17/05/10

44

BELLINA BELLINA ...per cominciare bene la settimana!

Una suora riceve in convento la visita di una sua amica d'infanzia.

L'amica arriva impellicciata, adorna di gioielli e su di un Ferrari.

Essendo entrambe di modesta origine, la suora si stupisce di tutto questo lusso e
le dice :


"Quando ho iniziato la vita di suora, anche tu eri povera come me ed invece ora la macchina...


"E' un regalo del mio ultimo uomo"

"E la pelliccia?"

"Questa me l'ha regalata uno un mese fa"

"E i gioielli ?"

"Questi li pago con quello che mi darà l'uomo di stasera."

"Ma tu vendi il tuo corpo per soldi?"

"Certo cara, bisogna arrangiarsi"

Poi le due amiche si lasciano.

Quella sera verso le 11 bussano alla porta della cella:

"Chi è?" chiede la suora.

Una voce da fuori:

"Sono fra Bernardo..."

E la suora:

"Vaffanculo tu e le tue caramelle alla menta!!"

44 commenti:

  1. No Stella, non ci credo.......
    Non so se ridere o se piangere......

    RispondiElimina
  2. Mary, io ho riso al pensiero delle sole caramelle alla menta...

    RispondiElimina
  3. Meno male che a me le caramelle alla menta piacciono molto. hahahahaha quasi ne faccio un indigestione hahahaha. Buon inizio settimana Stella!!! :))

    RispondiElimina
  4. buona settimana,Stella!!carina questa storiella..peccato che succeda cosi',anche nella realta',dove c'è poco da ridere...ma stamattina,ridiamo e basta!!grazie^;^bacioni:-*

    RispondiElimina
  5. Rosa te ne procuro, allora.
    Baci

    RispondiElimina
  6. daiiiiiiiiiiii io odio le caramelle alla menta!!!!!!!!!!!!!!senti questa te la regalo,e' sulla Sindone:il cardinal Sodano telefona al Papa e gli dice"Eminenza,l'ostensione e' finita".Il papa risponde:allora rimandatemi il mio accappatoio!!!!!!!!ciao buonasettimana anche a te e grazie baci ele

    RispondiElimina
  7. daiiiiiiiiiiii io odio le caramelle alla menta!!!!!!!!!!!!!!senti questa te la regalo,e' sulla Sindone:il cardinal Sodano telefona al Papa e gli dice"Eminenza,l'ostensione e' finita".Il papa risponde:allora rimandatemi il mio accappatoio!!!!!!!!ciao buonasettimana anche a te e grazie baci ele

    RispondiElimina
  8. Eli, pensavo facesse ridere il fatto che la suora non solo non era pudica,ma si lasciava abbindolare con delle caramelline...

    Purtroppo capisco il tuo pensiero...

    RispondiElimina
  9. in convento anche le caramelle possono essere una ricchezza, anche perchè dovrebbero astenersi... incomincio la settimana con un sorriso, che sia di buon auspicio! ciao e un sorriso anche a te!

    RispondiElimina
  10. Raggio, d'accordo, ma tra ferrari, pelliccia, gioielli e caramelle...c'è una bella differenza...

    RispondiElimina
  11. Raggio, non l'avrebbe mandato...a quel paese...

    RispondiElimina
  12. Ciao Stella iniziamo una nuova settimana sotto l'insegna del buonumore.Ti auguro una serena giornata,saluti a presto

    RispondiElimina
  13. Graciosa imagen acompañas a tu buen texto Stella, un placer pasar
    por tu bonito blog.
    que tengas una feliz semana.

    RispondiElimina
  14. Ci hai fatto piegare in due dal ridere, non conoscevamo questa barzelletta e dobbiamo ammettere che è una bomba!
    Un abbraccio ed un sorriso
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  15. Grazie Cavaliere, ricambio, a presto!

    RispondiElimina
  16. Benvenuto, Ricardo.
    Grazie della visita e buona settimana a te!

    RispondiElimina
  17. Ragazzi, allora mi date atto che fa ridere...!

    RispondiElimina
  18. ahahahahahahn sì sì Stella fa proprio ridere ahahahahah

    RispondiElimina
  19. Buon Giorno Carissima Radiosa Stella del Mio Saracino Cuore..
    Veramente Significativa con tanto di morale, un bel modo per ricominciare, un buon giorno dai mille significati, ma sempre dettate dal cuore di una preziosa stella che anche nel buio della notte si mostra e irradia quella preziosa luce interiore ricercata da tanti...

    RispondiElimina
  20. incomincio bene il lunedì, la tua divertente storiella e.... il sole , finalmente!!!

    RispondiElimina
  21. Muito hilary..rsrsrsr.. Beijo

    RispondiElimina
  22. Stellina!!!

    SIMPATICA!!!

    Pudicissima la suorina eh...

    Baciotti e buona settimana!NI

    RispondiElimina
  23. dai e ridai anche la suora ha capito!
    bella
    ciao Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  24. Eh si, troppo bellina davvero anche questa storiella; trovi sempre il modo per farci sorridere con i tuoi post ^_^

    Un abbraccio

    Cri

    RispondiElimina
  25. Carissima Stella a far ridere fa ridere perche' manda a quel paese il frate dopo essere stata abbindolata per poche caramelle, ma la morale e' che fa capire che c'e' chi la vende a tanto e chi a niente, e davvero succede.
    Riguardo alle caramelle, un amico chiede ad un'altro sbagliando una vocale: hai una caramella a mente?
    Uffa se vorrei tenere a mente tutte le caramelle!
    Che dici fa ridere o fa schifo?
    Un grosso buon inizio di settima.
    gaetano

    RispondiElimina
  26. Era tanto che nn mi facevo 1a bella risata dopo tanta tristezza e delusione giornagliera...:-D....grassie Stellina mi 6 mancata tantissimo...1 forte abbraccione

    RispondiElimina
  27. Ci voleva...ho avuto un inizio settimana un po' pesante. Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  28. S.i.r. dopo la tempesta c'è sempre l'arcobaleno, per fortuna.

    RispondiElimina
  29. Nì, vero è?
    Buona settimana a te!

    RispondiElimina
  30. Michele, la suora è anche donna...

    RispondiElimina
  31. Cristina è uno dei miei obiettivi...

    RispondiElimina
  32. Un sorrisino me l'hai strappato, Gaetano.

    RispondiElimina
  33. Grazie novelina, ti aspetto sempre.

    RispondiElimina
  34. Fabio, purtroppo capitano giornate così...
    Ma, per fortuna, hai una famiglia che ti ristabilizza.
    Abbraccio

    RispondiElimina
  35. Grazie Stella, perchè mi fai iniziare la giornata con un sorriso.... Paola :-)

    RispondiElimina
  36. Arrivo solo ora!
    Ciao Stella! Sono molto divertita, sto ridendo fra me e me ricordando che un ragazzo, nel lontano 1968, teneva sempre una scorta di mentine a portata di mano... forse aveva/avevo una carie occulta.
    Bella la barzelletta e anche quel periodo spensierato "alla menta".

    RispondiElimina
  37. Sono contenta di aver risvegliato in te quel bel ricordo...
    Un abbraccio Noun.

    RispondiElimina
  38. Ciao Stella.
    Carina e divertente la barzelletta.
    Senza contare che la suorina oltretutto alla fine era pure molto arrabbiata!
    Bacioni.
    Nunzia

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...