05/02/13

84

Capite sempre tutto?













C'è qualcosa che voi non avete mai capito?


84 commenti:

  1. ahahah belle...e vere anche .....io mica lo so però manco ci ho mai pensato ......magari ci provo ....buona giornata gianna ....un sorriso per te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E continua a pensare, Barbarella.

      Bacioni in quantità.

      Elimina
  2. Devo dire che sono tutte domande particolari,la prima secondo il mio modesto parere è perchè le donne tengono la bocca aperta per rendere il viso più teso in modo da rendere uniforme il trucco mah.
    Poi torno a leggere il tuo post,buona giornata Gianna,bacino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti intendi...di donne, caro Massimo.

      Bacino.

      Elimina
  3. La cosa che non ho mai capito! Nonostante che ci provo! È la politica!!! Italiana!?!?!?!?!
    Cara gianna un post divertente con tutti questi perché!!!. Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Sembrano battute spiritose, ma quanta verità in esse.
    Buona giornata Super-Gianna!
    Cristiana

    RispondiElimina
  5. In tutte e dieci, anche se sono spiritose, c'è un fondo di verità e in questo condivido il pensiero di Cristiana.

    Una cosa che non ho mai capito, ma veramente....certo linguaggio "politichese", secondo me coniato apposta....e qui non posso che dare ragione all'amico Tomaso !!

    Ciao Gianna, bacione e buon pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un linguaggio che dice e non dice...secondo me.

      Elimina
  6. Le avevo già lette da qualche parte... sono divertenti. Grazie Gianna, avevo proprio bisogno di un sorriso. Buona giornata (qui piove...che strano!!!).

    RispondiElimina
  7. ciao Gianna divertenti grazie, se ci mettessimo a pensare a tutto chissa' quante cose troveremmp che non capiamo...ciao baci rosa buon pomeriggio,))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non capisco: si sa che le bugie hanno le gambe corte...eppure da sempre esistono i bugiardi...

      Elimina
  8. Gianna cara, prima di pranzo questa ci voleva proprio...
    Non ho capito mai tante cose che ci vorrebbe la Bibbia per contenerle tutte ...
    Quindi mi astengo!
    Bacio....

    RispondiElimina
  9. E Gianna sai quante altre ancora ci sono?Hai mai pensato ai proverbi?spesso ci sono i proverbi all'incontrario.Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  10. Bellissimo questo post che fa sorridere!Buon pomeriggio Gianna!

    RispondiElimina
  11. sempre carini i tuoi post gianna! baci e buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
  12. domande divertenti,ma alcune con un fondo di verità.Le cose che non ho mai capito sono tante,una tra tutte la cattiveria gratuita e astiosa
    Meglio non pensare troppo,altrimenti mi accorgo che le cose che non capisco sono la maggioranza,un abbraccio

    RispondiElimina
  13. tutti i 10 punti sono tormentoni per la vita di ogni uomo ma quello delle zanzare è il più tormentoso... ciao e grazie del sorriso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le zanzare mi torturano d'estate, cara Aliza.

      Grazie a te della visita.

      Elimina
  14. È vero Gianna! Ce ne sono di domande a cui non si sa Dare una risposta.... naturalmente , come le hai presentate , è pure divertente e, con un sorriso , ti dico che però, quelle rare volte che mi metto il mascara, lo faccio a bocca chiusa ^__^ per il resto.... Condivido!
    Tanti baci e buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai...Sei talmente precisa che puoi permettertelo.

      Passeggiata nel pomeriggio...

      Bacioni, Paola.

      Elimina
  15. Proprio vero e ce ne sarebbero tante altre...........divertente e buona giornata

    RispondiElimina
  16. Ho dimenticato di rispondere alla tua domanda, ma in effetti sono troppe le cose che non capisco....

    RispondiElimina
  17. Ad alcune ci si potrebbe benissimo dare una risposta...
    Riesci sempre a trovare qualcosa per farci sorridere... sei grande Gianna, ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty, il blog oltre che far riflettere, deve anche divertire, secondo me.

      Ti abbraccio forte forte.

      Elimina
  18. Fantastiche domande, alcune davvero senza soluzione :D

    RispondiElimina
  19. Divertenti...ma anche tremende alcune! Anch'io chiaramente non capisco sempre tutto e credo che il mio elenco sarebbe assai lungo. Al primo posto ci metterei, e qui mi ha dato lo spunto Tomaso, la politica. In questo campo confesso la mia grande ignoranza e devo dire che non faccio molto per colmarla...E poi un'altra cosa: perchè, se c'è la polizia in vista gli sconosciuti automobilisti che incrocio mi fanno "la cortesia" di avvisarmi lampeggiando, ma poi al semaforo mi tagliano la strada anche quando di diritto toccherebbe a me?! Ciao, Gianna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una vera contraddizione, Ninfa...

      Abbraccio.

      Elimina
  20. Simpatici quesiti che strappano il sorriso :))

    RispondiElimina
  21. Accidenti se sono vere tutte queste cose, a cominciare dal mascara, che io poi mi metto anche tutta di sbieco rispetto allo specchio e via con le altre, quella della Lemonsoda poi è quasi un assurdo, ma è così!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre attenta, Sabry...

      Bacioni a voi tre.

      Elimina
  22. questi sorrisi mi hanno rilassato...
    una battuta più bella dell'altra!
    ciao, carissima!

    RispondiElimina
  23. Per l'inezione letale usano la siringa....monouso !! Ah ah ! E' stato divertente leggerti.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è forte, infatti, cara Grazia.

      Elimina
  24. Cara Gianna, beata te che non hai capito solo dieci cose, io è una vita che non capisco tante cose e specialmente perchè il Parlamento e la Camera dei deputati si rimpallano le leggi e continuano sempre a modificare sempre le leggi di modo che non funzioni mai niente in questo paese?
    Perchè ogni volta che si fanno le elezioni non cambi mai niente in questo paese e perchè i miei connazionali si bevono sempre le bugie dei sempre soliti candidati?
    Potrei continuare con l'elenco e non sarei affatto divertente come te.
    Ti abbraccio e ti ringrazio che ci doni sempre cose divertenti a differenza dei nostri!!!
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo spiego io, Gaetano.: è tutto un magnamagna...ci sono io e basta...l'egoismo impera...

      Grazie a te per la tua presenza assidua.

      Elimina
  25. * Grazie per questo post che mi fa concludere con un sorriso questa giornata abbastanza pesante...
    * Mi unisco a Tomaso e Leonardo ed avrei moltissime altre cose che non capisco da aggiungere ma preferisco lasciar perdere...
    Tante serene e gioiose giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione anche tu, Anna.

      Lieta giornata.

      Elimina
  26. AHAHAH...Troppo forti Gianna!
    Su qualcuna ho sorriso...su altre ho proprio riso!
    Ah riguardo l'ultima...ti giuro stavo prendendo il caffè!...ero in pausa caffè!...
    Beh ora torno a lavorare...
    Ciao....ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma prima di andare a lavorare, quanto tempo hai perso, sorseggiando il caffè?

      Ahahahahahaha......!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  27. Un pò di buonumore non guasta mai.
    Serena giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavaliere, soprattutto in certi momenti...

      Buona serata.

      Elimina
  28. Ce ne sono svariate.....Buona giornata!

    RispondiElimina
  29. Ma dove le trovo Gianna???? Tutte cose vere, dalla prima all'ultima!!
    ps di come mai faccio delle facce strane quando mi metto il mascara me lo sono sempre chiesta anche io ^^ un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse per distendere la pelle, cara Valentina.

      Abbraccio grande.

      Elimina
  30. Cara Gianna, prima di risponderti ho riflettuto, ma purtroppo le cose che non capisco sono tante per cui non vale la pena elencarle.Intanto mi hai fatto riflettere molto brava.

    RispondiElimina
  31. Perchè le mamme che imboccano i piccoli spalancano la bocca e poi stringono le labbra fino ad autodivorare il labbro superiore?
    Beh, mi hai fatto proprio ridere! Ma come le trovi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna Marina, la mamme e pure le nonne fanno dei gesti per invogliare i piccoli a fare altrettanto, non ti pare?

      P.S. le risorse della rete sono infinite...

      Elimina
  32. tanta cose,cara Gianna..quest'elenco, illustra quelle piu' comuni,in cui tutti noi,ci ritroviam, bene o male..ma ce ne sono,di ben piu' gravi e misteriose...un bacione e felice pomeriggio,cara^;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eli, quelle più impegnative forse è meglio lasciarle stare dove sono...

      Bacione.

      Elimina
  33. Io non ho mai capito perché Mosè, comportandosi come tutti noi maschietti, non si sia mai fermato a chiedere indicazioni visto che non sapeva dove stava la terra promessa. Weee li ha tenuti in giro 40 anni prima di arrivare e se non fosse morto sul monte Nebo prima di entrarci forse stavano ancora girando. :-))
    Ciao Gianna buona giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Enrico, purtroppo allora il navigatore satellitare non c'era ancora...!!

      Un abbraccio, amico simpaticissimo.

      Elimina
  34. Gianna sei unica,
    avevo già ricevuto una mail di questo genere...si vede come lavoriamo noi impiegati! ;(

    RispondiElimina
  35. ^_^ avevo già letto qualcosa di simile ;o)
    baci Gianna.
    Miky

    RispondiElimina
  36. Senti, Gianna, non so se mia moglie ed io abbiamo perso tempo, ma ti assicuro che ci siamo fatti una risata dopo l'altra. Una buona cosa prima di andare a dormire. Buonanotte anche a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le risate non si perde tempo, ma si guadagna in salute.

      Dolce notte gentili coniugi.

      Elimina
  37. Ma che forti!!!
    Troppo simpatici ^_^

    Dunque...noi non capiamo perché il pennellino dello smalto per unghie è sempre corto rispetto alla boccetta...
    Quando sei arrivata a metà, già fa fatica a "pescare"...

    Bacissimi
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  38. Tutte simpatiche queste domande! :)

    RispondiElimina
  39. " Ma perché l'hanno chiamato CORRIDOIO se non ci si può correre?".
    Bella, vero? Non è mia ma di un mio alunno di seconda elementare.Tanti anni fa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti al tuo piccolo che non può correre nel corridoio...

      Elimina
  40. Tanti perché...ma che almeno fanno sorridere!!!
    Buon fine settimana da Beatris

    RispondiElimina
  41. Molto interessante! ...E si potrebbe continuare...buona idea!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...