26/05/14

68

Amara riflessione : il blog può stancare.




Cari amici,  chi mi conosce da sempre avrà notato che non pubblico e non commento più con la stessa frequenza di un tempo.

Probabilmente, è cambiato il mio approccio con il blog.

Se è vero che il desiderio di comunicare è sempre forte, la disponibilità di tempo,  unita ad un leggero calo di entusiasmo,  hanno fatto sì che la mia presenza in rete sia un po' diminuita.

Fatta questa premessa, non meravigliatevi e non preoccupatevi, se dovesse accadere che "mi assenti", per qualche breve pausa.

 Con affetto, vi abbraccio..





68 commenti:

  1. Comprensibilissimo Gianna: le "cose" sono in continua evoluzione.
    Un carissimo saluto.

    RispondiElimina
  2. Ogni tanto una pausa fa bene......è normale anche un calo di entusiasmo.....
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ti aspettiamo! Un bacione Simona:)

    RispondiElimina
  4. Cara Gianna ti capisco benissimo! Per continuare a scrivere sul blog si deve avere tempo e voglia per farlo, se si comincia a considerarlo un impegno, meglio ridurre gli interventi. Forse è complice anche la bella stagione che invoglia ad uscire e il fatto che abbiamo visto molti amici chiudere il loro sito. Importante è sapere che prima o poi ti ritroveremo in rete assidua come sempre a tenerci compagnia. Ti abbraccio con affetto
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lungimirante il mio Enri.

      Abbraccione !

      Elimina
  5. Ciao Gianna,
    dopo sei anni credo sia normale, inoltre la vita si evolve e cambia, spesso le priorità sono altre e il tempo da dedicare a questo mondo può diminuire. Noi siamo qui quando torni ci saremo sempre ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono ancora affezionata al blog e a tutti voi.

      Bacio, Audrey.

      Elimina
  6. Gianna cara, è comprensibile e tu hai anche ben espresso ciò che provi in questo periodo. L'importante secondo me è fare sempre ciò che ci si sente, senza forzature.
    Detto ciò, ovviamente io sarò ben lieta di trovare tuoi nuovi post o commenti da me, sia chiaro :-) ma rispetterò i tuoi tempi e ti penserò tanto, adesso più di prima.

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro, Maris.

      Abbraccio e grazie!

      Elimina
  7. Embè? è normale, no? A volte (per fortuna) si hanno cose migliori da fare!
    Dunque Gianna, fai quello che vuoi e che ti piace fare di più in questo periodo.
    Un abbraccio e un bacio.

    RispondiElimina
  8. non sei l'unica,cara Gianna..specialmente con il sopraggiungere dell'estate,ogni anno è cosi'..e poi,non c'è nessun obbligo...lo facciamo perche' ci piace...quando non dovesse piacerci piu',o avessimo poco tempo...pazienza :) buona settimana ed un bacio cara ^__^

    p.s Sara spero sia guarita...un bacetto anche a lei :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara sta benone, Eli.

      Grazie con un bacio.

      Elimina
  9. Purtroppo capita anche a me e molte volte ho voglia di mollare tutto; un bella pausa sicuramente farà recuperare la voglia.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  10. i periodi della vita cambiano... l'importante e' fare quello che si vuole senza vincoli...
    ciao gianna buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando è possibile sicuramente, Nan.

      Bacio.

      Elimina
  11. Ciao Giannina.....abbraccio grande. Che importa se ci sono delle pause? Gli amici capiscono anche il silenzio e non conta il tempo, nè la distanza, e quando ci si trova dopo anche tanto tempo....è come se il tempo non fosse trascorso. Bacio Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Commento da amica vera, Rita !

      Bacio.

      Elimina
  12. Comprendo la tua "fatica", carissima Gianna, nel gestire un blog così seguito e certamente impegnativo. Ma non meravigliarti troppo. Per chi non fa il blogger di professione, non è importante la "produzione a catena", ma la qualità del lavoro.

    E nel tuo blog si trova sempre un motivo di soddisfazione. Anche se i post dovessero diminuire di numero ;-)

    Un grande abbraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, amico carissimo.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  13. Ciao Gianna, come avrai notato, anche io , ormai, frequento pochissimo il mio stesso blog. Non dobbiamo prenderlo come un impegno obbligatorio, ma come un qualcosa di piacevole da seguire quando ne abbiamo voglia e disponibilità. Tutto ciò che facciamo forzatamente , diventa ostile e pesante. Meglio vivere certe cose con serenità e leggerezza, la vita è già tanto complicata di per sè:-)
    Ti abbraccio forte

    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente, Cri.

      Abbraccione.

      Elimina
  14. Sono con te Giannina, al 350%.
    Perchè TUTTI hanno bisogno di essere amati e capiti...

    Un abbraccio infinito !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in piena sintonia, Maddy.

      Abbraccione.

      Elimina
  15. Prima di tutto auguri per il compliblog e poi ...credo che per tutti venga il momento di fare delle pause e in questo periodo molti blog hanno questo problema, i motivi sono diversi, ma forse per tutti arriva il momento che non si sa più cosa dire...comunque auguri

    RispondiElimina
  16. Cara Gianna, ci faccio caso anch'io che il PC stanca e specie la vista, quindi se si deve star male è meglio diminuire il tempo vicino al PC..
    Ti abbraccio e riguardati.

    RispondiElimina
  17. Cara Gianna, ci faccio caso anch'io che il PC stanca e specie la vista, quindi se si deve star male è meglio diminuire il tempo vicino al PC..
    Ti abbraccio e riguardati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi riguardo, Gaetano, tranquillo e grazie per la tua premura.

      Elimina
  18. Mia cara Gianna sinceramente ti dico che mi dispiace davvero tanto per questa tua profonda stanchezza ma ti comprendo benissimo amica mia dolcissima, e' meglio ricaricare le pile, di sicuro non andrà a riposo il mio profondo affetto per Te!
    Ti abbraccio con tutto il cuore,,mancheranno tanto i,tuoi post! Torna presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella, mi dispiace per te che mi hai conosciuta poco...ma ti penso anch'io.

      Ti abbraccio forte.

      Elimina
  19. Credo sia normale che a un certo punto cambino le priorità, la vita va avanti si assommano altri interessi e quello che ieri ci sembrava attrarre perde intensità e colore. D'altronde soprattutto in questi casi in cui si fanno certe cose perchè ci aggradano, non devono esistere forzature, ma si deve seguire il cuore. Un periodo di pausa non può che far bene per ricaricare le pile.
    Buona giornata a te, un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  20. come mai questa tua stanchezza?
    mi spiace molto perchè mi mancherà l'appuntamento quotidiano con te...
    capisco che per te sia un impegno, ma spero e mi auguro che sia una pausa breve...
    ti aspetto e ti abbraccio forte!!!

    RispondiElimina
  21. Cara Gianna ti capisco,ma capita a tutti un momento di stanchezza e voglia di rilassarti un po.Un grande abbraccio,ti voglio .nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
  22. ti voglio bene! lo riscritto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un amore Gianna.

      Ti voglio bene anch'io.

      Elimina
  23. Un momento di stanca ci può stare, capita a tutti, basta che poi torni :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Cara Gianna, ti capisco benissimo.... E' un periodo un po' così per tutti, molti hanno chiuso, altri sono in pausa. Sinceramente anch'io non so se continuare, Ti mando un affettuoso abbraccio, riposati. A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E c'è nostalgia, infatti...

      Bacio, Ale.

      Elimina
  25. Sì, siamo un po' stanchi e magari con qualche pensiero che disturba la serenità e così ci sono varie défaillance. Io vorrei scrivere ora questo, ora quello, poi, piuttosto demotivata, lascio in bozza. Mi dispiacerebbe, però, perdere i contatti con alcuni di voi che da diversi anni seguo, così di tanto in tanto metto un post che faccia da trait d'union (oggi mi va col francese!) fra voi (che non siete poi così tanti....) e me. Oggi per esempio pubblico una filastrocca, aspettando la piccolina che sta per nascere. Baci.

    RispondiElimina
  26. Gianna, ti aspetto!
    un abbraccio e dedicati un po' di tempo per te
    ciao Valeria

    RispondiElimina
  27. gianna capisco, capita anche a me, deve essere una specie di ciclo con alti e bassi, magari una si dice che lascerà andare il blog ma poi proprio non ci riesce e comunque la vita ci porta altrove, altri interessi più pressanti si fanno avanti e uno trascura il blog, per fortuna ti ritrovo sempre e ti ritrovo pure su fb
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zefi, la penso come te, da un po' di tempo...

      Elimina
  28. cara Gianna seguire il blog è molto impegnativo,spesso mi meravigliavo per la tua efficienza sia nei commenti sia per le risposte....e se adesso mostri un pò di stanchezza è perfettamente comprensibile,quindi se ti serve una pausa prenditela .....però dopo ritorna perchè ti aspettiamo con affetto. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'entusiasmo era tanto, cara Cettina.

      Bacio

      Elimina
  29. ciao.... è vero le cose cambiano.... anche se resta forte il desiderio di comunicare le cose belle con le altre persone..un caro saluto..luigina

    RispondiElimina
  30. Ciao Gianna, sono dell'idea che il blog sia una bellissima cosa ma non deve mai diventare un peso e rubare spazio alla vita. Quando ti va di scrivere io ci sarò.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  31. credo che il punto sia un altro:il tempo.
    Spesso in una giornata non abbiamo un po di tempo da dedicare al blog...non parlo di 5 minuti,perchè per leggere i post e per commentarli ci vuole ,naturalmente più tempo,almeno 1 ora.
    Poi metti la stanchezza ,le priorità della giornata o del periodo...insomma,avere un blog e portarlo avanti con costanza è un lavoro che richiede tempo e dedizione.
    Riposati,magari è solo questo quello che ti serve
    lu

    RispondiElimina
  32. Ci stanchiamo tutti e per qualsiasi cosa, riposati e non preoccuparti, noi siamo sempre qui e ti aspettiamo, ciao.

    RispondiElimina
  33. Ciao Gianna
    il blog non è un impegno, si scrive, si leggono gli altri blog solo perchè si vuole fare questo senza obblighi. Quindi quando vuoi scrivi, lascia i commenti , deve essere un divertimento, una cosa piacevole da fare non sentire la cosa come un obbligo quindi non preoccuparti, nessun problema. Un super ciao

    RispondiElimina
  34. Ti comprendo , non immagini quanto! O forse te lo immagini perfettamente. Tu ami il tuo blog, come io lo amo e, come me anche tu sei affezionata a chi si è incontrato grazie al blog.....ma a volte le pause servono, sono una necessità. L'importante è tornare e, in qualche modo, essere comunque presenti ....anche solo con il cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Commento pertinente che mi aspettavo da te, sorellina.

      Baci

      Elimina
  35. Cara Gianna, come vedi in ritardo ci sono anche io.
    Quante volte pure a me mi sono ripetute queste parole, ci si sente stanchi di tante cose, ma cerco di resistere il più possibile, non posso immaginare la mia vita senza avere questi contatti virtuale che tante volti si trasformano in naturale.
    Comunque fino che avrò un respiro e che la mia mente sarà chiara io ci sarò sempre.
    Un abbraccio forte forte, e spero che il problema venga risolto al più presto.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro, Tomaso.

      Grazie con un abbraccio.

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...