04/07/10

27

OGGI E' PROPRIO COSI'

Ero convinta che il caldo afoso durasse solo un paio di giorni, invece ho letto su google quanto segue:
Arriva il caldo afoso. E' previsto per questa settimana. Come ha indicato nei giorni scorsi la Protezione civile, questa appena cominciata sarà infatti una settima caratterizzata da temperature al di sopra della media stagionale, con massime che raggiungeranno, in media, nella maggior parte delle città italiane 33-36 gradi. In Sardegna e Sicilia, le regioni che saranno più colpite dall'ondata di calore di cui è responsabile l'anticiclone africano, sono invece previste temperature di 40 gradi. Si soffrirà particolarmente anche nella zona della pianura padana dove è prevista elevata umidità insieme al caldo.


Da ieri è scattata dunque l'allerta soprattutto per bambini, anziani e malati cronici. Proprio per fronteggiare i rischi dell'afa il Ministero della Salute, anche quest'anno, ha attivato il Piano operativo nazionale 2009 per la prevenzione dei rischi per la salute da ondate di calore, in accordo con le raccomandazioni internazionali e in collaborazione con il Dipartimento della Protezione civile, le Regioni e i Comuni.
Tra i punti fondamentali del Piano, si legge sul sito web del ministero della Salute, l'attivazione del numero verde 1500 per informare su comportamento corretti per difendersi dall'afa, orientare ai servizi offerti da Regioni e Comuni nelle grandi città, informare sulle previsioni delle ondate di calore. E ancora, l'attivazione del Sistema di allerta nazionale della Protezione Civile in grado di prevedere condizioni meteo a rischio per la salute con 72 ore di anticipo, in 27 città. Un sistema in grado di fornire bollettini giornalieri che riportano i livelli di rischio climatico e per la salute e che indica la necessità di attivare programmi di prevenzione locali per le persone più a rischio. Un'altra iniziativa messa a punto dal ministero della Salute per contrastare i rischi dell'afa è la pubblicazione di una serie di opuscoli informativi scaricabili da Internet rivolti sia ai cittadini sia a medici, operatori socio-sanitari, badanti (in cinque lingue) e tutti coloro che si occupano delle persone anziane.

Un po' di refrigerio
Che bello il mare di ottobre!

27 commenti:

  1. Fa veramente molto caldo...l'eatate sta recuperando sui giorni di pioggia...ma ora..un attimo di tregua ci vuole!!!
    ciaoo Stellina e buona domenica

    RispondiElimina
  2. fino a ieri,qui in sicilia temperatura gradevole sui 30 gradi,al mare di meno ma con più umidità.in attesa dell'ondata di calore africano,mi difendo stando in casa con l'aria condizionata in funzione...sono anziana.un bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao Stella,e si è caldo,bella la foto della macchina,ma poi in realtà è così,cerchiamo di non prendere troppo caldo e di bere.
    Condivido il tuo pensiero sul mare in ottobre.
    Buona domenica Stella.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Ahhhh l'anticiclone noooo!
    Per ora si sta bene anche se basta poco per ritrovarsi sudati. I 40 gradi non li voglio, non ho nemmeno il condizionatore in casa...
    Evelin

    RispondiElimina
  5. Stellina cara, sei sempre premurosa ad avvisarci, sei sempre presente per gli amici e sempre divertente quando trovi cose divertenti come la Porsche che fa da Barbecue, io non ce l'ho ma la grigliata la posso fare sul Muletto, ieri mentre caricavo dei camion, mi si avvicina un collega, e mette le mani sulle lamiere del muletto e gridando disse ma non ti accorgi che scottano? Per fortuna che sono sul sedile di gomma.
    E' vero certe volte non ci accorgiamo del caldo mentre siamo in attivita', spero che questi giorni durino poco.
    Un dolce saluto e buon inizio di settimana.
    gaetano

    RispondiElimina
  6. Il caldo...dura molto poco rispetto al freddo e al grigiore invernale...vi prego resistete e lasciatemelo godere senza sensi di colpa! Oggi vado in spiaggia e stasera quando la massa umana turistica avrà finito di arrostirsi e si preparerà al divertimento delle serate romagnole, io entrerò in acqua, solitaria pesciolina, al tramonto, con i gabbiani...e nella più completa beatitudine umana, nuoterò!

    RispondiElimina
  7. Ciao Stella,
    io abito proprio nella pianura padana dove al caldo si associa un' umidità pazzesca...ma luglio è luglio.

    RispondiElimina
  8. Carla, buona domenica a te!

    RispondiElimina
  9. Gabe, idem!
    E chi non ha i condizionatori?

    RispondiElimina
  10. Evelin ti capisco...
    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Gaetano non eravamo preparati...fino a 10 giorni fa circa era freddino...

    RispondiElimina
  12. Loretta, non sentirti in colpa...hai la possibilità di goderti il mare tutto per te e ben venga.
    Anch'io non amo arrostirmi al sole.
    Tu mi conosci da poco e non sai che non tollero l'AFA.
    Buon bagno solitario!

    RispondiElimina
  13. Teo , luglio è sempre luglio, d'accordo!
    Ma il fisico come fa ad abituarsi a così alti sbalzi di temperatura?
    Una volta non si moriva per le ondate di calore, mi sembra.

    RispondiElimina
  14. ciao,Stellina^;^ anche sul mio terrazzo,se poggio una piastra,posso cuocere delle salsicce(buone!!)^;^
    io abito in un attico,pensa un po'....condizionatori niente...ci sono mio marito e mio figlio Alex che soffrono di allergie...la casa è molto grande,ma calda,in ogni punto....cerchiamo di sopravvivere...passera'!ti ringrazio degli auguri che mi hai lasciato cara,ma ci dev'essere un'equivoco..io festeggio S.Elisabetta il 17 novembre e S.Claudia(il mio 2°nome)il 20 marzo,che poi è il giorno del compleanno..ma grazie!!gli auguri fanno sempre bene,specialmente quando sono fatti con il cuore!!felice domenica pomeriggio,cara!!baci

    RispondiElimina
  15. Eh! Si! L'estate vestita di caldo
    è arrivata!!!!
    Qua non è esageratissimo, infatti alla sera c'è una bella arietta.
    Spero che la settimana che verrà
    non gli prenda la voglia d'investirci!!!
    Ciao carissima
    bacio
    Bruna

    RispondiElimina
  16. come mi piaceva quel cliema da estate nordeuropea della prima metà di giugno. ma da noi non può durare.
    Per fortuna esiste l'aria condizionata, basta non esagerare con il raffreddamento: 28 gradi in casa senza umidità e si sta benissimo.

    RispondiElimina
  17. Arrivo un po in ritardo ma sempre in tempo per vedere questo bellissimo post! la foto della macchina che trasformata in un grill
    è veramente bella ma sicuro E molto caldo cucinare li... Preferisco l'acqua fresca che mi spegne il calore che mi sento in corpo...
    Buona serata cara Stella,
    Tomaso

    RispondiElimina
  18. Eh sì,non poteva essere più corretto il titolo che hai assegnato a questo articolo...è proprio così!!! E' adorabile il modo in cui hai concluso questa nota informativa...bellissime immagini...peccato che il refrigerio sia solo virtuale,uffiii!!Grazie mille Stella,sei fantastica!!Un bacione e buonissima serata!!! :))

    RispondiElimina
  19. Anche qui a Venezia si soffre terribilmente! Fortunatamente di tanto in tanto soffia la brezza che dà un po' di respiro. Il problema è che c'è una gran umidità: questa mattina vedevo dalla laguna il Lido, dove abito, avvolto in quella deliziosa nebbiolina che dice"caldo caldo caldo!"

    RispondiElimina
  20. Elisabetta, leggendo sul calendario la santa di oggi, ho pensato subito a te!

    RispondiElimina
  21. "L'estate vestita di caldo", sempre poetica, Bruna!

    RispondiElimina
  22. NonnaPapera, io penso a chi i condizionatori non li ha...

    RispondiElimina
  23. Tomaso...e finchè l'acqua non sarà privatizzata...

    RispondiElimina
  24. Shiri, immagini che hanno fatto bene agli occhi, se non altro.

    RispondiElimina
  25. Qui non c'è nessuna brezza, mammaMarina...

    RispondiElimina
  26. Cara Stella, ho letto il commento di Elisabetta, l'ho conosciuta in donneinlinea, e leggendo delle allergie che soffrono, vorrei tanto aiutarli, ho costruito molti Ionizzatori contro le allergie e ti diro' che funzionano, possono trovarli in qualche negozio di Elettronica, e la saluto.
    Ciao Stellina.
    gaetano

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...