ottima scelta.

    Baci

    RispondiElimina
  19. Muito lindo! Que o OUTONO aí seja lindo também! bjs, chica

    RispondiElimina
  20. E hai avuto ragione a rimanerne colpita Gianna!
    E' davvero molto profonda ed emozionante!
    ...quando si narra del ciclo della vita si entra in una spirale che mi affascina...e sai quanto.

    Ciao. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in perfetta sintonia, Pino.

      A presto.

      Elimina
  21. Bella poesia molto intensa triste e commovente.
    buona giornata Gianna un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna poesia molto bella e pure l'immagine,ti auguro buon autunno.un abbraccio nonna di Sara gianna

      Elimina
    2. Caro Enri, hai detto tutto, grazie.

      Ti abbraccio

      Elimina
    3. Cara Gianna, buon autunno a te con un abbraccio caldo.

      Elimina
  22. Ciao Gianna,
    hai ragione è davvero molto bella.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  23. è stupenda questa poesia e ti ringrazio,per averla condivisa,cara Gianna!!è proprio cosi'...a volte,anch'io,mi soffermo a guardare il volo del passero,che felice,rincorre la sua liberta'...ed il sole,che mi saluta,dietro la parte piu' alta, del mio paese...ed un altro giorno,che il cielo ci ha regalato...e ringrazio Dio...un abbraccio,carissima ^__^

    RispondiElimina
  24. Sai perfettamente Giannina mia, quanto possa avermi colpita!
    Grazie e ti stringo forte!

    RispondiElimina
  25. Mia dolce amica che versi profondi che andrò a trascrivere per la speranza che recita ogni frase, per la voglia di cambiamento, di sopportazione ma anche di incoraggiamento, spezzare le catene, sciogliere quei nodi che ci privano di vivere con serenità...non è' facile ma si può fare! Grazie dolcezza per questo inno alla vita! Un bacjone grande, le tue parole in questo momento son state un supporto alla malinconia!
    Buona giornata grande amica!

    RispondiElimina
  26. Dolcezza infinita.
    Amo questa stagione, i suoi colori e le sue brume. Felice autunno Gianna.

    RispondiElimina
  27. Cadono le foglie e... tornano i blogger dormienti come me. Un abbraccione cara Gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon rientro, caro Fabio.

      A presto con un abbraccio.

      Elimina
  28. Letta e riletta.
    Mi ha ostacolato un immediato plauso l’accostamento della “brevità di una vita che si spegne”…alla “felicità di una nuova vita” quale percorso da non accettare forse mai, in contraddizione totale (quale perché?) con quel successivo bellissimo ”perché un giorno romperò la catena….”. Poi mi sono dolcemente arreso alla trascendenza.
    Grazie Gianna. Ciao grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CAro Vittorino, hai colto in pieno la metafora dell'autunno: in effetti, questa poesia è un inno alla vita.per i malinconici di questa stagione, come me.

      Un abbraccio, buona serata.

      Elimina
  29. niente va perduto!!!

    finalmente è arrivata la stagione che preferisco: quanti bei colori vedrò tra poco...che piacere!!!
    buonanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ines, con il tuo commento mi hai fatto ricordare un' esperienza con i bambini: nelk cortile della scuola avevamo fatto una buca e l'abbiamo riempita con foglie secche.
      Dopo alcuni mesi, riscavando, non abbiamo più visto le foglie... erano morte, o si erano trasformate in concime?

      Baci.

      Elimina
  30. In questi versi malinconia e nostalgia sembrano un connubio perfetto,
    come se l'autrice fosse in attesa di ricongiugersi con qualcuno o qualcosa.
    Ci proponi sempre delle perle.
    Un abraccio cara Gianna
    A presto Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rakel, hai ragione.
      Questa poesia è proprio una perla sulla quale riflettere.

      Un abbraccio e a presto.

      Elimina
  31. Grazie degli auguri cara Gianna, era buona la torta? Buon fine settimana, a presto Angelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torta ottima, Angelo.

      Buon fine settimana a te.

      Elimina
  32. Emozionante poesia per una meravigliosa stagione:l'autunno e i suoi splendidi colori!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatris, i colori autunnali sono inimitabili.

      Buona serata con un abbraccio.

      Elimina
  33. Bella, emozionante, maliconicamente autunnale. Mi piace molto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  34. Letta con molta attenzione...bella,bella
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te...mi rende felice, Iolanda.

      Elimina
  35. ALLA TUA SALUTE . Splendida serata!
    A TU SALUD. Feliz velada!
    ೋღ♥ღೋLuce nel cuore

    _________________________$$$$$$$$$$$$$
    _______________________$$$$$$$$$$$$$$$
    _______________________$$$$$$$$$$$$$$$
    ____________$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
    ___________§$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
    ___________§$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
    ___________§§$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
    __________§§§___________$$$$$$$$$$$$$$
    ____$$$$$$§§§$$$$$$$______$$$$$$
    __$$_____§§§§_______$$
    __$_$$$$$§§§$$$$$$$$_$$
    _$__§§___§§§__________$
    $$§§§§___§§___________$$
    $$§§____§§§___________$$
    $$§__§__§§_____________$
    $$____§§§_____________$$
    $$____§§§§________§§§§$$
    _$$§__§§§§§§§§§§§§§§§$$
    __$$§§§__§§§§§§§§§§$$$
    ___$$§§§§§§§§§§§§§$$$
    _____$$$§§§§§§§§$$$
    _______$$$$$$$$$$
    __________$$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    ___________$$$
    _________$$$$$$$
    ___$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ ೋღ♥ღೋLuce nel cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cin cin a te cara Mirta. grazie!
      Sei sempre gentilissima.

      Bacio.

      Elimina
  36. Forse nessuno leggerà questo commento, ma sono rimasto molto colpito da come questa poesia abbia potuto coinvolgere così tante persone. La scrissi anni fa, nel 2009, dedicandola a un amico che aveva appena subito una grave perdita. Ad ogni modo, grazie per i vostri gentilissimi commenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vedi,io ti ho letto, poeta sensibile.

      Sono lieta di conoscerti.

      Elimina
    2. Piacere mio, Gianna.
      Non so se hai Facebook.
      Questa è la mia pagina autore: https://www.facebook.com/events/1599010660408748/

      Mi sono permesso di mettere il link al blog.

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...