15/02/13

72

E' proprio vero che sbagliamo...




















da PPS Religiose

Correggiamo il nostro errore: siamo felici ora!

72 commenti:

  1. Bellissimo tracciato di vita...un percorso che ogni essere effettivamente percorre...messo così però è "lampante!"
    ...la felicità comincia...quando smetti di cercarla!
    Vorrà dire che hai preso consapevolezza ...che la stai già vivendo!
    Ciao Gianna...grazie per la riflessione profonda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando mio figlio era piccolo, non vedevo l'ora che crescesse...a distanza di tempo mi rincresce questo pensiero...

      Elimina
  2. ciao Gianna e' proprio cosi', ci aspettiamo sempre qualcosa, speriamo nel futuro, ma gli anni passati saranno sempre i piu' belli, piu' andiamo avanti sara' sempre peggio, dobbiamo imparare a godere del presente, che e' certo, il futuro rimane un incognita, bella o brutta che sia, non sappiamo, l'accontentarsi e' una formula, secondo me, per essere contenti, non ci rendiamo conto talvolta di cosa c'e' in giro di peggio, a volere sempre qualcosa non si finisce piu', una cosa tira l'altra, mai finita e se non la si ottiene ci si demoralizza, ci fa sentire diversi, meglio avere poco ed essere tranquilli che stressati per rincorrere le chimere, ciao grazie baci rosa a presto:))

    RispondiElimina
  3. e' bellissimo questo scritto........la vita e' ora e non si sa domani....

    ciao gianna felice giornata :)

    RispondiElimina
  4. Diceva S. Agostino che esiste solo il presente: il presente del presente, il presente, del passato e il presente del futuro: tutto è nel presente.

    Un anticipo di eternità, l'eterno presente.

    Viviamolo bene!

    Un abbraccio, carissima Gianna :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo prezioso commento, Antonio.

      Abbraccio ricambiatissimo.

      Elimina
  5. si, bellissimo e concordo!
    Grazie, Gianna, buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Sono d'accordissimo e non sai quante volte me lo ripeto cara Gianna.
    Buona giornata.
    Miky

    RispondiElimina
  7. Sacrosante parole!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  8. Io lo dico sempre e... un po' mi incavolo quando mia moglie dice "quando saremo in pensione". Bisogna saper vivere bene il presente, sapersi accontentare, talvolta, di quel che si ha e non rimandare a domani quel che si può fare oggi. Un caro saluto e buon week end, Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta anch'io pensavo come tua moglie...

      Solo da quando mio figlio si è sposato, ho cominciato a riflettere e a cambiare idea su tante cose...

      Buona domenica, Fabio.

      Elimina
  9. Anch'io cerco spesso di godere attimo per attimo i momenti belli della vita ma a volte me ne dimentico...
    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Buongiorno carissima Gianna,

    grazie del prezioso post che invita appunto alla riflessione, tra l'altro proprio stamattina ho detto che ogni giorno è un giorno da vivere alla ricerca dell'amore, anche perchè non sappiamo quanti "giorni" abbiamo. Ogni giorno può essere il primo... può essere l'ultimo.

    La Creazione continua sempre, facciamoci dunque, canali di quest'amore...
    facciamolo scorrere, senza impedirne il suo passaggio e se questo accade, impariamo e ritorniamo ad essere canali, canali d'amore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, "canale d'amore"!

      Lieta domenica.

      Elimina
  11. Il solo fatto di esserci svegliati questa mattina, è motivo di felicità...
    Mai rimandare a domani ciò che si può fare oggi.
    La vita, l'amore, la felicità e la consapevolezza si coniugano al tempo "presente"....il tempo "futuro" non ci appartiene!

    Tanto per cambiare cara Gianna, questo è un altro dei tuoi post che fanno riflettere. Grazie!

    Bacione affettuoso.

    RispondiElimina
  12. Ciao Gianna ogni attimo che stiamo vivendo e felicità l'attimo sucesivo non si sa
    grazie per questo post di vita feale.

    RispondiElimina
  13. "...Ciascun suoni, balli e canti!
    Arda di dolcezza il core!
    Non fatica, non dolore!
    Ciò c’ha a esser, convien sia.
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c’è certezza..."

    Lorenzo de' Medici

    Ciao Mio Dolce Sorriso e felice vita fatta di momenti vissuti e non sperati, bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, mia saggia Diletta!

      ♥ per te

      ♥ per sorella

      ♥ per mamma

      Elimina
  14. Sagge parole!
    Noi, che per natura siamo ottimiste, siamo molto d'accordo con le slide: è ADESSO il momento di essere felici, nonostante tutta la negatività che ci circonda!

    Baciii
    Cri&Anna

    Ps: però non è sempre facile....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non è facile, ma occorre farsi forza...

      Elimina
  15. hai ragione,Gianna...e come cantava(forse la canta tuttora..) il "mio" Claudio Baglioni:"La vita è adesso.." grazie per queste bellissime riflessioni...venire a trovarti,è come ascoltare una bella lezione,fuori dai banchi di scuola..un bacione e buon appetito;0))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa, tornare insieme sui banchi di scuola insieme

      Bacioni, Eli.

      Elimina
  16. pienamente d'accordo con la mia omonima qui sopra "la vita è adesso"....dobbiamo essere felici di ciò che è e non di ciò che potrà essere

    RispondiElimina
  17. La felicità è dentro di noi Gianna, nelle cose che facciamo e in quanto amore ci mettiamo… è accontentarsi di ciò che si ha, anche di poco.
    La felicità sta nelle piccole cose di tutti i giorni, e se impariamo ad apprezzarle acquistiamo una forza positiva dentro di noi non indifferente, e di conseguenza possiamo trasmetterla agli altri con un sorriso, un saluto regalato al mattino, basta veramente poco per essere felici e donare felicità.
    Pensiamo all’oggi, e domani sarà….
    Un abbraccio dolce Stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Betty, ma a volte non si vede l'ora che arrivino le vacanze...Natale...Pasqua e il tempo fugge...

      Bacioni a te e a Matteo, Betty.

      Elimina
  18. Hai ragione Gianna, non si può continuare a rimandare la felicità, bisogna essere felici adesso!
    Ciao, buon fine settimana .
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora vado dalla mia nipotina, sono felicissima, Antonella.

      Baci

      Elimina
  19. bellissimo gianna ..e soprattutto verissimo ...bello anche quello che ti ha scritto betty e se posso lo giro anche a lei ....un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bacioni e buona domenica a te, Barbara.

      Elimina
  20. direi cerchiamo di essere felice ora, per ogni piccola cosa che abbiamo o che ci viene data, per un sorriso, per un abbraccio, per un amico

    RispondiElimina
  21. Cos'è la felicità e questo nostra smania di continuare a rincorrerla; nel momento che crediamo di averla trovata essa non esiste più.....e allora? Allora la felicità c'è quando non la cerchiamo e non c'è quando la cerchiamo :essa è l'evoluzione e il trasformarsi della vita ,è il respiro che ci fa uomini , è la forza che ci sorregge per continuare a vivere. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue efficaci parole, Cettina.

      Bacione

      Elimina
  22. Giuste considerazioni. Qualche volta viviamo pensando solo al passato, altre volte siamo proiettati verso il futuro. Intanto ci scordiamo di vivere il presente.
    Buona giornata Gianna, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  23. la felicità è sapersi accontentare di ciò che si ha, soprattutto delle piccole cose di ogni giorno, con lo sguardo rivolto sempre in alto e il ringraziamento sulle labbra! questo è il mio pensiero ed è la mia filosofia di vita.tutto è in sintonia su quanto hai postato!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Ci sono solo due giorni all'anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l'altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere.

    -- Dalai Lama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivere intensamente l'oggi, seppure senza felicità...

      Elimina
  25. Cara Gianna, hai postato ciò che a mio avviso capita a molti, cioè di sperare sempre che domani sia meglio di oggi, e vedere i giorni passare e nulla cambia, allora viviamo a pieno i giorni che Dio ci dona.
    Buona vita Gianna goditi Sara ogni attimo che stai con lei.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo godo sì, Gaetano, come ogni attimo vissuto con voi.

      Elimina
  26. Questo post mi ha fatto ricordare quello che mi diceva la mia mamma quando io, giovane mamma di due bimbi piccini non vedevo l'ora che crescessero: "Non avere fretta - mi diceva - perché intanto che i figli sono piccoli i problemi sono piccoli, man mano che i figli crescono anche i problemi diventano più grandi". Ed era proprio così, perché non smettiamo mai di preoccuparci per i nostri figli e non ci sembra mai il momento giusto per goderci serenamente la nostra vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io la pensavo proprio come la tua mamma, Kry.

      Poi ho capito che le preoccupazioni c'erano, ci sono e ci saranno...tanto vale allora vivere possibilmente il presente con serenità.

      Elimina
  27. Grandioso post i miei complimenti veri!!!
    Vivere serenamente ringraziando ogni nuovo giorno per la nostra vita!!!
    Un abbraccio e buona domenica da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatris, mi fa piacere il tuo apprezzamento.

      Felice w.e.

      Bacioni

      Elimina
  28. Giusto pensiero, che troppo spesso ci sfugge. miaoooooooùùùùùùùù

    RispondiElimina
  29. Ciao,oggi è il 17 febbraio, San Valentino è ormai archiviato ma non è mai troppo tardi per festeggiare l'amore... perciò ti porto questi cuoricini giacché la strada dell'amore, trova sempre una sua destinazione. Buona domenica!


    ▒▒▒███▒▒▒▒▒▒▒███▓▒░■
    ▒▒██▓▓██▒▒▒██▓▓██▓▒░■
    ▒██▓▓▓▓██▒██▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒██▓▓▓▓▓▓█▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒██▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒██▓▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒██▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒▒██▓██▓▒░■
    ▒▒▒███▒▒▒█▒▒▒███▓▒░■
    ▒▒██▓▓██▒▒▒██▓▓██▓▒░■
    ▒██▓▓▓▓██▒██▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒██▓▓▓▓▓▓█▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒██▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒██▓▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒██▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒▒██▓██▓▒░■
    ▒▒▒███▒▒▒█▒▒▒███▓▒░■
    ▒▒██▓▓██▒▒▒██▓▓██▓▒░■
    ▒██▓▓▓▓██▒██▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒██▓▓▓▓▓▓█▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒██▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒██▓▓▓▓▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒██▓▓▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒▒██▓██▓▒░■
    ▒▒▒▒▒▒▒▒▒█▓▒░

    RispondiElimina
  30. Carinissimi Mirta, grazie!!!

    W l'Amore!

    Baci e buona domenica.

    RispondiElimina
  31. Grande, grandissima verità: la felicità E' il cammino. Dovremmo scrivercelo a caratteri cubitali come promemoria tutti i giorni.
    Buona domenica Gianna!

    RispondiElimina
  32. Ottimo auspicio! La gioia bisogna sapersela costruire!

    RispondiElimina
  33. Non ho l'abitudine di dire" Non vedo l'ora che...." perché mi sembra di trattenere lo scorrere del tempo e anche perché, talvolta ho visto che qualcosa desiderato tanto , quando arriva, può portare con sé qualcosa di terribile....occorre vivere meglio l'oggi, e gustarlo in ogni sua parte, anche se non è facile: sono frequenti i fattori esterni che ti impediscono di vivere secondo certi criteri... Comunque grazie di questo post che aiuta a riflettere

    Ti abbraccio ancora è ti auguro anche una buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di capire, cara Paola.

      Ti abbraccio forte anch'io.

      Elimina
  34. Completamente d'accordo, Gianna. Io dico sempre a mia moglie di prendere la vita come viene e di godere di tutte le piccole cose che ci dà. Naturalmente ciò non elimina i problemi, ma questi bisogna accettarli e risolverli al più presto per buttarli dietro le spalle. Ciao.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...