03/07/14

50

Lo sapevate?


 Lo sapevate che il peperoncino fa perdere peso, allevia i dolori e anche lo stress?

A dire il vero, io non lo sapevo

Mangiare peperoncino fa bene alla salute, così come il coltivarlo.
Può sembrare un controsenso utilizzare il peperoncino per condire i piatti estivi, perché si pensa che la sua piccantezza contrasti con il caldo.

Infatti così pensavo

 Niente di più errato. Il peperoncino, infatti, possiede mille virtù culinarie e salutari. Non a caso, è ormai risaputo come sia un alleato delle cure dimagranti, favorendo la perdita di peso; allevia i dolori e perfino lo stress.

Ecco perché una piantina di peperoncino non dovrebbe mai mancare nell’orto o nel vaso tenuto sui davanzali o terrazzi, per essere pronta all’occorrenza nell’occasione di una “puttanesca” o “un’arrabbiata” in compagnia di amici o parenti.

Ma il peperoncino, come accennato, non è solo cucina: sono infatti molti gli studi che hanno accertato gli effetti positivi della capsaicina, la sostanza piccante contenuta nei peperoncini.

Trai tanti, uno studio della Purdue University di Indianapolis, suggerisce che mangiare peperoncino può aiutare a ridurre l’appetito nei confronti sia dei cibi salati che di quelli dolci, e questo può risultare di grande aiuto per evitare gli eccessi di cibo estivo.


 E ancora, in uno studio pubblicato in Alimentary Pharmacolology e Therapeutics, il peperoncino viene indicato anche come ottimo coadiuvante nel lenire le dispepsie e i bruciori di stomaco.


da La Stampa





50 commenti:

  1. A me il peperoncino è sempre piaciuto e ora mi piace ancora di più.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. non conoscevo tutte queste cose....grazie per le info...
    buona giornata simona:)

    RispondiElimina
  3. Ciao Gianna, il peperoncino in casa mia non manca mai. Mio marito l'adora!
    In più posso dire che questa alimento è carico di vitamina C.
    Baci.

    RispondiElimina
  4. Allora mi devo ricredere sul peperoncino :)) dovrò mangiarne di più! buona serata

    RispondiElimina
  5. Il mio 50% lucano conosce le proprietà del peperoncino...comunque anche il 50% piemontese lo ama tantissimo...a casa mia non manca mai!
    Ciao, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Sapevo che mangiarne un po' faceva bene, ma sapevo tutto il resto.
    Io adoro il peperoncino, di solito mangio quello calabrese, buonissimo!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'immagine mostra proprrio i calabresi.

      Baci, Audrey.

      Elimina
  7. Io da "buon calabrese" sono, o meglio ero, un buon consumatore e queste peculiarità le conoscevo...in più mi sembra e credo di non sbagliarmi, che faccia bene anche al cuore perché agevola la circolazione...ma non ne sono certissimo!

    Ciao Gianna...ah...sui balconi della mai famiglia in effetti non mancava mai e spesso di più generi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pino, anche a me risulta che faccia bene alla circolazione, quindi anche ala cuore.

      Buona serata.

      Elimina
  8. Io purtroppo non amo per niente il cibo piccante e quindi il peperoncino lo adopero solo per le porzioni di mio marito.
    Un pò lo sapevo già che faceva bene, ma ora ne so molto di più grazie al tuo post, Gianna. Magari devo sforzarmi di consumarne un pizzichino anche io, allora ;)
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maris, penso che provare possa farti solo bene.
      Io, infatti, non ne abuso, perchè il piccante mi provoca i brufolini in viso.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  9. Non conoscevo tutte queste propietà.Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te della visita, Olga.

      Buona serata.

      Elimina
  10. sapevo delle sue proprietà e in casa mia non manca mai.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari lo coltivi pure, cara Andreina.

      Buona serata.

      Elimina
  11. Grazie carissima amica mia per aver elencato tutte le proprietà del peperoncino, ti confesso che ero a conoscenza delle sue proprietà antinfiammatorie ma non conoscevo le altre preziosità!
    A me piace tantissimo, temevo che procurasse fastidio alla mucosa gastrica ma dopo questo tuo meraviglioso post, ne mangerò di più!!
    Un bacjone grande cara amica mia e grazie di cuore per la terapia naturale menzionata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stella, in effeti neanch'io le conoscevo tutte.
      C'è sempre da imparare.

      Abbraccio e buona serata.

      Elimina
  12. Hai ricordato gli spaghetti alla puttanesca e le penne all'arrabbiata. E che dire di un rapidissimo e semplicissimo piatto di spaghetti "aglio, olio e peperoncino"? (magari con qualche foglia di prezzemolo sminuzzata per colore e odore?)

    È una delle poche cose che riesco a fare in cucina. Perché mi piace... ;-)

    Un grande abbraccio, mia cara Gianna :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, a questo punto perchè non lo "spaghetto di mezzanotte" ?

      Bacione.

      Elimina
  13. non sapevo...
    ecco perchè è molto usato in meridione!
    buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ines, la mia consuocera che è piemontese, lo usa spesso e volentieri.
      Il peperoncino valorizza i sapori, se usato con oculatezza.

      Bacioni.

      Elimina
  14. Lo sapevo ma non riesco a mangiarli, non sopporto il piccante!
    Baci

    RispondiElimina
  15. A me piace il peperoncino e i cibi piccanti ma non conoscevo tutte queste proprietà.
    Grazie cara Gianna per averle condivise con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Iole, allora da oggi ne farai uso ancora maggiore!

      Buon pomeriggio e...buon appetito.

      Elimina
  16. ne ha tante proprietà! la mia mamma lo metteva un pò ovunque (in quasi tutte le pietanze) è un antinfiammatorio naturale!
    buon fine settimana, cara Gianna

    RispondiElimina
  17. Sapevo della sua utilità...................ma io purtroppo non riesco proprio a mangiare i cibi piccanti e così lo coltivo ...per vederlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene Adriana, è molto decorativo.

      Buona serata.

      Elimina
  18. Cara Gianna ti abbraccio e ti auguro buone vacanze. Cetty

    RispondiElimina
  19. Sapevo genericamente che il peperoncino fa bene, non in modo così dettagliato.
    Niente male l'idea del vaso da mettere sul balcone, oltretutto è anche una bella piantina!

    I tuoi post sono sempre accattivanti cara Gianna, grazie!

    Buon fine settimana con un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Leo, prova a coltivarlo se ne hai la possibilità...poi mi rifornisci!

      Bacio.

      Elimina
  20. Ma pensa, non lo sapevo! La mia pianta di peperoncino l'anno scorso è stata un'esplosione di fiori e frutti che ho lasciato essicare e poi con i semi ho dato vita a non so quante piantine, Visti i miei problemi di linea...rotonda... dovrò far uso dei peperoncini da me coltivati, quindi ancor più buoni.

    RispondiElimina
  21. Queste non le sapevo proprio! MI piace molto, specie con gli spaghetti.
    Ciao Gianna, buon fine settimana.
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo che questo post potesse essere utile, Cinzia.

      Buona domenica.

      Elimina
  22. Molte cose le ho apprese ora grazie al tuo post. Buona giornata cara Gianna un abbraccio.
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere di aver contribuito alla maggior conoscenza del peperoncino.

      Abbraccio.

      Elimina
  23. Ciao Gianna. Sai che non conoscevo tutte queste proprietà? Io non lo amo, ma solo per quanto ci racconti se ne dovrebbe mangiare in grandi quantità. Buona settimana. NI

    RispondiElimina
  24. Grande virtù terapeutiche.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  25. Mio Dolce Sorriso, adoro il peperoncino, lo coltivo nel mio giardino segreto in grande quantità e varietà! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora volo da te, nel tuo giardino segreto, ma che belloooo!!!

      Abbraccio grande.

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...