12/07/11

60

AMO IL CALDO !

UN CALDO TRAMONTO DI MEZZA ESTATE di Giovanni Tarlao

Il mio carissimo amico Amicusplato reagisce alla calura con un po' di humor, componendo versi di "rianimazione", come lui li definisce.

Dopo aver letto questa poesia, sono rimasta interdetta, perchè a me il troppo caldo non piace, ma subito dopo ho capito il messaggio nascosto e mi sono "rianimata" un po'.

Grazie Antonio!

Amo il caldo!

Questi giorni di calura
son per molti cosa dura.
Io mi sento ancor più baldo,
amo il caldo.

Oggi i gradi eran quaranta,
poi ce l’afa, che ti schianta.
Io resisto a piede saldo,
amo il caldo.

“Ma così finiamo male,
questo è un fuoco già infernale!”
Non lo temo, son ribaldo,
amo il caldo.

C’è chi in centri commerciali
cerca freschi artificiali,
e qualcosa compra in saldo;
amo il caldo.

Io del freddo son nemico,
qui l’affermo e qui lo dico.
Se mi sgridi, io mi riscaldo;
amo il caldo.

"Forse il sole ha folgorato
il buon caro Amicusplato,
che ripete, da spavaldo:
amo il caldo!"

No! Col sole risplendente
mi riposo e non fo niente.
Ecco, amici, perché araldo
son del caldo!

60 commenti:

  1. Gianna, buono l'elogio del caldo, ma speriamo che sia un caldo secco perché con lo scirocco non si sta molto bene. Quasi, quasi, si potrebbe metterla in musica sul tipo della vecchia canzone "Sono stanco". Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Lo suggerisco all'autore, Elio.

    RispondiElimina
  3. complimenti al tuo amico i l'avrei composta in romano la sua ..belle parole!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Gianna prendiamola sempre con umorismo che passerà questo caldo che per noi è pesante da sopportare.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Grazie Gianna per la tua visita...
    Oggi con il caldo è stata dura (anche per una freddolosa come me)
    Un abbraccio,
    Ale

    RispondiElimina
  6. molto spiritosa la poesia,rinfresca lo spirito,ciao Gianna buone vacanze con bacio

    RispondiElimina
  7. Per fortuna che è solo una poesia!Ciao Gianna

    RispondiElimina
  8. Messa così ... si può anche fare!

    RispondiElimina
  9. Una bella poesia, faro' del mio meglio per non capitare in quel "caldo infernale"! ciao e serena notte

    RispondiElimina
  10. mica male...un bel spirito "caldo". ciaooo
    p.s. di chi è quel bellissimo spatolato che hai inserito?
    ciaoo Gianna

    RispondiElimina
  11. Beati i sordi che non sentono ne il caldo ne il freddo cosi' dico spesso per burla, Cara Gianna, la composizione poetica e' bella, non c'e' che dire, l'Amicusplato ha fatto una serie di belle rime ed il caldo ce lo ha fatto dimenticare se pur per un po', ma domani tutta la zona del Nord verra' interessata da begli acquazzoni cosi' diceva stasere Valentina Bisti del TG1 domani vedremo se e' vero.
    Ti saluto e spero che domani sia fresco davvero, specie per la cara Sara.
    gaetano

    RispondiElimina
  12. Carla, l'immagine l'ho tovata su google.

    Mi sono documentata in base alla tua domanda: *
    UN CALDO TRAMONTO DI MEZZA ESTATE di Giovanni Tarlao

    RispondiElimina
  13. Marianna, non riesco a commentare sul tuo blog.

    RispondiElimina
  14. Tomaso, domani sono previsti temporali al nord...stringiamo i denti...

    RispondiElimina
  15. Ale e come posso darti torto?

    RispondiElimina
  16. Ancora Buone vacanze Graziella.
    Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  17. Amare il caldo? Forse si può anche fare, magari con solo la testa fuori dall'acqua del mare...oppure osservarlo dai 2000 metri...!!
    Scherzi a parte, Amicusplato ha composto questi versi in rima con molto sentimento...e forse anche molta ironia!!
    Ciao, un bacione.

    RispondiElimina
  18. Versi belli, simpatici e caldi... come i tramonti infuocati che ammiriamo da un pò.
    Per compensare... una ventata di fresco a tutti.

    RispondiElimina
  19. Erborista, una poesia spiritosa che aiuta...

    RispondiElimina
  20. son tornata dal fresco e non amo il caldo perchè devo mettere tutto a posto... bel componimento, con finale da condividere!
    complimenti per la nuova veste, è molto fresca e delicata!ora vado a leggerti, 10 giorni sono tanti...

    RispondiElimina
  21. No, io lo odio il caldo, ma questa poesia è carinissima.Complimenti

    RispondiElimina
  22. Gianna...conosco Giovanni..e sarà felice di questo tuo prelievo
    Ora si dedica principalmente ad opere tematiche ed astratte.. questo tramonto credo risalga a qualche anno fa
    Mi sembrava la sua mano ma non ne ero certa. E' un bellissimo spatolato, pulito e luminoso.
    Grazie per l'info.ciaooo

    RispondiElimina
  23. Simpaticissima questa poesia, evviva l'estate!
    Un bacio
    Francy

    RispondiElimina
  24. A forza di ripetere che fa caldo, si alza unteriormente la temperatura "avvertita" :-(

    Un po' humor mi è parso utile per stemperare l'atmosfera afosa di questi giorni ;-)

    Un inno di amore al "nemico". Così si calma un po' :-D

    Almeno spero...

    PS. Io comunque amo la stagione calda ;-)

    Grazie a coloro che si sono complimentati dei versi, e a Gianna per la magnifica presentazione in questo suo blog :-))

    Amicusplato (Antonio)

    RispondiElimina
  25. davvero bella e unica questa paesia!!!!
    Un abbraccio e buonissima giornata cara Gianna
    Pinuccia

    RispondiElimina
  26. Ii ci sto bene al caldo, forse i 40 fatico a sopportarli ma sopporto malissimo il freddo dell'inverno.

    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  27. Io non lo amo Gianna e sono qui per darti il mio buongiorno!

    RispondiElimina
  28. ah,birbante,l'amico Amicuspalto....eheheh cosi',il caldo,l'amiamo tutti..anche sei io non resisto,con le mani in mano,anche quando ci sono 40°....tanti sono quelli previsti per oggi,nel meridione!!!!ciao,Gianna cara,felice giornata!!!baci :-* :-*

    RispondiElimina
  29. Adriano...bisogna fare per forza!

    RispondiElimina
  30. Buongiorno Gianna, interessante poesia, mi auguro però che i gradi si fermino a quaranta...!

    RispondiElimina
  31. Simo, sappiamo difenderci, dai...

    RispondiElimina
  32. Gaetano vero, temporali e piogge a tratti hanno rinfrescato parecchio Torino...
    Come si sta bene al fresco...

    RispondiElimina
  33. Gianna, noi amiamo l'estate, ma quando ci sono giornate afose come queste ultime ci viene da cambiare idea, il caldo sì, ma non da rimanere incollati ai vestiti! Ci ha fatto sorridere la poesia di Amicusplato, soprattutto l'ultimo verso, che svela il tutto!
    Mille bacioni e grazie per l' affetto che sempre ci dimostri! Finalmente sono riuscita a passare da te, siamo tornati a casa domenica pomeriggio, ma i primi giorni ho approfittato per sistemare un po' la casa, disfare la valigia e fare altre cose, tra una poppata e l'altra. Finora va tutto benissimo, Alice Ginevra addirittura la notte si fa 5 ore di sonno continuativo, ma dovesse anche svegliarmi, sono così felice che non mi peserebbe.
    Buona giornata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  34. Sirio, tu patisci il caldo peggio di me...

    Antonio è un vero poeta e pure umoristico.

    RispondiElimina
  35. Ciaooooo!! son qui.. e spero di restare. A me il caldo piace, lo sai, e anche quando è "tanto" penso a quanto odio il freddo, e mi consolo. Ottima la poesia di Amicusplato.
    Un abbraccio e un bacino dolce a Sara, appena la vedi.

    RispondiElimina
  36. Raggio bentornata, che carina che sei!

    RispondiElimina
  37. Carla, come si sul dire, il mondo è proprio piccolo!

    Complimenti al tuo amico!

    RispondiElimina
  38. Ciao Stella bella poesia,pero'
    io spero che sto caldo diminuisca
    un po.un abbraccio nonna gianna.

    RispondiElimina
  39. Simpaticissime rime, che fanno sorridere...beh caro amico a sorridere non si fa tanta fatica: si può fare :) :) Comunque pure io amo il caldo...sopratutto quando arriva la bolletta del metano he he he!! Ciao Gianna bacio

    RispondiElimina
  40. Caro Antonio, i tuoi versi hanno sortito l'effetto desiderato: da questa mattina, a Torino, è un susseguirsi ininterrotto di pioggia,schiarite, temporali, di nuovo tregua...ma non mi lamento assolutamente, anzi...!

    Mi dispiace per chi boccheggia, con 40 gradi.

    Un abbraccio davvero fresco.

    RispondiElimina
  41. Pinuccia bentornata tra noi!

    Buona serata.

    RispondiElimina
  42. Cara Kylie, dal freddo ci si può difendere più facilmente che dal caldo.
    Abbraccio a te e buona serata.

    RispondiElimina
  43. Mary, ti conosco abbastanza bene, lo so...!
    Oggi qui c'è decisamente il fresco.

    RispondiElimina
  44. . Ciao! Stiamo diventando più caldo in estate! Il caldo soffocante. Buone vacanze!

    RispondiElimina
  45. Cara Eli, mi dispiace per te.
    Qui oggi il caldo è andato in trasferta.
    Dicono di pazientare ancora un giorno, il fresco dovrebbe arrivare anche da voi.
    Ti penso, e cerca di non trafficare molto...!

    RispondiElimina
  46. Cara Sciarada, in un paesino in provincia di Nuoro ieri si sono toccati i 46 gradi...pensa un po'...

    RispondiElimina
  47. Cara Sabrina, sei una mamma esemplare.
    Educherai alla perfezione Alice Ginevra, che già dimostra di essere una brava bambina.
    D'altra parte, con due genitori così attenti...
    Sara, durante la notte, non dorme tutte queste ore di fila.
    Abbracci e baci a tutti e tre.

    RispondiElimina
  48. Cara Paola bentornata, e ora riposati un po', non ti pare?
    Lo so che ami il caldo, e penso che all'Elba l'afa sia una sconosciuta, per fortuna.
    Baci.

    RispondiElimina
  49. Gianna,da noi oggi non possiamo lamentarci.
    Se pensiamo cosa sta succedendo in meridione, possiamo ritenerci fortunati!
    Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  50. Cara Rita, le poesie servono anche a strapparci un sorriso...che non fa sudare,come invece fanno le bollette...!
    Bacio ricambiato.

    RispondiElimina
  51. UNA LETTRICE COMMENTA TRAMITE PROFILO....PROVA ANCHE TU SE VUOI.
    UFFI!!!!!POI OGGI IL POST ERA COSì CARINO TI PAREVA SINGH: ((((

    RispondiElimina
  52. Ciao Carpe diem, le estati sono sempre più calde e afose.
    Grazie della visita e a presto.

    RispondiElimina
  53. Marianna hai ragione, è veramente un bel post e sono riuscita a commentarlo.

    RispondiElimina
  54. Scrivi la tua storia d'amore accontentami dai ..sono sicura che sarà bellissima .
    Grazie per i complimenti per Max , non solo è bello ma è buono per me è molto più importante .

    RispondiElimina
  55. Marianna, la bellezza interiore è fondamentale ed più importante di quella esteriore....

    Per scrivere la mia storia d'amore non basterebbe un libro.

    Pensavo di sposare il principe azzurro...a voi la continuazione...

    RispondiElimina
  56. Come ti invidio cara Gianna, a me oggi e' capitato di riparare un impianto sotto il sole, e stasera la doccia l'ho fatta quasi fredda.
    Scherzo, non ti invidio, anzi sono felice per voi specie per la cara Sara che respira meglio dopo la pioggia, ne so' qualcosa perche' negli anni addietro ho dovuto costruire diversi Ionizzatori contro le allergie ed il periodo di benessere per chi ne soffre e' proprio dopo un acquazzone.
    Ti saluto con affetto ed un po' di affettato.
    gaetano

    RispondiElimina
  57. Molto comprensivo Gaetano, grazie!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...