11/11/13

77

Un caro ricordo ...




Non si dimenticano le persone

che si sono interessate a noi,

che ci hanno aiutato,

che hanno sofferto con noi

 e hanno pure gioito con noi.


Io ho un bellissimo ricordo di una mia compagna di scuola dell'ultimo anno delle Magistrali.

 Mi ero appena trasferita a Torino e tutto era preoccupante e nuovo per me,
 ragazza spaventata proveniente da un paese del sud...

Lei, Lidia, persona splendida, mi aiutò a superare l'impatto difficile e il disagio per l'integrazione in una  realtà scolastica a me completamente sconosciuta;

favorì e incoraggiò con entusiasmo il mio inserimento, nell'ultima classe delle Superiori,
 con competenza, simpatia e amicizia.

Lei non mi considerò mai una "terrona" e si preoccupò subito per me.

Non la dimenticherò mai e le sarò sempre riconoscente.




AGGIORNAMENTO
12/11/2013 ore 11.00

Con grande emozione vi comunico che poco fa ho rintracciato Lidia e ci siamo parlate al telefono dopo cinquant'anni circa...



77 commenti:

  1. Ciao Gianna, bellissimo dono la gratitudine, non così frequente. Ti fa onore questo attributo di bell'anima. Abbracci e sole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo sempre il bene ricevuto, Gabry.

      Abbracci e sole a te!

      Elimina
  2. Ciao Gianna,
    certe persone non si dimenticano mai, anche se non le vediamo per anni o non le sentiamo restano sempre nei nostri cuore e questa tua amica ha davvero fatto qualcosa di speciale per te. Allora anche i detti sbagliano perchè si dice fai del bene e dimenticalo perchè tanto non ti verrà riconosiuto, invece, tu quel bene non l'ha scortato e ora ringrazi questa vecchia amica con il cuore.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono passati circa cinquant'anni...ma la mia compagna di scuola è sempre stata nei miei pensieri...

      Buona giornata a te, Audrey.

      Elimina
    2. che bello!!!! sono stra felice per te ;)
      bacione

      Elimina
  3. Linda homenagem e carinho!beijos,ótima semana!chica

    RispondiElimina
  4. Queste sono le anime buone che incontriamo sul cammino della nostra vita… persone che lasciano il segno dentro di noi… un segno indelebile…
    Che bello Gianna, un bellissimo ricordo il tuo, come pure quest’omaggio a lei…
    Io penso che il bene che si fa torni sempre indietro, perchè anche solo il fatto di farlo rende felici, ed è già quella una ricompensa...
    Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido ogni tua parola Betty...noi due ci capiamo alla perfezione...

      Abbraccio infinito.

      Elimina
  5. Che bl pensiero Gianna! ...e dopo così tanto tempo questo tuo senimento di gratitudine assume una dimensione...smisurata.

    P.S. ma sai che non sapevo che sei ...terrona...come me?...ahah

    Ciao. Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinoooo, ma non ricordi i post del Guardiano a me dedicati?

      Buon martedì!

      Elimina
  6. Tre meravigliose rose per un ricordo pieno di gratitudine che rimarrà nel tempo!
    Un grande pensiero per la tua amica, carissima Gianna!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatris, il significato delle rose è proprio quello che hai detto.

      Un abbraccio e buona serata a te.

      Elimina
  7. ci sono persone che sanno dare, anche per chi non lo fa.........un ricordo dolcissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Andreina...e se lo dimenticano pure!

      Bacioni.

      Elimina
  8. "Non si dimenticano le persone che si sono interessate a noi,
    che ci hanno aiutato, che hanno sofferto con noi e hanno pure gioito con noi."

    Niente di più vero! un bacino e buon inizio settimana cara Gianna
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu cara Ele sei una di quelle!
      Ti ricordo sempre con affetto e gratitudine, anche per le telefonate.

      Un abbraccio grande.

      Elimina
  9. ciao Gianna, hai ragione, magari non ci ricordiamo tante altre cose, ma le persone che ci hanno aiutato nei momenti difficili non le scorderemo mai, mi fa piacere che tu l'abbia incontrata , una bella amicizia, che rincuora e d'esempio per tutti, ciao baci rosa a presto, buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa, stamattina sono riuscita a parlare al telefono con Lidia, ed è stata una grande gioia per entrambe.

      Baci e a presto.

      Elimina
  10. Ciao Gianna, un bellissimo e delicato pensiero…la riconoscenza è una virtù rara! Un abbraccio affettuoso, buona settimana!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carmen, sono felice di dirti che potrò dimostrare la mia riconoscenza incontrando Lidia di persona.

      Baci.

      Elimina
  11. Ma perchè avrebbe dovuto considerarti una terrona? La tua amica è stata una persona molto intelligente, non ha visto differenze che non ci sono e ti ha aiutato perchè ha capito che avevi bisogno di un'amica.
    Questi sono gli amici veri!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Xavier, tu sei giovane perciò non c'eri quando negli anni sessanta l'immigrazione al Nord era vista come un'intrusione...con conseguenti comportamenti negativi e di rifiuto.
      Le persone del Sud non erano ben viste, anzi, si cercava di emarginarle e venivano chiamate "terroni" in senso dispregiativo.
      Incontrerò a presto l'amica vera di quegli anni.

      Un grande abbraccio.

      Elimina
  12. Le persone che pensano col cuore sono preziosissime, per me valgono più dell'oro e sono sempre felice quando le incontro.
    Penso che se ti leggerà, questa Lidia sarà molto felice.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Melinda, non credo che Lidia legga questo post.
      In compenso, però, sentirà dalla mia viva voce i ringraziamenti che sento di rivolgerle.

      Buona serata con un abbraccio.

      Elimina
  13. E' molto bello ricordare chi ci ha aiutato o è stato gentile con noi. Buona settimana ed a presto

    RispondiElimina
  14. La vera amicizia + il più grande investimento che possiamo fare...niente ci può dare quello che ci dà un sentimento d'amicizia sincero. Con un'amica si superano dolori e dispiaceri, si condividono i successi e le gioie...non ci si sente mai sole.

    Ciao Gianna, buona settimana.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Antonella, pensa che Lidia al telefono si è stupita di ciò che le raccontavo.
      Non ricordava proprio di avermi fatto del bene!
      La prossima settimana ci incontreremo.

      Abbraccio e buona serata.

      Elimina
  15. ciao gianna, ti capisco anch'io ricordo volentieri coloro che mi hanno aiutato...del resto come si fa a dimenticarle?? ci sono in giro così poche persone buone che loro non si possono mai dimenticare!!!
    baci buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
  16. Per fortuna ( o per grazia?!?!) durante la nostra vita succede anche di incontrare le persone giuste al momento giusto... e non è più possibile dimenticarle!

    Buon inizio settimana, un bacione.

    RispondiElimina
  17. Anch'io ho dei bei ricordi che riguardano episodi particolari della mia giovinezza;
    una volta un amico mi ha salvato la vita, afferrandomi prima che precipitassi da un costone roccioso dove mi ero arrampicato.
    Ciao Gianna, buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, mi sorge un dubbio: è proprio vero che il tuo amico ti ha salvato la vita?
      Dovrei pensare di sì da come scrivi, ma sei talmente giocherellone...

      Con stima, buona serata.

      Elimina
  18. Per fortuna esistono ancora persone che io definisco Speciali…e non si possono davvero dimenticare…
    Un abbraccione
    Cinzia

    RispondiElimina
  19. Trovare una mano amica, un volto dal sorriso sincero e incoraggiante, è quanto di meglio si possa avere in certi momenti difficili....è una fortuna che non capita a tutti e nemmeno tutti i giorni...
    È bello leggere questi tuoi pensieri di gratitudine e questo dolce ricordo che conservi nel tuo cuore.
    Abbraccio infinito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dimentico mai chi mi prende a ben volere, Paola...

      Abbraccio infinito.

      Elimina
  20. è sempre bello serbare nel cuore,un ricordo di questo tipo, cara Gianna.Sono sicura, che anche la tua amica,ha saputo cogliere in te,la persona speciale ed unica che sei!!un abbraccio e buona settimana,cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha stentato un po' a ricordarsi di me stamattina, ma è anche comprensibile dopo cinquant'anni...che non ci si frequentava più.

      Bacio, Eli.

      Elimina
  21. pensa che la mia prima vera Amica si chiama Lidia ^__^
    buona settimana e posso dirti che sei carinissima a ricordare le Amicizie?
    baci!

    RispondiElimina
  22. buon pomeriggio Gianna, certi ricordi rimangono vividi nella nostra mente e ci tengono legati alle persone della nostra vita.. per fortuna nel nostro cammino incontriamo persone belle con le quali possiamo condividere tanto :)

    RispondiElimina
  23. Ciao Gianna, anch'io spesso penso a persone incontrate nella vita che per un po hanno fatto parte della mia vita per quell'aiuto prezioso di sostegno che noi chiamiamo amicizia, persone con un volto che resta nella mente e che spesso desideri anche per un istante rivedere e ringraziare per quella luce che donano spontaneamente, vorrei rivedere Loris che abitava tra Chivasse e Giaveno, spero che un giorno il mio desiderio si avveri, ed è bello che tu svegli in me questi bei ricordi di scuola e di vita, ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella vita mai dire mai, Gaetano.

      Spero che anche il tuo desiderio si avveri...

      Abbraccio.

      Elimina
  24. Vedo che per ognuno di noi c'è l'incontro con un angelo o più angeli. E' bellissimo questo ricordo mosso dalla gratitudine, un sentimento che onora :)
    Ciao Gianna
    Nou

    RispondiElimina
  25. Non sono mai stata così fortunata cara Gianna....
    Qualche amicizia fugace , per studio, per lavoro, che si è mantenuta in un certo senso...ma nei momenti più difficoltosi ..il buio assoluto..
    Poi , forse se vado a scavare bene, bene, qualcuno lo salverei, ma mi devo armare di badile!!!!
    bacio+++++

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Armati di badile e scava...come ho fatto io, Nella.

      Bacio

      Elimina
  26. Evviva! Evviva! Evviva tre volte, cara Gianna.
    Sono contentissimo, e immagino la tua emozione nel risentire Lidia dopo una vita...si può dire, no?

    Bacioni-oni-oni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Leo, leggendo e rileggendo il mio ricordo caro, ho proprio desiderato fortemente di riallacciare il bellissimo rapporto con Lidia, l'ho cercata e ci sono riuscita!
      Non puoi immaginare la mia emozione e la sua sorpresa!
      Il blog, in questo caso, mia ha aiutata a leggere dentro di me e a volere esternare dopo cinquant'anni la mia gratitudine per il bene ricevuto.

      Nella vita, tutto è possibile, se lo si vuole.

      Elimina
  27. Gianna!!! ho letto l'aggiornamento: sono tanto felice per te....so cosa significa!!
    Sai che su FB mi sono iscritta soprattutto per ritrovare delle persone( due in particolare ) di cui ho perso i contatti ..ebbene, una l'ho ritrovata: non la vedo da quando avevamo 13 anni: mezzo secolo fa!!! ora aspetto di rivederla e aspetto anche di vedere un tuo post con Lidia e il vostro abbraccio.
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lidia non è su Fb, sono stata fortunata a rintracciarla, perchè col suo cognome c'era solo lei sulla guida telefonica...

      Dopo mezzo secolo ci abbracceremo...non ho parole, Paola cara.

      Baci

      Elimina
    2. Sì, sì, lo avevo capito... io invece non potevo rintracciarla neppure telefonicamente...sarà senz'altro un'emozione immensa quando vi ritroverete....^___^

      Elimina
  28. Oddio Gianna, chissà l’emozione quando v’incontrerete… mi raccomando, poi raccontaci tutto!
    Sono felicissima per voi, queste sono le cose belle della vita...
    Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è tutto il giorno che sono emozionatissima, Betty...

      Bacione pure a Matteo.

      Elimina
  29. è davvero una gioia immensa!
    un saluto affettuoso!

    RispondiElimina
  30. Gianna,mi hai fatto venire i brividi!Che bello!Spero che vi incontrerete!Bacioni!Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosetta, non ti nascondo che i brividi li ho pure io...

      Dolce notte con un abbraccio.

      Elimina
  31. Immagino la gioia di risentirsi dopo tanto tempo. Ritrovare un'amica della quale conservavi un bellissimo ricordo è stupendo.
    Buona serata Gianna un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enri non sto nella pelle e non mi sembra ancora vero...

      Dolce notte con un abbraccio.

      Elimina
  32. Sai Gianna , ho pensato proprio alcuni giorni fa ,che per ogni particolare o difficile momento della mia vita , ho sempre avuto a fianco la persona giusta , quella che mi ha accompagnato per quel periodo , quasi per mano...e poi , ciascuno ha proseguito per altre strade ,portando però sempre il ricordo di quella condivisione , di quel tratto di strada percorso fianco a fianco....Per questo capisco la gioia immensa nel ritrovare dopo tanti anni , quella persona che ti ha teso la sua mano......Ti abbraccio dolce Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mirtilla, condivido e mi ritrovo in tutto con il tuo commento.
      Ribadisco che l'emozione è st ata di quelle forti.

      Grazie del tuo affetto.

      Abbraccio e buona serata.

      Elimina
  33. Quando ho visto wuel post che lampeggiava nel mio blogroll ho immediatamente pensato: vuoi vedere che Lidia ha risposto a Gianna!? E sono felice per te di non essemii sbagliato! Chissà che emozione...non riesco nemmeno ad immaginarla.
    Bene questa sera mi addormentero' con un leggero sorriso...felice per te.
    Buonanotte Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pino, è bello condividere le emozioni di noi blogger.

      Ancora complimenti a te per la pubblicazione del libro di poesie.

      Abbraccio e buona serata.

      Elimina
  34. ciao Gianna che emozione, sono contenta per voi, chissa' quante cose da raccontare,mi hai fatto venire la pelle do'ca con questa notizia, mi sono immedesimata. allora adesso potrete riprendere i contatti, hai fatto bene a fare il post, ciao grazie buona giornata a presto rosa.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa, sinceramente non ci credevo fino a quando ho sentito la sua voce dall'altra parte del telefono che mi diceva : "sono io".

      Baci e a presto.

      Elimina
  35. Che sorpresa... che grande emozione. Sono felice per voi cara Gianna. Un abbraccione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua condivisione, cara Ale.

      Abbraccio.

      Elimina
  36. ciao
    che bello questo post. Evviva la vera amicizia. Chissà che emozione quando vi siete sentite al telefono ma l'emozione più grande sarà l'incontro dal vero.....sono super contenta per te, anzi per voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentile, grazie Robby.

      Bacione

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...