04/01/13

61

Balsamo del Perù



E' allergica al "Balsamo del Perù"

E cos'è?

E'stata subito la domanda che ho posto all'allergologo

In breve lei deve fare attenzione ai profumi,ai dolciumi e ai prodotti aromatizzanti...

E per fortuna non faccio largo uso nè di profumi, nè di dolciumi.

Mi sono documentata ulteriormente e sono allergica pure...agli AGRUMI, ai quali avevo pensato,  visto che d'inverno mi si manifesta la dermatite da contatto.

Mi è stato poi consegnata una scheda approfondita sul Balsamo del Perù che vi riporto:

Molte persone sono allergiche al Balsamo del Perù senza rendersene conto. Lo si trova in molti prodotti e alimenti. Il consiglio è di verificare tutte le possibilità di esposizione,non solo negli alimenti.
Il Balsamo del Perù è un prodotto ottenuto dalla linfa di una pianta che cresce nell’America Latina . E’ un liquido viscoso non appiccicoso, color rosso bruno scuro, trasparente, con un vago profumo di vaniglia.
Viene usato nei cosmetici come profumante. Può essere ritrovato in rossetti, matite da labbra, creme,  saponi, shampoo, lozioni, profumi, deodoranti, repellenti, prodotti solari, abbronzanti. Lo si può trovare come aromatizzante in sciroppi e pastiglie per la tosse,supposte,sostanze per uso odontoiatrico (l’eugenolo è un diffuso analgesico usato negli studi di odontoiatri) dentifrici, preparati a base di propoli e cerotti
E’ presente in prodotti da pasticceria: dolciumi, cioccolata, canditi, gelati, gomme da masticare, apertivi analcolici, bevande a base di cola, tè profumati, prodotti da forno, vermouth. Vanno evitate salse a base di chili, curry, ketchup, prodotti a base di cannella, vaniglia e chiodi garofano.
Evitare tutti i prodotti che non portano tutti i componenti in etichetta. In caso di particolare sensibilità evitare cibi che contengono buccia di agrumi. Per sua tranquillità, può fare un test di sicurezza applicando una piccola quantità di prodotto nella faccia interna dell’avambraccio per 3 giorni di seguito. Se non si ha alcuna reazione allergica, il prodotto è sicuro.

61 commenti:

  1. Finora non mi è mai capitato di avere allergie, ma non si sa mai...

    Bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Vedi cara Gianna che non è mai troppo tardi per imparare...
    Oggi ho imparato anche questo:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Roba da matti! Facevano prima a dirti dove non si trova.... E comunque, avevo detto le arance, pensando ai frutti invernali....ero vicina, per quanto riguarda gli agrumi... Ma questo balsamo !?!? E chi poteva pensarci. C'è anche una cura? O devi solo fare attenzione, e che attenzione!!! A tutto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto mi dispiace non mangiare più clementine...

      Avevi scritto di arance...

      Non c'è una cura, purtroppo.

      Ma ora so di essere allergica se non altro cara Paola, e sono andata pure dal dentista...

      Roba da matti!

      Elimina
  4. manco sapevo dell'esistenza di questo ...pensavo ad un unguento come uso io che è il balsamo per il corpo adatto a far passare il dolore ..per botte strappi o cose del genere ...e mai pensavo che questo balsamo fosse usato in tanti altri alimenti e non ......

    RispondiElimina
  5. ciao Gianna,
    mannaggia le allergie sono proprio una scocciatura :(
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa Dany che c'era una signora allergica a...tutto, poverina.

      Elimina
  6. Ma praticamente si trova quasi ovunque questo balsamo del Perù... mannaggia!
    Povera Gianna, a quante cose ora devi fare attenzione...
    Un bacione coccoloso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I canditi non mi piacciono e neanche i vari intrugli...mi spiace per i mandaranci e la nutella...

      Coccolami pure...tesorino.

      Elimina
  7. Ciao Gianna, certo che sto balsamo è come il prezzemolo in ogni minestra, è una cosa interessante da sapere, molte volte non sappiamo di essere allergici a qualcosa, e mi dispiace per te circa gli Agrumi, se non fosse per loro, non saprei come combattere ogni anno contro le varie influenze, perchè un arancio al giorno non vedo il medico intorno.
    Ti abbraccio.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, le arance contengono vitamine...

      Elimina
  8. c'è sempre da imparare........

    RispondiElimina
  9. é un bel problema avere delle allergie, ne so qualcosa con una delle mie figlie.
    però questo non l'ho sentito nominare.

    Ciaoo Gianna, buon fine settimana befanoso ;-))

    baci Magda



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo sempre detto ai medici di non avere allergie...le ultime parole famose...

      Baci, Magda.

      Elimina
  10. Esprimendoti calda vicinanza per il tuo problema, mi viene da aggiungere che non é civile una società che trascura il dovere di fare per lo meno informare in anticipo, a chiare lettere, sui rischi delle più probabili allergie.

    RispondiElimina
  11. Questo proprio non lo conoscevo...ed è praticamente presente in quasi tutto.
    Ormai con il mancare delle cose genuine diventiamo un po' tutti allergici.
    Buona befana

    RispondiElimina
  12. Mi dispiace... Ormai le allergie alimentari sono diventate una "moda". Cerco sempre di più prodotti biologici... Ciao Gianna, buon fine settimana e buona befana.

    RispondiElimina
  13. Fra ciò che respiriamo e ciò che mangiamo, siamo bombardati.
    Cristiana

    RispondiElimina
  14. Che sciocca, sono così curiosa che senza leggere il post sono andata direttamente a quello precedente!
    Ma è dappertutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhhhhhhhh, paghi tu ora.

      Elimina
    2. ah ah ah!mi sta bene!!!Ti ho vista volare sui tetti con Betty: siete fantastiche!Non prendere troppo freddo che l'allergia peggiora!

      Elimina
    3. Chissà che non mi passi in compagnia di Betty...

      Elimina
  15. Uh Madonnina Santa pure questa ci macava!! Tra poco diventeremo allergici anche a l'aria che respiriamo. Spero solo che tutte queste restrizioni non ti creino una vita d'inferno. Mi sa tanto che dovremo iniziare a farci i saponi in casa come le nostre nonne e cercare di coltivraci su balconi e tarrazzi quanti piu prodotti possibili. Un grosso abbraccio ed un fantastico 2013 a te e alla tua famiglia. Ci vediamo sta notte, sicuramente ci incontreremo sul tetto di qualche casa. bacioni

    RispondiElimina
  16. Ciao Gianna, sono passata per farti un salutino e augurarti Buona Epifania

    Cri

    RispondiElimina
  17. Ciao Gianna...Innanzitutto Buon anno nuovo!
    Beh per fortuna che l'utilizzo di questo "simpatico" balsamo è "CIRCOSCRITTO SOLO A QUELLO!" e quindi troverai sicuramente qualcosa con cui lavarti...qualche profumo o deodorante con cui profumarti...qualche crema cosmetica da utilizzare...qualche medicina con cui curare piccoli o (speriamo no) più importanti malanni...cibi per nutrirti e bevande per dissetarti...ecc..ecc...
    Beh ripensandoci...non è molto "simpatico" 'sto balsamo del Perù"
    ...povera Gianna!!!!

    RispondiElimina
  18. Giannaaaaaaa tu e Bety siete uno schianto..................Strabellissimo il video delle befane! Spazio.......... arrivo anch'ioooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E prossimamente su questo blog...

      Anche tu, nè...

      Elimina
  19. Ma questa poi....mica la sapevo.
    La tua allergia agli agrumi è una vera disdetta...almeno secondo i miei gusti: ADORO GLI AGRUMI!
    Buon Anno Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro, adoravo i mandaranci...

      Buon Anno, Sandra.

      Elimina
  20. Io invece ci devo rinunciare causa la mia dieta... aiuto... ormai non so più cosa mangiare! Un caro saluto e Buona Epifania, Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabio, che tristezza, vero?

      Buona Epifania a te e famiglia.

      Elimina
  21. La GiannaBefana è stupenda.....ma possibile che ne trovi una più del diavolo???? sei incredibile!!!
    Questo balsamo del perù...mai sentito prima d'oggi....
    Ma se tu non pensavi di avere allergie da cosa ne è uscita fuori questa cosa? Io sono allergica ai funghi....non posso più mangiarli da quando avevo circa 26 anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La disidrosi ritornata ha insospettito il dermatologo...

      Elimina
  22. Oddiooooooo che bella la foto in cui fai la Befana!!! Troppo simpatica!!!
    Ciaoooo appena ho un po' di tempo mi leggo questa del balsamo del Perù.
    Bacione
    Befana Bruna

    RispondiElimina
  23. è una novità anche per me. ma quali manifestazioni hai e dove?
    ti chiedo questo perchè ho un lieve problema alle mani e non vorrei....
    grazie, ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho dermatite alle mani che si manifesta con puntini pruriginosi che poi si trasformano in feritine, infine eczema...

      Può manifestarsi anche ai piedi e su tutto il corpo.

      Sono giorni che non mangio clementine e cioccolata e sono in via di guarigione.

      In bocca al lupo, Raggio.

      Elimina
  24. ciao gianna, volevo chiederti un consiglio riguardo l'allergia al balsamo del perù. Vorrei sapere se c'è qualche dentifricio senza allergeni, e in quali alimenti (verdure) si trova il balsamo....grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non tollero le carote e i peperoni. Niente vaniglia e dolciumi freschi. Dentifricio che uso azeta verde. Dalla psoriasi non si guarisce comunque

      Elimina
  25. ciao anch io sono allergica al balsamo del perù ma in tutti i biscotti ci sono gli aromi quindi non li posso mangiare? e poi ho visto la coca cola e la cioccolata ma tutta?? come mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non chiedermi come mai...ma dobbiamo evitare certi alimenti...che danno allergia.

      Elimina
  26. Ciao, anch'io da pochi giorni ho scoperto che sono allergica al balsamo del perù, sinceramente sono un po confusa, perchè non so più cosa mangiare, non so più che prodotti usare, non so più cosa bere, voglio fare una domanda: come si fa ad evitare totalmente ovvero una buona parte di questo "balsamo del perù ?" credo che sia impossibile !

    RispondiElimina
  27. Ho il tuo stesso identico problema, la mia disidrosi non guarisce da 4 anni, ora che sono in vacanza e spalmò creme solari tutto il giorno ai miei figli ho un aumento spaventoso delle bolle e mi sono ricordata che oltre al Nikel sono allergica anche al Balsamo del Perù ma solo ora ho capito cosa evitare!!!!! L, dermatologia a suo tempo mi disse che era contenuto nell'ammorbidente..... -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dermatologo mi disse di evitare vaniglia, gelati, dolciumi e vaniglia...oltre che la coca cola, ma io non la bevo, mi sono resa conto, però, che in vacanza, rilassandomi, va decisamente meglio !

      Elimina
  28. Ciao, ma sapete nello specifico il nome di qualche prodotto, marchio in particolare che contenga il Balsamo? Perché ho scoperto questa allergia ma volevo capire quale é/sono i prodotti che mi danno fastidio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Susy, ho scoperto che tutto è soggettivo.

      L'ananas che pensavo andasse bene, non lo mangio più per l'allergia alle mani, così come cioccolata e dolciumi.

      Purtroppo la mia psoriasi migliora, sparisce per un po', ma poi ritorna.

      Dono della vecchiaia ?

      Elimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...