22/06/11

36

RICORDI DI SCUOLA . . .

anno scolastico 1997/98


"Ciao maestra Gianna!!!"

Ancora ieri ho ricevuto questo gradito saluto su FB.

La mia cara ex alunna Ilenia, dopo circa vent'anni, si è ricordata di me.

Bruna, del blog "Quella luce di luna" ha commentato il messaggio :

"Giannaaa, ma che carini!!!
Sei stata proprio una brava e cara maestra per loro,
se ti ricordano così.
Bacio Brù"

Alla mia risposta: "eh sì, loro lo dicono!"

Ilenia ha subito replicato:" certo che lo sei stata...
ti ricordiamo tutti con grandissimo affetto..."

A questo punto,
come non rallegrarsi
ed emozionarsi?

36 commenti:

  1. Che bello!Son queste le cose che riempiono il cuore!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianna!
    Decisamente fa bene al cuore sapersi ricordate con affetto...ma come non affezionarsi a te che sei dolcissima?
    Un bacione.
    Nunzia

    RispondiElimina
  3. è meraviglioso avere un bel ricordo della propria maestra.....io la mia l'ho odiata al punto che ancora adesso a distanza di piu'di 30 anni mi vengono gli incubi di notte!!!!!

    RispondiElimina
  4. Se i tuoi alievi,anche a distanza di tanti anni, ricordano con affetto i momenti passati con te significa che hai svolto bene il tuo lavoro. Non è tanto importante insegnare quanto fa 4x4 o chi era Giulio Cesare,ma il modo in cui queste cose vengono insegnate e l'amore che si mette nel farlo. Sei una grande donna mia dolcissima Gianna.Un bacio Gilda

    RispondiElimina
  5. Chissà che gioia nel tuo cuore! sono cose queste che danno soddisfazione perché dimostrano quanto importante è stato il tuo ruolo nei confronti dei tuoi alunni. Da parte mia,la stessa possibilità che tu hai dato ai tuoi ragazzi di trovarti su FB, vorrei averla riguardo alla mia cara maestra.
    Sono felice per te. Un bacio

    RispondiElimina
  6. è da poco che ti conosco ma ho già capito che sarà impossibile dimenticarti! ciao

    P.S. ma quando arriverà Sara'

    RispondiElimina
  7. Ora che ti conosco non è difficile immaginare perché i tuoi ex alunni ti vogliono tanto bene.
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. I fiori sulla spalliera dicono tutto!

    RispondiElimina
  9. chissa' che emozione
    ciao Gianna Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  10. Eri e sei rimasta tale: una spendida donna dal dolcissimo sorriso specchio di un'anima bella !!!
    Lo credo che i tuoi ex alunni ti ricordino con affetto...

    Abbraccione!

    Maddy

    RispondiElimina
  11. Gianna,
    questi tuoi alunni mi hanno commosso e mi sono detta che devi avere dato molto a loro se riescono a ricordarti dopo tanti anni.
    Tutto questo fa bene al cuore di chi ha passato con passione tanti anni nella scuola. Siine orgogliosa!!!
    Si, Gianna, tu devi essere stata proprio una grande maestra e non sai quanto avrei voluto essere tua allieva se fossi stata bambina quando tu insegnavi.
    Ti abbraccio forte
    Bruna

    RispondiElimina
  12. ciao...che belle emozioni... sono contenta per te...ciao..un sorriso..luigina

    RispondiElimina
  13. deve essere proprio una grande emozione che solo chi ha fatto con amore la maestra può provare. che tu lo abbia fatto non ci sono dubbi.
    un abbraccio. roberta

    RispondiElimina
  14. Sì, deve essere proprio una grande emozione essere ricordate con così tanto affetto, è segno che sei stata una figura importante per i tuoi alunni! Le esperienze scolastiche rimangono dentro di noi come ricordi indelebili, nel bene e nel male. La mia esperienza negativa mi ha condotto probabilmente a scegliere quella che ora è la mia professione. Ciao, Gianna!

    RispondiElimina
  15. Aver lasciato un così buon ricordo è impagabile e non tutti gli insegnanti lo lasciano!

    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  16. Ch3e bello Gianna, non ci si può non emozionare davanti a queste parole!
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Le soddisfazioni di questo lavoro sono proprio loro ....i ragazzi!!!!!!!!!!!! Per il resto...

    RispondiElimina
  18. quando i ricordi lasciano questi segni, vuol dire che il proprio lavoro è stato fatto davvero bene. complimenti!

    RispondiElimina
  19. Rosetta, io sono vissuta per la scuola...

    RispondiElimina
  20. Nunzia il rapporto con i miei alunni era principalmente affettivo, prima che educativo...

    RispondiElimina
  21. Sabrina, mi dispiace...purtroppo capita...

    RispondiElimina
  22. Gilda, infatti, il mio metodo educativo si fondava sulla scoperta dei concetti da parte dei bambini...
    Prima di arrivare alla memorizzazione delle tabelline, tappa conclusiva e non di partenza, c'era a monte addizione ripetuta, incroci, prodotto cartesiano...
    Grazie della stima nei miei confronti!

    RispondiElimina
  23. Paola, hai letto e approvato pure tu su FB...

    Sono felice che tu abbia un ottimo ricordo della tua maestra.

    Baci

    RispondiElimina
  24. Simo, è arrivata stamattina!

    RispondiElimina
  25. Tomaso sei fantastico, grazie!

    RispondiElimina
  26. Grazie Maddy!
    Abbraccio ricambiato.

    RispondiElimina
  27. Bruna mi ha commossa soprattutto che Ilenia abbia parlato da parte di tutta la classe che ho seguito dalla prima elementare fino alla quinta.

    RispondiElimina
  28. Roberta quasi come Raggio...

    RispondiElimina
  29. Mi spiace Ninfa...ma con il tuo operato educativo dai tanto, in compenso...

    RispondiElimina
  30. Kylie, purtroppo hai ragione.

    RispondiElimina
  31. Raggio, sono stata vera e me stessa, con a cuore i casi difficili...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...