17/02/12

26

A QUANTI LO FESTEGGIANO :


Io, invece, non ho mai avuto un buon rapporto con il Carnevale.

Non mi ha mai divertita, sarà che ridevo poco...

Desidero precisare, però, che non ho mai tolto questa esigenza viva ai miei alunni.

 Essi, il martedì grasso, venivano a scuola mascherati e festeggiavamo con scherzi,mangiavamo bugie e bevevamo aranciata e succhi di frutta.

Per la loro gioia mi trasformavo anch'io, come potete osservare in questa foto.




Ma ammiro e apprezzo molto lo storico  Carnevale di Venezia, conosciuto in tutto il mondo per il suo splendore e fascino.






















Attenti agli scherzi: devono divertire chi li fa e chi li riceve

26 commenti:

  1. Dev'essere bello il Carnevale di Venezia, mi piacerebbe andarci una volta!

    RispondiElimina
  2. Stupende le foto cara Gianna, se devo parlare del carnevale per me è non troppo bello,la motivazione è che quando ero giovane ero troppo occupato per il lavoro poi sono venute le grandi responsabilità; e ora sono troppo vecchio...
    MI accontento di guardare foto e TV.
    Ciao cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Lindo! Feliz Carnaval! Eu aproveito pra descansar e ir para natureza..PAZ!!! beijos,chica

    RispondiElimina
  4. Il carnevale veneziano ha senza dubbio un fascino particolare e i costumi che indossano sono molto eleganti.
    Belle foto
    Gianna ti abbraccio buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  5. Neppure io sono per il carnevale, neanche da piccolina. Venezia è però un'altra cosa davvero.

    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Hai scritto parole che avrei potuto scrivere anch'io esattamente. Non amo il carnevale, ma ho fatto in modo che i miei bimbi lo godessero a pieno facendo per loro le maschere. Tra i miei tanti sogni, c'è quello di poter vedere almeno una volta il Carnevale di Venezia, l'unico che amo per la sua particolarità e per la sua eleganza.. ancora una volta qualcosa ci accomuna, da brave sorelline! Bacio

    RispondiElimina
  7. consolati Gianna,
    il carnevale non piace neanche a me!

    Hai visto della doppia parola magica storta e illegibile?
    Cosa ne pensi?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. Splendide queste foto del Carnevale di Venezia! anche io non amo tantissimo il carnevale chissà perchè...
    ma adoro chiacchiere e tortelli:)

    RispondiElimina
  9. Idem, non ho mai amato il carnevale, però impazzisco per le maschere veneziane come quelle che hai postato...Stupende!
    Un abbraccio a Te e Famiglia.

    RispondiElimina
  10. mi piace molto il carnevale!! e' bello divertirsi e lasciarsi un po' alle spalle i problemi.....
    il carnevale di Venezia dev'essere bellissimo primo o poi ci andro'...
    ciao cara felice pomeriggio e buon weekend!

    RispondiElimina
  11. Cara Gianna, nemmeno io amo molto il Carnevale, sarà perchè non mi piace il frastuono ed il caos. Non ci ho mai vista nulla di divertente a travestirmi e diventare qualcun'altro. Avendo però tre figli, per loro mi sono dovuta adeguare e li ho sempre visti molto felici. L'unico Carnevale che mi piace è proprio quello di Venezia sia per la sua tradizione che per la sua eleganza.Un abbraccio. Natasha

    RispondiElimina
  12. Ciao Gianna,bella foto,sei carinissima,il carnevale di Venezia mi è piaciuto ma ero molto giovane.
    Buon fine settimana,un bacino.

    RispondiElimina
  13. i tuoi pensieri sono i miei...
    in questa settimana, il Carnevale con le sue mascherine, è stato l'argomento delle lezioni. gli alunni hanno eseguito con gioia...
    buona serata festivaliera!!!

    RispondiElimina
  14. Cara Gianna, spesso mi e' capitato di partecipare alla realizzazione di alcuni carri, circa i meccanismi della movimentazione, qualche volta portavo i miei figli a partecipare alla sfilata dei carri, ma il piu' delle volte sono sempre stato impegnato per lavoro anche di martedi' grasso, quindi nemmeno io ho avuto un buon rapporto con il carnevale, ma tu stai bene con la parrucca in testa nella foto scolastica, daltronde sei versatile a tutte le festicciole scolastiche, basta che stavi con i ragazzi ed eri la piu' felice al mondo.
    ti saluto ed un bacione a Saretta.
    gaetano

    RispondiElimina
  15. Fantastiche queste immagini. Solari e cariche di colore. Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  16. non ho mai amato il carnevale....
    belle le immagini anche se le maschere mi danno un senso di tristezza e angoscia......

    RispondiElimina
  17. Tra qualche anno lo apprezzerai di più perchè te lo farà amare la nipotina... esperienza personale^___^
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  18. Da bambino amavo le storie delle maschere italiane e, in questo periodo, fare a scuola le famose, vecchie, care "cornicette" intonate a queste giornate.

    RispondiElimina
  19. da piccola aprezzavo di più il lato "mangereccio" facendo insieme ai miei genitori "galani" (le chiacchere) e frittelle, poi ho cucito e preparato vestiti per i miei "bambini", ora direi che mi lascia piuttosto indifferente.
    Al carnevale di Venezia ho partecipato diverse volte e qualcuna di quelle maschere l'ho vista dal vivo, è una cosa diversa e molto piacevole, sarà anche l'atmosfera della città lagunare e la bellezza delle sue calli, ma è un'esperienza da fare.
    un caro saluto

    RispondiElimina
  20. Gianna, pure io non amo particolarmente il carnevale però le immagini che hai postato sono fantastiche
    Buona giornata

    RispondiElimina
  21. che brava maestra quella che sa anche giocare e divertirsi con i propri alunni. Sei una persona speciale, molto simpatica e aperta.
    bellissime le foto del carnevale di Venezia, peccato, non ci sono mai andata!!!

    RispondiElimina
  22. Gianna...eh...lo sapevo: pure tu! Ah...ah...ah!
    Che bello il carnevale a Venezia. Ci sono stata qualche anno fa...una meraviglia.

    RispondiElimina
  23. Lu, terrificanti le parole incomprensibili...dovevo fare un commento importante e ho dovuto ripetere i due strafalcioni per ben cinque volte...e andavo per tentativi...

    Togliete la parola di verifica nei commenti, per favore.

    RispondiElimina
  24. Gaetano hai detto giusto...con i bambini la vita è diversa...

    RispondiElimina
  25. Anna, sicuramente con Sara sarà diverso e più divertente.

    RispondiElimina
  26. Sandra, a Bologna ci siamo confrontate sulla didattica...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...