08/02/10

35

Mi SPIACE MA ...










Vi propongo lo stesso mio post dello scorso anno su quest'argomento :


IL CARNEVALE NON MI PIACE


Viene un tempo dell'anno in cui le persone desiderano "trasformarsi",cambiare identità, il tempo e il luogo della propria vita.

La fantasia, grande artefice di sogni, suggerisce allora le stravaganti metamorfosi del carnevale.

Io non amo il carnevale, è una festa che non mi interessa, non mi piace essere chi non sono.
Inoltre troppa confusione m'infastidisce.

Fatta questa premessa,desidero precisare, però, che non ho mai tolto questa esigenza viva soprattutto nei bambini.

I miei alunni venivano a scuola mascherati (graditi costumi non comprati, ma relizzati alla buona dalla mamma o in classe con la carta crespo) e festeggiavamo con scherzi vari... mangiavamo bugie e bevevamo aranciata.

Per la loro gioia mi trasformavo anch'io, come potete osservare...





Eppure un ragazzino, piuttosto sveglio, mi fece questa osservazione : maestra tu non hai un buon rapporto con il Carnevale!

Rimasi impietrita...

35 commenti:

  1. Condivido al 1000 per 1000, il 100% non basterebbe.
    Figurati che mio figlio non si è mai mascherato, gli interessava solo vedere i carri...
    Per quanto mi riguarda,e con tutto quel che mi piace suonare, non parteciperò alla sfilata del 14, giorno del Carnevale a Venaria...è tutto detto!!

    Buona giornata stellina, un bacione.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. P.S. In aggiunta, domenica prossima è san Valentinooo!!!

    RispondiElimina
  4. ho cancellato il papiro che ho scritto per un termine errato non farci caso!!!!
    comunque io sono per il CARNEVALE e sai bene come si dice :GENTE ALLEGRA DIO L'AIUTA !!!!!
    CIAO STELLA!!!!!

    RispondiElimina
  5. è una festa allegra per i bambini, ma sguaiata e grossolana per gli adulti. non la gradisco, non mi è mai piaciuta!
    dove insegno c'è l'usanza di continuarla anche il mercoledì delle Ceneri, per lo più solo gli uomini... e se ne vedono di tutti i colori!

    RispondiElimina
  6. Marianna, il buonumore fa bene, ma a me non viene "carnevalando"...

    RispondiElimina
  7. Sirio come dicevo nel post...per i bambini è diverso.
    Mio figlio da piccolo si è sempre mascherato...
    Bacione

    RispondiElimina
  8. Raggio e va avanti pure per il periodo di Quaresima.
    Un tempo il martedì grasso era l'ultimo giorno di Carnevale e da allora stop festeggiamenti!

    RispondiElimina
  9. ciao !!!! anch'io nn amo il carnevale...anche a mio figlio maggiore,Marco,12anni, nn piace..x fortuna !!!..al piccolo ,Diego 2anni, ancora non so...spero "no ".
    Ai miei tempi,negli anni 70 era piu' bello,si lanciavano solo coriandoli e stelle filanti, i costumi li facevamo in casa,o ci vestivamo con i vestiti di mamma...
    Ora,come la maggior parte delle feste ,è diventata un lusso...c'è la rincorsa al costume + bello e costoso,ci si "sporca"...e a me pare sia diventato anche violento....si usa schiuma da barba...si lanciano botti e petardi...arance ,uova...a mio figlio,quando era ancora piccolo, hanno spruzzato schiuma da barba negli occhi,con conseguenze ben immaginabili ...
    Non mi serve l'allegria del carnevale, non è piu' come una volta.... =)

    RispondiElimina
  10. Rosy, 10 e lode al tuo commento.

    RispondiElimina
  11. Ciao Stellina..noto con piacere che abbiamo molte cose in comune, anch'io non ho mai amato il carnevale,neanche da ragazzino è un tipo di ricorrenza insulsa..ma a nolti piace..portiamo pazienza. un abbraccione stritoloso

    RispondiElimina
  12. grazie per il complimento del look del mio blog ....tanto non ci sente nessuno avevo fatto un casino con l'altro e mi è venuto bene questo ;) ciaooooooooo

    RispondiElimina
  13. Neppure io amo il carnevale, anche se ho comprato ai miei figli quando erano piccoli un costume.
    Ma da grandi neanche loro hanno amato questa grande è inutile coreografia del carnevale.
    Bacio e buona settimana.

    RispondiElimina
  14. ciao Stella,buona giornata....
    Per il carnevale dico 0-0 ,una partita che finisce alla pari...non lo amo ,ma neanche lo odio..
    E poi ogni scusa o festività è buona per mangiare dolci!
    baci Lu

    RispondiElimina
  15. Ciao Stella...le mie parole non sono appropriate per questo blog. voglio ringraziarti. dirti che é andato tutto ben. Ho risposto ai vostri commenti di solidarietà...
    Sei impagabile!
    Grazie
    PS Anche io non adoro il Carnevale
    Lilly

    RispondiElimina
  16. Buon giorno Stella io invece amo il Carnevale, è un periodo che mi piace, forse perchè ci sono anche nata in questo periodo.
    Mascherarsi poi lo facciamo tutti i giorni è che non ce ne accorgiamo. Assumiamo ora un ruolo ora un altro restando cmq sempre noi stessi.
    Io sono una strega ed è la machera che amo enfatizzare in questo periodo..... :O)

    Ecco se chiedi Chi ama S. Valentino? io ti rispondo un categorio NO, io non lo amo affatto per svariati motivi ma diciamo da che sono nata.....

    Un abbraccione e buon sole caldo a tutti :O)

    RispondiElimina
  17. Credo che non dovrebbe esserci un giorno ben definito per essere allegri. A me sinceramente, non fa nè caldo, nè freddo, mi è indifferente. Ai miei tempi, era tutta un'altra cosa.....era il giorno in cui ci era permesso uscire di sera e tornare a casa tardi...non più tardi delle due però....
    Ciaooo buon inizio di settimana Bruna

    RispondiElimina
  18. Rosy, siamo sulla stessa barca...
    Buona settimana a te!

    RispondiElimina
  19. Lu, io sto mangiando di più da quando sto frequentando i blog di cucina...
    Baci

    RispondiElimina
  20. Lilly, se sei qui, come speravi ieri, è perchè...benissimo!!!
    Sono strafelice, vengo a trovarti.
    Baci

    RispondiElimina
  21. Ciao folletto, non tutti i gusti sono alla menta...Vero, ogni giorno assumiamo ruoli diversi, a seconda se siamo al mercato, in autobus o in chiesa, ma siamo sempre noi, come tu stessa affermi...
    Travestirsi e partecipare a cortei o a feste mascherate... fingendo, è un po' diverso non credi?
    Comunque rispetto il tuo punto di vista, ci mancherebbe.
    S. Valentino lo vedo non tanto come la festa della coppia, ma come giornata particolare dell'amore in senso lato...amore verso tutti.

    RispondiElimina
  22. Bruna restavi fuori fino alle due?
    A casa mia non si poteva uscire di sera e sembrava pure normale...
    Bacioni

    RispondiElimina
  23. Ciao Stella. Per me il carnevale è come ti senti. Mi è capitato per anni di lasciarlo passare perchè non mi interessava doversi divertire per forza. Ho sfilato con dei carri un anno e mi son divertita perchè mi andava...
    Ecco cerco di vedere che effetto mi fa ogni anno.
    Ai miei figli non pongo l'accento sul carnevale anche se mia suocera mi guarda un po' storta perchè non mi informo quando e dove sfileranno i carri in paese.
    Le maschere le stampiamo, le coloriamo e le indossiamo...anche ad agosto!
    Baci.
    Nunzia

    RispondiElimina
  24. Zula, bisogna prima di tutto stare bene con se stessi e fare ciò che piace...
    C'è pure il carnevale estivo?
    Non lo sapevo.

    RispondiElimina
  25. Anche quella del carnevale, secondo me è una delle occasioni perchè qualcuno tiri su un po' di soldi per cose tipo coriandoli, stelle filanti, maschere, costumi, carri allegorici, dolci: castagnole e frappe in particolare.
    E poi ci sono due occasioni per chi può: Venezia e Viareggio.

    RispondiElimina
  26. Esatto, caro Aldo.
    Con la scusa di far divertire i bambini,le Associazioni, i Comuni, le pro loco ecc. ecc. fanno a gara per accaparrarsi simpatie e...adesioni!!
    Bacione

    RispondiElimina
  27. Sul Carnevale mi piace solo per alcune manifestazione tipiche,per il resto è una festa consumista solo per fare soldi.Ti auguro una buona settimana,saluti a presto

    RispondiElimina
  28. Cavaliere il Carnevale di Venezia, per esempio, è storia...ma questo è un altro discorso...
    A presto

    RispondiElimina
  29. pure io...pessimo rapporto con il carnevale....
    un bacione

    RispondiElimina
  30. a me non piace affatto:credo sia una festa solo ed esclusivamnete per bimbi,ma da molti anni è diventata una pagliacciata per adulti.......
    Lella

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...