26/03/10

22

INVIDIA


Dipinto "Giuseppe venduto ai fratelli" del pittore Giovanni Andrea De Ferrari (XVII secolo)

Tutti provano invidia, dai ragazzi verso il compagno che prende voti migliori, agli anziani.
In una ricerca condotta nelle case di riposo, vari ospiti hanno confessato di invidiare chi riceve più visite da figli e parenti. Esperienza che ho vissuto anch'io, in prima persona, anni fa.

Giorgio Vasari, nelle "Vite" (1550), spiega lo scontro avvenuto a Santa Maria del Carmine a Firenze tra due artisti : lo scultore Pietro Torrigiano (1472-1522) e il suo rivale, nientemeno che Michelangelo Buonarroti (1475-1564).

Il risultato della zuffa, dovuta ad una provocazione o ad una presa in giro da parte di Michelangelo, fu che quest'ultimo ne uscì con il naso rotto e deturpato per sempre.

Un altro esempio ci viene fornito dalla Bibbia, con l'episodio di Giuseppe venduto dai fratelli invidiosi, perchè era il prediletto del padre.
Lo gettano in un pozzo, poi lo vendono a mercanti.

L'invidia può manifestarsi sotto due aspetti : quella negativa, che tende a sminuire l'effettivo valore dell'altro, quella positiva che si trasforma in uno stimolo per migliorare se stessi.

Se tutti la provano, sono poche quelli che la confessano: E' più facile ammettere uno scatto d'ira, un atteggiamento da pigro... ma essere invidiosi, mai!
Io posso ammirare una persona, cercare di imitarla, ma non nutro invidia in senso negativo...

22 commenti:

  1. Sentimento estremamente umano che per volgere al positivo richiede un'ottima bontà d'animo ed una forte capacità autocritica.

    Io faccio molta fatica pur provandoci.

    Buon fine settimana Stella! :O)

    RispondiElimina
  2. Anch'io nutro invidia nn nel senso positivo ma solo xchè quando vedo gli altri felici e contenti e se la meritano la felicità allora faccio di tutto x cosiderarli cm 1 esempio ma nn ho mai nutrito quella negativa xchè nn ci guadagno la sitmma di nessuno e nn mi piace essere gelosa degli altri ma solo di me stessa che nn e mai successo...:-D...io sn 1a persona che piutosto di invidiare qualcuno se ho dei problemi cn quella persona lo dico in faccia poi se la invidio faccio lo stesso...nn mi piace nascondermi dietro 1 dito...1 fortissimo abbraccio e passa da me che ti aspetta 1 regalo rosso fuoco....smack

    RispondiElimina
  3. per fortuna è un sentimento che fino ad ora non ha fatto parte di me .. spero di rimanere coerente e che il passare del tempo non modifica il mio essere ...

    RispondiElimina
  4. ciao,Stella!!è davvero un brutto sentimento l'invidia...mi sono accorta,che a volte sopraggiunge con la disperazione,quindi è anche da compatire...bacioni:-*

    RispondiElimina
  5. Se ne parla molto di questo! un male che viene da un sentimento che vorresti sempre più degli altri.
    Anche questo fa parte della vita!
    Sforziamoci di quardare quelli che hanno, e che ricevono meno di noi.
    Un forte abbraccio cara Stella! finalmente ho finito il giro dei blog di amici da visitare e commentare. gli ultimi giorni non
    andava tanto bene, ora però sto
    migliorando.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Non mi riguarda, si,quella bonaria nel senso vorrei..o mi piacerebbe!
    Ma stare male ,logorarsi il fegato..no! mai! è da idioti.

    Ho bisogno di un favore..temo che non mi funzioni il blog, sono 2 giorni che ricevo molte visite, ma commenti nessuno..sia nei post che nella chat. Dovresti provare e dirmi cosa succede! grazie!

    RispondiElimina
  7. Adam ho commentato da te, senza alcun problema.
    Buon pomeriggio...è uscito il sole finalmente!

    RispondiElimina
  8. Folletto, l'invidia è una brutta bestia...

    RispondiElimina
  9. Novelina, si rovinano persone con questo brutto sentimento...

    RispondiElimina
  10. Bruno, mantieniti sempre così!

    RispondiElimina
  11. Elisabetta, capita sicuramente che la persona invidiosa abbia complessi d'inferiorità.

    RispondiElimina
  12. Tomaso, ti capisco.
    Quando si hanno tanti amici non si finisce mai di fare visita.

    RispondiElimina
  13. Spesso chi soffre d'invidia ha poca stima nelle proprie capacità, si sente inferiore e, riconoscendo nell'altro qualità che non possiede, cerca di demolirle con calunnie e mettendo in rilievo i difetti dell'altro...Io credo che il buon Dio non ha lasciato alcuno senza doni ma spesso non siamo capaci di riconoscerli questi doni perchè non ci conosciamo in profondità. Consiglio di lavorare un pò di più su se stessi per cercare di valutarsi ma anche per riconoscere ed accettare con umiltà quelli che sono i nostri limiti.
    L'invidia è sempre figlia della superbia!
    Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina
  14. Ciao Stellina!
    Io...Non ho mai invidiato nessuno. Forse un periodo qualcuno ha invidiato me, e da quel momento tutto é andato storto nella mia vita.
    C'é qualcuno che crede nel malocchio, io no...ma ti giuro che ho creduto che qualcuno me le abbia mandate...
    La gente purtroppo hai ragione, non dice mai di provare invidia perché é un sentimento subdolo, ti fa capire la bassezza umana.
    Ma l'invidia purtroppo esiste e spesso fa molti danni
    Bacio
    Lilly

    RispondiElimina
  15. Carissima...non è un sentimento che mi appartiene!

    RispondiElimina
  16. Qualche volta mi è capitato di invidiare qualcuno, ma tanto tempo fa. Poi ho trovato un buon equilibrio.

    Un abbraccio forte e buona serata!

    RispondiElimina
  17. x fortuna non mi riguarda!più che invidia a volte sento ammirazione per coloro che riescono in cose per me irraggiungibili....
    kiss
    Lella

    RispondiElimina
  18. Marina, condivido, purtroppo!

    RispondiElimina
  19. Vedi Lilly, per invidia, ti hanno fatto del male, come volevasi dimostrare...

    RispondiElimina
  20. Upupa auguri, auguri, auguri!

    RispondiElimina
  21. Kylie, si cresce...in tutti i sensi!

    RispondiElimina
  22. Lella l'invidia è deleteria quando si tende a screditare qualcuno...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...