19/11/13

36

Sardegna, fate girare questo post

 
Pubblicato da:
Mauro Meloni
con l'invito a far girare questo post
Io l'ho riportato da Barbarella.
Il Meteo Giornale e tantissimi delle sue decine di migliaia di lettori sono vicini alla terra di Sardegna, ferita ancora una volta da nubifragi alluvionali. 
Condividi questo post.
Parte della redazione del Meteo Giornale è della Sardegna, ed ha vissuto i giorni precedenti l'evento meteo dove si è temuto avvenisse il peggio, e soprattutto l'evolversi delle celle temporalesche che lunedì 18 hanno interessato con persistenza oltre la metà della regione.
Questo non è il momento di fare polemiche, bensì è il momento della solidarietà e di vicinanza ai morti ed ai loro familiari, a chi ha la casa allagata, agli sfollati, a coloro che hanno le attività economiche compromesse dall'alluvione.
Siamo vicini alle forze dell'ordine, alle autorità della Sardegna che lavorano senza sosta per pianificare gli interventi.


 Ancora una volta sono senza parole...

Una preghiera!


numeri sardegna

Mediafriends Onlus ha avviato una raccolta
fondi per aiutare la popolazione della Sardegna flagellata dal maltempo.
Queste le coordinate bancarie
del conto corrente dove poter effettuare le donazioni:

IBAN IT 03 S 03069 09400 000000006262.

 Beneficiario: Mediafriends.

Causale: Alluvione Sardegna.

36 commenti:

  1. Ciao Gianna, ho visto che sei già passata da me...anche questo è un modo per stringersi intorno a queste persone così duramente colpite.

    Ciao, buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te antonella, che sei stata la promotrice.

      Abbraccio.

      Elimina
  2. Cara Gianna, vedo che tu hai fatto alla grande il post per fare qualcosa per la nostra cara Sardegna...
    Io ho provato a fare qualcosa tanto per far ricordare a tutti che ci sentiamo vicini a tutti loro.
    Ciò che ho fatto è stato quel^lo che sono capace...
    Ciao e buona serata cara amica.

    RispondiElimina
  3. Io l'ho copiato da Barbara che l'ha copiato a sua volta da Antonella.

    Tu hai fatto tantissimo, caro Tomaso.

    Un bacione.

    RispondiElimina
  4. Io l'ho condiviso sulla mia pagina facebook
    ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Questa mattina ho telefonato e mandato sms ai parenti, ero davvero in pensiero. Certo è che se non mettiamo tutti a testa a posto e non cerchiamo di migliorare i nostri stili di vita, il riscaldamento globale non lascia scampo a nessuno....guarda tu cosa sta succedendo in giro per il mondo. La natura si ribella all'uomo senza mezzi termini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo appena postato la solidarietà per le Filippine...

      C'è poco da stare allegri...

      Ti abbraccio forte forte, Anna- Marina.

      Elimina
  6. davanti a queste tragedie che purtroppo in questi ultimi anni colpiscono l'italia e non solo...dobbiamo stringerci ancora di più...grazie gianna .....e grazie ad antonella per essere stata la promotrice ....dolce notte

    RispondiElimina
  7. purtroppo ancora un ennesima tragedia che ci fa stringere in un abbraccio di lacrime

    RispondiElimina
  8. ciao Gianna, l'ho condiviso su facebook, sono costernata e addolorata per questi tragici avvenimenti, non ho parole , il pensiero e' sempre la , grazie a te e antonella per aver condiviso questo appello, ciao buona serata rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stringiamoci a loro nella sofferenza...

      Baci e a presto.

      Elimina
  9. un disastro che mi ferisce profondamente il cuore; la mia terra in ginocchio! Grazie Gianna per averlo postato

    RispondiElimina
  10. ciao... un disastro in terre bellissime...preghiere e solidarietà..ciao..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preghiere e aiuti concreti, Lui.

      A presto.

      Elimina
  11. ogni anno novembre diventa funesto.
    quanto dolore e poveri abitanti della Sardegna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una tragedia dietro l'altra...

      Cara Pupottina, mi dispiace non riuscire a commentare da te.

      Elimina
  12. Una tragedia immane ,siamo vicini al popolo sardo non solo con la preghiera ,ma con la solidarietà. Queste tragedie ci fanno riflettere.Buon giorno Gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo sentire la nostra solidarietà in tutti i sensi, Cettina.

      Tragedie immani...

      Abbraccio.

      Elimina
  13. che tristezza .....e' vero una tragedia dietro l'altra ....
    ciao gianna serena giornata!

    RispondiElimina
  14. Sempre in prima linea, sempre pronta, sempre sensibile, sempre con una parola giusta al momento giusto, sempre presente la nostra inesauribile Giannina...
    Ho fatto già quello che mi era possibile fare per questa immane tragedia...ogni pioggia, nella nostra povera Italia , soprattutto in questi ultimi anni, porta dolore, morte e sofferenza...
    La natura , madre benigna , è stufa di essere sempre così lacerata!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non possiamo più torturarla questa natura che è diventata matrigna...

      Io ci sono sempre per la solidarietà, Nellina.

      Bacio

      Elimina
  15. Se l'unione fa la forza noi ci stiamo unendo e come sempre
    saremo tutti solidali dando un aiuto a queste popolazioni
    ciao Gianna buona serata.

    RispondiElimina
  16. Ciao Gianna, nel mio piccolo rispondo sempre ad un aiuto, però quello che mi fa inca...ssare è che noi deturpiamo il territorio e poi ce la vogliamo prendere con gli eventi temporaleschi.
    Ciao Gianna, un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Brava Gianna, sempre pronta nel fare il bene e nel sollecitare gli altri :-)

    C'è bisogno davvero dell'aiuto di tutti!

    Un grande abbraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uniti si possono fare grandi cose, Antonio caro, e tu lo sai meglio di me.

      Abbraccio.

      Elimina
  18. Povera gente…,nonostante tutti i mezzi di informazione e prevenzione che abbiamo oggi, continuano a verificarsi tragedie terribili…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E l'uomo non impara a rispettare la natura...proprio stupido !

      Elimina
  19. Me lo ero persa...ho condiviso su FB. è vero Gianna il tuo commento qui sopra... l'uomo non impara proprio nulla e chi ci va di mezzo è sempre la povera gente.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...