03/12/11

25

RELAX

" Maria, come va?"

 Male.. è morto mio marito!

" Mi dispiace: ma com`è successo?"

Gli ho detto di andare nell`orto a prendere un po` di zucchine per fare una frittata e non vedendolo tornare sono andata a vedere. Lui era lì disteso nell`orto per un infarto...

 "Oh! E tu cosa hai fatto?"

Patate bollite con fagiolini...




Un tipo sta tranquillamente leggendo il giornale quando improvvisamente sua moglie gli dà una tremenda padellata in testa.

"Sei matta?" - reagisce furiosamente lui.

"Questo è per il biglietto che ho trovato nella tasca dei tuoi pantaloni, con il telefono di una tale Marilù!"

"Ma no amore... ti ricordi il giorno che sono andato a giocare ai cavalli?
Marilù è il nome del cavallo su cui ho scommesso, ed il numero è il totale della giocata!"

La moglie, pentita, gli chiede mille scuse.

Alcuni giorni dopo, stessa scena, ed altra padellata.

"Che è successo adesso?" - chiede il marito

"Il tuo cavallo è al telefono!".


25 commenti:

  1. Hi hi hi!!!!Mi ci volevano proprio quattro risate!Gianna sei forte!!!E complimenti per la foto natalizia,e' davvero carina!Adorabile il tuo cappellino rosso!Cri.

    RispondiElimina
  2. Ah!ah!ah!... non posso smettere di ridere!!!
    La seconda poi...
    Grazie Stella
    buon fine settimana
    Giulia

    RispondiElimina
  3. Ahahhaah,ci voleva una bella risata

    RispondiElimina
  4. Ciao Gianna, un ottimo relax. Ho riso di cuore ahahahahah!!

    Ti auguro un prezioso e gioioso fine settimana

    RispondiElimina
  5. Questo relax mi ha fatto fare due sane risate, grazie Gianna!

    Celentano direbbe: Sei forte! Sei Rock :))

    Buon fine settimana, Nou.

    RispondiElimina
  6. Ci vuole un po' di umorismo...anzi direi che è il sale...per affrontare meglio tutto quanto.
    Grazie.

    RispondiElimina
  7. troppo forte sei Gianna !!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Sempre piacevole concludere la settimana con un po' di buon umore. Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  9. Risate a ruota libera, ridere fa bene a 500 muscoli e aiuta a mantenersi giovani,
    un bacio,
    Piero

    RispondiElimina
  10. Molto divertenti, riesci sempre a trovare vignette simpatiche.
    Ciao buon fine settimana un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  11. che ridere,cara Gianna!!!ci voleva proprio!!sei troppo carina con il capellino rosso e sei sorridente,come sempre!!bacioni e felice domenica,cara;0))

    RispondiElimina
  12. Tutte simpaticissime :-))

    Ma quella dei genitori dell'alunno è micidiale (vera purtroppo...) ;-D

    Buona domenica, carissima Gianna :-))

    RispondiElimina
  13. ciao...simpatiche e carine queste barzellette...ciao..serena domenica..luigina

    RispondiElimina
  14. Grazie per avermi fatto ridere, trovo
    tragicomica l'ultima vignetta!!!

    RispondiElimina
  15. carinissime queste barzellette, baci felice domenica!

    RispondiElimina
  16. grazie Gianna, molto carine e divertenti.
    ciao Dany

    RispondiElimina
  17. bellissima la priam delle zucchine, desolante l'ultima immagine dei genitori arrabbiati con la maestra

    RispondiElimina
  18. Di questi tempi un po di risate ci vogliono proprio cara Gianna, speriamo che in futuro ci sia un po' piu' di gioia.
    Ti auguro giorni felici, abbracci per Sara.
    gaetano

    RispondiElimina
  19. e brava Gianna, due risate su nostri signori uomini ci volevano proprio, sei molto simpatica e divertente.
    E poi si sa..
    fidarsi è bene, ma sempre guardare nelle tasche dei propri mariti ogni tanto non guasta!!!
    :-)))

    RispondiElimina
  20. Gianna,grazie per le risate,ti adoro.
    Buona serata cara Amica,un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Ciao, grazie della visita, così sono venuta anch'io. Bel blog pieno di serenità e amore.
    Mi permetto di iscrivermi tra i tuoi lettori.
    Buona settimana
    Adriana

    RispondiElimina
  22. ^_________^

    grazie per il sorriso!

    RispondiElimina
  23. Eh, sì, i tempi che corrono sono proprio quelli!

    RispondiElimina
  24. Chiudo in bellezza, dopo gli altri commenti, con il rictus sulle labbra dopo le risate che mi sono fatto. Le tue barzellette sono ottime e, quello che mi piace, non sono mai volgari. Buonanotte.
    PS - Non me la sento di vestirmi da Babbo Natale per le feste, anche se barba e pancetta sono al rendez-vous.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...