29/05/11

60

IO SONO ... bla bla bla ...




Quanto amo le persone umili, e per questo grandi!

"Un buon carattere rende una persona speciale...

Il carisma la rende solare...

ma è l'umiltà che la rende unica !"


60 commenti:

  1. Poche frasi cara Gianna...
    Ma verissime.
    Buona notte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Oh sante parole Gianna.
    Il web è pieno di "IO SONO", "IO FACCIO" ..."IO DICO"...Si è perso il valore della verà umiltà.

    RispondiElimina
  3. Ele, hai ragione, queste persone chi credono d'essere?
    Per me sono una nullità...

    RispondiElimina
  4. Gianna dimmi la verità ...parlando di umiltà pensavi alla nostra classe politica... ahahah
    Mi ribalto sulla seggiola per le risate!

    RispondiElimina
  5. Frase moralmente ineccepibile, ma non mi sentirei di farne praticare integralmente il precetto ai giovani, oggi come oggi: più utile che sappiano tenere gli occhi ben aperti! Un abbraccio ...

    RispondiElimina
  6. Se intesa come opposto della presunzione, della megalomania, dell'esibizionismo ... condivido.

    RispondiElimina
  7. Cara, QUANTA inestimabile verità !

    Un abbraccio sconfinato, sono grata per la tua amicizia!

    Maddy

    RispondiElimina
  8. Sono sempre stata attratta da quelle persone che si propongono con discrezione ed umiltà, che non si vantano mai di nulla, perché non si sanno vantare; è molto difficile che chi parla troppo di sé valga veramente qualcosa. Condivido pienamente le tue parole: con poche e semplici frasi hai saputo esprimere un gran concetto.Un bacio e dolci sogni

    RispondiElimina
  9. Umili si nasce, non lo si diventa cara Gianna!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. verissimo.
    Ciao Buona settimana.

    RispondiElimina
  11. Adriano, ma l'umiltà non fa chiudere gli occhi...è una virtù che viene apprezzata.

    RispondiElimina
  12. Sandra pure... alla superbia...certamente!

    RispondiElimina
  13. Parole Sante si dice dalle mie parti...
    Quanti sbruffoni che si credono il Padre Eterno.

    Ciao mia cara Gianna piano piano tornerò a passare visto che ieri ho finito il trasloco e ora finalmente prenderò le cose con mooooolta calma.
    Un abbraccione
    Robi

    RispondiElimina
  14. quanto è difficile essere umili! non sempre ci riesco...
    buona settimana, ricca di emozioni! ciao!

    RispondiElimina
  15. Maddy, ti ringrazio, io posso dire altrettanto.
    Un bacio

    RispondiElimina
  16. Cara Paola, hai interpretato appieno il mio concetto.
    Ti ringrazio e ti bacio.

    RispondiElimina
  17. Cara Mary, si nasce con delle predisposizioni, con un temperamento, certamente, ma...crescendo s'impara, s'impara e mai abbandonare l'idea che non si finisce mai d'imparare...questa è umiltà, per me.

    RispondiElimina
  18. sì, sono poche le persone veramente umili...

    RispondiElimina
  19. Cara Gianna, credo che umili si nasca, così come modesti...però in questo mondo essere umili e modesti paga poco, perchè si viene spesso ignorati e calpestati. La presunzione non piace neanche a me ma per emergere nella vita a volte bisogna sapersi vendere e nessuno come chi non lo sa fare (io) può dirti che a volte un pizzico di "IO" bisognerebbe impararlo....Un bacione

    RispondiElimina
  20. essere consapevoli delle proprie potenzialità è un conto,dirlo a voce alta e continuamente è un altro,devono essere gli altri ad accorgersene.Concordo,le persone più grandi sono sempre molto umili,buon lunedì

    RispondiElimina
  21. Sono d'accordo con le tue parole. Ma la mia paura è di appartenere a quella "categoria". Spesso mi capita di dire: Io Faccio, Io Sono, ecc..., ma non lo faccio per esibizionismo, ma solo per uno sfogo personale (non so se mi capite).
    Grazie Gianna per questo post, che mi ha fatto riflettere molto.
    Ale

    RispondiElimina
  22. grazie cara Gianna di queste poche parole ma molto belle e molto vere.
    L'umiltà è un bene prezioso!!!!!
    Un abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  23. Ciao Stella,condivido il tuo pensiero,un post molto bello,
    chi è umile ha un grando dono,ha la capacità di rendersi conto quando sbaglia e di chiedere scusa,
    forse umili si nasce,ma penso,anzi io sono convinto che si può imparare molto dagli altri e dalla vita,per migliorarsi.
    Un buon carattere serve molto,si ha la possibilità di riuscire ad interagire con tutti,non fa differenza se è nel mondo virtuale o reale,e questo rende la persona unica,cerco di sintetizzare il mio
    pensiero,ma è un argomento che si presta a molte interpretazioni.
    Il carisma,anche questo è un dono,una persona ha un certo carisma e viene seguita,per le sue idee o altro,anche se come dimostra la storia,molti hanno fatto danni di notevole proporzione,ma capisco il senso del tuo post,ma l'umiltà è tutto.
    Buona giornata cara Stella.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  24. Buona settimana a te, Robby!

    RispondiElimina
  25. Robi esatto!
    C'è chi crede di essere infallibile...e giudica e blatera...
    questo è il mio pensiero fondamentalmente ...

    Sono contenta di saperti più tranquilla.

    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  26. Raggio, già il tuo commento rivela umiltà...

    Tra pochi giorni ci vedremo, che belloooo!

    RispondiElimina
  27. Pupottina, sul tuo blog non riesco mai a commentare, mi dispiace davvero.
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  28. Rita, io reputo che l'umiltà non equivale a debolezza...

    Mi riferisco a persone,che, prive di umiltà,si mettono su un piedistallo e cercano pure di danneggiare gli altri...

    RispondiElimina
  29. Grande verità, Gianna!
    Condivido pienamente. E' più importante essere che apparire, ma per molti non è così.

    Un abbraccio, Anna Lisa

    RispondiElimina
  30. Cara Gianna non condivido questo tuo post , Chi dice IO SONO ha carisma, perchè stare sempre un passo indietro agli altri, io questo non lo capisco,essere UMILI è una cosa AFFERMARE SE STESSI NE è UN ALTRA, questo è un mio piccolo parere ...con affetto Marianna

    RispondiElimina
  31. Graziella, sono pienamente concorde con te.
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  32. Ale, ti capisco perfettamente...
    Qui si parla di prosopopea...

    Dell'Io...sono tutto!

    RispondiElimina
  33. Pinuccia, grazie; io sono di poche parole "scritte".

    RispondiElimina
  34. E' vero ciò che scrivi cara Gianna, purtroppo - e lo sottolineo - l'umiltà non sempre è una virtù apprezzata, per cui ogni tanto si deve dimenticarla.
    Faccio un esempio mio personale.
    In quello che fu il mio ambiente di lavoro - con un capo ufficio prepotente e pieno di sè - essere umili equivaleva a scavarsi la fossa con le proprie mani, per cui se facevi 10 dovevi dichiarare 100 !!
    Spero di essere stato chiaro, tu sai che io per natura sono di quelli che non si mette mai in mostra, che non ostenta...
    Un bacione, buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  35. l´umiltà é l averitá. Un abraccio

    RispondiElimina
  36. Achab, grazie del tuo commento dettagliato che condivido.
    Si nasce anche analfabeti e poi s'impara a leggere e a scrivere...

    A me è capitato pure di chiedere scusa ai miei alunni, quando mi capitava di sgridare uno piuttosto che l'altro...

    Non s'impara necessariamente da un laureato...

    Sono stata compresa...

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  37. Ciao cara Gianna...

    Passare da te è sempre fonte inesauribile di riflessione...

    VERO l'umiltà è una grande dote!

    Baciotti di cuore! Kisses. NI

    RispondiElimina
  38. Si, l'umiltà è veramente una grande cosa.
    Felice settimana

    RispondiElimina
  39. Parole molto vere.Buon inizio di settimana;salutoni a presto

    RispondiElimina
  40. Anna Lisa, buona serata con bacione.

    RispondiElimina
  41. Marianna, abbiamo tutti dei limiti, perchè non ammetterli?
    L'umiltà non impedisce di realizzare se stessi, anzi.

    Affetto ricambiato.

    RispondiElimina
  42. Sirio, dire 100 e non 10, per me è più una bugia...

    RispondiElimina
  43. Ciao Nì, e tu sei sempre originale.

    RispondiElimina
  44. Zicin, felice settimana a te!

    RispondiElimina
  45. Cavaliere, direi che la settimana è cominciata bene...

    RispondiElimina
  46. Ho scritto un post lunghissimo, riguardante il tuo di oggi.... con riflessioni, discussioni con il marito, ecc. ecc.
    E' rimasta solo la prima riga e il resto e sparito tutto, come per incanto. Forse non dovevo dire tante cose "brutte" di me!!!
    Buona Serata cara Gianna.

    RispondiElimina
  47. Condivido in pieno questo post!!!
    Sono le piccole cose che rendono grandi le persone...
    Un forte abbraccio!!!

    RispondiElimina
  48. Ligeja grazie, buona serata!

    RispondiElimina
  49. Siamo d'accordo anche Luca ed io, è l'umiltà che rende speciale una persona e di persone umili a dire il vero non ce ne sono tante.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  50. Cara Gianna,dove finisce l'io comincia Dio,cosi' dice un proverbio,
    essere sicuri di se' puo' aiutare, ma prevalere agli altri e' male, perche' non ci fa sentire fratelli, poi dico sempre che se so' fare qualcosa e' grazie a chi mi ha donato in prestito quei due o quattro o dieci Talenti per farli fruttare non per sotterrarli, posso essere anche il piu' somaro del mondo ma l'insegnamento del Vangelo e' molto utile per la vita.
    Ti lascio un bacio per la tua umilta'.
    gaetano

    RispondiElimina
  51. Gaetano, io sto imparando tanto da te...

    RispondiElimina
  52. E' proprio vero, l'umiltà è la virtù dei grandi.

    Un caro saluto :)

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...