07/12/11

32

Il Presepe di Emanuele Luzzati e il Calendario dell'Avvento a Torino

Anche quest'anno, il calendario natalizio di Torino è ricco di eventi e manifestazioni.

Fra tutte, ha attirato la mia attenzione il presepe di Emanuele Luzzati, scenograto e ceramista ligure.


  



Ieri pomeriggio - con la collaborazione dell'amico  Sirio per le fotografie - mi sono recata a visitarlo.


Immaginate un anfiteatro, con novanta personaggi in legno a grandezza d'uomo, dipinti a mano dall'artista ligure.
Una meraviglia, ho ammirato i particolari delle singole figure e ne sono rimasta entusiasta.






Sarebbe stato bello vederlo in versione notturna, ma già oggi pomeriggio il freddo era abbastanza pungente...per cui è andata bene così ! 



 Calendario dell'Avvento

Nella stessa piazza Castello, di fronte al presepe, spicca il Calendario dell' Avvento 


 Una struttura che ricorda la forma di un castello fiabesco con le tradizionali 25 finestre che scandiscono il conto alla rovescia fino al Natale.
Ogni giorno un vigile del fuoco, ne scoprirà una, un modo per vivere quotidianamente la magia dell'attesa e la gioia delle sorprese.



32 commenti:

  1. Che bella visita avete fatto! Mi piacerebbe un sacco andare a vedere presepe e calendario! E complimenti a Sirio per le bellissime foto!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Gianna, sono felicissimo di aver potuto collaborare..
    E' stato un piacere, soprattutto per aver potuto apprezzare la particolarità delle due opere, sia il presepe di Luzzati, sia il calendario dell'Avvento.
    Buona giornata con un bacione!

    RispondiElimina
  3. Lindo presépio e fotos!beijos,chica

    RispondiElimina
  4. ciao Gianna
    ma è davvero stupendo!!!!

    ^______^ mai visto un presepe così bello!
    beata te che lo hai visto dal vivo!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao sorellina!!
    Veramente stupendo questo post!!

    Baciotti by Pixia!!

    RispondiElimina
  6. Sirio ti rinnovo i miei sentiti ringraziamenti, per le splendide foto.

    RispondiElimina
  7. che belle foto che hai postato!
    mi piace tantissimo il calendario dell'avvento ma anche il presepe.
    ciao, gianna, baci!

    RispondiElimina
  8. Che belle immagini! Splendide!
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  9. che meraviglia! in questa scenografia si ritorna bambini...ed è stupendo vivere certe emozioni da adulti! grazie per averle condivise con noi! dimenticavo: complimenti al fotografo, sempre attento all'angolatura giusta...bravo Sirio!
    buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
  10. eh si cara gianna abbiamo bisogno di queste meravigliosi immagini!!
    bellissime foto, ciao cara buona serata!!

    RispondiElimina
  11. Grazie per aver postato questi bellissimi scatti di Sirio...
    sono sempre felice di vedere che le cose bella della nostra città possono giungere (tramite il web) anche a tante altre persone!!!
    Ho ammirato il presepe questa sera e ti posso confermare che con le luci ha un'atmosfera ancora più fiabesca.
    Un abbraccio
    nonnAnna

    RispondiElimina
  12. Ciao Gianna, i presepi sono sempre belli,questo che ci mostri, ha la bellezza della semplicità con delle sagome semplici da realizzare e ben fatte,originale idea,anche il calendario che e' raro che qualcuno lo faccia.
    Ti auguro una buona festa dell?Immacolata ed auguri a tutte le immacolate, non so' se ne hai amiche con questo nome, qui' da me ce ne sono diverse.
    gaetano

    RispondiElimina
  13. Ciao Gianna, passo per augurarti una serena serata e ringraziare Adriana,Raggio e NonnAnna, per come hanno apprezzato le mie fotografie, oltre a te naturalmente...!

    Un bacione.

    RispondiElimina
  14. Adriana, non abiti lontano...si può fare.

    RispondiElimina
  15. molto belli entrambi. cara gianna mille grazie per averci reso partecipi di tutto questo!

    RispondiElimina
  16. dimensioneautore.blogspot.com7 dicembre 2011 22:55

    Carissima Stella sai sempre stupirci con i tuoi post questa sul presepe di Luzzati è una chicca artistica immortalata dall' amico Sirio ma anche un grande messaggio al genere umano. Basta con babbi natale e alberi di natale....il Natale è Gesù e il presepe è la premessa dell'Avvento che ogni anno si rinnova nella mente e nel cuore dell'umanità. Grazie Stella

    RispondiElimina
  17. È molto originale. Mi piace. Stai bellisima con il cappello rosso. Un bacio e bona festa dell'Immacolata.

    RispondiElimina
  18. Il consiglio che ti chiedevo era un libro in taliano per leggere. Ciao

    RispondiElimina
  19. Angelo :

    Coelho: "Il guerriero della luce"

    Leo Buscaglia: "Vivere amare, capirsi"

    Romano Battaglia: "Com'è dolce sapere che esisti"

    Abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  20. Quanta innovazione e nello stesso tempo quanta arcana magia nell'arte raffinata di Luzzati!

    RispondiElimina
  21. Adriano vengo da te e mi si dice "profilo non disponibile"

    Sursum corda!

    RispondiElimina
  22. Grazie Gianna per questo reportage fantastico, che bella giornata hai passato! Le foto sono stupende e rimandano immagini di un Presepe davvero unico, splendida idea da realizzare anche nelle scuole, in forma più modesta magari ma di grande effetto...Peccato che con la storia delle multietnie oggi è un po' difficile, bisogna stare attenti a tutto!Comunque ti dico che mi hai fatto entrare ancor di più nel clima natalizio, è così difficile di questi tempi! Grazie ancora, a presto! Magu.

    RispondiElimina
  23. carinissimo Gianna!!!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  24. Grande e magnifico illustratore di libri molto amati dall'infanzia...come tu ben sai, Gianna!

    RispondiElimina
  25. Favoloso, fa venire voglia di venire a Torino. I nostri artisti sanno fare cose stupende, malgrado tutti i problemi che penso incontrino anche loro in questo momento. Ciao Gianna.

    RispondiElimina
  26. OoooooooooooooooH! Che meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  27. Ma che bel presepe, molto originale e che bello anche il calendario dell'Avvento.
    E che bravo Sirio con la sua collaborazione!!!
    Ciao a tutti e due
    baciotto
    Bruna

    RispondiElimina
  28. Sono andata anch'io a scoprire questo presepe, ma le foto lo rendono più bello e godibile (al caldo).
    Bravissimo il fotografo nonchè i tuoi commenti ( e mi riferisco anche al tuo post precedente, quella letterina ha tante verità e rispecchia in pieno il mondo in cui siamo)
    Ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...