21/02/11

42

E' DURA LA SALITA...

42 commenti:

  1. Un detto friulano recita: "Ogni rive e jà il so plan"... Ogni salita arriva a un piano.
    Ma certo la fatica è molta e, a volte, insopportabile.
    Per fortuna gli amici possono allungare una mano per aiutarci...

    RispondiElimina
  2. Altro che se è dura la salita, cara Gianna! sorreggiamoci a vicenda.... tu ti appoggi a me ed io mi appoggio a te, forse sarà meno faticosa.
    :X :X

    RispondiElimina
  3. Uno su mille ce la fa, perchè non si scoraggia dalla fatica della salita. Buon giorno Giannuzza bella, felice inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Se è dura la salita, carissimi io vi aiuterò lanciandovi una corda per aiutarvi a salire.
    Bella canzone dell'intramontabile Gianni Morandi.
    Buona settimana cara Stella.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. anche la discesa a volte e' pericolosa
    ciao Stella
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  6. Ciao, grazie di essere passata dal mio blog! Se la mia poesia ti è piaciuta, ovvero ti è "arrivata", puoi pubblicarla dove desideri con mio grande piacere.

    RispondiElimina
  7. Ciao, cara...
    ...è vero, la salita è dura...
    ...ma è altrettanto vero che ben più di "uno su mille" ce la fa, se con umiltà chiede L'Aiuto degli Aiuti.

    Tvb, un carissimo abbraccio*

    Maddy

    RispondiElimina
  8. Bella canzone del grandissimo Gianni Morandi, e molto significativa :)

    Più di uno su mille, speriamo... ;)

    Buona settimana, Gianna :)

    RispondiElimina
  9. "Aiutati che Dio ti Aiuta"
    se esiste questo modo di dire un motivo ci sarà ...
    Risalire non è solo una questione di Volontà, o di aiuto richiesto con umiltà ...
    se no sarebbero 999 a farcela su 1000
    no!?
    Credo che sia dovuto essenzialmente alla capacità di non farsi schiacciare dagli eventi, non perdere la Speranza,o la Fede per chi è credente ... avere una visione ottimistica della Vita...
    non so per fare un esempio: nel Dottor Zivago, momenti tragici sono presenti e raccontati in tutta la loro drammaticità ... ma il protagonista viene distolto dalla contemplazione della natura e sembra ritrovare le forze per superare l'orrore, il dolore, l'inquietudine che di volta in volta prova

    Ciao Stella
    Scusa se mi sono dilungato:-)
    Ciao Stella:-)

    RispondiElimina
  10. Sono d'accordo, Paolo...
    ...infatti l'Aiuto richiesto con umiltà non deve MAI implicare la delega completa dell'impegno...sarebbe troppo comodo...

    Un abbraccio anche a te*

    Maddy

    RispondiElimina
  11. Ecco
    Avere un Cuore Contento ...
    quindi vedere le cose con fiducia, non chiudersi nella diffidenza, nella paura o peggio nel rancore ...

    meglio essere di animo poetico che dei Vittorio Alfieri tutti di un pezzo ...
    perchè ci sono cose che non possiamo determinare o cambiare ...

    RispondiElimina
  12. Ciao Stella...ehhh sì, la salita è dura e purtroppo solo uno su mille ce la fa..ma bisogna continuare a combattere, hai visto mai? Potresti essere quell'uno! Grazie per la tua visita!

    RispondiElimina
  13. Più che dura la salita ma...non molleremo mai!!!
    Ciao Stella, Roberta

    RispondiElimina
  14. Cara Gianna,
    se la salita è dura, ci si può riposare un pò e poi si riprende...
    Se le cose si fanno con amore, si riesce sempre...si sopporta la stanchezza e la fatica, anzi, certe volte si sente tutto, solo dopo essere arrivati.
    tiauguro una felice settimana
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Kais, i veri amici possono farlo, anche solo ascoltandoci...

    RispondiElimina
  16. Paola, certamente!

    Può servire rivelare il proprio stato d'animo e non tenere tutto per sè...

    RispondiElimina
  17. Ele...mai arrendersi...se no è finita.

    RispondiElimina
  18. Valentina grazie e benvenuta da me.
    A presto.

    RispondiElimina
  19. Tomaso, e facciamo la cordata...tu in testa!

    RispondiElimina
  20. Michele, perchè si va giù prima?

    RispondiElimina
  21. Maddy, la Fede aiuta tantissimo...

    RispondiElimina
  22. Alcune persone hanno una marcia in più per salire, altre una in meno, alcuni devono salire un dislivello di 1000 metri altri di appena 200. Non è uguale per tutti, non credo alla legge della giustizia divina. La legge è tutta umana e, spesso ingiusta.

    RispondiElimina
  23. Antonio, mooolto significativa per me.
    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  24. Paolo hai fatto bene a dilungarti.
    In un tuo post hai scritto, parlando di un tuo amico:
    "ha conosciuto giorni pesanti e toccato il fondo da cui è difficile risalire.
    Dopo la morte dei nonni... la disperazione e la solitudine..."

    Lui è uscito dallo stato di sofferenza e di angoscia, sicuramente lottando, sperando e soprattutto perchè ha trovato un lavoro adeguato e l'amore di una brava ragazza.
    Quindi, sono dell'avviso che con supporti indispensabili la salita potrebbe essere meno faticosa e più accsssibile.
    Bisogna crederci però, e volerlo.
    Un abbraccio caro Paolo.

    RispondiElimina
  25. Cara Alessandra, "se sei a terra, non strisciare mai...se sei finito non arrenderti..."

    RispondiElimina
  26. Cara Roberta, chi la dura la vince!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  27. Cara Zicin, effettivamente l'amore non fa sentire la stanchezza, e , a volte fermarsi è proprio necessario.
    Buona serata a te.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  28. Cara Mara, che le difficoltà non siano uguali per tutti te ne do atto.
    La giustizia divina, in realtà è la voce della nostra coscienza che ci dice cosa è bene o cosa è male, in base a ciò in cui crediamo.
    Le leggi umane, invece, talvolta non sono giuste, come asserisci tu.

    RispondiElimina
  29. un grandissimo inno alla speranza,al coraggio,alla forza,alla vita!!!!grandissimo Gianni Morandi^;^ diamoci la mano e scaliamola insime questa salita,cara Gianna :) grazie carissima e buona settimana!!:-* :-*

    RispondiElimina
  30. Eli, ti dico di no?
    Aiuto reciproco e tanti baci.

    RispondiElimina
  31. la salita è dura...ma hai presente quando sei là in altro il paesaggio??? un abbraccio

    RispondiElimina
  32. Avoja che è dura!!!...però che soddisfazione arrivare in cima e guardare tutto dall'alto!

    RispondiElimina
  33. è dura, ma quando non si è soli, tutto sembra meno pesante! ;)

    RispondiElimina
  34. ciao..una bellissima canzone..però uno su mille ..mi sembra poco...penso che tanti ce la possono fare a vivere con serenità la vita..un sorriso...ciao...luigina

    RispondiElimina
  35. Lo ho presente, ho presente, l'ho provato!

    RispondiElimina
  36. Ciao
    mai arrendersi.
    Ci sono ostacoli però nella vita bisogna sempre cercare di superarli.
    Importante è anche crederci.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...