25/11/13

58

La forza è dentro di noi



Lettera di forza alle donne

Cara donna, io so che la forza è dentro di te. Tu sai essere...

….forte quando hai un peso grosso sulle spalle però non smetti di tendere la tua mano a chi ne ha bisogno
….forte quando ti sembra che non ci sia più speranza eppure tu credi ancora che tutto possa sistemarsi per il bene
….forte quando consegni il tuo cuore e ti viene restituito in pezzi ma tu continui a credere nell'amore
….forte quando ti ammali ma tu speri, e speri, che il tuo corpo ce la possa fare
….forte quando combatti per i tuoi figli come solo una madre sa fare
….forte quando vieni lasciata in disparte da tutti e ti lecchi le ferite da sola, per riprenderti e risorgere
….forte quando piangi, e piangi, fino a far ritornare sul tuo viso il sorriso
…forte quando gli anni passano e tu cerchi nuove risorse dentro di te, per rinascere ancora
...forte quando non sai più chi sei e inizi a scavare, e a scavare, per ritrovare i pezzetti di te stessa
…forte quando sogni e continui a credere al tuo sogno, contro tutti i pronostici a sfavore, perchè è la tua creatura
….forte quando ti senti diversa da tutti gli altri ma hai il coraggio di mostrarlo, camminando a testa alta, senza mai smettere di credere in te stessa
….forte quando nonostante le burrasche della vita sai che accanto a te c'è sempre la tua anima….

La forza è dentro di noi, nel nostro femminile.



58 commenti:

  1. Mi ritrovo completamente in queste vere e intense dichiarazioni.

    RispondiElimina
  2. bellissima lettera.
    ciao gianna ho condiviso sulla mia pagina facebook!!
    baci buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto molto bene, cara Nan.

      Buona serata con un abbraccio.

      Elimina
    2. gianna non riesco a scrivere sulla tua pagina facebook ma l'hai chiuso il diario??
      io ho un'altra pagina facebook su segreti casalinghi...vieni a trovarmi ti aspetto ;)

      Elimina
  3. Buona settimana Gianna, con tanta forza dentro.... Non tutti i giorni sono uguali, in questo periodo di forza ne ho molto poca. Un grandissimo abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora cara Ale, rinforzati con una buona cenetta!

      Bacioni.

      Elimina
  4. Bella questa lettera, cara Gianna. Questi che credono di essere intelligenti uomini, fanno pietà a se stessi.
    Spero proprio che questo giorno si possa ripetere tutto l'anno.
    Buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto benissimo caro Tomaso, credono di essere uomini, ma in realtà non lo sono affatto!

      Un forte abbraccio.

      Elimina
  5. Molto bella questa lettera, un intenso incoraggiamento a non abbandonare mai la dignità...Buona giornata Gianna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosanna, quante volte avviene che la nostra dignità viene calpestata...ma non dobbiamo demordere.

      Buona serata con un abbraccio.

      Elimina
  6. Sì, la forza è nostra compagna da sempre. Dovremo conquistarci il diritto di esprimerne un po' meno, però. Verrà mai il giorno in cui saranno inutili giornate "dedicate" come questa...come l'8 marzo.....mah...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho i miei dubbi, cara Sandra.
      Finchè la donna viene considerata come un oggetto di propiretà, ci sono poche probabilità di cambiamento.
      Magari, un bel giorno, non ci fosse più la necessità di giornate "dedicate" a noi...

      Bacione.

      Elimina
  7. essere forti per noi stesse e non accettiamo le umiliazioni........si deve reagire anche se a volte è difficile
    un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte è molto difficile reagire, cara Andreina.
      Ci sono uomini violenti che prevaricano...

      Buona serata con un abbraccio.

      Elimina
  8. Ciao Gianna, scrivo anche a te quello che ho scritto da Barbara: come giovane uomo non posso non vergognarmi di chi non ha rispetto per le donne, considerandole esseri inferiori per non si sa quale convinzione. Sarà che le donne di casa mia mi hanno inculcato fin da bambino a trattare tutti con rispetto e ad avere un'alta considerazione delle delle donne. Vorrei che la giornata contro la violenza sulle donne non fosse solo un giorno all'anno ma ogni giorno tutto l'anno!
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Xavier, hai centrato il problema.
      Il rispetto per la donna nasce anzitutto dalla famiglia.
      Tu sei stato un fuscello cresciuto "diritto" !
      Complimenti ai tuoi genitori e a nonna Bea.

      Elimina
  9. e bisogna averla anche a denunciare i sopprusi che molte volte riceviamo sia in parole che in veri e propri atti di violenza .....

    un bacione gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, cara Barbarella.
      Ci sono veri e propri ricatti psicologici, devastanti tanto quanto la violenza fisica.
      Denunciare non è sempre facile, checchè si dica...

      Bacione e buona serata.

      Elimina
  10. Mi unisco a questa forza!
    EVVIVA LE DONNE
    ciao Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziano,gli auguri che arrivano da uomini veri fanno doppiamente piacere.

      Abbraccio.

      Elimina
  11. Bellissima lettera Gianna, senza la forza come faremmo ad andare avanti?
    Annegheremmo appesantite dalle zavorre dei nostri stessi problemi.
    Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Betty, facciamoci forza anche vicendevolmente.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  12. Una lettera che fa riflettere.
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  13. Una bella lettera, ma sarà ancora più bello quando non ci sarà più la necessità di ricordare le donne vittime di violenza.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente vero, cara Melinda.
      Che le scarpe rosse si vedano solo quando vengono calzate.

      Abbraccio e buona serata.

      Elimina
  14. ciao Gianna, grazie bellissime considerazioni, siamo piu' forti di quello che crediamo, l'ho sperimentato parecchie volte, specialmente nei problemi seri, poi magari mi perdo per delle scemate, dobbiamo credere di piu' in noi stesse, volerci bene e farci rispettare, ciao baci rosa, buon pomeriggio.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dieci e lode al tuo commento, cara Rosa.

      Baci e a presto.

      Elimina
  15. Sempre sensibili, a volte fragili, ma sempre forti e coraggiose! "Viva le donne"
    Un post meraviglioso, pieno d'amore!
    Buona serata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici molto bene, cara Beatris!

      Il sesso forte siamo noi...

      Abbraccio e buona serata.

      Elimina
  16. Linda carta ,bela mensagem!beijos e ótima semana,chica

    RispondiElimina
  17. ╔═╦╦══╦══╗
    ║╔╬╣╔╗║╔╗║-()"",,"()
    ║╚╣║╔╗║╚╝║=(◑␣◑)=
    ╚═╩╩╝╚╩══╝c(,('')('') Arriva il freddo!!
    ……/\…………………*………*………*….*…….*…..
    …../..\……./\………….*…………*…..*………*…….
    …./….\…../..\……*………….*………*……..*…….*.
    …/_…_\…/….\…….*….*………*……….*…….*….
    …./…..\../_…_\…*…………..*………….*……*……
    …/…….\./…….\….*…….*………*……..*.*…….*.
    ../_……_\………\ ……*…….*………*……..*…….*
    …/……..\………_\…*………*…….*………*……..*.
    ../……….\………\………*…….*………*……..*…..
    ./…………\…….._\..*….*…__██__…..*……*…..
    /________\………\…..*…….( • • )…..*…….*…..
    ……|…|_________\.*……..─(░•░)─….*…….*…
    ……|…|….|…|.*………..*…..(░ • ░)……**…….*
    =================================

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che freddo fa...ma che bello per me.

      Grazie Mirta.

      Elimina
  18. Ciao Gianna,
    perdonerai se non mostro grande entusiasmo per la tua iniziativa ma, come sai, sono un irriducibile stalker e picchiatore di donne.


    P.S
    Un pensiero sincero per tutte voi ^__*

    RispondiElimina
  19. Ciao Gianna,
    queste parole sono stupende e in questo periodo molta della forza da te citata mi serve per affrontare tante cose. Spero di essere forte, forte e forte più che mai.
    un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro di cuore, Audrey.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  20. meravigliosa ed unica, questa lettera,cara Gianna,intrisa di verita' e forza!!grazie e w tutte le donne,sempre!!
    un abbraccio e buona settimana,carissima :)

    RispondiElimina
  21. Ciao forte e fragile donna, non concepisco la violenza verso una creatura ricca di dolcezza, ci sarebbe tanto da dire su di voi e la vostra forza, c'è chi la sa usare e chi no, ma quello che non capisco è che se un uomo non sa amare o non sa conquistare con lealtà, il cuore della propria donna, con la violenza cosa ottiene?
    Non mi ritengo un santo, in ogni casa esistono i momenti di burrasca, ma con dolcezza esce sempre il sole.
    Ciao dolce cara ineguagliabile AMICA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che meraviglia la dolcezza...

      Giusta la tua osservazione, caro amico.

      Elimina
  22. Cara Gianna, nelle donne importanti della mia vita...le due donne importanti, la mia mamma e mia moglie, ho potuto constatare che tutte qulle definizioni di forza erano (per quanto riguarda mia mamma) e sono (riguardo a Terry...mia moglie) ben presenti e vere!

    Quanta forza sia fisica che psicologica e morale ha la donna!...immensa e inesauribile!

    Ciao Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donna, inimitabile e insostituibile...

      Buona giornta, Pino.

      Elimina
  23. Sono da sempre contrario ad ogni forma di violenza, sia fisica, sia psicologfica.
    La donna, madre-moglie o compagna che sia, va rispettata in quanto tale, l'uomo che usa la violenza per "dimostrare" la sua effimera superiorità è perdente già in partenza....

    Un bacione cara Gianna, e...VIVA LA DONNA !!!

    RispondiElimina
  24. CIao Gianna a me fa pensare ad una canzone della Mannoia ....
    Siamo noi con il nostro cuore!
    Un abbraccio
    Robi

    RispondiElimina
  25. ... Assolutamente forte quando decide di non rimanere vittima di un abuso!
    Ciao mio Dolce Sorriso, un bacio da parte mia, di Raggio di Sole che ti ringrazia e di Sorellina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per l'affetto, stupende Persone.

      Elimina
  26. Che bel post Giannina mia, e questa mattina ne avevo proprio bisogno dopo un cedimento alla mia forza di tutti questi mesi, che poi non sono così tanti...
    Si , un bel classico cedimento, perchè come tu sostieni, scavavo scavavo per cercare , ma non veniva fuori niente.. e tutti i miei grandi sforzi di quest iultimi tempi risultavano vani...
    Ma la troverò 'sta forza per andare avanti, sicuramente a passettini, ginocchio permettendo, ma la troverò..te lo prometto!
    Bacio prudente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni promessa è debito...Nellina mia...

      Prova, cadi, poi riprova...

      Ti abbraccio forte.

      Elimina
  27. Molto bella questa lettera che esalta la sensibilità e le straordinarie capacità delle donne.
    Buona giornata Gianna, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  28. Una lettera molto bella e toccante poiché ci rammenta quello che siamo, le potenzialità che abbiamo... spero sia tempo che la consapevolezza di tutto questo esca dai gusci e vada per il mondo, perché un mondo in cui noi donne non siamo più oppresse, un mondo non maschilista, riflettendo equilibrio tra i due sessi, non può che essere un mondo migliore... del resto la nostra forza si chiama Amore!
    Ti abbraccio forte Gianna, dal Cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del bellissimo commento, Gabry.

      Bacio sincero.

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...