05/10/11

11

Ultimi giorni decisivi


E' vergognoso! E' tornata l'infame "legge bavaglio" e il Parlamento potrebbe adottarla in qualunque momento: soltanto un enorme grido d'indignazione può fermarla.

La coalizione di Berlusconi è in frantumi, ma nel crollo si sta trascinando la sua maggioranza per portare a segno la "legge bavaglio", che minerebbe sensibilmente il potere del nostro sistema giudiziario di combattere il crimine e la corruzione, e imporrebbe sanzioni draconiane contro editori, giornalisti e blogger. L'anno scorso abbiamo combattuto questa legge e abbiamo vinto. Anche questa volta dipende solo da noi: battiamoci con tutte le nostre forze per salvare la nostra democrazia!

Il bavaglio potrebbe diventare legge in ogni momento! Oltre 350.000 italiani stanno chiedendo al Parlamento di respingere la "legge bavaglio" e proteggere così la libertà di stampa: raggiungiamo ora le 500.000 firme! Clicca a destra per firmare e fai il passaparola con tutti quelli che conosci - la petizione sarà consegnata direttamente ai parlamentari durante ogni voto cruciale da ora fino alle prossime due settimane.

Corri subito a votare  qui

Io già fatto!

11 commenti:

  1. Volooooooooooooooooooooooo!

    RispondiElimina
  2. Io spero che questo non avvenga mai.
    Lo sai che San Tommaso non ci crede fino che non ha messo il naso!!!
    Scusa della battuta ma che ho usato, ma lo spero veramente.
    Buona serata cara Gianna.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao Gianna,si vede che è un argomento importante,stiamo facendo tutti la stessa cosa.Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ciao Gianna,è giusto esser uniti.
    Buona serata cara Amica.
    Un bacio ♥

    RispondiElimina
  5. Ho firmato ed ho girato il link a tutti
    Mari

    RispondiElimina
  6. Avevo già firmato da me...
    Ci sono tre link... volendo si può scegliere... più ce n'è meglio è
    A presto

    RispondiElimina
  7. Cara Gianna, ieri sera il ministro Bondi ha dichiarato che il povero Silvio sta' subendo un calvario, non si e' reso conto che il calvario lo fa fare a noi poveri contribuenti,
    io sono andato subito a firmare.
    Ti saluto dolcissima.
    gaetano

    RispondiElimina
  8. Ho firmato e pubblicato da me il link di Avaaz.org, penso che in questo momento le 500.000 firme siano state raggiunte altrochè!

    Ciao, un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  9. ho firmato anch'io,cara Gianna e,per divulgare meglio,il da farsi,pubblichero' anch'io il post,sul mio blog..bacioni e felice giornata,cara :))

    RispondiElimina
  10. Gianna...

    FATTO...vorrei ripeterlo in tutti i blogs!

    Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  11. ciao grazie , speriamo.) baci rosa

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...