16/11/10

61

LA PERFEZIONE NON E' DI QUESTO MONDO




C'erano una volta un uomo perfetto e una donna perfetta che si incontrarono.
Dopo essersi fatti una corte perfetta, si sposarono.
La loro unione era perfetta.

Una vigilia di Natale, di notte, la coppia perfetta viaggiava a bordo di una macchina perfetta lungo una strada deserta, quando videro un uomo in difficoltà sul bordo strada.

Essendo perfetti si fermarono per dare soccorso.

La persona in difficoltà era Babbo Natale con il sacco pieno di regali.

Non volendo che migliaia di bambini restassero delusi da questa vigilia di Natale, la coppia perfetta fece salire sulla loro macchina Babbo Natale e i doni e lo accompagnarono a distribuirli.
Sfortunatamente, a causa del maltempo, i tre ebbero un incidente.
Solo uno dei tre sopravvisse.

Chi?

vedere la soluzione più in basso













continuate a scendere











La donna perfetta è sopravvissuta!
Infatti è la sola persona di questa storia che esiste veramente.
Tutti sanno che l'uomo perfetto e Babbo Natale non esistono.


Le donne devono smettere di leggere a questo punto.
La storia per loro è finita.

Gli uomini possono continuare.















continuate a scendere















SOLO GLI UOMINI, HO DETTO!












Dunque, se l'uomo perfetto e Babbo Natale non esistono... guidava per forza la donna. Ciò spiega l'incidente.

Ancora un po' più in basso...

















D'altra parte, se sei una donna e stai leggendo a questo punto, stiamo semplicemente dimostrando un'altra verità:
La donna non ascolta mai ciò che le si dice!!!

61 commenti:

  1. Credo dovrebbero darti l'oscar della furbizzia... Non so come fai ha trovarle così belle e divertenti... io la fortuna lo già avuta conoscendoti...
    Grazie di esistere cara Stella...
    Un abbraccio forte e sincero,
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Troppo carino questa storiella! Dovevi essere una gran maestra Stella! un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  3. Grande, Stella. La sai lunga.
    Buona giornata.
    Macca
    P.S.: che noia, la perfezione ;O)

    RispondiElimina
  4. Per fortuna la perfezione non esiste anche se spesso ne siamo alla ricerca e ci perdiamo strada facendo ^__^

    Bellissimi i tuoi post sempre azzeccati ^__^

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao Stella,che bella storia,mi è piaciuta molto,notevole il finale,sei troppo forte cara.
    Buona giornata.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Ciao Stella! E ti pare che non leggessi?Io sono la "sperfezione" assoluta!:)))
    Buona giornata baci!

    RispondiElimina
  7. tutto troppo vero...mi è piciuta tantissimo
    Un abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  8. eheheheheh
    è vero!!!
    ^____________^

    RispondiElimina
  9. ho letto fino alla fine, ci sono cascata! sei fortissima. ciao, con un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Già, non ascoltiamo mai!
    Baci
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Stella, sei una lazzarona, ma stai dalla nostra parte o da quella degli uomini??

    RispondiElimina
  12. Ahhahahahaah! Ma dove li trovi tutti questi raccontini, aneddoti indovinelli sempre cosi deliziosi?

    RispondiElimina
  13. Tomaso, la stessa cosa posso dire di te!

    RispondiElimina
  14. Stelllina,è troppo forte quets storiella...è vero..facciamo sempre di testa nostra..infatti io, come tutte le altre amiche/i ,abbiamo continuato a leggere.....ecco..una risata,prima della cena,dopo una giornata piena,mi ci voleva prorio..grazie carissima^;*un bacio grande

    RispondiElimina
  15. Un finale a sorpresa..l'avevo detto..sei tremenda!Eheheheh!!Complimenti per l'immagine del blog...è bellissima..grazie di cuore Gianna!Bacini infiniti! *.* <3

    RispondiElimina
  16. Bella, mi hai fatto ridere di cuore!

    RispondiElimina
  17. Sandra...non avremmo potuto insegnare, altrimenti...

    RispondiElimina
  18. Roberta..."strada facendo" di Baglione mi piace moltissimo.

    RispondiElimina
  19. Achab, grazie della tua gentilezza.
    Abbraccio ricambiato

    RispondiElimina
  20. Sono sempre divertenti e di buonumore i tuoi post.Ti auguro una felice e serena notte,saluti a presto

    RispondiElimina
  21. Grande Stella!!!Nessuno è perfetto!!!Questo è più che certo!!!Bacione grande serale!!!Liza

    RispondiElimina
  22. Stella! Troppo bello! Ma dove le peschi tutte queste cose divertenti? Le inventi tu?
    Ciao.

    RispondiElimina
  23. Cara Stella, hai ragione, molte volte e' il desiderio di curiosare che distingue voi donne, ma secondo me non e' un grosso difetto, a volte e' proprio grazie a questa vostra predisposizione che vengono risolti molti problemi sul nostro pianeta, cito solo due persone: Rita Levi Montalcino e Margherita Hack.
    Poi a questo mondo nessuno e' perfetto, per questo il buon Dio ha distribuito tra maschi e femmine i vari pregi e difetti, in modo che nella varieta' ognuno possa trovare veramente l'anima gemella.
    Ti abbraccio o luminosa amica.
    gaetano

    RispondiElimina
  24. ciao..davvero simpatico questo racconto...ciao..luigina

    RispondiElimina
  25. scommetto che tutte siamo arrivate fino in fondo!!

    RispondiElimina
  26. Grande!!!!!!
    e io sono certa anzi certissima che tutte siamo arrivate in fondo :))))))))

    RispondiElimina
  27. Raggio, da te non me l'aspettavo...

    RispondiElimina
  28. Sabry...ascoltiamo fin troppo!

    RispondiElimina
  29. Mary, ma tu...sei andata fino in fondo?

    RispondiElimina
  30. Eli, allora siamo tutte uguali?

    Bacioni

    RispondiElimina
  31. Shirina, pure tu non ascolti?
    Birba!

    RispondiElimina
  32. Ovviamente ho letto fino alla fine: sono troppo curiosa e poi la storiella era proprio divertente. Ciao

    RispondiElimina
  33. Ambra, non sono così brava...

    RispondiElimina
  34. Suysan, penso proprio di sì!

    RispondiElimina
  35. ...e così fummo felici e contente...Krilù!

    RispondiElimina
  36. Ah ah ah , è la pura sacrosanta Verità... Bellina Stellì ^___^

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...