14/05/12

62

SALONE DEL LIBRO 2012

 



 Anche quest'anno sono andata a visitare il Salone del libro.

Solitamente vado il lunedì, ultimo giorno, perchè c'è meno confusione.

Stavolta ho provato per la prima volta la Metro per raggiungerlo.

Chissà perchè mi faceva impressione  un mezzo senza conducente, ma salita su mi sono subito tranquillizzata... 

In dieci minuti ho raggiunto il Lingotto, non stravolta come le volte precedenti, quando utilizzavo i bus.

Come si cambia...

Una volta cercavo gli Stand dove erano esposti soprattutto testi di psicologia, oggi invece sono andata diretta...alle pubblicazioni per i bambini, e naturalmente il motivo è Sara!

 

Per la mia nipotina ho acquistato puzzles in legno e un libro sulle paure.

Il mio stato d'animo era felice ed entusiasta, più che mai...

62 commenti:

  1. Ciao Gianna,
    il post sul salone del libro è interessante (quanto i libri stessi) ma le foto sono strepitose, scattate da mano sapiente.
    Aggiungo che la tua mise, a metà fra "l'elegante e lo sportivo", ti dona molto ^_^
    Buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei tuoi complimenti che garbatamente mi fai.

      Buon pomeriggio.

      Elimina
  2. Cara Gianna, grazie per averci mostrato un po' di Salone del libro!!!
    E' da tanto tempo che vorremmo venire a fare un giro...chissà che prima o poi non ci riusciremo (e magari ci incontreremo!!! ^_^ )

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  3. Sei sempre solare e sorridente, Gianna, a guardarti ispiri serenità. Hai fatto bene a prendere la metro, penso sia un ottimo mezzo, veloce e se molti di più la usassero almeno non si ingolferebbero le strade cittadine. Quando arrivano i nipoti, cambia la vita, peggio di quando sono nati i figli, vero?

    RispondiElimina
  4. Ciao Gianna complimenti per le bellissime foto
    e il tuo gioioso sorriso.

    RispondiElimina
  5. Quando sentii la notizia del salone del libro, sapevo gia' che ci avresti mostrato le foto, e ti diro' che sono belle foto, i media danno solo le notizie ma non ci mostrano belle immagini come hai fatto tu.
    Un abbraccio.
    gaetano

    RispondiElimina
  6. Beata te che puoi godertelo raggiungendolo in 10 minuti!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quest'anno è stata proprio una passeggiata.

      Elimina
  7. Immagino il tuo entusiasmo!!! e come li accetterà lei, la tua bimba bella...
    ti invito, se ti fa piacere, a giocare nel mio blog dei premi http://premi-mondodipaola.blogspot.it
    Tanti baci con affetto

    RispondiElimina
  8. ciao gianna sai la bimba come sara' felice!!
    carinissime le foto, baci felice giornata!! :)

    RispondiElimina
  9. I nipotini, questi dolci tiranni! :)

    RispondiElimina
  10. Che belle le foto di Gianna sorridente e serena.
    lo scorso anno mi sono concessa il Piemonte, e il salone è stata la manifestazione che desideravo vedere da anni.
    Ho dedicato solo un giorno, ma fra le conferenze, le presentazioni di libri, i seminari..(brevi e intensi) bisognerebbe starci tre giorni e in più in stato di bilocazione.
    Una buona giornata

    RispondiElimina
  11. Ciao sorellina!!
    Qui: http://pixiablog.blogspot.it/2012/05/un-regalo-per-i-tuoi-desideri.html
    c'è un pensiero per te!!

    Baciotti by Pixia!! :)

    RispondiElimina
  12. Me lo sono perso... :(
    Buona giornata cara Gianna.
    Miky
    Ps. sei una nonna adorabile ;O)

    RispondiElimina
  13. Un po' ti invidio cara Gianna, perché hai il Salone del Libro a portata di mano (o di Metro?).
    Piacerebbe tanto anche a me poterci andare, ma nelle mie attuali condizioni resta e resterà per sempre solo un desiderio.
    Fortunata Sara ad avere una nonna così attenta e competente che potrà insegnarle l'amore per i libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu hai a portata di mano tante mostre interessanti...

      Con Sara, spero di infonderle tanto amore per la lettura.

      Elimina
  14. Sono contenta per TE e per la tua Sara. Bellissime le foto e tu sei sempre piena di entusiasmo. Un abbraccio. Ale.

    RispondiElimina
  15. Mi fa piacere per te...prima o poi ci verrò anch'io. Ieri lo hanno visitato un gruppo di studenti della scuola di Dolceacqua...magari vi siete anche incontrati;))
    Ciao Gianna. Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ho incrociato diverse scolaresche.

      Elimina
  16. la tua Sara ne sarà felice, ciao

    RispondiElimina
  17. Immagino che sia stato da perdersi! ...chissà quanti bei libri comprerai fra qualche anno!

    RispondiElimina
  18. eh,si,cara Gianna,il tuo pensiero,non poteva che correre alla tua piccola!!!buon pomeriggio e bacioni,cara ;0))

    RispondiElimina
  19. ciao Gianna quando ci sono i nipoti i pensieri corrono sempre da loro, brava bella giornata diversa ed interessante, ciao grazie baci rosa a presto, buona serata.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente diversa e interessante...

      Elimina
  20. Beata...mi piacerebbe tanto andarci ma è proprio troppo lontano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. E' bello abituare i bimbi sin da piccoli alla lettura...e' fortunata la piccola Sara ad avere una nonna cosi' in gamba!!!!
    Baci.Cri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bimbi devono vedere anche i genitori leggere...per amare la lettura.

      Grazie Cri.

      Baci

      Elimina
  22. Proprio una bella giornata Gianna. E un regalo bellissimo per Sara. Miaooooo

    RispondiElimina
  23. per mettere un libro in mano ai bambini è giusto tempo,non importa se non ne traggono insegnamenti,l'importante è che li tocchino e li vedano...come si cambia!!hai ragione,
    saluti affettuosi e un bacio alla lettrice in erba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Graziella.

      Già a tre mesi avevo regalato libricini sonori a Sara.

      Elimina
  24. Cara Gianna, anche mia figlia con alcune classi delle medie, sono andati venerdi! Dovevo andare anch'io essendo la rappresentante, ma avendo il più piccolo a casa nel pomeriggio, non sono potuta andare..pensa che potevamo incontrarci! Sono anni che voglio andarci, ma non posso mai...ma prima o poi! Un bacio grande. Natasha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai...avremmo potuto incontrarci...!

      Mai dire mai, comunque.

      Bacioni

      Elimina
  25. ciao Gianna
    beata te!!! quanto ci vorrei andare... ogni anno resto male perché non riesco mai ad organizzarmi e partire.... sarebbe il mio luogo ideale.... e chissà carica di quanti nuovi libri tornerei a casa... leggo tanto e spazio su vari generi... forse evito solo i libri drammatici, perché è un periodo che non li reggo, ma sicuramente tornerei con la scorta per un anno e il mio povero maritino carico come un mulo per farmi da facchino... eheheheh
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora devi pensare pure al piccolo...mi raccomando.

      Buon pomeriggio!

      Elimina
  26. eh ogni tempo porta le sue caratteristiche le sue peculiarità....ora è tempo di pensare ai libri per la dolce nipotina :) buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lo, quando i bimbi sono piccoli vorremmo che crescessero in fretta.
      Quando invece sono grandi, vorremmo che ritornassero piccoli...secondo me.

      Buona giornata.

      Elimina
  27. Ciao cara Gianna che belle foto,e si il primo pensiero è stato per la tua piccola Sara ne sara'felice,e tu sei una nonna speciale sempre sorridente e solare.un abbraccio nonna gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna, i nonni stravedono per i nipotini.
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  28. non ci sono mai stata, mi piacerebbe, ma ci penso sempre in ritardo... un bacino alla tua piccola Sara!

    RispondiElimina
  29. Che bello poter godere di occasione tanto ghiotta a un passo da casa. Non ho mai visitato il salone del libro di Torino,solo quello di Bologna ma mi dicono che a Torino sia davvero molto più vasto.

    RispondiElimina
  30. deve essere stato molto interessante... soprattutto quest'anno.
    Ciao

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...