25/09/10

28

SE IL MIO CUORE POTESSE PARLARE ...

free image hosting
Vi dedico questo brano poetico, intenso ed emozionante di
Xavier Wheel


Se il mio cuore potesse parlare,
quante cose avrebbe da dire,
ti narrerebbe di passioni profonde, sentimenti sinceri,
perché tu lo sai, egli non sa cosa vuol dire mentire,
non conosce ragione,
non cerca ricchezza,
a lui basta anche solo una languida carezza.
Quello per cui vive, batte e combatte,
è qualcosa che va ben oltre ogni illusione.
Quello che lui cerca e ricerca con forza incessante,
è un sentimento vero, profondo, vibrante,
per cui ogni cosa è disposto a sacrificare,
per quell'irruenta, incontenibile, voglia d'amare.

Voglia d'amare e di essere amato,
ma quante volte è stato ingannato,
deriso, usato, umiliato,
quanto dolore, furore ha provato,
quante volte è stato spezzato,
molte volte l'ho sentito ferito,
ma non l'ho mai visto sconfitto.
In lui non c'è posto per il disprezzo,
non serba rancore, non brama vendetta,
anche se a volte ciò che gli resta è soltanto tanta amarezza.

Tutto questo però non l'ha cambiato, non l'ha inaridito,
è sempre rimasto lo stesso,
anzi ogni volta il suo pulsare si è fatto più intenso,
ed io ho continuato a sentirlo, a seguirlo,
perché è dal mio piccolo cuore che scaturisce ogni mio sentimento,
senza di esso non esiste emozione.
In ogni cosa che penso, che dico o che faccio,
in ogni mio singolo gesto, c'è sempre del mio cuore il riflesso.

Ah, se lo lasciassi fare, ogni cosa lui saprebbe trasformare,
ed ogni mio sogno diverrebbe realtà,
e la realtà un sogno bellissimo da cui nessuno mi potrebbe svegliare.
Ah, se il mio cuore potesse parlare,
le corde melodiose dei tuoi sentimenti saprebbe far risuonare.
Se potessi farti sentire il suono della sua voce che ti sfiora la pelle,
che ti sussurra dolci parole,
come solo lui sa fare, che lui solo può usare.
Quel suo dolce bisbiglio,
come il tenero canto d'un usignolo al risveglio del giorno
desterebbe il tuo cuore assopito,
ed il loro battito diverrebbe uno solo,
sommesso, profondo,
eppur così forte da far sembrare silenzio tutto ciò che sta intorno.
Così potente da far zittire di colpo,
tutto l'odio, l'invidia, l'arroganza del mondo.
Così penetrante da far risaltare ogni particolare,
tanto che basta un sorriso, uno sguardo per farti sognare.
Ah, se il mio cuore potesse parlare...



28 commenti:

  1. Che parole dolci e belle! Grazie per questo post1

    Un bacione
    Cri

    RispondiElimina
  2. La tua dedica nasce dalla tua personalità, sincera e generosa.

    RispondiElimina
  3. Mentre leggevo, il mio cuore susssultava, cara Stella!
    Veramente un bel post.
    Buona domenica
    erika

    RispondiElimina
  4. Ah, se il mio cuore potesse parlare
    quanto amore farebbe sgorgare.....bellissima, così tenera e colma di intense sensazioni e verità. Baci e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Ma come?Non lo sai?Il tuo cuore parla,piuttosto...sapessi che emozione ascoltarlo!...*.* Buona domenica cara Gianna,un affettuoso bacino! :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Stella,

    questi versi sono bellissimi, grazie per averli postati.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  7. buona domenica Stellina^;^ grazie per questo meraviglioso inno,alla stupenda magia del cuore,al primo posto,in tutti i nostri gesti ed in ogni occasione,l'ultima parola,spetta sempre a lui..ho paura dell'aridita' del cuore e se mai,mi è capitato rarissime volte,di esserne toccata,ho imbastito i pensieri ed i ricordi piu' belli, ed il mio cuore è tornato palpabile,morbido,sereno...bacioni

    RispondiElimina
  8. dai che il nostro cuore parla! parla con profondità di pensieri, di riflessioni e trasmette tanto amore!!! forse ne vorrebbe un po' di più dagli altri... serena e dolce domenica!!!

    RispondiElimina
  9. Stupenda!! Scusa, ma te la rubo, ti dispiace?

    RispondiElimina
  10. E se il mio cuore potesse parlare sapessi quante cose avrebbe da dire e quante lacrime da versare.Hai scritto 1a poesia davvero bella cm tutte po xò questa mi ha attaccata il cuore.Complimenti Stellina davvero ha 1 cuore grandissimo e ti voglio 1 bn dell'anima x tutte le belle parole che metti nel blog.Ti mando 1 forte abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  11. ...e con tanti sentimenti che mi risulta difficile descrivere, caro Aldo.

    RispondiElimina
  12. Stellina cara, il cuore a volte sa parlare ma le distanze non sa accorciare, o non sa cambiare il modo di farsi usare, c'e' chi non lo ascolta e lo fa indurire, ad esempio il ricco verso i poveri, o come il fratello che non parla con il fratello o sorella, a volte per colpa dell'orgoglio non parla al momento debito, ma quando si e' distanti lui vorrebbe gridare il suo amore ma la distanza glie lo impedisce, spesso il cervello gli ricorda le persone con cui il cuore stava bene ma lontani dagli occhi!... Per questo ti seguo spesso, per mantenere il cuore in esercizio come dice Eli, farlo ammorbidire e non indurire!
    Un grosso abbraccio a te e chi ti segue, tenete in allenamento questo bel muscolo!
    gaetano

    RispondiElimina
  13. Erika, anche a me la stessa cosa, ogni volta che lo rileggo.

    RispondiElimina
  14. Mi fa piacere sentirti dire questo, cara Shiri.
    Baci

    RispondiElimina
  15. Bellissima questa poesia! Vado subito a postarla sul mio blog...è troppo bella e non voglio perdermela. Poi un giorno dirò "ho letto e non ricordo dove", non adesso vado.
    Un abbraccio.
    Giuliana.

    RispondiElimina
  16. Alina, non l'ho scritta io, magari.Condivido, però, tutto della poesia che ripecchia...il mio cuore.
    Sei sempre tanto carina, grazie!
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  17. Bellissima....:-)

    Penso che la "ruberò" pure io!!

    Un abbraccio,
    Sabri.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...