20/03/13

64

Due anni dopo . . .

 Ricordate tutti la maestra Ines ( blogger Raggio), la signora dei duroni,vero?


Ebbene ieri ci siamo riviste, perchè ancora una volta ha accompagnato i nuovi allievi al Museo Egizio, come due anni fa.

7 giugno 2011


 19 marzo 2013

Sono partiti dall'estremo ponente della Liguria alle 5.45 e sono giunti a Torino verso le  10.30,accolti da una giornata stupenda, con un cielo terso e un magnifico sole.

Ci siamo abbracciate con il sorriso sulle labbra, felicissime di esserci nuovamente ritrovate .

Anche questa volta non è arrivata a mani vuote.

 Mi ha donato una croce fatta dai suoi allievi, intrecciando foglie di palma.

croce retro 

croce davanti
 
 Non solo, aveva con sè anche rami d'ulivo e un bellssimo mazzo di mimose del suo giardino.

Ha dimostrato ancora una volta la sua generosità e gentilezza.

video


Grazie Ines per la tua amicizia e il tuo affetto!


64 commenti:

  1. Risposte
    1. Adriana, è sempre piacevole incontrare blogger di persona.
      Ci si può guardare negli occhi e abrracciarsi.

      Elimina
  2. che bellissimo incontro!!! sai che gioia rivedersi dopo tanto tempo!!
    baci cara felice giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nan, è un'esperienza che dovresti provare.

      Bacione e buona serata.

      Elimina
  3. si ..deve essere stata una bella emozione ...e complimenti ai ragazzi e all'idea della maestra .....ottima direi .....con poco il bello.....buona giornata gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Barbarella, Ines è un'insegnante molto attiva e attenta ai suoi scolari.

      Un abbraccio grande.

      Elimina
  4. Ho sempre pensato che il momento più emozionante (raramente deludente) per chi ha un blog o chatta, è incontrare o rivedere chi si è conosciuto solo in modo virtuale. Io ho amicizie che durano da oltre dieci anni.
    Buona Gianna, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Enri, ho già fatto alcuni incontri da quando ho aperto il blog.
      Devo dire che non sono mai stata delusa, anzi, alcune amicizie si sono rafforzate.

      Abbraccio ricambiato e buona serata.

      Elimina
  5. Gianna ... sei unica quando condividi con noi questi tuoi momenti d'emozione!!!!!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisena, sono sempre me stessa...pertanto ti ringrazio.

      Bacione.

      Elimina
  6. Cara Gianna, io che ti ho conosciuta personalmente, capisco quanto bello è stato per te questo nuovo incontro.
    Vi abbraccio entrambi augurandovi un buon pomeriggio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, l'ho scritto ad Enrico che tutti gli incontri reali sono stati molto belli e ne conserviamo il dolce ricordo.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  7. Ma che meraviglia quella croce. Peccato non ci si conoscesse quando anche io venivo a Torino al Museo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sandra, anche noi ci siamo conosciute a Bologna ed è stato molto emozionante!
      Ines ha avuto una bella idea per il regalino pasquale dei suoi scolari ai genitori.

      Buona serata.

      Elimina
  8. Ciao Mio Dolce Sorriso, gli allievi della maestra Ines hanno una grande manualità e la croce da loro creata con le foglie di palma è davvero bellissima!
    Il vostro incontro è una ventata di emozione!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia Diletta, gli alunni, se ben seguiti e indirizzati, riescono ad interessarsi e ad applicarsi in qualsiasi attività.
      Tu ne sai qualcosa...

      Bacio.

      Elimina
  9. Tra tante belle e solari cose che hai ripresentato o annunciato per la prima volta, ho avuto l'occasione di capire, dalle fotografie, chi é Ines/Raggio, che sapevo per alcuni suoi interventi essere delle mie parti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì caro Adriano,la maestra Ines abita proprio poco distante da te.

      Elimina
  10. Quando si incontra un amico si riceve un grande dono spirituale.Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cettina, hai centrato il messaggio.

      Buona serata.

      Elimina
  11. ahhh belli gli incontri tra blogger!! Io purtroppo della mia provincia non ne conosco :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Arrgianf, noi ci incontriamo da una regione all'altra...

      Elimina
  12. :) ....se l'amicizia fosse una persona, secondo me si chiamerebbe Gianna e avrebbe il tuo sorriso.
    Ti abbraccio da qui
    Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, Rita..................!

      Grazie!

      Elimina
  13. hai ragione Gianna, giornata meravigliosa, sia dal lato affettivo che culturale. grazie anche a te del pensiero, ti abbraccio ancora una volta, ciao Ines!!!

    hai fotografato la croce dal retro, girala e vedrai la differenza...

    ad Adriano: sono 25 anni che faccio scuola a Isolabona ed abito poco lontano! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Differenza notevole...

      Ed era già stata apprezzata vista dal retro...

      Ti abbraccio forte, Ines.

      P. S. Ci eravamo già viste in febbraio 2011 per la Sindone! Ricordi?

      Elimina
    2. è stato il nostro primo incontro ed ero emozionatissima. quel caffè al "bicerin" non l'ho ancora dimenticato!

      peccato che la croce, come del resto i rami d'ulivo, poi seccano... oggi gran lavoro di incrocio palme: stiamo terminando i "parmureli" un ramo di 15 foglie di palma, rigorosamente senza clorofilla, da portare in chiesa domenica, per la benedizione. domani, all'uscita dalla scuola, ogni bambino ne avrà uno. mi sono portata il lavoro a casa, ora vado a continuare, buona serata con un abbraccio!

      Elimina
  14. Sempre bello rivedere le persone che nn si incontrano da tempo e passare ore serene insieme...quella croce è una meraviglia...
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cinzia, anche se il tempo talvolta è poco, l'emozione è sempre tanta.

      La croce, realizzata a mano, la conserverò con amore.

      Buona serata.

      Elimina
  15. Bellissimi questi incontri Gianna.... Guarda che arrivo eh!!!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  16. Ma che cosa bella! Vivere emozioni positive come questa è una fortuna, Gianna.

    RispondiElimina
  17. Il Museo Egizio di Torino è fantastico e imperdibile. Ho un ricordo straordinario e credo sia giusto portare i ragazzi Ma anche tutti i grandi dovrebbero visitarlo) a vederlo. Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, caro Fabio.
      Il Museo Egizio di Torino è secondo solamente a quello de Il Cairo.

      Anch'io portavo i miei alunni a visitarlo, facilitata dal fatto che "ero di casa".

      Buona serata.

      Elimina
  18. Ciao Gianna che bell'incontro sono contenta per voi, una giornata diversa all'insegna dell'amicizia, complimenti a tutte e due, ciao baci rosa a presto, buona serata.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa, e noi quando ci incontreremo?

      Organizza un po' con il Guardiano...

      Bacione.

      Elimina
  19. Ciao Gianna, sempre belli gli incontri! Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  20. Incontro prezioso come il dono che ha portato con se.
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domenica lo farò benedire, acquisterà ancora più valore.

      Buona serata.

      Elimina
  21. Ciao Gianna, Ines è davvero un Raggio di sole, dove va lei porta il sole oltre belle cose, mi piace la croce di Palme, domenica porterai in chiesa un oggetto davvero unico, credo che si conserverà bene per moltissimi anni, poi la Liguria è una bella terra, ho il mio secondogenito a Genova da gennaio, che fa il finanziere al porto, e forse ci starà lì almeno una decina di anni, a differenza di me che a La Spezia ci sono stato solo 18 mesi.
    Ti mando un grosso abbraccio.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gaetano, Ines è davvero una persona solare e anche molto religiosa.
      Infatti, mi ha raccomandato di portare la croce in chiesa, cosa che farò con grande piacere.
      La Liguria è una gran bella regione, io ne sono innamorata.

      Grazie del bel commento.

      Abbraccio.

      Elimina
  22. è sempre bello incontrarsi fra amiche!
    zietta passa da me, c'è un premio che ti aspetta.
    Bacione
    Ele

    RispondiElimina
  23. Sono incontri che ti rimarranno per sempre presenti nei ricordi!
    Il dono della croce è grandioso!
    La croce fatta con le foglie di palma e bellissima, stupenda!
    Il video emana tutta la tua simpatia, la tua umiltà, la tua allegria!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una vera sorpresa il dono della croce...l'ho gradito molto Beatris.

      Grazie per le tue belle parole.

      Un abbraccio grande.

      Elimina
  24. Grazie per aver condiviso con noi questi splendidi momenti dai quali traspira tanta emozione.
    Complimenti alla maestra Ines ed ai suoi allievi per la grande manualità... una croce con le foglie di palma davvero stupenda!!!
    Tante serene e gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero cara Anna, incontrare Ines dopo due anni è stato davvero fantastico.
      Il lavoretto per Pasqua è una meraviglia, un'idea fantastica.

      Buona serata.

      Elimina
  25. Cara, sul mio (nuovo) blog c'è un premio per te! Ti aspetto!
    http://presanellarete.wordpress.com

    RispondiElimina
  26. L'incontro emozionante di due anime affini...
    Molto belle le croci fatte con le foglie di palma, grande manualità.

    Un caro saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande manualità e non solo.
      Non è mancata la creatività, e in questo Ines è superlativa.

      Un abbraccio.

      Elimina
  27. E la nostra breve visita alla Consolata...

    Che lavorone...complimenti!!!

    RispondiElimina
  28. grazie a tutti per i commenti positivi.
    a te Gianna, un grazie speciale: sai valorizzare sempre ogni gesto che ricevi! bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ines,sono grata per ogni gesto che ricevo e che rimane indelebile nel mio cuore.

      Elimina
  29. un bel incontro in una cornice magnifica, quella del Museo Egizio, rimane nella memoria...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bambini restano affascinati nel vedere tante meraviglie esposte.

      Elimina
  30. sono belli questi incontri non più virtuali,la maestra Ines è veramente brava
    Un saluto affettuoso,anche a Ines

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Graziella, ormai non si contano più sulle dita delle mani i blogger che conosco personalmente.
      E' stata una bellissima esperienza.

      Bacione.

      Elimina
  31. Sono sempre belli gli incontri fra amiche che da lungo tempo non si vedono e le croci sono fantastiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna M arina, è stato un lavoro certosino e che ha richiesto parecchio tempo.

      Elimina
  32. Sono felice per voi che vi siete ritrovate; bella la croce! E voi due anche siete belle: il vostro sorriso gioioso vi fa belle..
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il nostro sorriso,tuo e mio, ci rende belle...

      Abbraccio.

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...