05/11/11

77

SOLIDARIETA' E PREGHIERA


Esprimo solidarietà e vicinanza alle persone colpite dall'alluvione.

77 commenti:

  1. Acompanhei daqui do Brasil e fiquei triste! beijos,chica

    RispondiElimina
  2. È INDISCREVIBILE CIO CHE ABBIAMO VISTO IN TV. QUANDO PENSO A QUELLA POVERA GENTE NON SO COSA DIRE, SPERO SOLO CHE FINISCA QUESTE ALLUVIONI.
    BUONA DOMENICA CARA GIANNA.
    TOMASO

    RispondiElimina
  3. Aliza, agghiacciante.
    Tutto all'improvviso e in piena città.
    Preghiamo

    RispondiElimina
  4. Tomaso, auguriamocelo di cuore e incrociamo le dita.

    RispondiElimina
  5. Non ho parole, solo tanta tristezza per quella povera gente!
    Speriamo finisca prima possibile e non ci siano altre vittime.
    ale

    RispondiElimina
  6. Sorellina cara che cosa disastrosa...sai sono angosciata per tutte quelle pensone che son lì.

    Baciotti by Pixia!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Gianna,grazie per questo tuo pensiero.
    Buona serata.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  8. mi unisco al tuo pensiero,ciao Gianna

    RispondiElimina
  9. Un vero disastro.. mi aggiungo al tuo pensiero:)

    RispondiElimina
  10. mi aggiungo a tutti voi.
    veramente alla tv sono scene da cose che sembrano irreali....purtroppo sono piu' vere che mai, che Dio aiuti tutti!!

    RispondiElimina
  11. Mi unisco al cordoglio comune ma vorrei anche che chi di dovere vigilasse sul territorio.
    enrico

    RispondiElimina
  12. Davvero non esistono parole migliori: solidarietà e preghiera.

    P.S. Questa settimana da me c'è un doppio appuntamento...giocoso!! Ti aspetto :)
    Un salutone
    Irene

    RispondiElimina
  13. Non é più rinviabile un'opera forte di riassetto idro-geologico del territorio.
    P.S.
    E ieri ero in ansia per mio cugino che abita a due passi da Via Fereggiano ...

    RispondiElimina
  14. Sono molto addolorato di tutto quello che si sta' abbattendo su noi poveri mortali, non piove piu' come una volta, ora la pioggia cade tutto in una volta.
    Spero che il Po si mantenga negli argini,prego il Signore che ci risparmi altre tragedie.
    Buona domenica Gianna.
    gaetano

    RispondiElimina
  15. Sono con te, Stellina...
    ...sono con te.

    Abbraccio *

    Maddy

    RispondiElimina
  16. Solidarietà massima e provvedimenti seri per l'imperizia di alcuni, cosa assolutamente intollerabile.

    RispondiElimina
  17. Grazie del tuo gentile saluto al blog ... Buona Domenica!
    PS. quello che è successo è incredibile, un messaggio di cordoglio a tutti i parenti delle vittime!

    RispondiElimina
  18. mi unisco a tutti voi....sperando che tutto cio' finisca il prima possibile.

    RispondiElimina
  19. Mi unisco a te. E spero che domani il tempo si calmi e che il Po stia al suo posto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. mi associo e abbraccio tutti...

    RispondiElimina
  21. ciao... è terribile vedere simili disastri.... una preghiera...
    ciao..buona domenica..luigina

    RispondiElimina
  22. Cara Gianna mi trovi assolutamente d'accordo con la tua proposta.
    Se ci fosse solo un po' più di rispetto per salvaguardare l'ambiente in cui viviamo, forse questi disastri non assumerebbero queste proporzioni.

    P.S. Grazie infinite per gli auguri, sei stata la prima !!
    Bacione.

    RispondiElimina
  23. fai bene Gianna!
    io ho paura anche solo a guardare le immagini dei telegiornali... vedere quanto stanno soffrendo mi sconvolge...

    RispondiElimina
  24. Mi associo al pensiero. Sono davvero preoccupata per i prossimi giorni, speriamo bene.

    Un bacione

    RispondiElimina
  25. Cara Ale, è ciò in cui speriamo tutti.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  26. Lorenzo, grazie della tua visita.

    RispondiElimina
  27. Cara Pixia, speriamo veramente.
    Il maltempo ha già fatto troppe vittime.

    RispondiElimina
  28. Caro Achab, è il minimo...
    Bacino ricambiato.

    RispondiElimina
  29. Oggi ho sentito questa frase:
    "L'uomo perdona qualche volta, Dio sempre, la natura mai!"

    RispondiElimina
  30. Graziella, Viola, Nanussa.
    In questi brutti frangenti, è importante non sentirsi soli.

    RispondiElimina
  31. Caro Enri, adesso il pensiero va ai colpiti da questo dramma.
    Le responsabilità ci sono, eccome...

    RispondiElimina
  32. Cara Ire, appena posso verrò da te.

    RispondiElimina
  33. Caro Adriano, comprendo benissimo la tua ansia vedendo ciò che è accaduto a Genova.
    Le immagini che si sono susseguite hanno dato l'esatta dimensione del dramma vissuta dai cittadini, e purtroppo non è ancora finita.
    Un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  34. riporto una massima sentita proprio oggi alla tv:"Dio perdona sempre, gli uomini qualche volta, la natura mai!"

    abbiamo fatto scempio del territorio ed ecco le conseguenze... col cuore colmo di tristezza per le vittime, purtroppo ne prendo atto ancora una volta!
    buona serata!

    RispondiElimina
  35. Caro Gaetano, stiamo subendo la ribellione della natura.
    Per fortuna, la piena del Po è prevedibile con abbastanza anticipo, per cui è possibile prendere i provvedimenti adeguati.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  36. ...prima di scrivere dovrò leggere i commenti! mi scuso per la ripetizione!

    RispondiElimina
  37. Cara Maddy, stringiamoci in un abbraccio.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  38. Caro Romano, questa è negligenza colpevole...
    Buona serata.

    RispondiElimina
  39. Stefania, grazie a te della visita.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  40. Sabrina, è ciò che ci auguriamo tutti.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  41. Cara Paola, per il momento è tutto sotto controllo a parte qualche disagio in montagna.
    Ti abbraccio forte.
    Bacione.

    RispondiElimina
  42. Anella grazie, abbraccio ricambiato.

    RispondiElimina
  43. La preghiera è necessaria caro Angelo, grazie!

    RispondiElimina
  44. Grazie Lui, buona serata a te.

    RispondiElimina
  45. Ancora buon onomastico, Sirio!

    RispondiElimina
  46. Pupottina, anch'io resto impressionata da certe immagini.
    C'è veramente da aver paura.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  47. Sante parole MammaMarina...
    Buona serata.

    RispondiElimina
  48. Cara Raggio, non devi assolutamente scusarti per aver ripetuto la stessa frase, anch'io a volte commento senza leggere quelli precedenti, anche per non lasciarmi influenzare.
    Ciò che hai scritto, è un rafforzativo, non una copia!
    Ti abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  49. Gianna, naturalmente anch'io mi sento vicino agli alluvionati.
    Mi prende però anche una certa rabbia quando sento certi politici che fanno ricadere le colpe sul tempo avverso di questi giorni. Nessuno che dica: E' vero, troppe concessioni di scavi, troppi abbattimenti d'alberi per costruire case ecc. ecc.
    Pur in tono minore, anche qui non siamo messi molto bene. Dopo sette giorni, mia moglie ed io siamo riusciti solo oggi ad uscire per fare delle spese. Buona serata ed un saluto a Loris.

    RispondiElimina
  50. Hai perfettamente ragione Elio...sono vergognosi e con tanto di faccia di bronzo...

    RispondiElimina
  51. Solidarietà.pensiero e preghiera!Rosetta

    RispondiElimina
  52. Grazie del tuo pensiero da una Genova un'altra volta ferita mortalmente.
    Un bacio pieno d'affetto.

    RispondiElimina
  53. Una grande solidarietà anche da parte mia ed una preghiera !

    RispondiElimina
  54. Anche noi Gianna! Eravamo a Marina di Massa la prima volta che c'è stata l'alluvione e anche quella zona è stata travolta dalla furia della pioggia, sul lungomare i cassonetti navigavano lungo la strada, è stata dura rientrare perchè tutte le strade erano chiuse e abbiamo dovuto attraversare l'appennino percorrendo la Statale. Ora a guardare i servizi in tv c'è da stare male, è agghiacciante pensare a chi ha perso tutto, a chi ha perso la vita, a chi sta bene, ma trema al pensiero che possa tornare a piovere e tutto potrebbe ripetersi.
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  55. Ciao Gianna,
    che brutti momenti in questa nostra Italia, martoriata da tutte le parti.
    Proprio ora ho sentito alla TV che anche l'Isola D'Elba sta avendo grossi problemi con ponti caduti ed allagamenti...e a Napoli, a Matera...Poi c'è Torino e a giorni la piena arriverà anche verso la foce del Po....E' peggio di una guerra.
    La Natura sta proprio facendoci capire che non vuole più essere maltrattata.
    Un bacio
    Bruna

    RispondiElimina
  56. Bruna, ti rispondo con le tue stesse parole:

    "La Natura è bellissima e perfetta nel suo equilibrio e allora, perchè l'uomo non la rispetta, salvo poi lamentarsi quando proprio la Natura si ribella, come sta facendo in questi giorni?"

    Condivido in pieno.

    RispondiElimina
  57. Fel, sapessi quanto sono addolorata...

    Abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  58. Alessandra, abbraccio grande.

    RispondiElimina
  59. Chissà che paura, Luca e Sabrina...

    Che dramma...

    Non ci resta che pregare.

    RispondiElimina
  60. Cara Gianna mi unisco alle vostre preghiera che Dio aiuti ai nostri fratelli che soffrono...

    Vivi ogni giorno come se fosse l’ultimo”, di solito il consiglio era questo, ma chi aveva l’energia sufficiente per farlo? E se pioveva o eri di cattivo umore? Era poco pratico. Molto meglio cercare di essere coraggiosi e audaci e cambiare le cose in meglio. Non proprio il mondo, ma il pezzettino intorno a te. Coltiva le amicizia, non tradire i tuoi principi, vivi intensamente, appassionatamente. (da Un giorno, David Nicholls)

    Ti auguro la più dolce buonanotte che una persona possa mai augurare…

    RispondiElimina
  61. Mirta, sei meravigliosa!!!

    Grazie.

    RispondiElimina
  62. Impressionante e quasi incredibile ciò che abbiamo visto :-(

    Non voglio fare osservazioni polemiche sul perché di tanto disastro.

    Ora è il momento di ricominciare; nel migliore dei modi, però.

    Come stanno facendo quei giovani che spalano il fango e ripuliscono la città :-)

    Dai diamanti non nasce niente...

    Un abbraccio, carissima Gianna :-)

    RispondiElimina
  63. Ciao Antonio, i giovani volontari sono ammirevoli...e d'esempio agli scansafatica.

    Bacio

    RispondiElimina
  64. Mi unisco alle tue preghiere.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  65. Mamma mia...speriamo sia finita!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...