14/01/12

35

RELAX RIFLESSIVO


C’era una volta un uomo che morì improvvisamente e si presentò al tribunale di Dio molto
preoccupato.
Davanti a lui c’era una lunga fila. Incuriosito, stette a vedere e sentire.
Gesù Cristo, dopo aver consultato il grande registro, disse al primo della fila:

Trovo scritto che avevo fame e tu mi hai dato da mangiare: bravo! Avanti in paradiso!

Al secondo:

Trovo che avevo sete e tu mi hai dato da bere: bravo! Avanti in Paradiso!

Altrettanto per gli altri: tutti meritavano il premio eterno per qualche opera di carità.

L’uomo era molto impensierito: lui non aveva fatto nessuna di quelle opere buone!
Arriva il suo turno. Mentre il Giudice divino esamina il grande registro, trema di spavento. Ma, ad
un tratto, Gesù alza gli occhi e dice:

Non c’è scritto molto, però qualcosa di buono l’hai fatto pure
tu:

Ero triste, sfiduciato, mesto e sei venuto a raccontarmi barzellette che mi hanno fatto ridere e
ridato coraggio. Bravo! Questo è il posto che fa per te: avanti in paradiso!


Due concertisti, uno milanese e uno napoletano, si incontrano nella sala da the di un noto ristorante. Il milanese racconta: "Ieri sera ho tenuto un concerto alla Scala, appena ho finito di suonare l'ultima nota, c'è stata un'ovazione generale, lanci di fiori sul palco, applausi, standing ovation... Quello che mi ha fatto più piacere è che il sindaco è salito sul palco, mi ha stretto la mano e mi ha detto: "Complimenti Lei ci ha commosso! Persino la Madonnina ha pianto!".

Il napoletano risponde: "Anch'io ho tenuto un concerto ieri sera al San Carlo, appena ho finito di suonare l'ultima nota, solita ovazione, lancio di fiori, applausi, standing ovation...Ma quello che mi ha stupito è che si è aperta la porta in fondo ed è entrato Gesù, è salito sul palco, mi ha stretto la mano e ha detto: "Complimenti! Tu si ca suoni bbene! No comme a chillu milanese ca' fatt' piangere a mammà!"



Una volta un vecchio ateo miscredente decise di andare a discutere su problemi di fede con un
noto sacerdote. Quando entrò nella casa, c’era già qualcuno a colloquio nello studio.
Il sacerdote intravide l’uomo nel corridoio e subito, sorridente, andò a offrirgli una sedia.
Quando fu il suo turno, entrò. Dopo un lungo dialogo, l’anziano espresse il desiderio di tornare
alla fede.
Soddisfatto, ma anche molto meravigliato, il prete gli domandò:
Qual è stato l’argomento del nostro colloquio che lo ha convinto?
Il vecchio rispose: Il gesto col quale mi ha portato la sedia, perché non mi stancassi di aspettare!

35 commenti:

  1. Carissima Gianna, è un vero piacere leggere i tuoi post intelligenti e divertenti.Grazie! Un abbraccio e buona domenica. Natasha

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianna!

    GRAZIE!

    Queste sono riflessioni...VERE!

    Un bacio e grande abbraccio! Come stà la nipotina??? ;o)

    Kiss. NI

    RispondiElimina
  3. Sorridendo si può riflettere e anche meditare
    Buona serata Gianna!

    RispondiElimina
  4. belle,hai strappato un sorriso persino a mio marito!

    RispondiElimina
  5. Grazie per i Sorrisi che hai acceso in me..
    sereno week end Gianna..
    un abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina
  6. Davvero dei simpatici spunti di riflessione, Gianna.
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  7. Sabrina, mi fa molto piacere!

    RispondiElimina
  8. Nì, la nipotina sta bene, grazie!

    RispondiElimina
  9. Dan, sono felice di averti qui.

    RispondiElimina
  10. Ire...riflettiamo...in allegria...

    RispondiElimina
  11. Ciao Gianna,molto bello il tuo post,si riflette sorridendo,grazie,scusa la mia assenza,ti auguro una serena domenica,un bacino.

    RispondiElimina
  12. la prima è la mia preferita: è vero, ogni cosa che si fa col cuore, è meritevole!!! buona domenica, ricca di emozioni!!!

    RispondiElimina
  13. Relax, direi di no! Da riflettere, invece, tanto: a fare principio dalla splendida icona del Doré.

    RispondiElimina
  14. Ogni episodio raccontato stimola ad un'attenta riflessione!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Cara Gianna, meditando sulle belle storie, mi viene il pensiero sul fatto che il buon Dio ha creato tante cose, alcune indispensabili, altre utili ed a volte all'apparenza alcune inutili come mosche e zanzare, ebbene al Suo disegno nulla e' inutile.
    Grazie per quanto ci doni.
    gaetano

    RispondiElimina
  16. carissima gianna come stai? un grande abbraccio e felice domenica!!

    RispondiElimina
  17. Achab, spero che la tua assenza non sia dovuta a motivi seri.

    Un caro abbraccio, buona serata.

    RispondiElimina
  18. Cara Raggio,l'importante è non fare del male...
    Un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  19. Cara Raggio,l'importante è non fare del male...
    Un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  20. Caro Adriano, relax e riflessioni possono anche andare a braccetto...

    Buona serata.

    RispondiElimina
  21. Cara Upupa, e lasciamoci stimolare...

    Buona serata.

    RispondiElimina
  22. Caro Gaetano, sono d'accordo. Ogni creatura , su questa terra, ha uno scopo ben delineato.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  23. Cara Nanussa, ben ritornata!
    Ora sto bene, dopo una brutta influenza che mi ha accompagnata per diversi giorni, mio malgrado.
    E tu, tutto bene?
    Bacioni.

    RispondiElimina
  24. Ciao Gianna,come al solito sei sempre solare.Buona giornata

    RispondiElimina
  25. Un sorriso in qualsiasi modo arrivi fa sempre piacere.
    I tuoi post sono sempre molto profondi anche su argomenti di non facile esposizione.
    Forse invidio un po' la tua fede.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  26. Grazie erborista, buona notte!

    RispondiElimina
  27. Adriana, mi piacerebbe contagiarti...

    RispondiElimina
  28. Riflettere fa sempre bene, e farlo col sorriso e con allegria è ancora meglio. Grazie Gianna, buona settimana e il mio abbraccio grande

    RispondiElimina
  29. Passare da te e come farsi un magno nelle caldi acque estive, e come concedersi un piacere della mente, bello il tuo post, semplice ed efficace,
    con affetto,
    Piero

    RispondiElimina
  30. ¡Tante cose che non vediamo!....Grazie per le tua originalità. Un bacio

    RispondiElimina
  31. Pietro ti ringrazio.
    Abbraccio ricambiato.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...